Attività commerciale

Le 6 migliori campagne di social media che hanno cambiato la pubblicità

Queste campagne hanno dominato i social media e hanno ispirato un settore

È difficile credere che esistesse una volta un mondo senza i social media. In effetti, è diventata davvero una parte importante della vita negli ultimi 5-6 anni, e l'industria pubblicitaria ha preso il suo tempo dolce prima di impegnarsi davvero nel sociale come parte del media mix. Facebook è in giro dal 2004, Twitter è arrivato due anni dopo nel 2006 e Instagram nel 2010. Ma poche campagne hanno davvero abbracciato il potere dei social media in un modo che ha cambiato il settore e l'hanno costretto a guardare a questo importante strumento di comunicazione come un modo per diffondere idee e raggiungere i consumatori. Eccone sei che hanno rotto lo stampo.

  • The Ice Bucket Challenge - L'associazione ALS

    Il fatto che questa campagna sui social media non abbia bisogno di presentazioni parla molto del suo incredibile successo. È probabile che tu abbia fatto l'Ice Bucket Challenge da solo, o che tu sia stato nominato in un video di un amico o di un familiare. L'idea era in realtà da diversi anni prima che l'Associazione ALS la adottasse, ma è diventata una sensazione virale solo dopo che Matt Lauer ha fatto la sfida su un episodio di The Today Show nel luglio 2014.

    Allora, cos'è la Ice Bucket Challenge e l'ALS Association? Bene, la SLA o la sclerosi laterale amiotrofica (nota più colloquialmente come la malattia di Lou Gehrig) è una condizione che influenza la capacità del corpo di muoversi e funzionare e può portare alla completa paralisi. Quando la condizione inizia a diventare evidente, c'è una sensazione di intorpidimento delle braccia e delle gambe, e quindi, versando un secchio di acqua ghiacciata su qualcuno ha sollevato la consapevolezza di quei sintomi.

    Il grande successo della campagna, che si è diffuso a macchia d'olio su molte piattaforme sociali, è dovuto alla nomina di qualcuno nel video della persona. In effetti, le persone non stavano solo guardando, ma avevano il coraggio di partecipare attivamente per una buona causa. Le celebrità di tutto il mondo hanno realizzato i propri video e oltre 2, 4 milioni di video sono stati condivisi solo su Facebook. Un'incredibile storia di successo che ha portato enormi donazioni all'associazione ALS.

  • Si mescolerà? - Blendtec

    Che tipo di maniaco avrebbe messo un nuovo iPhone o iPad in un frullatore? Bene, un social media marketer molto esperto, ecco chi. Ci sono stati annunci e infomercials per vari frullatori nel corso dei decenni, e la maggior parte sono un vero snooze-fest che segue la stessa vecchia formula. Mostra un frullatore facendo un frullato, zuppe, ghiaccio frantumante e così via. Tom Dickson, fondatore di Blendtec, ha avuto un'idea diversa. Tutti sanno che un frullatore può farlo, ma può mescolare cose che le persone sanno essere dure?

    È allora che ha creato Will Will Blend? Serie di video Web, indossando un paio di occhiali di sicurezza e mettendo il frullatore al test finale. Tutto da palline da golf e biglie, a zirconi e mezzo pollo cotto. Ma quando Dickson ha gettato un iPhone nel frullatore, il web è diventato pazzo. Il video, ad oggi, ha ricevuto oltre 12 milioni di visualizzazioni. Quando ha messo l'iPad nel mixer, oltre 18 milioni di persone hanno guardato. I video sono stati condivisi sui social media milioni di volte e le vendite del blender Blendtec sono cresciute di oltre il 700%.

  • "Odori come un uomo, uomo" - Old Spice

    Old Spice aveva un serio problema di credibilità. Era uno scherzo. Menzionalo a tutti e ricordano il ragazzo che naviga con la colonna sonora corale e ne vede una bottiglia nel bagno del nonno. Non era alla moda o alla moda. E non lo avrebbe mai fatto. Bene, non proprio. Nel febbraio del 2010, un annuncio fenomenale con protagonista il soave e follemente attraente Isaiah Mustafa ha colpito l'etere e Internet. E un'impresa incredibile di preparazione, la pubblicità over-the-top è stata finora monitorata oltre 54 milioni di volte.

    Tuttavia, la campagna ha preso il via con una nuova marcia quando ha lanciato la serie di social media "Smell Like a Man, Man". I fan degli annunci (e ne avevano molti) sono stati spinti a chiedere a Isaia una domanda su Twitter. Piuttosto che avere semplicemente un'agenzia di social media digitare alcune risposte bizzarre, l'Old Spice stesso ha risposto alle domande in una serie di video personalizzati. Sono state girate oltre 180 risposte diverse e la campagna ha ricevuto oltre 2000 domande in sole 48 ore. Il risultato: oltre 105 milioni di impressioni su YouTube, 1, 2 miliardi di dollari guadagnati dai media, un aumento del 2, 700%, 800% e 300% su Twitter, Facebook e OldSpice.com rispettivamente, e i canali YouTube di Old Spice diventati il ​​numero 1 più visto sponsorizzato canale del tempo.

    Per mettere un po 'di questo in prospettiva, durante le prime 24 ore della campagna, i video sono stati visti più volte rispetto al discorso di accettazione del Presidente Obama del 2008. Inutile dire che è diventato uno dei punti di riferimento delle moderne campagne sociali.

  • Le nostre lame sono F ** king Great - DollarShaveClub.com

    Il principale commento su questo annuncio leggendario è "questo è il modo in cui le persone non fanno clic su" salta annuncio "su YouTube." Questo, in sostanza, è ciò che rende questo annuncio di 90 secondi così enormemente riuscito. Lo stesso annuncio non è tutto sugli effetti speciali e lo spettacolo di grande budget. È Mike, il fondatore della società, che ti parla come se tu fossi un vero essere umano e non un target generico o una vasta fascia demografica.

    Durante la pubblicità, pronuncia un discorso così acuto e divertente che è più simile a un pezzo di cabaret che un passo per un nuovo tipo di servizio di consegna del rasoio. Ecco solo un assaggio:

    "Per un dollaro al mese, inviamo rasoi di alta qualità direttamente a casa tua. Si. Un dollaro. Le lame sono buone? No. Le nostre lame sono fottutamente grandi. "

    O

    "E pensi che il tuo rasoio abbia bisogno di un manico vibrante, una torcia elettrica, un grattacapo e dieci lame? Il tuo nonno dal bel culo aveva una lama ... e la polio. "

    Lo stile del video, che di tanto in tanto prende chiaramente in giro il fondatore (dicendo che è bravo a giocare a tennis mentre gli manca la palla) è stato un successo immediato. Tutti lo guardavano e generava milioni di visualizzazioni (ad oggi il numero è di oltre 25 milioni), che si traduce in milioni di dollari in media guadagnati.

    Ora quella piccola azienda è di proprietà di Unilever, che l'ha acquistata in un'acquisizione in contanti di un miliardo di dollari. Dal momento che quel video ha colpito per la prima volta la scena dei social media, i clienti di tutto il mondo hanno chiesto una "cosa del genere del Dollar Shave Club". Che significa? Beh, divertente, balbettante, senza scuse e girato con un budget ridotto. Ma niente di tutto ciò conta se il prodotto o il servizio non è all'altezza della pubblicità. DollarShaveClub.com ha visto un problema che nessuno stava risolvendo. Le sostituzioni delle lame di rasoio sono molto costose, quindi perché non trovare un modo per offrirle a un prezzo basso pazzesco ... e acquistarle? Questa è l'innovazione.

  • Pollo asservito - Burger King

    La campagna pubblicitaria per Subservient Chicken, che ha colpito le onde radio nel 2004, è stata divertente ma nulla di eccezionale. In un annuncio, hai visto un ragazzo guardare attraverso alcune foto Polaroid (ricorda quelle) mentre diceva al pollo cosa indossare. Buona. Ma nulla in confronto a ciò che è venuto dopo.

    Gli spettatori sono stati istruiti per andare a SubservientChicken.com, dove sono stati accolti con una vista da una webcam scadente di un pollo alto 6 piedi. Rimase semplicemente lì, in attesa che le persone digitassero frasi e rispondessero. E questo è ciò che ha reso questa campagna un successo enorme. Le persone stavano chiedendo di posare un uovo, saltare la corda, Moonwalk o spegnere le luci. E ... lo ha fatto.

    La gente pensava di interagire effettivamente con il pollo, ma in realtà oltre 300 risposte erano pre-filmate e codificate per rispondere alle parole chiave. E se una delle direttive non fosse in quel 300, il pollo si rifiuterebbe semplicemente di farlo, o nel caso di qualcosa di cattivo, scuotere il dito contro di te.

    La campagna è diventata virale. Grande tempo. Il sito ha avuto oltre un miliardo di visite ed è stato senza dubbio il primo vero marketing interattivo diventato virale. "Questo è anche uno dei primi esempi di pubblicità non lineare. Fino ad allora, i marketer e le agenzie erano ossessionati dallo "storytelling", una parola che disprezzo ", ha dichiarato Rai Inamoto, VP e Chief Creative Officer presso AKQA. Ricordate, questo era tornato nel 2004 ... l'iPhone non ha colpito i negozi fino a tre anni dopo, nel giugno del 2007. Gli smartphone non erano una cosa. Condividere non è stato così facile. Eppure, questa campagna ha letteralmente scosso l'industria pubblicitaria fino alle fondamenta.

  • La campagna per la vera bellezza - Colomba

    Anche se recentemente ha avuto qualche inciampo, in particolare con l'introduzione di bottiglie a forma di corpo e la pubblicità online "nero in bianco", Dove ha creato una campagna che non riguardava solo la vendita di prodotti; si trattava di cambiare la società e la nozione di ciò che è la vera bellezza.

    La campagna aveva le sue radici a Londra e in Canada, con messaggi interattivi che chiedevano agli utenti se la modella era grassa o in forma, grigia o splendida, e rugosa o meravigliosa. Ha iniziato la conversazione sulla bellezza e le norme sociali che vanno di pari passo con le tipiche campagne pubblicitarie per la bellezza.

    Tuttavia, è stata la "evoluzione di un modello" di Dove film a dare una spinta alla campagna. Il film espone il fatto che in questi giorni, la fotocamera non si limita a ... racconta a tutti. Iniziamo con una giovane donna con pelle lucida, imperfezioni e nessun trucco. È carina, ma non è l'immagine della perfezione che vediamo ogni giorno nella pubblicità. Quindi, il lavoro inizia. Capelli e trucco professionali, un servizio fotografico costoso e ore di ritocco in Photoshop. Alla fine del video, il modello all'inizio è quasi irriconoscibile a quello che vediamo alla fine.

    Questo non ha solo toccato un nervo, è stato il catalizzatore per parlare del problema con così tanto di pubblicità e intrattenimento. Gli standard fissati non sono realistici e le persone nella vita di tutti i giorni non saranno mai all'altezza di loro. L'uomo o la donna perfetta esiste solo in un mondo di menzogne ​​usate per vendere prodotti.

    Dove divenne la campionessa per la vera bellezza. Quel video ha avuto oltre 19 milioni di visualizzazioni fino ad oggi, e altri film di Dove hanno visto un successo simile. E non solo Colomba è diventata una sostenitrice di tutte le donne, qualunque sia la loro forma o dimensione, hanno visto un massiccio aumento delle vendite. Da $ 2, 5 miliardi, a ben oltre $ 4 miliardi a seguito della campagna.

    Delle sei campagne presentate qui, questa è di gran lunga la più importante. Per stimolare realmente la conversazione sulla bellezza e aumentare le vendite allo stesso tempo. È impressionante.

  • Il futuro delle campagne sociali

    Gli inserzionisti e i marchi saranno in grado di replicare il successo ottenuto da queste campagne? È difficile da dire. C'è così tanto confusione, con le pubblicità che cercano sempre di farci interagire o ottenere qualcosa per diventare virali, che questi tipi di numeri potrebbero essere impossibili da ottenere nuovamente. Ci vorrà una combinazione del prodotto giusto, il giusto tempismo e un'idea davvero stimolante.

    Raccomandato
    La gestione dei venditori è molto diversa dalla gestione degli altri dipendenti e i responsabili delle vendite che passano da vendite esterne potrebbero scoprire che le loro solite tecniche motivazionali semplicemente non funzionano altrettanto bene. Per prima cosa, molti dei trucchi manager utilizzano sono abbastanza simili alle tecniche di vendita che i venditori vedranno attraverso di loro.
    Quando stai scrivendo curriculum e lettere di presentazione e domanda di lavoro, ci sono alcune abilità che le scuole e altre organizzazioni che assumono insegnanti si aspettano di avere. Ci sono molte posizioni che richiedono capacità di insegnamento: professori universitari, tutor privati, consulenti del campo, guardie forestali e istruttori CPR che insegnano, per elencare solo alcuni esempi.
    Un giudice sovrintende alle prove e alle udienze per assicurarsi che siano trattate equamente secondo la legge. Lui o lei presiede i casi che potrebbero comportare reati di traffico, disaccordi civili o controversie commerciali. Quando una giuria deve decidere il risultato, un giudice emette le istruzioni sulle leggi applicabili, le dice come ascoltare le prove e ascolta il suo verdetto
    Le unità ricevono l'encomio dell'unità meritoria per un minimo di sei mesi di condotta straordinariamente meritoria nell'esecuzione di servizi eccezionali durante le operazioni militari contro un nemico armato. Il premio Commendation dell'unità meritoria prende il suo posto nell'ordine di precedenza tra il Valorous Unit Award e l'Army Superior Unit Award. È
    Praticare per la tua prossima intervista Qui ho riassunto le cinque domande per intervistare le migliori che vorrai essere pronto a rispondere quando intervengo. A volte gli studenti temono che le loro risposte sembrino pianificate; ma se non ti eserciti a rispondere ad alcune delle domande più comuni, potresti ritrovarti con le parole legate e finire con le tue risposte.
    Molte persone si chiedono se la Guardia Costiera ha un programma ROTC, come fanno gli altri rami militari. La risposta è no. La Guardia Costiera ha una Scuola per Ufficiali Candidati e un'Accademia, così come gli altri servizi, ma nessun programma ROTC. Quello che hanno, alcuni potrebbero pensare che sia un affare migliore rispetto a ROTC: l'iniziativa di Pre-Commissioning degli studenti della Coast Guard College, o CSPI.