Attività commerciale

Un trasferimento al lavoro è un'opportunità di carriera

Un trasferimento al lavoro è un approccio per aiutare i dipendenti a sviluppare un percorso di carriera. Un trasferimento fornisce esperienza in altre aree del dipartimento corrente di un dipendente o in un nuovo reparto all'interno dell'azienda.

Un trasferimento di lavoro è un modo per aiutare un dipendente ad acquisire un'esperienza più ampia e ampia all'interno dell'azienda. È più spesso disponibile di una promozione perché un numero inferiore di dipendenti abitano ogni livello successivo mentre vengono promossi sull'organigramma.

Generalmente, un trasferimento non comporta uno stipendio più alto, anche se può essere specialmente se il trasferimento è una promozione o se gli altri dipendenti che fanno lo stesso lavoro fanno più soldi del dipendente trasferente.

Mentre i manager cercano modi per aiutare i dipendenti a continuare a sviluppare le loro competenze, esperienze e conoscenze sul business, un trasferimento è un'opzione da considerare. Quando si lavora con un processo di pianificazione dello sviluppo delle prestazioni (PDP), insieme a promozioni, un trasferimento offre un'opportunità per un dipendente di apprendere e crescere.

Quindi, è motivante per i dipendenti. Un trasferimento a un altro lavoro al lavoro è un segnale che l'organizzazione si preoccupa e fornirà opportunità per lo sviluppo del dipendente, uno dei cinque fattori che i dipendenti desiderano ottenere dal lavoro.

In effetti, la ricerca della Società per la gestione delle risorse umane (SHRM) indica che lo sviluppo della carriera è una parte enorme di ciò che aiuta i datori di lavoro a mantenere i dipendenti più eccellenti. Quindi, se sei serio riguardo alla fidelizzazione, un trasferimento di lavoro è un'altra opportunità che puoi fornire ai dipendenti esperti di carriera.

Vantaggi di un trasferimento

Un trasferimento fornisce un percorso di carriera per un dipendente quando una promozione non è disponibile. Fornisce vantaggi per un dipendente. In un trasferimento, il dipendente:

  • Ottiene nuove conoscenze e abilità svolgendo un lavoro diverso che richiede nuove competenze e fornisce responsabilità diverse.
  • Supera la noia e l'insoddisfazione per il suo attuale lavoro svolgendo un nuovo e diverso lavoro con responsabilità e compiti modificati.
  • Riceve una nuova sfida, una possibilità per il dipendente di espandere i suoi risultati, raggiungere, avere un impatto e potenzialmente influenzare diversi aspetti del posto di lavoro e dell'organizzazione.
  • Sperimenta un cambiamento di scena e ambiente di lavoro che sfida il dipendente ad adattarsi e imparare a gestire il cambiamento. (Aumenta la capacità del dipendente di gestire l'ambiguità).
  • Imparerà a conoscere diversi componenti, attività e posti di lavoro nell'organizzazione e come il lavoro viene svolto in diversi dipartimenti o funzioni di lavoro. (Questo costruirà le sue conoscenze e capacità organizzative per portare a termine le cose e aumenterà anche il valore che fornisce all'organizzazione.)
  • Si prepara per una promozione o un ruolo organizzativo più ampio, espandendo le sue competenze e le sue responsabilità e acquisendo più ampie conoscenze sull'organizzazione totale.
  • Ottiene visibilità con un nuovo gruppo di colleghi e manager. La visibilità di un buon dipendente offre potenziali opportunità. Più persone capiscono il valore che apporta all'organizzazione, meglio è.
  • Permette al dipendente di realizzare tutto quanto sopra conservando il suo stipendio attuale, il pacchetto di benefici e i vantaggi aziendali. Un cambio di posto di lavoro per ottenere gli stessi benefici potrebbe comportare la perdita di compensi, vantaggi e opzioni di annullamento necessari e apprezzati come il numero di settimane di ferie disponibili.

Aspetti negativi di un trasferimento

Si è tentati di dire che non ci sono aspetti negativi quando un dipendente trasferisce a un nuovo lavoro, ma ciò non è vero in tutti i casi. Quindi, consideriamo i potenziali svantaggi mentre celebra i positivi sopra.

Questo sembrerà che il rovescio della medaglia di ogni positivo sia un potenziale svantaggio, ma considera questi potenziali negativi in ​​un trasferimento di lavoro da dipendente.

  • Il dipendente deve imparare un nuovo lavoro. Quando un dipendente si è comportato confortevolmente e felicemente nella sua posizione attuale, questo cambiamento può richiedere molti investimenti in termini di energia, apprendimento e adeguamento.
  • Il dipendente ha bisogno di sviluppare una nuova rete di clienti e colleghi con i quali può lavorare con successo. La nuova rete ha diversi modi per portare a termine il lavoro e ottenere risultati. Avrà bisogno di imparare il loro modo di fare affari e di adattare il suo comportamento all'intera nuova rete di relazioni.
  • Un nuovo capo può o non può lavorare efficacemente con il dipendente trasferito. Ci sono dei cattivi capi là fuori e cosa succede se lui è uno di loro? Nella posizione precedente, il dipendente aveva imparato a lavorare con il capo che aveva. In ogni caso, un nuovo capo richiede un aggiustamento.
  • Cosa succede se al dipendente non piace il lavoro, il lavoro oi suoi colleghi? Deve avere successo o sarà probabilmente ineleggibile per ulteriori trasferimenti e promozioni. In alternativa, può lasciare la compagnia.
  • Il dipendente dovrà lavorare sodo, lavorare più ore e molto altro per dimostrare di meritare la nuova posizione e che l'organizzazione abbia dato l'opportunità alla persona giusta.

    Per il datore di lavoro, lo svantaggio principale è che il dipendente non produrrà con successo fino a quando non apprenderà il nuovo lavoro. Il datore di lavoro dovrà anche sostituire il dipendente con un altro dipendente.

    Per contrastare queste preoccupazioni, considera che un buon impiegato che ha avuto successo in passato imparerà rapidamente a contribuire alla nuova posizione. Se il datore di lavoro ha lavorato per sviluppare la pianificazione della successione, il datore di lavoro ha il dipendente giusto in attesa di assumere il lavoro del dipendente trasferente.

    Si noti che il trasferimento di parole è spesso usato in modo intercambiabile con il termine, spostamento laterale, sebbene un trasferimento possa anche comportare una promozione mentre una mossa laterale no. Tuttavia, nel mondo degli affari, il datore di lavoro probabilmente chiamerebbe la mossa una promozione.

    Raccomandato
    Cos'è un piano di gestione degli stakeholder? Nella gestione del progetto, un piano di gestione degli stakeholder è un documento formale che illustra come le parti interessate saranno coinvolte nel progetto. Uno stakeholder è una persona o un gruppo che ha un interesse acquisito nel progetto. Pensando a quando e come saranno coinvolte le parti interessate, un team di progetto può massimizzare l'impatto positivo degli stakeholder sul progetto. Co
    Le politiche della porta aperta forniscono opzioni per far sentire i dipendenti Vuoi bypassare i livelli di gestione, colpire la paura nei cuori dei supervisori e indebolire la tua catena di comando? Adotta una politica di porta aperta che stabilisce che qualsiasi dipendente può parlare con qualsiasi manager di livello in merito a qualsiasi problema in qualsiasi momento.
    Gli agenti di assicurazione dell'animale domestico offrono polizze di copertura assicurativa sanitaria per una varietà di specie di animali domestici. Il dovere principale di un agente di assicurazione dell'animale domestico è quello di commercializzare polizze assicurative per i proprietari di animali domestici.
    Conosci l'aeronautica Con oltre 200 opzioni di carriera, l'Air Force offre praticamente qualcosa per ogni interesse professionale. Dal cyber-guerriero al pilota di caccia e agli aviatori di operazioni speciali, tutti i tipi di persone altamente qualificate con una grande varietà di abilità tecniche, abilità fisiche e livelli di istruzione si uniscono all'odierna Air Force ogni giorno. S
    Sviluppo dell'istruzione generale e servizio militare Unire le forze armate è un processo competitivo. Non avere un diploma di scuola superiore sarà uno svantaggio per le potenziali reclute che chiedono di unirsi a qualsiasi ramo del servizio. Avere un GED o uno sviluppo educativo generale o anche conosciuto come Diploma di equivalenza generale è un'opzione se non si è in grado di diplomarsi alla scuola superiore, ma il percorso non è più semplice del tradizionale diploma di scuola superiore. Ci s
    Il termine realismo magico descrive la finzione contemporanea, di solito associata all'America Latina, la cui narrativa fonde elementi magici o fantastici con la realtà. Scrittori realisti di magia includono Gabriel García Márquez, Alejo Carpentier e Isabel Allende. Primo utilizzo Il termine fu coniato per primo dal critico d'arte tedesco Franz Roh nel 1925, ma fu Alejo Carpentier a dare il termine alla sua attuale definizione, nel prologo al suo libro "El Reino de Este Mundo". &