Attività commerciale

Il ruolo del marchio discografico nell'industria musicale

Le etichette discografiche sono le aziende che commercializzano musica e video musicali registrati. Le etichette discografiche si impegnano in una vasta gamma di funzioni nel settore musicale, tra cui il reclutamento e lo sviluppo di nuovi artisti (noto come A & R), l'editoria musicale e l'applicazione del copyright.

Il marketing è una delle funzioni più importanti di un'etichetta discografica, poiché la consapevolezza pubblica del marchio è il modo in cui fanno i loro soldi. I loghi delle etichette discografiche e le loro informazioni di contatto una volta erano ben visibili al centro dei dischi in vinile, ed è così che etichette come Arista, Capitol ed Epic divennero nomi familiari.

Major contro etichette indipendenti "Indie"

Le maggiori etichette discografiche offrono offerte agli artisti di musica di maggior successo al mondo. Queste etichette discografiche, come Sony e Universal Music Group, possiedono le loro reti di distribuzione che mettono la musica degli artisti che firmano a contratto esclusivo nelle mani di milioni di consumatori a volte nel giro di poche ore o giorni. Firmano una serie di accordi con i loro artisti, inclusi accordi di licenza e distribuzione, che danno loro significativi tagli ai guadagni dell'artista in tutto il mondo. Le maggiori case discografiche possono anche possedere sotto-etichette specializzate nella pubblicazione, registrazione e promozione di vari generi musicali come country, Latin, jazz e hip-hop.

Spesso con appena pochi soldi per tenere accese le luci degli uffici, le case discografiche indipendenti o "indie" si collocano all'avanguardia della scena musicale, offrendo contratti a basso costo agli artisti emergenti, che li aiutano a diventare famosi. Queste etichette discografiche indipendenti sono conosciute come tali perché sono società indipendenti che non hanno un backer aziendale.

Le vere etichette indipendenti hanno reti di distribuzione più piccole rispetto alle loro controparti di grandi marchi e in genere raggiungono i consumatori uno alla volta. Tuttavia, le etichette indie hanno una forte reputazione per avere le dita sul polso delle tendenze musicali imminenti e per dare possibilità a artisti sconosciuti che alla fine diventano sensazioni internazionali. A & M records, fondata negli anni '60 da Herb Alpert e Jerry Moss, è una delle etichette indie di maggior successo di tutti i tempi, avendo firmato artisti come Sting, Sheryl Crow e Joe Cocker durante la sua corsa di quattro decadi.

Registra il controllo delle etichette sui suoi artisti

Le etichette discografiche in genere impostano i termini e le condizioni dei contratti degli artisti a loro favore. Nel caso di artisti appena firmati, le etichette discografiche possono controllare il tipo di musica che registrano, che può includere qualsiasi cosa, dal modo in cui la musica suona al testo della canzone. Possono anche controllare le copertine degli album.

A seconda della struttura del contratto, le etichette discografiche possono anche avere la possibilità di impostare la somma di denaro che i loro artisti guadagnano. Mentre il rapporto tra un artista e la loro etichetta discografica è generalmente vantaggioso per entrambi, c'è sempre la possibilità che quella relazione diventi controversa. Più un artista ha successo, maggiore è la sua capacità di rinegoziare il suo contratto per includere termini più favorevoli.

Nuove realtà del millennio

Per tutto il 20 ° secolo, le etichette discografiche sono state la forza dominante dietro gli artisti di maggior successo. Le etichette discografiche avevano il potere di creare o distruggere artisti, a seconda della quantità di denaro investita nella promozione della loro musica. Internet ha liberato gli artisti dalla dipendenza dalle etichette discografiche e, attraverso i social media, molti artisti commercializzano e distribuiscono la propria musica in modo indipendente a un costo molto inferiore. Per rimanere nel business data la realtà dell'era digitale, le etichette discografiche offrono ora le cosiddette "offerte 360" agli artisti che danno loro un taglio di tutto il lavoro dell'artista, comprese vendite di album, apparizioni sui media e specializzazioni di prodotto.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Fatti della Commissione per l'applicazione della legge del presidente Johnson Nel 1965, gli Stati Uniti affrontarono quella che fu vista come una sorprendente combinazione di un sistema di giustizia criminale ingiusto, tattiche di polizia pesanti e non illuminate e una crescente epidemia di criminalità.
Il fantastico romanzo di Christopher Sorrentino, The Fugitives (Simon and Schuster) è stato rilasciato il 9 febbraio 2016, con grande successo di critica. Jim Ruland per il Los Angeles Times chiamò il libro, "... un ammonimento per chiunque consideri le implicazioni di sposarsi, avere una relazione, scrivere un romanzo o trasferirsi nel paese al servizio della propria arte.
Quali sono i consigli su LinkedIn? Dovresti prestare attenzione a loro? Prima di tutto, è importante sapere che non sono gli stessi di LinkedIn Recommendations. Una raccomandazione su LinkedIn è un riferimento scritto che supporta te e il tuo lavoro, mentre le approvazioni sono semplicemente competenze e competenze che qualcuno pensa di avere.
Capisci e agisci sulla potenza delle tue prime impressioni? Oratori e formatori professionisti affermano da tempo che le persone decidono sulle persone che incontrano per la prima volta in due minuti. Altri affermano che queste prime impressioni sulla gente richiedono solo trenta secondi. A quanto pare, entrambi potrebbero essere sottostimati
Questi aviatori preparano gli aviosuperfici per i decolli e gli atterraggi È ovvio che gli Airfield Management Specialists svolgano un ruolo di vitale importanza nell'Air Force. Questi aviatori si assicurano che tutti gli aerei possano decollare e atterrare in sicurezza, mantenendo le piste libere e assicurandosi che i piloti abbiano le informazioni di cui hanno bisogno.
La sincronizzazione dei posizionamenti delle licenze può essere una significativa fonte di reddito Una licenza di sincronizzazione musicale, nota anche come licenza di sincronizzazione, è una licenza musicale concessa dal proprietario o dal compositore di un particolare lavoro. La licenza consente al licenziatario o all'acquirente, il diritto di utilizzare la musica in un pezzo visivo, come un film, un videogioco o una pubblicità. I