Attività commerciale

Protezione militare militare statunitense

MOPP Level 4 Gear e Minaccia di armi chimiche e biologiche

Esiste una notevole varietà di agenti chimici letali e invalidanti e i mezzi per consegnarli. La tecnologia necessaria per produrre queste sostanze chimiche è simile a quella utilizzata per produrre plastica, fertilizzanti e detergenti. Mentre questa conoscenza si diffonde nei paesi sottosviluppati, la maggiore possibilità di guerra chimica diventa una dura realtà.

Gli agenti di guerra chimica sono sostanze chimiche velenose che possono produrre effetti irritanti, rendere inutilizzabili materiali o aree e causare la morte. La gravità delle lesioni dipende dal tipo di agente, dalla concentrazione dell'agente utilizzato e dal metodo di disseminazione.

Tipi di agenti chimici

L'esercito degli Stati Uniti classifica gli agenti di guerra chimica letali in quattro categorie:

  1. Agenti nervosi: gli agenti nervosi attaccano il sistema nervoso e influenzano il controllo muscolare, la vista, il cuore e le funzioni polmonari. Il Dipartimento della Difesa (DOD) considera questa la categoria più probabile di agenti chimici che possono essere utilizzati contro il personale militare statunitense impegnato in operazioni di combattimento.
  2. Agenti blister: gli agenti blister attaccano e distruggono il tessuto cellulare causando irritazione, infiammazione e gravi vesciche. Questo danno tissutale aumenta la possibilità di infezione e alla fine può causare la morte. Nella maggior parte dei casi, dolore e vesciche possono non verificarsi fino a molto tempo dopo l'esposizione.
  1. Agenti soffocanti: gli agenti soffocanti causano irritazione e infiammazione dei bronchi e dei polmoni. Se una quantità sufficiente entra nei polmoni, il liquido può accumularsi lì. La morte deriva da una mancanza di ossigeno.
  2. Agenti sanguigni: gli agenti sanguigni interrompono le proprietà di trasporto dell'ossigeno del sangue. Questi agenti ad azione rapida si dissipano rapidamente all'aria aperta ma sono molto mortali. Gli agenti ematici danneggiano anche i filtri delle maschere, quindi i filtri devono essere cambiati il ​​prima possibile dopo un attacco di sangue.

    Consegna e proprietà fisiche

    Gli agenti chimici possono essere liberati da proiettili di artiglieria, razzi, bombe, granate, mine, spray per aerei e missili. Inoltre, possono essere spruzzati da veicoli aerei, terrestri e acquatici o utilizzati di nascosto per contaminare cibo e acqua. Le forme comuni di agenti chimici includono:

    Gas e vapori. Gas e vapori sono generalmente invisibili. Tuttavia, le nubi di gas possono essere visibili per un breve periodo dopo il loro rilascio o in aree in cui vi è poco movimento d'aria per dissiparle. La loro via principale di accesso è attraverso il tratto respiratorio, sebbene alcuni agenti in concentrazioni pesanti possano penetrare negli occhi e nella pelle esposta. Gas e vapori possono persistere fino a diverse ore, con concentrazioni più intense che si verificano in spazi aerei morti, come edifici, grotte, crateri di conchiglie, burroni e aree boschive.

    Liquidi. Gli agenti liquidi possono essere chiari a colori scuri e avere la viscosità dell'olio per macchine fini; agenti addensati possono avere l'aspetto di olio motore. Gli agenti chimici utilizzati in forma liquida possono essere estremamente difficili da rilevare ad occhio nudo. Il metodo più affidabile per rilevare e identificare i liquidi e gli agenti blister è la carta del rivelatore chimico M8. Infine, gli agenti liquidi rilasciano anche vapori tossici che possono essere inalati e possono rimanere efficaci per molti giorni.

    Solidi (polveri). Alcuni agenti sono rilasciati in polvere. Possono entrare nel corpo attraverso la pelle o essere inalati. Gli agenti in forma di polvere vengono rilasciati in una varietà di condizioni climatiche e possono rimanere efficaci per molte settimane. Questi agenti "polverosi" sono difficili da rilevare a meno che non vengano bagnati. Una volta rilevati, possono essere decontaminati con una soluzione di candeggina al 5% di cloro.

      Equipaggiamento protettivo per guerra chimica

      Indipendentemente dal tipo, dalla concentrazione o dal metodo di attacco, la migliore protezione immediata contro gli agenti chimici è l'insieme di maschera e difesa chimica. L'esercito degli Stati Uniti ha le migliori attrezzature messe in campo in qualsiasi parte del mondo e, se usato correttamente, protegge dagli attacchi chimici o biologici nemici.

      La maschera è il principale strumento di protezione. Se indossato correttamente, protegge il viso, gli occhi e le vie respiratorie da tutti i noti agenti chimici e biologici. Oltre alla maschera, l'ensemble di difesa chimica usato dai militari statunitensi include l'indumento da lavoro (pantaloni e giacca), la maschera, i guanti protettivi e gli stivali protettivi.

      Maschera antigas militare

      Le maschere antigas non sono nuove per i militari. Le maschere antigas militari sono state impiegate per la prima volta in massa durante la prima guerra mondiale per proteggere i soldati dagli attacchi di gas. I gas tossici sono stati visti come un modo per porre fine allo stallo sul fronte occidentale. Gli agenti chimici predominanti utilizzati sul fronte occidentale erano il gas mostarda (agente blister) e il gas cloro (agente di soffocamento). Da allora fino ad oggi le maschere antigas sono diventate parte integrante delle attrezzature personali dei membri militari come il fucile, il giubbotto antiproiettile e il casco.

      Generalmente, le maschere antigas sono costruite da una spessa plastica gommata non permeabile, alcune con un cappuccio protettivo incorporato che copre la testa. La plastica gommata è progettata per formare una chiusura ermetica contro la pelle. Per questo motivo, i peli del viso aumentano il rischio di un "cattivo sigillo" e dovrebbero essere evitati (questo è il motivo principale per cui la Marina ha cambiato i suoi regolamenti e ha bandito le barbe).

      Le maschere antigas usano filtri di carbone sostituibili che filtrano le tossine liquide, aerosol e vapore dall'aria contaminata. I filtri per maschere antigas hanno una durata limitata. Devono essere sostituiti se sono danneggiati, esposti all'acqua / all'umidità, dopo un determinato periodo di esposizione in un ambiente contaminato, dopo un uso prolungato in un ambiente non contaminato o se la loro "shelf life" è scaduta.

      L'indumento protettivo

      L'indumento intimo impregnato di carbone è semi-permeabile e deve essere indossato sopra normali indumenti da combattimento. Il rivestimento funziona esattamente come il filtro respiratore di una maschera antigas, rimuovendo tossine e contaminanti.

      Il tessuto semi-permeabile consente la fuoriuscita del sudore. L'indumento offre protezione contro le tossine e gli agenti chimici in forma di goccioline liquide, vapore e aerosol. Poiché il tessuto è semi-permeabile, non può proteggere chi lo indossa contro i liquidi e le tute bagnate o sature (sia per precipitazione, agente chimico o per la sudorazione del membro militare) sono compromesse e devono essere sostituite.

      Come le maschere, gli indumenti intimi sono progettati per avere una durata limitata e devono essere sostituiti dopo una determinata esposizione o tempo di utilizzo.

      Soprabiti e guanti

      I copri guanti ei guanti NBC (nucleari, biologici, chimici) che li accompagnano sono costruiti in plastica gommata impermeabile e sono indossati su normali stivali da combattimento e guanti in fodera di cotone. Lo spessore del guanto può essere variato per i requisiti di funzionamento in cui la destrezza è un premio.

      Sfortunatamente, mentre l'insieme di difesa chimica militare degli Stati Uniti fornisce un alto grado di protezione, può anche ridurre il lavoro e combattere l'efficacia ostacolando la visione, l'udito e la destrezza. Può causare stress mentale e esaurimento di calore durante i carichi di lavoro pesanti a temperature calde. È qui che entrano in gioco i livelli militari del MOPP.

      Introduzione ai livelli militari del MOPP

      MOPP sta per "posture protettive orientate alla missione". I livelli del MOPP consentono ai comandanti di intensificare le loro posture protettive sulla base della minaccia di un attacco imminente e di portare a termine le operazioni bilanciando la continuazione della missione e la protezione della forza. Poiché i livelli di MOPP sono standardizzati e facilmente comprensibili, i comandanti possono cambiare posture protettive senza lunghe spiegazioni. I comandanti possono alzare o abbassare la protezione attraverso sei livelli, livello MOPP da 0 a livello MOPP alfa.

      La protezione individuale aumenta dal livello MOPP 0, dove vengono indossati solo i dispositivi di protezione convenzionali (ingranaggio web, casco e giubbotti antiproiettile disponibili) e le attrezzature di difesa chimica sono mantenute nelle vicinanze, al livello 4 MOPP, dove sono indossati tutti gli equipaggiamenti di protezione. Livello MOPP Alpha richiede alle persone di indossare solo la maschera e i guanti e viene utilizzato come postura protettiva solo in alcuni casi dopo che il tipo di contaminazione è stato determinato.

      L'impatto dell'aumento dei livelli di MOPP

      Poiché i livelli di MOPP e gli equipaggiamenti protettivi necessari aumentano, l'efficienza di un individuo diminuisce di conseguenza. Sebbene meno suscettibili di essere una vittima chimica, i problemi di calore sono più comuni. I sottufficiali (sottufficiali) e gli ufficiali delle forze armate statunitensi sono stati addestrati a garantire il corretto lavoro e i cicli di riposo per le loro "truppe" per controllare l'accumulo di calore corporeo durante le condizioni di guerra chimica o biologica.

      La disidratazione è anche un grave problema quando le persone lavorano a temperature elevate mentre indossano l'ensemble di difesa chimica. Le persone tendono a bere per soddisfare la sete percepita piuttosto che soddisfare i loro reali bisogni fisiologici. Realizzando questo, i militari statunitensi addestrano il loro personale non aspetta di diventare assetato prima di bere. I membri militari sono addestrati a bere regolarmente mentre sono in un MOPP per ottimizzare le loro prestazioni e per evitare di essere vittime di caldo, e sottufficiali e ufficiali monitorano e dirigono le loro persone a bere la quantità prescritta di acqua se non bevono volontariamente abbastanza.

      Le maschere in realtà hanno un tubo che può essere utilizzato per bere da un allegato sul coperchio della mensa, consentendo ai membri militari di continuare a bere acqua anche in un ambiente contaminato.

      Panoramica dei livelli MOPP

      Livello MOPP 0. In MOPP Livello 0, la maschera viene indossata in una portante sul fianco del membro militare. Gli attrezzi di protezione chimica vengono emessi, preparati e posizionati in modo che il membro possa recuperarli entro 5 minuti. MOPP Il livello 0 viene utilizzato durante i periodi di allerta aumentata quando il nemico ha capacità di impiego chimico / biologico, ma non vi è alcuna indicazione di utilizzo nell'immediato futuro.

      Livello MOPP 1. In questo livello, gli indumenti intimi (pantaloni e giacca) sono logori e il resto dell'attrezzatura viene trasportato. Il MOPP di Livello 1 viene utilizzato quando viene determinato l'attacco chimico / biologico al teatro delle operazioni.

      Livello MOPP 2. In MOPP livello 2, l'indumento è consumato e gli stivali sono consumati. La maschera, il cappuccio e i guanti sono trasportati nel porta-maschera, legato all'anca. Il MOPP Level 2 viene avviato quando è probabile un attacco chimico / biologico.

      Livello MOPP 3. In questo livello MOPP, l'indumento, la maschera / cappuccio e i cappotti sono usurati, ma i guanti protettivi possono essere trasportati. Il MOPP Level 3 viene utilizzato dopo che i nemici hanno usato sostanze chimiche, ma in aree con rischio trascurabile.

      MOPP Livello 4. Tutto è logoro. Questa condizione viene utilizzata durante / dopo un attacco quando sono state utilizzate o sospette armi chimiche.

      MOPP Livello Alpha. La maschera, il cappuccio e i guanti sono indossati, ma l'indumento protettivo non lo è. MOPP Level Alpha viene chiamato solo in determinate circostanze, ad esempio quando sopravvento da un agente di rischio di vapore trascurabile o all'interno di edifici o aeromobili.

        Evitare la contaminazione

        L'esposizione a agenti di guerra chimica o biologica (CB) può verificarsi durante e dopo un attacco; pertanto, il personale militare statunitense è addestrato a usare estrema cautela per limitare la diffusione della contaminazione. Quando possibile, risorse critiche come aerei, veicoli e attrezzature sono protette dalla contaminazione ponendole sotto copertura in hangar, capannoni o altre strutture o coprendole con teli di plastica o teli impermeabili prima che si verifichi un attacco. Quando sono alloggiati in un edificio o una tenda, il personale viene incaricato di tenere chiuse finestre, porte, pensiline, ecc. Quando viene notificato un attacco in sospeso e dopo l'attacco fino a quando viene notificato che i pericoli non esistono più.

        Oltre all'utilizzo di indumenti protettivi e attrezzature, il buon senso gioca un ruolo importante quando si lavora in aree contaminate. Il personale militare viene addestrato per evitare di inginocchiarsi, sedersi o camminare nelle aree contaminate, se possibile, e di non toccare nulla a meno che non sia assolutamente necessario. Quando la missione lo consente, i team verranno inviati per rilevare e contrassegnare le aree contaminate. I militari statunitensi hanno squadre di decontaminazione chimica specializzate che possono decontaminare le attrezzature e le aree terrestri, una volta che il pericolo è stato identificato e localizzato.

        Decontaminazione del personale

        Se un agente chimico viene a contatto con la pelle o con l'equipaggiamento protettivo, deve essere rimosso immediatamente. Alcuni agenti agiscono rapidamente e possono invalidare in pochi minuti. Il grado di danno causato da un agente chimico aumenta più a lungo rimane sulla pelle. L'esercito rilascia kit speciali per la decontaminazione del personale chiamati kit di decontaminazione individuale M291 e M295. Sono il metodo più efficace per rimuovere gli agenti chimici dalla pelle.

        In assenza di un kit di decontaminazione personale, il personale militare può utilizzare una soluzione al 5% di candeggina di cloro per rimuovere l'agente chimico dall'attrezzatura e una soluzione allo 0, 5% per rimuovere gli agenti dalla pelle. Gli occhi sono molto vulnerabili se esposti a agenti nervini e blister. Se uno di questi agenti entra negli occhi, il personale militare viene addestrato per irrigarli con acqua. Il personale militare degli Stati Uniti riceve anche degli antidoti sugli agenti nervini e insegna loro ad usarli, se necessario.

        Decontaminazione in polvere La polvere di decontaminazione è intesa dai militari per decontaminare la pelle dei soldati e le attrezzature personali dagli agenti NBC liquidi. La polvere è solitamente finemente macinata per conferirgli una superficie più ampia, rendendola un adsorbente estremamente efficace. Generalmente, gli ingredienti principali sono il cloruro di calce e l'ossido di magnesio che forniscono sia proprietà di assorbimento che di neutralizzazione.

        Carta di rilevamento chimico. La carta di rilevamento chimico può rilevare e identificare agenti di guerra chimica aerodispersi. La carta è attaccata come patch all'overgarment di difesa chimica usando un supporto adesivo o un materiale adesivo simile a velcro. La carta è impregnata di coloranti sensibili a diversi tipi di agenti di guerra chimica e indicherà quale tipo di agente è presente nel suo corrispondente segnale pigmentato.

        Agente nervoso antidoto. I rappresentanti medici rilasciano antidoti e pretrattamento con agenti nervini durante una maggiore prontezza. L'antidoto agente nervino primario è un iniettore intramuscolare con un cocktail di ossima e atropina. Inoltre, i rappresentanti medici rilasceranno pastiglie di bromuro di piridostigmina se si prevede che venga impiegato il tipo appropriato di agente nervino. I membri militari prendono queste tavolette, prima di un attacco, quando sono dirette dal quartier generale superiore. Queste compresse, se combinate con l'antidoto, limitano l'effetto di alcuni tipi di avvelenamento da agenti nervini.

          Attacchi biologici

          Oltre agli attacchi chimici, l'esercito americano è anche predisposto per gli attacchi che utilizzano agenti biologici, che sono microrganismi viventi che causano malattie a persone, animali o piante o che deteriorano i materiali. Questi agenti possono essere utilizzati direttamente per causare malattie come antrace, colera, peste o difterite, o indirettamente per infettare le colture e ridurre le scorte alimentari. Queste malattie si diffondono in vari modi, tra cui l'ingestione delle piante o degli animali infetti, i morsi di animali e insetti infetti o l'inalazione dei microrganismi.

          I microrganismi usati nella guerra biologica includono batteri, rickettsiae, funghi e virus (comunemente definiti germi). Entrano nel corpo, riproducono e superano le difese del corpo. Gli agenti biologici e gli agenti chimici sono generalmente diffusi allo stesso modo.

          La maschera può fornire protezione contro alcuni agenti biologici aerodispersi. Una delle migliori difese contro gli agenti biologici è la resistenza del corpo alla malattia. Rimanere in ottime condizioni fisiche e osservare un elevato standard di pulizia personale aiuta i membri militari a ridurre la diffusione della malattia. I membri militari vengono regolarmente vaccinati durante (e dopo) l'addestramento di base per una varietà di malattie. Inoltre, i membri militari che si schierano in aree considerate "ad alto rischio" per agenti biologici, ricevono il vaccino contro l'antrace e il vaccino contro il vaiolo.

          
          Articoli Interessanti
          Raccomandato
          Le aziende di ogni settore devono affrontare il compito di reclutare e mantenere dipendenti di qualità. I proprietari di smart business sanno che devono offrire retribuzioni e vantaggi competitivi ai potenziali assunti, ma ci sono molti fattori diversi che i richiedenti di lavoro considerano quando valutano un'offerta potenziale.
          Quando si sta facendo domanda per un lavoro, è importante sapere come funziona il processo di domanda di lavoro. Questa guida passo passo al processo di domanda di lavoro include informazioni sulla domanda di lavoro, curriculum e lettere di presentazione, completamento delle domande di lavoro, screening e test pre-assunzione, verifiche di background e di riferimento, colloqui e processo di assunzione.
          In che modo Managed Care supporta vantaggi per la salute a prezzi accessibili Come consumatore sanitario, hai senza dubbio sentito il termine HMO prima. In realtà, questo è il più popolare di tutti i modelli di piani di assistenza sanitaria sul mercato. Da dove vengono gli HMO? Ecco qualche storia su questo tipo di benefit per i dipendenti. N
          Vuoi rendere il riconoscimento dei dipendenti più efficace e motivante? Le organizzazioni si occupano del riconoscimento dello staff come se fosse una cosa finita - facile da usare. Se qualcosa è facile da usare, devi usarlo con parsimonia, se non del tutto. Dopotutto, accaparrarti significa che non sarai mai a corto di soldi.
          Le donne hanno un vantaggio commerciale rispetto agli uomini? Quando molti pensano a qualcuno in vendita, pensano a un uomo ben vestito. Mentre molte vendite sono maschili, le donne hanno guadagnato una posizione ben meritata e molto rispettata nel settore delle vendite. In fin dei conti, il livello di successo di un professionista delle vendite dipende da loro: quanto lavorano duramente, quanto sono impegnati a migliorare le loro capacità di vendita e quanto sono concentrati nel fornire un servizio eccellente ai loro clienti.
          Uno statuto di limitazioni è la quantità di tempo necessario per intraprendere un'azione legale (ad esempio, presentare un reclamo o una causa) contro qualcun altro. L'orologio legale di solito inizia a ticchettare il primo giorno del primo episodio di molestie sessuali, ma in alcuni stati, lo statuto di limitazioni può iniziare sull'ultimo incidente. L