Attività commerciale

Quali sono gli incentivi al lavoro?

Quali incentivi incoraggiano i dipendenti a contribuire e raggiungere gli obiettivi?

Un incentivo è un oggetto, un oggetto di valore o un'azione o un evento desiderati che spinge un dipendente a fare di più di ciò che è stato incoraggiato dal datore di lavoro attraverso l'incentivo scelto. Vuoi gestire i tuoi incentivi in ​​modo tale da non creare dipendenti autorizzati. Inoltre, non vuoi demotivare i dipendenti.

Sono disponibili quattro tipi di incentivi per i datori di lavoro da utilizzare sul posto di lavoro. Altri potrebbero classificare questi incentivi in ​​modo diverso, ma queste quattro categorie funzionano per la maggior parte delle situazioni.

  • Gli incentivi di compensazione possono includere elementi quali aumenti, bonus, partecipazione agli utili, bonus alla firma e opzioni su azioni.
  • Gli incentivi di riconoscimento comprendono azioni come ringraziare i dipendenti, lodare i dipendenti, presentare ai dipendenti un certificato di conseguimento o annunciare un risultato durante una riunione aziendale. I datori di lavoro possono offrire incentivi di riconoscimento come parte di un programma generale di riconoscimento dei dipendenti dell'azienda. Possono anche offrire riconoscimento dei dipendenti nell'interazione quotidiana dei manager con i dipendenti. Una nota personale di elogio da parte del manager è un incentivo preferito dei dipendenti.
  • Gli incentivi premio includono articoli come regali, premi in denaro, regali per i premi di servizio e articoli come buoni regalo. Un altro esempio sono i premi per i referral dei dipendenti che alcune aziende usano per incoraggiare i dipendenti a presentare candidati per il lavoro. Questi incentivi vengono spesso assegnati in concomitanza con incentivi di riconoscimento per inviare un messaggio positivo ai dipendenti su quali contributi e comportamenti desiderano vedere il datore di lavoro
  • Gli incentivi all'apprezzamento includono eventi come feste aziendali e celebrazioni, eventi di attività familiari retribuiti dalla società, eventi sociali sui gelati, feste di compleanno, eventi sportivi, pranzi di gruppo a pagamento e squadre sportive sponsorizzate. Un esempio è un team di sviluppo prodotto che soddisfa gli obiettivi della sua prima fase di un progetto di prodotto e ordina la pizza per la celebrazione del team.

    In che modo i datori di lavoro usano gli incentivi?

    I datori di lavoro utilizzano incentivi per promuovere un particolare comportamento o prestazione che ritengono sia necessario per il successo dell'organizzazione. Ad esempio, una società di software offre pranzi dei dipendenti il ​​venerdì per promuovere il lavoro di squadra tra i reparti e le aree funzionali.

    I pranzi sono anche un'eccellente opportunità per informare i dipendenti sul progresso dell'azienda al di fuori delle aree assegnate. Usano anche i pranzi per fornire le informazioni necessarie ai dipendenti o ai dipendenti per presentare ai loro colleghi hobby e interessi, il che contribuisce a far sì che i membri dello staff si conoscano meglio.

    Vengono utilizzati per motivi come:

    • Aumentare la produttività
    • Mantieni dipendenti
    • Attrarre e premiare i più alti risultati
    • Grazie ai dipendenti per raggiungere e superare gli obiettivi
    • Incoraggiare il lavoro di squadra

    Problemi con gli incentivi

    Gli incentivi possono essere difficili per i datori di lavoro. A seconda di ciò che è incentivato, i datori di lavoro possono incoraggiare il lavoro di squadra e la cooperazione o danneggiarlo. Ad esempio, se fornisci un incentivo alle vendite al personale di vendita, garantisci che la tua forza vendita non lavorerà insieme per effettuare vendite.

    In alternativa, fornire un incentivo per la squadra e i dipendenti seguiranno i loro reciproci contatti, condivideranno i migliori metodi e lavoreranno come una squadra per effettuare vendite.

    Tradizionalmente, le aziende manifatturiere incentivano la produttività o raggiungono obiettivi quantitativi. Hanno scoperto che, a meno che non aggiungessero la qualità all'equazione, consegnassero parti scadenti e di scarsa qualità, anche se molte di esse.

    Quando progetti un programma di incentivi, assicurati di ricompensare i comportamenti reali che desideri incentivare. È così facile enfatizzare i comportamenti sbagliati, spesso involontariamente.

    Come fornire incentivi

    Le attività di ricompensa e riconoscimento che sono trasparenti lavorano per costruire la fiducia con i dipendenti. Se i criteri o il processo di riconoscimento sono segreti, se sembrano riconoscere solo i dipendenti domestici o se sono arbitrari, rischi di alienare e demoralizzare i dipendenti.

    Di conseguenza, per un uso efficace degli incentivi, i datori di lavoro devono:

    • Assicurarsi che tutti i dipendenti comprendano gli obiettivi che il datore di lavoro ha nell'offrire incentivi.
    • Garantire che i criteri per ottenere gli incentivi siano chiaramente indicati.
    • Comunicare i criteri specifici a tutti i dipendenti. Fornisci esempi in modo che i dipendenti capiscano cosa stai cercando e condividono la tua immagine di successo
    • Indica la tempistica e concedi ai dipendenti una certa quantità di tempo per eseguire le azioni che vorresti vedere quando comunichi i criteri degli incentivi.
    • Premia ogni dipendente che raggiunge le aspettative.
    • Spiega agli impiegati esattamente perché il loro contributo li ha resi idonei a ricevere l'incentivo.
    • È possibile ingrandire il potere degli incentivi forniti scrivendo una lettera al dipendente che fornisce grazie a lui o lei per il loro contributo. È inoltre possibile annunciare tutti i destinatari dell'incentivo in una riunione aziendale e ringraziare personalmente ciascun destinatario.

    I gestori sono incoraggiati a fornire incentivi su base giornaliera

    Oltre ai programmi aziendali o ai processi di incentivazione, i manager hanno l'opportunità ogni giorno di fornire incentivi ai dipendenti. Un semplice ringraziamento, anche chiedendo al dipendente come trascorrevano il loro weekend per indicare attenzione e interesse, non costa nulla e aiuta molto i dipendenti a sperimentare un morale positivo sul posto di lavoro.

    I regali che vengono forniti per risultati specifici come il rilascio di un prodotto o la realizzazione di una grande vendita dovrebbero essere casuali e frequenti. Volete creare un ambiente in cui i dipendenti sentano che il riconoscimento e gli incentivi sono disponibili per un buon lavoro e che non sono una risorsa scarsa.

    Inoltre, si vuole evitare di fare sempre la stessa cosa perché questi incentivi diventano diritti. Una volta che hanno diritto, perdono il loro potere di riconoscere i dipendenti o di comunicare e rafforzare i comportamenti che il datore di lavoro desidera incoraggiare.

    Gli incentivi possono aiutare i datori di lavoro a rafforzare con i dipendenti il ​​tipo di azioni e contributi che aiuteranno l'organizzazione a raggiungere il successo. Utilizzati in modo efficace, gli incentivi aiutano a costruire la motivazione e l'impegno dei dipendenti. I dipendenti vogliono essere parte di qualcosa che è più grande di loro.

    I datori di lavoro hanno bisogno di usare più incentivi per aiutare a costruire il morale dei dipendenti e per garantire che i dipendenti si sentano apprezzati per i loro contributi. Distribuito in modo appropriato, in modo trasparente che i dipendenti capiscano, non si può sbagliare con incentivi a elogiare e ringraziare i dipendenti per le loro prestazioni e contributi.

    Gli incentivi forniscono un riconoscimento potente e affermativo. Fai di più per favorire il successo della tua organizzazione.

    Relativo agli incentivi

    • 20 modi per dire ai tuoi dipendenti che ti interessa
    • 5 suggerimenti per un riconoscimento efficace dei dipendenti

    Raccomandato
    Requisiti dell'Ohio per un CDL e dove prendere i test Le patenti di guida commerciali e i permessi dello studente tendono ad essere pesantemente regolamentati in tutti gli stati, e l'Ohio non fa eccezione. È necessaria una CDL per far funzionare la maggior parte dei veicoli commerciali di grandi dimensioni.
    Uno dei commenti che ricevo continuamente dai disoccupati in cerca di lavoro è quello di fare tutto il possibile per mantenere il lavoro che hai, a meno che tu non sia pronto per andare avanti e avere un nuovo lavoro in fila. Se non sei soddisfatto del tuo lavoro, prima di dare le dimissioni, dai un'occhiata a questi consigli su come mantenere la tua posizione.
    Massimizzare la tua ricerca di lavoro online Ci sono letteralmente migliaia di siti di lavoro sul web, ma le migliori bacheche di lavoro e i motori di ricerca di lavoro hanno strumenti di ricerca che sono veloci e facili da usare e ti permettono di cercare in base al tipo di lavoro che stai cercando, alla tua posizione e altri criteri
    I migliori lavori di vendita sono quelli che ti trovano vendere cose che tutti possiedono e utilizzano quotidianamente. Mentre queste posizioni non sono le posizioni più remunerative, uno dei fattori più impegnativi in ​​linea con i posti di lavoro è quasi del tutto assente. Quella sfida sta creando un bisogno nella mente dei tuoi potenziali clienti. Ogni
    Sono ormai lontani i tempi in cui le divise da donna per le interviste comprendevano blazer boxer, pantaloni a gamba dritta e décolleté sciatti. In questo giorno ed età, il mondo del lavoro ha accolto un aspetto più moderno - e in molti casi, vestirsi per impressionare può essere la chiave per assicurare il lavoro. Anc
    Come rispondere alle domande dell'intervista su come lavorare in una squadra Il lavoro di squadra è una priorità per molti datori di lavoro, quindi quando ti stai preparando per la tua prossima intervista, sii pronto a parlare della tua capacità di lavorare con gli altri in modo da poter rispondere correttamente alle domande sul lavoro di squadra. C