Attività commerciale

Utilizzare un'auto-valutazione dei dipendenti

L'autovalutazione dei dipendenti migliorerà il processo di gestione delle prestazioni

Vuoi incoraggiare una maggiore partecipazione alla valutazione delle prestazioni e alla pianificazione della carriera dai tuoi dipendenti? L'autovalutazione dei dipendenti è uno dei metodi migliori per coinvolgere i dipendenti nel processo di analisi delle prestazioni e nell'impostazione degli obiettivi di lavoro e di carriera.

L'autovalutazione dei dipendenti garantisce che i dipendenti si preparino attentamente alla pianificazione dello sviluppo delle prestazioni o all'incontro di valutazione con il loro manager. Offre un'opportunità utile per i dipendenti di prendere seriamente in considerazione il loro livello di prestazioni e contributo.

Questo è particolarmente importante quando si desidera incoraggiare i dipendenti a definire obiettivi di stiramento. L'auto-riflessione sulle possibilità può accrescere la loro capacità di mirare più lontano, più in alto e più intelligente. Non è la stessa cosa che il manager si aspetta di più da loro. È di gran lunga superiore per le prestazioni quando il dipendente aumenta le aspettative.

L'autovalutazione dei dipendenti è uno strumento di promozione della carriera

L'autovalutazione dei dipendenti incoraggia i dipendenti a pensare e pianificare il proprio futuro con la propria organizzazione. Possono indirizzare la loro prossima opportunità, le possibili promozioni, i diversi lavori che vorrebbero provare e il cross-training che vorrebbero ottenere. L'autovalutazione è anche un'opportunità per i dipendenti di pensare alla propria carriera sia con la propria azienda o con un altro datore di lavoro.

La tua azienda utilizza un sistema tradizionale di valutazione delle prestazioni? Oppure, la tua azienda persegue un processo di gestione delle prestazioni lungimirante?

Qualunque sia il metodo utilizzato dalla tua azienda per incoraggiare lo sviluppo delle prestazioni dei dipendenti, considera la possibilità di fare dell'autovalutazione dei dipendenti una componente integrante del processo. I dipendenti apprezzeranno l'opportunità di input e i tuoi manager riceveranno ulteriori informazioni su ciò che motiva ed entusiasma il dipendente.

Perché utilizzare un'autovalutazione dei dipendenti?

In un'autovalutazione, un dipendente risponde a una serie di domande che aiutano il dipendente a valutare le proprie prestazioni durante il periodo di valutazione. Questo guida l'impiegato attraverso un processo mentale che gli consente di concentrarsi sui molti aspetti e sfumature della performance.

Al dipendente viene richiesto di pensare a tutti i componenti delle prestazioni, dalla descrizione del lavoro agli obiettivi raggiunti e includere lo sviluppo professionale nel mix. Questo approccio strutturato alla gestione e alla pianificazione delle prestazioni aiuta il dipendente a dare un'occhiata al suo attuale e desiderato livello di contributo.

Questa autovalutazione apre la conversazione tra un dipendente e il manager durante la riunione di valutazione delle prestazioni. L'atto di autovalutazione e la concomitante introspezione inducono un dipendente a rivedere gli obiettivi, valutare i progressi e considerare attentamente le aree di crescita del lavoro e della carriera.

Scopo della valutazione delle prestazioni

Lo scopo principale di una valutazione delle prestazioni è incoraggiare la comunicazione sulle prestazioni lavorative tra il responsabile e i membri dello staff che redige il rapporto. Inoltre, la riunione sulla valutazione delle prestazioni è il momento ideale per discutere:

  • la qualità e la quantità del lavoro che hai svolto durante il periodo di valutazione,
  • i tuoi obiettivi di business per il trimestre o periodo di valutazione,
  • i tuoi obiettivi per il miglioramento e il miglioramento delle prestazioni, e
  • i prossimi passi per il tuo sviluppo personale e aziendale nel tuo lavoro e nella tua carriera.

Approccio raccomandato all'autovalutazione dei dipendenti

Utilizzare queste domande di autovalutazione per preparare la verifica delle prestazioni e la riunione di valutazione con il proprio manager. Fare questa autovalutazione ti garantirà:

  • dedicare tempo a riflettere e valutare attentamente le prestazioni lavorative dall'ultima valutazione delle prestazioni o dalla riunione di pianificazione dello sviluppo delle prestazioni,
  • pensa al tuo lavoro, alla tua carriera e ai progressi di sviluppo personale dalla tua ultima valutazione delle prestazioni,
  • pensa al lavoro, alla carriera e agli obiettivi di sviluppo personale che vorresti raggiungere durante questo periodo di valutazione delle prestazioni,
  • determinare le aree in cui si desidera migliorare le prestazioni: utilizzare il collega e il feedback del manager durante il periodo di valutazione come input,
  • determinare se ci sono componenti del tuo lavoro che potrebbero adattarsi meglio altrove nell'organizzazione,
  • decidere se trascorri del tempo in attività che ti impediscono di contribuire con gli output di cui l'organizzazione ha più bisogno,
  • aggiusta la descrizione del tuo lavoro per riflettere meglio ciò che stai facendo,
  • preparati a sollecitare le opinioni del tuo manager su come ti esibisci e se ha bisogno di risultati particolari da te che non stai attualmente producendo, e
  • Preparati per la tua interazione con il tuo manager per contribuire a rendere la valutazione delle prestazioni una conversazione, non solo un giudizio del tuo manager.

    Utilizza queste domande di autovalutazione consigliate per prepararti in modo ponderato alla conversazione sullo sviluppo delle prestazioni.

    Dopo aver seguito la tua attenta preparazione, ti preghiamo di inviare copie dell'autovalutazione al tuo responsabile e al dipartimento Risorse umane prima della riunione sullo sviluppo delle prestazioni e della valutazione.

    
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    I problemi della CNN con le valutazioni e la programmazione non sono accaduti durante la notte con un singolo errore. Tieni traccia dei principali problemi che la CNN ha dovuto affrontare e che ha portato a un costante calo dei rating mentre continua a fare cambiamenti di programmazione per ricostruire il suo marchio di notizie
    Facebook è una di quelle aziende in cui quasi tutti vorrebbero lavorare. È all'avanguardia nell'innovazione nel settore della tecnologia che collega le persone tra loro e le vaste informazioni sul web. Seguono le informazioni sulla carriera e sull'occupazione di Facebook, tra cui come cercare i lavori di Facebook, come applicare i lavori di Facebook, i vantaggi aziendali e le informazioni sul processo di assunzione di Facebook.
    La medicina veterinaria è una delle opzioni di carriera più popolari e gratificanti per gli amanti degli animali. Ecco dieci delle migliori ragioni per intraprendere la carriera di veterinario. Aiuta gli animali su base giornaliera Uno dei maggiori benefici di una carriera in medicina veterinaria è la possibilità di promuovere la salute e il benessere dei vostri pazienti. Ha
    Dove vuoi che venga ascoltata la tua musica Determina la lunghezza Quando vuoi far suonare la tua canzone alla radio, i tempi sono importanti. La durata della tua canzone può avere un impatto maggiore sulle sue possibilità di essere riprodotto. Quanto dovrebbe essere lunga la tua radio per massimizzare le tue probabilità di essere riprodotto? P
    Hai un amico o un familiare che sta cercando un nuovo lavoro? Qual è il modo migliore per aiutarli a farsi assumere? Cosa puoi fare per loro? Se la persona è alla ricerca di una migliore opportunità o ha perso il lavoro, ci sono molti modi in cui puoi aiutarli con la loro ricerca di lavoro. Come aiutare un amico o un familiare a farsi assumere La maggior parte di queste idee sono piccole cose che non ti porteranno molto tempo, ma aiuteranno il tuo amico ad andare in carreggiata per la prossima fase della loro carriera. E
    45 motivi per reintegrare 1. Ieri hanno succhiato, oggi hanno succhiato, domani succhiano, e questa sembra essere una previsione abbastanza solida per il resto del mio arruolamento. 2. Trascorrere 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, 365 giorni all'anno di formazione per qualcosa che c'è una possibilità del 99, 9% che non potremo mai fare.