Attività commerciale

Di cosa hanno bisogno di più i responsabili delle competenze trasversali

Come manager, non è mai stato abbastanza per essere tecnicamente esperto. Devi eccellere anche nelle soft skills. Le soft skills sono i tratti della personalità, gli atteggiamenti, le abitudini e i comportamenti che visualizzi quando lavori con gli altri. Mentre le buone competenze trasversali sono importanti anche per i dipendenti, sono fondamentali per i manager e per coloro che vogliono essere manager. Ecco i dieci più importanti soft skills manager che devono padroneggiare.

Top Soft Skills per i gestori

  • Affidabilità: puoi dipendere da dove devi essere, fare ciò che deve essere fatto, fare ciò che dici di voler fare? Il tuo capo deve essere in grado di dipendere da te o non andrà avanti. È altrettanto importante che i tuoi pari e i tuoi subordinati credano di poter dipendere anche da te. Senza quello, non ti daranno il supporto di cui hai bisogno se avrai successo.
  • Candore: dillo come è. Non applicare zucchero per cose. Non dire quello che pensi che il capo voglia ascoltare. Rispetto le persone, sopra e sotto di me, che sono sincere. Non devo perdere tempo a capire cosa significano veramente.
  • Etica del lavoro: sei stato assunto per fare un lavoro. Lo fai o ti siedi e guardi gli altri lavorare? Sei la persona che lavora più duramente nel tuo gruppo? Se no, dovresti esserlo.
  • Abilità comunicative: quanto bene comunichi con il tuo capo, i tuoi colleghi, i tuoi subordinati? Sei in grado di comunicare anche per iscritto come sei verbalmente? Se hai qualche debolezza in quest'area, devi lavorare per migliorarla o per eliminarla.
  • Comunità e lavoro di squadra: molto è stato scritto sulla necessità di dimostrare la tua capacità di lavorare bene con gli altri membri della tua squadra. È un'abilità che sta diventando sempre più importante mentre ci spostiamo verso più team interfunzionali. Ma è anche importante che un manager costruisca una comunità. Non limitarti a far parte del tuo team, ma comprendi come si inserisce nell'organizzazione più grande e lavora per rafforzare queste connessioni.
  • Capacità di gestione del tempo: l'unica risorsa di cui un manager non ne ha mai abbastanza è il tempo. Per avere successo come manager, è di vitale importanza sviluppare e migliorare continuamente le tue abilità nella gestione del tempo. Oltre alla possibilità di stabilire le priorità e delegare, che riducono il numero di cose che devi fare, devi essere in grado di massimizzare ciò che fai nel tempo che hai.
  • Impostazione degli obiettivi: i bravi manager sono in grado di determinare che cosa deve essere fatto e di stabilire gli obiettivi per arrivarci. Non andare alla deriva durante la giornata a occuparsi di ciò che atterra nel tuo piatto. Dare priorità. Scopri cosa deve essere fatto e fissa obiettivi specifici per te stesso e per la tua squadra.
  • Agilità mentale: quando assunzioni, cerco sempre il candidato che è un passo avanti a me nell'intervista perché quella persona sarà allo stesso modo al momento dell'assunzione. Queste persone si affrettano. Comprendono gli affari in generale e la loro industria in particolare. Sono pensatori critici e risolutori di problemi.
  • Flessibilità: affrontiamo ogni giorno cambiamenti. Leggi e regolamenti cambiano. I concorrenti pubblicano nuovi prodotti. I disastri accadono I bravi manager hanno la flessibilità per affrontare un cambiamento costante. I buoni manager si aspettano cambiamenti e pianificano per questo. Di conseguenza, sono meglio preparati per cambiamenti inaspettati. La loro flessibilità consente loro di reagire più rapidamente e ridurre al minimo i cambiamenti di interruzione.
  • Prende la direzione Bene: Per quanto i manager siano valutati per la loro capacità di capire cosa deve essere fatto e di farcela, ci sono ancora momenti in cui devono essere informati di fare qualcosa. Sia che si tratti di un cambiamento nella direzione strategica o di un coaching riguardo alle loro prestazioni, un buon manager deve essere in grado non solo di accettare le indicazioni, ma di farlo con un atteggiamento positivo e di imparare da loro.

La linea di fondo

Le tue capacità tecniche potrebbero essere ciò che hai notato e promosso, ma non sono sufficienti. Per avere successo come manager devi avere talento nelle tue competenze trasversali. In quelle aree in cui hai un'abilità ben sviluppata, continua così. Nelle altre aree, lavora di più per migliorare. Ecco come migliorare le tue possibilità di successo.

Raccomandato
Sapere chi sei può aiutarti a prendere una decisione migliore Stai cercando di decidere quale carriera perseguire? Quindi dovresti scoprire qual è il tuo tipo di personalità. Alcune occupazioni sono più adatte a tipi particolari di altri. Tuttavia, la personalità non dovrebbe essere l'unico fattore che consideri quando si sceglie una carriera. L&#
Suggerimenti e consigli per dimettersi da un nuovo lavoro A volte, anche quando fai tutto bene, un nuovo lavoro non è quello che ti aspettavi sarebbe. Potresti sentirti come se volessi smettere già, anche se hai appena iniziato. Non devi restare, ma dovresti fare del tuo meglio per lasciare una nota positiva.
L'aereo era in definitiva troppo costoso per l'esercito americano Con la sua velocità, agilità, armi di precisione e capacità stealth, l'F-22 Raptor, un quinto combattente tattico monoposto di quinta generazione. Era un aereo costoso da produrre, che ha portato alla sua sostituzione dal più agile F-35. L&
Crimine e criminologia, dagli antichi al rinascimento Finché ci sono state persone, c'è stato un crimine. La criminologia come disciplina è lo studio del crimine e dell'elemento criminale, le sue cause e la soppressione e prevenzione di esso. La storia della criminologia è per molti versi la storia dell'umanità. Poi
Suggerimenti per l'avvio di una carriera di interior design Se stai perseguendo una carriera nel design di interni, un senso di creatività e un occhio per l'estetica è la chiave. Ma hai bisogno di più di una mente creativa. Un interior designer di successo ha bisogno di formazione accademica, un portafoglio completo e capacità di networking e business. Ec
Ottieni descrizione del lavoro, informazioni sullo stipendio e altro ancora La designazione Chartered Global Management Accountant è una recente offerta congiunta dell'American Institute of Certified Public Accountants (AICPA) e del Chartered Institute of Management Accountants (CIMA). Lanciato a gennaio 2012, il CGMA dovrebbe indicare competenze nelle aree della contabilità di gestione e reporting di gestione, che applicano le competenze contabili ad attività quali: Valutazione della prestazione Gestione del supporto decisionale Strategia aziendale Identificare opportunità di business Pren