Attività commerciale

Formare team per perseguire uno scopo o un obiettivo con dipendenti interdipendenti

Qualunque sia il lavoro che svolgi nella vita, sarai anche in una squadra. Fondamentalmente, una squadra è un gruppo di persone organizzate per lavorare insieme in modo interdipendente e cooperativo per raggiungere uno scopo o un obiettivo.

Puoi partecipare a diversi team al lavoro, e probabilmente lo farai già. Ma il tuo team di base è normalmente il tuo dipartimento, il gruppo con cui sei organizzato per produrre un prodotto o un servizio. Il prodotto finale serve direttamente i clienti esterni dell'azienda o i clienti interni che supportate nella produzione del prodotto che serve direttamente i clienti.

Come vincono i team aziendali?

I team sono creati sia per l'interazione a lungo termine che a breve termine. Un team di sviluppo prodotto, un gruppo dirigente e un team dipartimentale sono gruppi di pianificazione e operativi di lunga durata. Loro il modo di vincere è continuare a produrre lavoro di qualità e fornire un valore costante all'azienda.

Possono ottenere il loro valore attraverso forti vendite (nel caso di un team di vendita) o attraverso la riduzione dei costi (come ad esempio un team di risorse umane che lavora per ridurre il fatturato). Le squadre possono anche vincere quando il loro nuovo prodotto (per un team di sviluppo prodotto) supera la concorrenza. Quando si pensa di vincere per un team di produzione, si stanno vincendo i record sul numero di pezzi prodotti.

Le organizzazioni hanno spesso team che non sono dedicati a fornire un prodotto o un servizio al cliente esterno. Piuttosto, il loro scopo è creare un ambiente di lavoro che promuova la felicità, l'impegno, il benessere e la sicurezza dei dipendenti.

I team di solito limitano i termini dei loro membri a un anno in modo che molti dipendenti abbiano l'opportunità di servire e portare nuove idee a questi team. Esempi di questi gruppi includono il comitato per gli eventi dei dipendenti, il team per la sicurezza della salute, un team per l'ambiente verde, il comitato per il benessere dei dipendenti e un comitato per la motivazione e il morale dei dipendenti.

I team a breve termine potrebbero includere un team formato per sviluppare un processo di assunzione dei dipendenti, un team che pianifica la compagnia annuale, un team che implementa un sistema di raccolta dati per valutare la qualità del servizio o un gruppo incaricato di rispondere a un problema specifico del cliente o denuncia.

Queste squadre a breve termine vincono realizzando i loro obiettivi.

Qual è il team di dimensioni ottimali per le prestazioni lavorative?

La dimensione della squadra che è ottimale per le prestazioni della squadra è un argomento molto ricercato e discusso. Il problema è che è necessario considerare una serie di fattori quando si determina la dimensione ottimale della squadra.

I fattori che influenzano le dimensioni ottimali della squadra includono:

  • lo scopo per cui hai formato la squadra
  • le aspettative che hai della squadra e dei suoi membri
  • i ruoli che i membri del team devono giocare
  • la quantità di coesione e interconnettività necessarie per prestazioni ottimali della squadra
  • la funzione, le attività e gli obiettivi della squadra

Determinare la dimensione ottimale della squadra non è una risposta facile. Tuttavia, in generale, la dimensione ottimale della squadra è di cinque-sette membri. La dimensione del team che continua a funzionare efficacemente è di quattro-nove membri. E, le squadre sono noti per funzionare in modo coeso con una dimensione fino a 12 membri.

Se si cerca un input efficace, le dimensioni ottimali del team variano da più di due a 18-20 membri, ma non ci si aspetta che queste persone formino un team coeso e altamente interconnesso.

Nella maggior parte dei casi, i team di grandi dimensioni formano sottogruppi e gruppi di lavoro all'interno del team per portare a termine l'effettivo lavoro del progetto. Ad esempio, questi gruppi più grandi sono efficaci per l'input di pianificazione strategica, la comunicazione generale del progetto, la creazione di supporto per un'idea e così via.

Squadre comuni nelle organizzazioni

Tre tipi comuni di team includono funzionale o dipartimentale, interfunzionale e autogestito.

Squadre funzionali o dipartimentali. Gruppi di persone appartenenti alla stessa area di lavoro o reparto che si incontrano regolarmente per analizzare le esigenze dei clienti, risolvere i problemi, fornire supporto ai membri, promuovere il miglioramento continuo e condividere le informazioni.

Queste sono le squadre con le quali hai probabilmente familiarità sul posto di lavoro. Non puoi nemmeno usare il termine squadra. Invece, lo chiami dipartimento ma è davvero una squadra. I membri lavorano insieme per raggiungere un obiettivo.

Lavorare insieme non significa necessariamente che ci sia un'interazione costante tra i membri del team. Ad esempio, in un team di relazioni con i dipendenti, potresti avere sette specialisti delle relazioni con i dipendenti che supportano sette diversi reparti (o altri team).

Possono lavorare in modo molto indipendente. Tuttavia, un buon team condivide i successi per aiutare i membri del team a sviluppare le migliori pratiche. Un buon team condivide anche i fallimenti in modo che gli altri membri del team possano imparare e aiutare a sviluppare soluzioni.

Team interfunzionali. Gruppi di persone riunite da più reparti o funzioni di lavoro per gestire un prodotto specifico, un problema, un problema con il cliente o per migliorare un particolare processo sono team interfunzionali. Queste sono spesso squadre con un obiettivo specifico con una data di fine.

Ad esempio, un'azienda può mettere insieme un team per gestire un licenziamento. Questa squadra sarebbe composta da rappresentanti delle risorse umane, finanziarie, legali, del team esecutivo e dei dipendenti delle aree colpite. Lavorano a stretto contatto per sviluppare un piano che funzioni al meglio per l'azienda.

Ogni persona ha una responsabilità diversa e un contributo necessario. Ad esempio, il diritto riguarda la conformità, la finanza riguarda i budget e l'HR vuole garantire che vengano mantenute le persone migliori.

Squadre autogestite. Gruppi di persone che gradualmente assumono la responsabilità dell'autodirezione in tutti gli aspetti del lavoro sono chiamati team autogestiti. I team autogestiti lavorano insieme per raggiungere un obiettivo senza una grande sorveglianza.

Queste squadre sono estremamente efficaci quando si hanno lavoratori capaci e indipendenti nella squadra. Riferiscono spesso i loro risultati, o avanzano, a un capo o capo squadra, ma quel boss non necessariamente partecipa attivamente alla squadra.

Raccomandato
Se ti dico, dovrei prenderti Per molte aziende oggi, una delle risorse più preziose è la proprietà intellettuale (IP). Le aziende devono prendere le misure appropriate per proteggere il valore di questa risorsa, come farebbero con qualsiasi risorsa fisica, ma devono anche sfruttarla al massimo delle sue potenzialità. Pr
Puoi facilmente passare ore - o in realtà, giorni o settimane - a lavorare sul tuo curriculum. Ma tutto questo duro lavoro porterà a un curriculum che corrisponde a quello che i datori di lavoro stanno cercando? Un curriculum di successo non mostra solo il tuo lavoro; combacia con le aspettative dei reclutatori e dei gestori assunzioni, dimostra chiaramente che sei adatto per il ruolo e, soprattutto, è facile da leggere e capire. E
Esempio di lettere di risoluzione per licenziare un dipendente per problemi di presenza Queste lettere di terminazione di esempio notificano a un dipendente la sua interruzione del rapporto di lavoro a causa di problemi di presenza. Utilizzare queste lettere di terminazione come esempio quando si scrivono le proprie lettere di terminazione
Sei eccitato per il nuovo lavoro che hai appena assunto e vuoi annunciarlo a tutti quelli che conosci? Hai anche la responsabilità professionale di avvisare i membri del tuo team e / o clienti di questa mossa in crescita in modo che abbiano il tempo di adattarsi. Ecco il modo migliore per condividere le notizie.
Come venditore, durante un colloquio di lavoro ti verrà chiesto se preferisci un ciclo di vendita più lungo o un ciclo di vendita più breve. È importante ricordare che non esiste una risposta giusta o errata a questa domanda. L'obiettivo principale dovrebbe essere quello di dimostrare di essere a conoscenza di ogni tipo di ciclo, di comprenderne le differenze e di spiegare in modo eloquente il modo in cui la tecnica di vendita gioca con quella che preferisci. È
La preparazione è la chiave Se il tuo obiettivo è quello di diventare un laureato d'onore quando ti diplomerai al US Marine Corps, devi essere ben preparato per ciò che ti sta di fronte durante l'USMC Boot Camp. Significa che dovresti avere una base solida di corsa, rucking (camminare veloce con uno zaino) e forza / resistenza muscolare per almeno un anno di sollevamento pesi e ginnastica. L