Attività commerciale

Cosa fare quando odiate il vostro lavoro

Odio il mio lavoro. Odio la mia compagnia. Odio il mio capo. Molte persone odiano qualcosa del loro lavoro e non riesco a tenere traccia di quante volte ho visto quelle frasi ultimamente.

Cosa fare quando odieresti il ​​tuo lavoro

Non va bene, per un paio di motivi. Prima di tutto, è difficile andare al lavoro ogni giorno quando lo odi. In secondo luogo, non è bello trasmettere il fatto che odi il tuo lavoro su Internet.

Ciò non significa che devi tenerlo. Ci sono passi che puoi, e dovresti, prendere per andare avanti se odi il tuo lavoro e non sei felice al lavoro. Trascorriamo troppo del nostro tempo lavorando per rimanere in un posto di lavoro o in un ambiente di lavoro che odiamo o addirittura non amiamo. Oltre ad essere più felice, farai un lavoro migliore se lavori in un lavoro che ami o almeno ti piace.

Mantieni i tuoi pensieri su "I Hate My Job"

Anche se odi il tuo lavoro, tienilo per te, per la tua famiglia o per gli amici intimi. Non dire al mondo, perché la persona sbagliata probabilmente vedrà cosa hai postato. Cerca su Twitter "Odio il mio lavoro" per avere un'idea di cosa intendo.

I dipendenti non sono gli unici a utilizzare i siti di social network. Anche i datori di lavoro ci sono, e se lo dici qualcuno probabilmente lo leggerà. I tweet, ad esempio, vengono visualizzati nella ricerca di Google. E se non stai attento alle impostazioni sulla privacy di Facebook, ti ​​stai aprendo per la persona sbagliata per vederlo anche lì.

Non vuoi perdere il lavoro prima di iniziare a cercarne uno nuovo, solo perché te ne sei lamentato. Invece, ha più senso pianificare strategicamente la tua uscita dall'azienda.

Sappi che non è solo te

Essere nella situazione in cui sei la persona che dice "Odio il mio lavoro" può accadere a qualcuno di noi. Succede. Il lavoro potrebbe non essere quello che ti aspettavi. Oppure, il lavoro in sé potrebbe essere ok, ma il tuo capo o i tuoi colleghi sono orribili. Forse non ti piace il programma o i tuoi clienti, o qualcos'altro sull'ambiente di lavoro.

Se hai raggiunto il punto in cui hai riconosciuto che odi il lavoro, in realtà non è un brutto posto dove stare. Almeno lo sai, e puoi capire cosa fare dopo.

Non solo smettere

Non lasciare il tuo lavoro. Non vuoi dimettermi in fretta e pentirti a tempo debito, se non riesci a trovare un altro lavoro veloce. Inizia considerando opzioni per far funzionare il lavoro. Sei sicuro di aver davvero bisogno di smettere o potresti passare un momento difficile?

C'è qualcosa che potresti fare diversamente per essere più felice al lavoro? Potresti chiedere un trasferimento o un cambio di turno? C'è qualcosa che potrebbe fare la differenza e convincerti a restare? Forse c'è un modo per cambiare le cose in modo che almeno ti piaccia, se non l'amore, il tuo lavoro. Considera le alternative, prima di prendere una decisione di andarsene. Trovare un nuovo lavoro non è sempre facile, se c'è una soluzione, vale la pena perseguire.

Preparati alla ricerca di lavoro

Se non c'è modo di rimanere, va bene anche questo. Di nuovo, almeno lo sai. Non lasciare il tuo lavoro, però, indipendentemente da quanto tu lo odi. È più facile trovare un lavoro quando hai un lavoro, e probabilmente non sarai idoneo alla disoccupazione se esci.

Invece, prenditi il ​​tempo necessario per creare o aggiornare il tuo profilo LinkedIn. Utilizzare questi suggerimenti per scrivere un riassunto del profilo di LinkedIn che verrà notato dai responsabili delle assunzioni. Aggiorna il tuo curriculum. Ottieni alcuni riferimenti allineati. Costruisci la tua rete collegandoti con tutti quelli che conosci su LinkedIn e gli altri siti di networking più importanti.

Più sei preparato prima di iniziare a guardare, più facile sarà la tua ricerca di lavoro.

Inizia la tua ricerca di lavoro

Inizia una ricerca di lavoro, in silenzio e con discrezione. Non trasmettere il fatto che tu stia cercando lavoro per gli stessi motivi per cui taci di odiare il tuo lavoro. Non vuoi che il tuo capo o qualcun altro sappia che hai intenzione di partire finché non sei pronto per condividere le notizie.

Usa i motori di ricerca di lavoro per vedere quali posti di lavoro sono disponibili per i candidati con il tuo background. Quindi prova le acque. Iniziare a presentare domanda di lavoro e a parlare in privato (tramite e-mail, messaggistica Facebook e LinkedIn, ecc.) Con i tuoi contatti sul fatto che stai cercando un nuovo lavoro.

Questi dieci passaggi per trovare un lavoro coprono tutto ciò che è necessario sapere per avviare la ricerca di lavoro e mantenerla in pista. Tieni presente che potrebbe essere necessario un po 'di tempo per trovare una nuova posizione, quindi preparatevi per il lungo periodo.

Stai attento a quello che dici

Quando è il momento di dimettersi, so che probabilmente vorrete gridarlo ai tetti, ma ancora non trasmettete il fatto che avete odiato il vostro ultimo lavoro. Le aziende controllano i riferimenti. Chiedono dei precedenti datori di lavoro nelle interviste e ciò che dici è importante.

Un candidato che ho intervistato ha passato tutto il tempo a parlare di quanto odiasse il suo ultimo lavoro e la compagnia per cui lavorava. Quella compagnia era il più grande cliente del mio cliente. Non avevo intenzione di assumere qualcuno con quel grosso chip sulla spalla per un lavoro in cui avrebbe dovuto lavorare con un datore di lavoro che non le piaceva tanto.

Dimettiti con la classe

Dimettiti con grazia, dando due settimane di preavviso. Offrire assistenza durante il periodo di transizione e lasciare, nel miglior modo possibile, la società senza problemi.

Oltre a non valere quello che potrebbe costarti dal punto di vista della carriera, non vale nemmeno il tempo e l'energia. Sarai più concentrato sul tuo nuovo lavoro e su come puoi vivere un'esperienza migliore, questa volta.

Articoli correlati: Top 10 segnali di avvertimento hai bisogno di un nuovo lavoro | Come lasciare il tuo lavoro

Raccomandato
I siti web di ricerca di lavoro trascurati aiutano la concorrenza laterale Se sei uno dei milioni di persone in cerca di lavoro al dettaglio che sono in competizione con milioni di altri cercatori di lavoro al dettaglio, la tua strategia migliore potrebbe essere quella di iniziare a cercare un posto meno popolato e quindi meno competitivo
Considerazioni importanti prima di dimettersi Il congedo di maternità è un momento di trasformazione. Durante il congedo dal lavoro retribuito, le mamme si riprendono dal parto e si adattano alle sfide e alla gioia dei nuovi bambini. Per molte mamme, il congedo di maternità è anche un momento per rivalutare il loro status lavorativo. Se
Citazioni ispiratrici sulla fiducia per le imprese e il lavoro Hai bisogno di una citazione ispiratrice su fiducia, affidabilità o integrità? Le citazioni che toccano questi argomenti possono essere utilizzate nella tua newsletter, presentazione aziendale, sito web o quasi qualsiasi altro tipo di veicolo di comunicazione.
Le domande che tutti i candidati dovrebbero conoscere Quando chiedi una posizione presso un'azienda finanziaria, il tuo potenziale datore di lavoro deve assicurarsi di essere veramente pronto per la responsabilità di gestire il denaro dei clienti. Un colloquio di lavoro per una posizione di consulente finanziario sarà esatto e dovrai presentarti al meglio dando risposte chiare e ben ponderate.
Un aereo con armi intimidatorie Dotato di un numero letale di mini-cannoni, cannoni e obici, l'AC-130 Gunship ha guadagnato la reputazione di una delle armi da combattimento più letali del pianeta. Un aereo da trasporto con potenza di fuoco L'AC-130 è una versione modificata del piano di trasporto C-130 della Lockheed Martin Corp.
Vuoi valutare l'abilità del tuo candidato nel processo decisionale? Puoi chiedere a queste domande di intervista sul processo decisionale per determinare la sua esperienza e competenza nel prendere decisioni sul lavoro. I datori di lavoro vorranno porre domande all'intervista per valutare le competenze decisionali di un candidato per quasi tutti i lavori, ma soprattutto quelli che coinvolgono persone importanti.