Attività commerciale

Qual è la frequenza sul posto di lavoro?

Scopri come implementare una politica di presenze e un sistema di monitoraggio

Monitorare la presenza dei tuoi dipendenti è importante per il profitto della tua azienda. La partecipazione è definita, abbastanza semplicemente, come presentarsi al lavoro, ma come si può tenere traccia delle presenze di ogni dipendente? Anche se può sembrare un compito scoraggiante, è piuttosto semplice se si implementa una politica ben definita e un sistema di tracciamento.

Per quanto riguarda i dipendenti orari o non esenti, un sistema di presenza definisce chiaramente quando i dipendenti devono presentarsi al lavoro. Ciò è particolarmente importante per i dipendenti non esenti che svolgono frequentemente lavori che richiedono che un'altra persona sia presente per servire i clienti.

È anche importante per i dipendenti che fanno parte di un processo automatizzato che richiede che un lavoratore sia presente in ogni postazione al fine di produrre un particolare prodotto o servizio. In generale, le politiche di presenza esistono a causa di questi tipi di lavoratori. Non esistono per il bene degli impiegati esenti. La frequenza viene anche utilizzata per definire il numero di persone presenti in un determinato giorno e più frequentemente si riferisce a dipendenti che vengono pagati ogni ora.

Presente al lavoro e al dipartimento risorse umane

La partecipazione è anche indicata come "presente al lavoro" o "presentismo". Ad esempio, un reparto risorse umane può prendere appunti nel file del personale di un dipendente o nella valutazione di una società delle sue sfide o obiettivi sul posto di lavoro.

Esempi di note "presentismo" tenute da HR includono:

  • Rob aveva uno splendido record di presenze sul lavoro; raramente ha mancato una giornata di lavoro.
  • Mary ha una sfida con la frequenza e arriva in ritardo al lavoro almeno due giorni a settimana.
  • La frequenza al primo turno era in media del 75% al ​​lunedì, perché i dipendenti si stavano riprendendo dal divertimento del fine settimana.
  • Ottenere dipendenti qualificati che vogliano lavorare un secondo turno con una buona partecipazione è impegnativo. I dipendenti preferiscono lavorare giorni anziché notti di lavoro o preferiscono lavorare il turno di mezzanotte in modo da avere i loro giorni liberi. I secondi turni riducono il tempo libero dei dipendenti sia nei giorni che nelle notti.

    Che cos'è una politica di partecipazione?

    In poche parole, una politica di frequenza fornisce le linee guida e le aspettative per la partecipazione dei dipendenti al lavoro come definito, scritto, diffuso e implementato da un'organizzazione.

    Le politiche di frequenza sono più frequenti per i dipendenti orari o non esenti per i quali un'organizzazione deve generalmente tenere traccia delle ore e pagare per gli straordinari che superano le 40 ore settimanali.

    La tenuta dei registri sul tempo di lavoro è richiesta dalla Fair Labor Standards Act (FLSA) che disciplina il pagamento degli straordinari.

    Inoltre, i dipendenti per i quali viene monitorata la presenza spesso svolgono lavori che dipendono da altri dipendenti presenti. Tali lavori includono il lavoro in linea di produzione in un impianto di produzione.

    Una politica di frequenza è talvolta utilizzata in modo intercambiabile con una politica di assenteismo. Tuttavia, una politica di frequenza è molto più strettamente definita e limitata alla frequenza, al contrario delle politiche di assenteismo che trattano questioni di gestione dell'assenteismo.

    Un sistema di presenze senza errori di esempio

    Un sistema No-Fault Point è un esempio di una politica di frequenza effettiva. L'obiettivo di questo sistema è quello di premiare la buona presenza e di eliminare l'impiego di persone con un basso numero di presenze. Poiché utilizza un sistema a punti e non scusa le assenze, lascia manager e supervisori fuori dal ruolo di giudice e giuria. È un sistema oggettivo che attribuisce responsabilità e responsabilità per la frequenza alle spalle del dipendente, che è dove dovrebbe essere.

    In un sistema di presenza senza errori, le assenze possono essere registrate utilizzando questo sistema:

    • Ogni assenza = 1 punto (senza occorrenze di più giorni)
    • Ogni late-in (tardivo) o early-out = 1/2 punto
    • Ogni no-show per lavoro = 2 punti
    • Ogni ritorno senza chiamata precedente = 1 punto
    • Ogni trimestre senza assenze elimina tutti i punti e premia il dipendente con un giorno libero con retribuzione.
    • Ogni dipendente inizia fresco, senza punti, ogni anno.

    L'azione disciplinare progressiva accompagna un sistema di presenza senza colpa. Se un dipendente guadagna una certa quantità di punti, riceve un avvertimento che peggiora progressivamente. Un sistema come questo consente sia al datore di lavoro che al dipendente di sapere esattamente quali saranno le conseguenze per la scarsa partecipazione.

    • 7 punti = avvertimento verbale
    • 8 punti = avvertimento scritto
    • 9 punti = 3 giorni di sospensione
    • 10 punti = termine

    È importante portare i dipendenti in linea con una politica dettagliata sulla partecipazione che includa premi e penalità per la frequenza oraria dei dipendenti.

    Raccomandato
    Ottieni un aiuto professionale con la tua carriera L'orientamento professionale comprende servizi che aiutano le persone a gestire con successo lo sviluppo della propria carriera. Lo sviluppo professionale, un aspetto dello sviluppo umano, è il processo attraverso il quale emerge l'identità lavorativa di un individuo.
    Abilità di sviluppo personale per i manager Quando un manager raggiunge il livello tre nel suo sviluppo di abilità manageriali, ha raggiunto il livello di "padroneggiare lo sviluppo personale". Questo è il livello successivo nella piramide delle abilità di gestione che mostra le competenze necessarie che un manager deve padroneggiare per avere successo. Mo
    Introduzioni. Incontrare molte nuove persone Gruppi di orientamento Prendendo parte a grandi pranzi di benvenuto. I primi giorni di lavoro possono essere travolgenti e intimidatori. Questo è vero per chiunque, ma gli introversi, che tendono a gravitare verso situazioni individuali e lontani da grandi gruppi, possono trovare l'idea di iniziare un nuovo lavoro particolarmente intimidatorio.
    Come fornire un riconoscimento efficace dei dipendenti Fornire il riconoscimento dei dipendenti per dire grazie e incoraggerete un clima organizzativo positivo, produttivo e innovativo. Le persone che si sentono apprezzate finiscono per sperimentare più autostima e la loro capacità di contribuire all'azienda.
    Man mano che le organizzazioni crescono, la pianificazione per il personale e l'utilizzo dello spazio diventa fondamentale. Hai bisogno di cubicoli e uffici per i tuoi nuovi assunti. Si desidera mantenere la vicinanza per i dipendenti che hanno bisogno di lavorare di frequente. È necessario pianificare aree comuni e sale conferenze.
    Queste etichette controllano la maggior parte del mercato Se sei un appassionato di musica, probabilmente sembra che ci siano letteralmente centinaia di etichette musicali sparse in tutto il mondo. Le nuove case discografiche vengono create ogni giorno per soddisfare il pubblico di nicchia e gli stili musicali, giusto