Attività commerciale

CEO di donne presso le aziende FORTUNE 500

Il numero di donne che gestiscono FORTUNE 500 nel 2000 era di tre. Nel 2009, 15 donne CEO hanno chiuso l'anno alla guida delle società FORTUNE 500 tra cui due donne di colore, Indra Nooyi (PepsiCo) e Andrea Jung (Avon Products).

Donne che lavorano in FORTUNE 500, anno dopo anno

2000: c'erano solo 3 donne CEO che gestivano FORTUNE 500 aziende. Sempre nel 2000, 50 aziende FORTUNE 500 avevano donne che detengono un quarto o più titoli di funzionari societari, ma 90 aziende FORTUNE 500 non avevano affatto dirigenti di donne.

2001: nell'agosto 2001 c'erano 5 donne CEO che gestivano FORTUNE 500 aziende.

2002: 10 donne gestiscono FORTUNE 500 aziende e un totale di 11 aziende FORTUNE 1000.

2003: c'erano solo 8 donne CEO alla guida di FORTUNE 500 aziende. Tuttavia, secondo USA Today, "Il denaro intelligente era sulle donne nel 2003. Otto aziende Fortune 500 hanno donne CEO e, come gruppo, hanno sovraperformato il mercato in generale con un margine considerevole".

2004: Nel 2004 c'erano 6 donne, i CEO di FORTUNE 500. Le aziende FORTUNE 500 gestite da donne hanno sovraperformato le FORTUNE 500 gestite da uomini.

2005: Nel corso del 2005, 9 CEO di donne hanno gestito FORTUNE 500 società, ma entro la fine dell'anno il numero è sceso a 7.

2006: 11 donne sono entrate nella lista e 10 donne CEO hanno gestito FORTUNE 500 aziende alla fine dell'anno.

2007: 12 CEO donne gestiscono FORTUNE 500 aziende e un totale di 25 aziende FORTUNE 1000 hanno donne nel lavoro principale (fino a 20).

2008: il numero di donne CEO è rimasto a 12 anni.

2009: entro la fine dell'anno c'erano 15 donne CEO che gestivano FORTUNE 500 aziende tra cui Ursula Burns, CEO di Xerox, la prima donna afro-americana CEO negli Stati Uniti.

Come sono stati compilati i dati: nel corso degli anni, le statistiche sul numero di donne CEO sono state pubblicate più di una volta. I numeri sopra riportati riflettono il numero più alto di donne CEO durante un dato anno, salvo diversamente specificato. Poiché gli amministratori delegati lasciano la società e l'elenco di aziende FORTUNE 500 è dinamico, è possibile che si verifichino cambiamenti nei numeri a seconda che durante l'anno siano stati conteggiati i CEO femminili.

fonti:

  • Alcuni dati sono stati estratti da una raccolta di elenchi pubblicati su CNNMoney.com 2000-2009.
  • Catalizzatore. Censimento del catalizzatore Trova 50 aziende con un numero significativo di donne funzionari aziendali, un aumento del 100% dal 1995 , comunicato stampa, 13 novembre 2000.
  • NATIONAL PUBLIC RADIO, RADIO PUBBLICA. Steve Inskeep. Le donne CEO sono ancora rare tra FORTUNE 500. 23 febbraio 2005.
  • Yoji Cole. 7 novembre 2007.
  • I CEO di BiDeveristy.com donne guadagnano lentamente sull'America corporativa. 11 gennaio 2009.
  • HireSmart.com Tre CEO su quattro pensano di smettere di lavorare. Accesso 2 dicembre 2009.
  • USA Today. Del Jones. 2003: Anno della donna tra le "Fortune" 500 ?. 30 dicembre 2003.
  • Censimento catalyst 2005 delle donne Corporate Offices e Top Earner della FORTUNE 500

Raccomandato
Che cos'è un visto H1-B e come si qualifica per uno? I visti non-immigrati statunitensi H-1B sono per individui qualificati e preparati impiegati in occupazioni specializzate al di fuori degli Stati Uniti. Il visto H-1B consente ai lavoratori stranieri di lavorare temporaneamente per uno specifico datore di lavoro negli Stati Uniti.
Usa queste idee per sapere come gestire il tuo difficile manager Niente è più distruttivo sul posto di lavoro dei boss difficili. Ogni dipendente ha una serie di capi oltre la propria carriera lavorativa. Spero che molti dei tuoi capi siano competenti, gentili e persino degni della tua fiducia e rispetto.
La Base Aerea di Malmstrom è la Base Aerea degli Stati Uniti nella Cascade County, nel Montana, situata sul lato est di Great Falls. Malmstrom AFB è una delle tre basi dell'aeronautica statunitense che gestisce e gestisce il missile balistico intercontinentale Minuteman III. La 341a ala missilistica riporta direttamente alla Twentieth Air Force presso la FE Warren Air Force Base, nel Wyoming.
Per risparmiare sui costi di intervistare e semplificare il processo di colloquio di lavoro, le aziende si rivolgono ai loro computer invece che a telefoni e uffici per condurre interviste. Skype, un servizio di telefonia e video online, è diventato il metodo più popolare per condurre interviste video a lunga distanza o addirittura internazionali.
Indipendentemente dal fatto che tu stia cercando una posizione entry level o un colloquio per un ruolo senior, è inevitabile una domanda sul raggiungimento dei tuoi obiettivi. Il modo più comune con cui questo è formulato è: "Come pensi di raggiungere i tuoi obiettivi di carriera?" Questo è spesso un follow-up di domande generali sui tuoi obiettivi di carriera, come "Quali sono i tuoi obiettivi di carriera?&quo
Quando ha senso abbattere un'offerta di lavoro? Anche se cerchi disperatamente un impiego se sai che il lavoro non sarà adatto, può avere senso rifiutare l'offerta. È meglio non prendere il lavoro in primo luogo piuttosto che avere un lavoro che non si risolve poco dopo. Ci sono alcune circostanze, specialmente quando ci si trova in una situazione finanziaria difficile, in cui può avere senso accettare una posizione che non si vuole veramente. Qu