Attività commerciale

Vuoi il mio numero di previdenza sociale e altre informazioni riservate?

Pensi che i datori di lavoro dovrebbero chiedere ampie informazioni personali su una domanda di lavoro?

Controverso con i cercatori di lavoro sono alcune richieste che i datori di lavoro fanno in annunci di lavoro. Questi requisiti lasciano in difficoltà i cercatori di lavoro. Sanno che se non rispettano le richieste che potrebbero non essere mai invitati a un colloquio di lavoro.

Le principali polemiche turbinano intorno ai datori di lavoro che richiedono il numero di previdenza sociale (SSN) su una domanda di lavoro, i requisiti salariali durante la compilazione di una domanda di lavoro, e la storia di stipendio o la prova di stipendio in qualsiasi punto del processo di domanda e intervista. (Si noti che alcuni stati e giurisdizioni stanno rendendo illegale la raccolta di alcuni di questi dati, è essenziale che i datori di lavoro conoscano le leggi nel loro stato e area locale).

Il datore di lavoro ha tutto il diritto di ignorare la propria domanda di lavoro se il richiedente non ha seguito le istruzioni riportate nell'annuncio di lavoro. Per la validità di un'applicazione, il ricercatore di lavoro deve soddisfare tutte le richieste elencate dal datore di lavoro.

I cercatori di lavoro sono preoccupati per la privacy delle loro informazioni personali

I cercatori di lavoro sono preoccupati per la riservatezza delle loro informazioni personali sia sulle domande di lavoro online che sulle domande di lavoro cartaceo che vengono compilate e conservate dal potenziale datore di lavoro.

In effetti, per complicare ulteriormente la situazione, molti processi di applicazione online non salveranno e non entreranno nell'applicazione di un cercatore di lavoro a meno che non vengano riempiti tutti gli spazi rilevanti. Pochi forniscono un modo per il candidato online di raggiungere lo staff delle risorse umane per discutere di fornire determinate informazioni quando, e se, il candidato diventa un candidato valido per il lavoro.

Esiste anche disaccordo su quando e quante informazioni sono appropriate per i potenziali datori di lavoro da richiedere quando non hanno assunto alcun impegno nei confronti del cercatore di lavoro.

Sempre più spesso, in questa era di invasione della privacy tramite hacker, nuove tecnologie e furto di dati, i ricercatori di lavoro sono cauti nel condividere troppo ampiamente le informazioni personali. I datori di lavoro devono conoscere le leggi del loro stato per raccogliere dati appropriati da dipendenti e ricercatori.

Chiede il numero di previdenza sociale del richiedente legale?

La cosa più controversa è la pratica dei datori di lavoro che chiedono numeri di previdenza sociale di ogni candidato, indipendentemente dal fatto che la persona riceverà o meno un'ulteriore considerazione. Chiedere il numero di sicurezza sociale su un'applicazione è legale nella maggior parte degli stati, ma è una pratica estremamente negativa. (Alcuni stati vietano ai datori di lavoro privati ​​di raccogliere queste informazioni per timore di un furto di identità).

Non è consigliabile fornire queste informazioni su un'applicazione di lavoro. Tieni presente, tuttavia, che in molte domande di lavoro, stai firmando per fornire il permesso di controllare i riferimenti, fare controlli in background, consentire i controlli della fedina penale e affermare che tutte le informazioni che hai fornito sull'applicazione sono la verità.

Se non si fornisce il numero di previdenza sociale sulla domanda, è probabile che si debba fare un viaggio in azienda per riempirlo, se il datore di lavoro vuole offrirvi un lavoro. (Non inviare tramite posta elettronica tali informazioni sensibili. Anche il servizio postale degli Stati Uniti non è sempre il modo più sicuro per trasmettere informazioni.)

Con tutte le nuove leggi sulla tutela della sicurezza delle informazioni dei dipendenti e dei candidati, non è consigliabile chiedere queste informazioni fino all'assunzione della persona. I datori di lavoro non hanno bisogno o vogliono essere responsabili della protezione di queste informazioni per l'anno in cui sarebbero accessibili in un file.

I candidati sono sempre più scontenti di dover fornire il loro SSN

Sempre più spesso i richiedenti si oppongono a consegnare automaticamente il numero di previdenza sociale. In questa luce e anche se potrebbe costare ai richiedenti l'opportunità di lavoro, sempre più consulenti di ricerca di lavoro raccomandano che i candidati scrivano "SSN disponibile su offerta di lavoro" in quello spazio.

I datori di lavoro sostengono che avere questo numero in anticipo consente loro di semplificare i loro processi di assunzione. Ma i datori di lavoro devono capire che alcuni dei migliori candidati si rifiutano di fornire il loro SSN. Alcuni non compileranno un'applicazione che non offre loro la possibilità di rifiutare sulla base del presupposto che non riceveranno considerazione.

Quando il datore di lavoro invita il cercatore di lavoro per un colloquio e, in particolare, se ha intenzione di presentare un'offerta di lavoro al candidato, i candidati devono capire che il datore di lavoro avrà bisogno dell'SSN per effettuare controlli di background. Ricorda anche che il richiedente sta firmando la richiesta per fornire al datore di lavoro il permesso di controllare i riferimenti, fare verifiche in background, consentire i controlli delle casellari giudiziari e affermare che tutto ciò che hai fornito sulla domanda è la verità.

Chiedere la storia del salario, i requisiti di stipendio e la prova di stipendio attuale

Non tanto controverso quanto richiesto il numero di previdenza sociale, ma ancora controverso, sia la richiesta di lavoro da parte dei datori di lavoro che la richiesta di lavoro da parte dei datori di lavoro sia la storia retributiva che le richieste di stipendio. I cercatori di lavoro considerano la richiesta di cronologia dei salari come una violazione della loro privacy.

Credono anche che, dando a un potenziale datore di lavoro quell'informazione, abbiano anche dato al datore di lavoro il sopravvento in ogni trattativa di salario successiva. Questo ha senso quando si considerano gli interessi opposti dei due in una trattativa di stipendio.

Pur non essendo un'invasione della privacy come una richiesta di retribuzione, l'erogazione di requisiti salariali è vista anche come dare al datore di lavoro il sopravvento in una trattativa salariale. La maggior parte dei candidati cerca il maggiore aumento di stipendio possibile quando si cambia lavoro.

In effetti, fare più soldi potrebbe essere la ragione per cui stanno cambiando lavoro. Le prove suggeriscono anche che la pratica di chiedere la storia di stipendio è uno dei responsabili del divario salariale di genere, dal momento che le donne hanno più probabilità di trascorrere del tempo lontano dal lavoro per un lungo periodo di tempo.

Richiedere la prova dello stipendio attuale è invasivo e problematico per molti cercatori di lavoro. Chiedere la storia di stipendio e lo stipendio attuale è una pratica ridondante che spegne potenziali candidati di lavoro quando è possibile ottenere queste informazioni in un controllo di riferimento con il permesso del candidato.

Conclusione Informazioni sulla ricerca di informazioni personali sull'applicazione di lavoro

A causa di come i ricercatori di lavoro sentono e reagiscono, i datori di lavoro devono considerare attentamente quando e come richiedono questo tipo di informazioni. Potresti perdere candidati eccezionali che votano con i loro piedi. Potresti far provare ai candidati un enigma e ogni sorta di panico su come possono rifiutare la tua richiesta senza distruggere la loro candidatura.

Anche i datori di lavoro affrontano un problema. Se hai richiesto queste informazioni e la maggior parte dei candidati le fornisce, come puoi assumere il candidato che non l'ha fatto? L'obiettivo di assumere un dipendente è un incontro di lavoro "happy dance", quindi perché lasciare che il tuo processo spenga i tuoi potenziali clienti?

Ulteriori informazioni sulle pratiche di impiego

  • Furto di identità: sfide di sicurezza dei dati aziendali
  • Formato di controllo di riferimento
  • Mantieni le informazioni sulla società e sui dipendenti in sicurezza
  • Moduli da utilizzare per assumere dipendenti

Disclaimer: Si prega di notare che le informazioni fornite, pur essendo autorevoli, non sono garantite per accuratezza e legalità. Il sito è letto da un pubblico mondiale e le leggi e le normative sull'occupazione variano da stato a stato e da paese a paese. Per favore cerca assistenza legale, o assistenza da parte di risorse governative statali, federali o internazionali, per accertarti che la tua interpretazione legale e le decisioni siano corrette per la tua posizione. Questa informazione è per guida, idee e assistenza.

Raccomandato
Spesso può essere più difficile per gli studenti del primo anno trovare un tirocinio estivo, ma non è impossibile per loro trovare qualcosa che presti alle loro attuali conoscenze e abilità. Fare qualcosa di sostanziale aiuterà gli studenti a prepararsi per ottenere un ottimo tirocinio dopo il loro secondo anno. Gli
Età di Patti, patrimonio netto e altro Patti Stanger è al tempo stesso una celebrità e un'importante donna d'affari. È ben nota per aver parlato nella sua mente, spesso in un modo sessista e giudicante. Vede gli uomini guidati dai loro "impulsi primari" e li rimanda al suo sito web aziendale come "prodotti". Ha
Janitor è forse una delle occupazioni più sottovalutate. Senza dubbio, però, ci prenderemmo in considerazione se non esistesse. I custodi mantengono la pulizia degli edifici in cui viviamo, lavoriamo, impariamo, facciamo acquisti e la convalescenza. Puliscono gli interni, e spesso gli esterni, di queste strutture. A
Quasi un quarto di tutti gli avvocati in studi privati ​​sono impiegati in grandi studi legali (studi legali con oltre 20 avvocati), secondo l'American Bar Association. Circa il 14% di questi avvocati è impiegato in studi legali di almeno 100 avvocati. Questi grandi studi legali sono a volte noti come mega-aziende o Big Law. L&#
Vestire professionalmente è qualcosa a cui molte giovani donne (e uomini!) Lottano quando si uniscono alla forza lavoro. È particolarmente difficile quando i codici di abbigliamento sono spesso così vaghi, e a volte c'è la questione di quanta personalità puoi mostrare quando sei in un ambiente professionale. Non
Prova questi esperimenti per definire il tuo nuovo "normale" dopo essere diventato una mamma lavoratrice La maternità è una corsa pazzesca fin dall'inizio. La strada per tornare "normale" sembra impossibile. Soprattutto quando si diventa una mamma lavoratrice e si torna dal congedo di maternità. P