Attività commerciale

Utilizzando la teoria delle decisioni per rendere più efficiente il tuo posto di lavoro

Queste sono le decisioni che prendi quotidianamente e puoi imparare a prendere in considerazione le conseguenze

Hai familiarità con Decision Theory (o Teoria dei giochi), che tu lo sappia o no. Potresti aver visto il film A Beautiful Mind, su John Nash, che è stato un pioniere in questo campo. Oppure, probabilmente hai discusso in una classe o hai ritirato il caso di teoria decisionale più famoso: Il dilemma del prigioniero.

Nel dilemma del prigioniero, hai due prigionieri che hanno commesso un crimine insieme, ma non hai prove sufficienti per mandarli in prigione per il mandato che meritano. Il detective separa i prigionieri e offre loro opzioni.

  • Se nessuno dei due prigionieri confessa, entrambi andranno in prigione per un anno.
  • Se confessi e il tuo partner no, vai libero, e il tuo compagno va in prigione da dieci anni.
  • Se non confessi e il tuo partner lo fa, il tuo partner si libera e vai in prigione da dieci anni.
  • Se entrambi confessate, entrambi andate in prigione per cinque anni.

Quindi, cosa fa il prigioniero? Dipende da quanto ti fidi del tuo complice.

In che modo la teoria delle decisioni si riferisce alle risorse umane e alla gestione?

Se questo non sembra riguardare la gestione o le risorse umane (almeno per la maggior parte del tempo non hai a che fare con indagini di polizia), in realtà, questi sono i tipi di decisioni che prendi ogni giorno. Pensa ai rilanci di fine anno. Hai un totale di $ 3, 000 da dividere tra due dipendenti. Ecco alcune delle tue opzioni.

  • Dare l'importo totale al performer star.
  • Dividi i soldi in modo uniforme.
  • Dare il 75 percento alla stella, il 25 percento all'altra persona.

Puoi considerare molti modi per dividere i soldi, ma proprio come nel dilemma del prigioniero, sperimenterai le conseguenze della tua decisione. Se dai tutto il denaro al dipendente con le migliori prestazioni, probabilmente manterrai la persona felice, ma danneggeresti il ​​morale dell'altro dipendente.

Se dividi i soldi, 50/50, la star si sentirà come se avesse lavorato sodo senza motivo, mentre il dipendente meno produttivo non vedrà alcun motivo per migliorare.

Devi trovare un equilibrio, ed è qui che entra in gioco la teoria delle decisioni.

La Teoria delle Decisioni richiede che tu consideri attentamente le tue opzioni

Le decisioni che prendi dovrebbero essere logiche: dovresti pensare alle tue opzioni quando fai delle scelte. A volte è possibile utilizzare un albero decisionale per considerare tutte le opzioni. Di solito, si tratta di opzioni sì / no. Probabilmente hai visto alberi decisionali divertenti su Internet, ma puoi usarli per una serie di decisioni pratiche. Possono aiutarti a risolvere i problemi di qualsiasi situazione o decisione.

Ad esempio, se stai pensando di implementare un codice di abbigliamento, puoi utilizzare un albero decisionale per aiutarti a determinare quale tipo di codice di abbigliamento funzionerà per la tua azienda. Il tuo albero decisionale inizierebbe così:

I tuoi dipendenti sono orientati al cliente nel loro lavoro?

Se sì, i clienti si aspettano un vestito da lavoro?

Se no, hai problemi di sicurezza?

Puoi lavorare attraverso le idee e no per capire cosa funzionerà meglio nella tua organizzazione. Se si determina che i dipendenti non sono rivolti ai clienti e non hanno problemi di sicurezza, le scarpe open-toed sono appropriate per il proprio codice di abbigliamento. Se i dipendenti sono di fronte al cliente, ma i clienti non si aspettano un vestito da lavoro, allora puoi optare per un abbigliamento casual business.

Potresti dire che puoi prendere queste decisioni senza un albero delle decisioni, ed è molto probabile che tu possa farlo. Ma sarete sorpresi di quanto spesso le aziende non pensino attraverso le yess e le no di un albero decisionale. Questo è il modo in cui finisci con politiche pazzesche che richiedono persone IT, che strisciano sul pavimento per collegare fili sotto banchi, per indossare abiti.

Oppure, consenti ai dipendenti di indossare scarpe aperte in tutta la società, anziché solo in ufficio, quando gli impiegati della fabbrica che lavorano con i prodotti potrebbero facilmente rompere le dita dei piedi.

Applicare la teoria delle decisioni a potenziali conflitti personali

Capire le conseguenze di ogni decisione presa da un dipendente è spesso complicato, ma in questo esempio tratto dalle notizie, l'albero decisionale avrebbe aiutato. Uno Starbucks di Philadelphia ha fatto la notizia quando il manager ha chiamato la polizia su due uomini di colore che erano seduti al bar e non avevano ordinato nulla. Il suo albero decisionale avrebbe dovuto assomigliare a questo.

Hanno ordinato qualcosa?

Se sì, lasciali soli.

Se no, hai parlato con loro?

Se no, parla con loro.

Se sì, cosa hanno detto?

Se "stiamo incontrando qualcuno qui", quindi ricontrollare tra 15 minuti.

Se "siamo solo in giro", ricorda loro che devono effettuare un ordine.

Se il manager ha seguito questo stesso albero decisionale con ogni persona seduta a un tavolo, indipendentemente dalla loro razza, avresti visto un risultato diverso. Passare attraverso questi esercizi di pensiero può aiutare a rimuovere qualsiasi pregiudizio che potresti avere - conscio o inconscio, dal processo decisionale.

La teoria delle decisioni ha un sacco di applicazioni pratiche e puoi usarle all'interno delle risorse umane e del management per scoprire risposte chiare su cosa dovresti fare in una determinata situazione. La teoria delle decisioni può aiutarti ad esplorare le probabili conseguenze di ogni tua azione o decisione che prendi.

Questo è utile per tutti: dipendenti, clienti, manager e altri stakeholder.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Queste idee ti aiuteranno a rendere più significativo il tuo lavoro Quando pensi a un lavoro significativo, pensi a Madre Teresa o alla Principessa Diana o forse ai lavoratori della Peace Corp o agli insegnanti e infermieri della scuola. Tutti questi sono grandi lavori che sono significativi. Ma non tutti possono raccogliere denaro e attenzione per aiutare a far sparire le mine antiuomo, né possono (o dovrebbero) tutti cercare di insegnare il secondo grado.
Come manager, passiamo troppo della nostra giornata cercando di adattare più lavoro in meno tempo. Una risposta comune per i professionisti oberati di lavoro a tutti i livelli è di tentare di multitasking eseguendo più attività contemporaneamente. Il problema è che il multitasking non funziona. Il multitasking non funziona Ad esempio, immagina che mentre ti lavi i denti al mattino, inizi a pensare all'agenda per un grande incontro più tardi nella giornata. Non
Se stai pensando di lavorare part-time da casa, ti unirai a quasi il 25 per cento della forza lavoro degli Stati Uniti, secondo il rapporto annuale 2016 del Bureau of Labor Statistics. Le grandi aziende Fortune 500, così come molte organizzazioni più piccole, stanno cercando di occupare posizioni di telelavoro part-time.
L'impatto della forza lavoro invecchiante sulla tecnologia e sull'industria Tra il 2010 e il 2030, 10.000 baby boomer (la generazione nata tra il 1946 e il 1964) raggiungeranno l'età di pensionamento di 65 anni. Mentre questa generazione comincia a ritirarsi, la tecnologia e le industrie IT subiranno l'impatto in diversi modi.
Perché mantenere un atteggiamento positivo e professionale è vantaggioso Scrivere una nota di ringraziamento dopo aver ricevuto una lettera di rifiuto può essere un'opportunità per discutere ulteriormente la tua candidatura e lanciarti ancora una volta. Non è insolito che un'offerta venga fatta a un altro candidato solo per far rifiutare l'offerta a quell'altra persona o, forse, alla fine, il lavoro non funziona. Man
Il 19 dicembre 2014 , il presidente Obama ha firmato la legge sulla autorizzazione alla difesa nazionale del 2015. L'aumento del salario militare pari all'1 % per tutti i gradi O-6 e inferiori sarà efficace dal 1 ° gennaio 2015 . La retribuzione è congelata ai livelli del 2014 per i livelli salariali da O-7 a O-10. L