Attività commerciale

Che cos'è un visto per i visitatori negli Stati Uniti (J)?

L'immigrazione è un argomento caldo, e viene prestata maggiore attenzione ai diversi tipi di visti disponibili per i cittadini di paesi diversi dagli Stati Uniti. Una delle forme più comuni è il visto US Exchange Visitor (J). I visti non di immigrazione dei Visitatori degli Stati Uniti (J) sono destinati a individui autorizzati a partecipare a programmi di scambio di lavoro basati su studio e di studio. Il visto J-1 consente a cittadini stranieri di oltre 200 paesi diversi di visitare gli Stati Uniti per sperimentare la vita negli Stati Uniti, con l'intenzione di tornare nei loro paesi d'origine apprezzando altre culture, lingue e stili di vita.

Il programma serve anche a fornire alle organizzazioni americane un pool di lavoratori per soddisfare le esigenze non completamente affrontate dai lavoratori americani. Ad esempio, 104.000 visti, quasi 1/3 dei 331.000 visti J-1 rilasciati nel 2017 erano per la stagione estiva. Quei detentori del visto servivano principalmente nel settore dell'ospitalità e come consulenti del campo, posizioni in cui è difficile trovare abbastanza lavoratori statunitensi.

Se approvati, i destinatari di un visto J-1 possono rimanere negli Stati Uniti per la durata del loro programma, in più possono arrivare 30 giorni prima e partire 30 giorni dopo la fine del programma. Qualsiasi momento prima o dopo tali linee guida è considerato una violazione dei termini del visto.

Programmi visti J-1

I programmi di visti J-1 sono disponibili per diverse categorie di lavoratori, tra cui:

  • Medici alieni
  • Au Pair
  • Camp Counsellors
  • Visitatori governativi
  • Stagisti
  • Visitatori internazionali
  • Professore e studiosi di ricerca
  • Studiosi a breve termine
  • Specializzati
  • Studenti, College / Università
  • Studenti, scuola secondaria
  • Viaggi di lavoro estivo
  • Insegnanti
  • I tirocinanti

Requisiti del programma e specifiche

I requisiti di ammissibilità, la durata delle visite e l'opportunità di ripetere la partecipazione variano notevolmente in base al programma. Molte delle categorie come i programmi Summer Work Travel e Au Pair richiedono che i titolari di un visto siano studenti di scuola superiore o universitari o che soddisfino determinati requisiti di età. Altri, tra cui studiosi a breve termine, professore e studioso di ricerca, tirocinante, specialista e medico straniero richiedono uno specifico background accademico, lo stato nel loro paese d'origine o la dimostrazione di abilità speciali.

La durata dei visti J-1 varia da un giorno a un docente in visita a sette anni per un medico alieno. I partecipanti a opzioni estive come Counselor del campo e Viaggi di lavoro estivo sono coperti da visti J-1 di quattro mesi. Altri sono approvati per soggiorni da uno a tre anni in programmi come tirocinante, tirocinante, Au Pair, specialista e insegnante.

La maggior parte dei programmi consente ai partecipanti di fare una visita di ripetizione anche per alcune categorie, tra cui tirocinante, professore e ricercatore, insegnante e au pair, ciò implica che i richiedenti risiedano al di fuori degli Stati Uniti per un periodo fino a 24 mesi a meno che non sono approvati per una rinuncia.

Programmi di rinuncia ai soggiorni negli Stati Uniti

I partecipanti al programma che sono soggetti al requisito di presenza fisica biennale del paese di origine devono richiedere una deroga a tale requisito se cercano di rimanere negli Stati Uniti oltre la data di scadenza dei loro programmi o se cercano di presentare una domanda al Cittadinanza degli Stati Uniti e servizi di immigrazione per un cambiamento dello status dei visti. Può essere richiesta una deroga per cinque basi statutarie:

  1. Una richiesta di Eccezioni Eccezionali a un cittadino statunitense o a un coniuge o a un figlio residente permanente legale di un visitatore di uno scambio se il visitatore dello scambio è tenuto a tornare nel paese di residenza.
  2. Un'affermazione secondo cui il partecipante sarà perseguitato a causa di razza, religione o opinioni politiche se ritorna nel paese di residenza.
  3. Una richiesta di un'agenzia governativa degli Stati Uniti interessata per conto del partecipante.
  4. Nessuna dichiarazione di obiezione da parte del tuo governo.
  5. Una richiesta da parte di un Dipartimento della salute dello Stato designato o equivalente.

    Richiedere un visto J-1

    Il processo di applicazione è rigoroso e può richiedere molto tempo. Per richiedere un visto J è necessario prima applicare, soddisfare i requisiti ed essere accettato a un programma di scambio di visitatori attraverso un'organizzazione sponsorizzata designata.

    Un elenco di organizzazioni sponsorizzate è disponibile online e i candidati devono contattare direttamente gli sponsor per prendere parte a uno dei programmi di scambio. Una volta che sei stato accettato da uno sponsor, l'organizzazione assisterà nella procedura di richiesta del visto. I potenziali visitatori di scambio richiedono il visto J-1 presso l'ambasciata o il consolato degli Stati Uniti nel loro paese d'origine utilizzando il modulo DS-2019 rilasciato loro dallo sponsor designato.

    Se vivi e lavori negli Stati Uniti durante lo scambio, dovrai mostrare il visto ai datori di lavoro per assicurarti di poter lavorare legalmente in America. Il tuo visto dovrebbe essere sempre su di te per evitare equivoci o problemi con l'immigrazione.

    Il visto US Exchange Visitor (J) è un'opportunità per i cittadini esterni di entrare negli Stati Uniti per un'esperienza di apprendimento arricchente. I lavoratori che hanno attraversato il programma di scambio sono molto ricercati dai datori di lavoro per la prospettiva e l'istruzione che hanno ricevuto all'estero.

    
    Raccomandato
    13 Altri suggerimenti su come impressionare un potenziale datore di lavoro Alla ricerca di modi per impressionare un potenziale datore di lavoro? Vuoi far risaltare il tuo curriculum o la tua candidatura? Durante un periodo di due settimane, un membro dello staff delle risorse umane ha esaminato 485 curriculum e domande per 18 posizioni diverse
    Come creare la modifica del dipendente Cerchi prestazioni migliorate e un miglior coaching? Considera che impariamo meglio non insegnando o studiando o leggendo. Piuttosto, impariamo meglio sperimentando e riflettendo su ciò che abbiamo fatto, su ciò che è accaduto, e poi traendo conclusioni e sperimentando. I
    Quando qualcuno che conosci ha perso il lavoro, può essere sia utile che di supporto per te offrire le tue condoglianze, così come qualsiasi assistenza che potresti essere in grado di fornire durante i cambiamenti in sospeso nella loro carriera. Riconoscere la loro perdita non ha bisogno di essere imbarazzante.
    Quali lavori ci sono nello sport? Alcune persone atleticamente dotate sono destinate a una carriera redditizia nello sport, ma ci sono anche molti lavori sportivi che non si svolgono in campo o in campo. Se hai appena chiamato Rivals.com per scoprire che sei proiettato per essere redatto nel primo turno della bozza dell'Associazione Nazionale di Basket, congratulazioni per quello che promette di essere una redditizia carriera sportiva
    La vendita diretta, il classico business-at-home business per i genitori, può essere un ottimo modo per guadagnare denaro extra mantenendo un auspicabile equilibrio casa-vita e un programma flessibile. La vendita diretta offre molti vantaggi: è scalabile in base alla quantità di tempo disponibile, non richiede molti investimenti iniziali e può essere un'impresa divertente e sociale, in particolare quando le feste a casa sono il punto vendita. I
    L'avvio di un programma di equitazione terapeutica richiede un'adeguata pianificazione, il reclutamento di personale qualificato e volontari e sforzi dedicati alla raccolta di fondi. Esperienza Il primo passo da fare prima di iniziare il tuo programma di equitazione terapeutica è quello di acquisire esperienza pratica volontariamente con un centro di equitazione terapeutico consolidato.