Attività commerciale

I 12 migliori consigli per scrivere il dialogo

Il dialogo realistico scritto bene può far avanzare una storia e dare corpo ai personaggi mentre fornisce una pausa dalla semplice esposizione. Scrivere un dialogo realistico non è facile per tutti, però, e poche cose tirano fuori un lettore da una storia più veloce del cattivo dialogo.

Ci vuole tempo per sviluppare un buon orecchio per il dialogo, ma seguire alcune semplici regole ed evitare alcune ovvie insidie ​​può fare una grande differenza. Ad esempio, qualsiasi buon dialogo inizia con pattern vocali che suonano naturali all'orecchio. In linea con l'utilizzo di modelli di parlato naturali, le persone non forniscono ogni dettaglio quando parlano tra loro. Se hai dei vuoti nel tuo dialogo, suonerà più realistico.

  • Ascolta come parla la gente

    Avere un senso di schemi linguistici naturali è essenziale per un buon dialogo. Presta attenzione alle espressioni che le persone usano e alla musica della conversazione di tutti i giorni. Nota come le persone possono mantenere conversazioni senza frasi complete e, a volte, persino terminando le frasi degli altri. L'intercettazione non è un crimine, quindi vai avanti e ascolta come le persone comunicano tra loro.

    Inoltre, non trascurare il valore del silenzio. Non rispondere all'osservazione di qualcuno parla in termini di volume: connota rabbia, disapprovazione, disprezzo e una miriade di altri sentimenti negativi.

  • Non essere realistico al 100 percento

    La gente parla a tappe e inizia, e si fermano con parole senza senso come "um" ed "er". Spesso parlano l'un l'altro. Per quanto tu stia cercando di emulare modelli di discorso realistici, il dialogo deve ancora essere leggibile. Alfred Hitchcock ha detto che una buona storia è "la vita con le parti noiose eliminate". Questa affermazione vale anche per il dialogo. Una trascrizione di una conversazione sarebbe noiosa e confusa, quindi dai ai lettori solo ciò che conta. Modifica le parole di riempimento e i commenti non essenziali che non contribuiscono in qualche modo alla trama.

  • Non dare troppe informazioni in una volta

    Non rendere evidente ai lettori che vengono nutriti con fatti importanti. Lascia che la storia si svolga in modo naturale. Puoi fidare dei lettori per ricordare i dettagli di prima nella storia, quindi non devi affrettarti a dire loro tutto in una volta. Le persone che si conoscono lasciano molte parole non dette, quindi sarà ancora necessario mostrare alcuni fatti importanti.

  • Rompere il dialogo con l'azione

    Ricorda ai lettori che i tuoi personaggi sono esseri umani fisici fondando il loro dialogo nel mondo fisico. Tali dettagli aiutano anche a spezzare le parole sulla pagina. Può essere semplice come fare riferimento al fatto che i personaggi sono sul ponte di un cabinato. Lunghi periodi di dialogo sono più facili per i lettori quando vengono suddivisi in base alle descrizioni. Lo stesso vale per lunghi periodi di descrizioni: devono essere separati dal dialogo.

  • Non esagerare con i tag di dialogo

    Volare troppo oltre "ha detto" e "lei ha detto" attira solo l'attenzione sui tag - e vuoi che i lettori si concentrino sul tuo dialogo avvincente, non sulla tua capacità di pensare ai sinonimi per "detto". Devi anche avere fiducia che i lettori saranno in grado di seguire la conversazione senza attribuzione dopo ogni affermazione quando fa parte di un andirivieni tra i personaggi.

  • Stereotipi, oscenità e gergo

    Siate consapevoli di ricorrere agli stereotipi e assicuratevi di usare parsimonia e gergo con parsimonia o rischi di distrarre o alienare i vostri lettori. Tutto ciò che porta i lettori fuori dal mondo immaginario che state lavorando per creare dovrebbe essere evitato.

  • Leggi ampiamente

    Presta attenzione al motivo per cui le cose funzionano o non funzionano quando stai leggendo. Prenditi il ​​tempo di prendere nota degli esempi di quando sei fuori dall'azione di una storia e poi cerca di identificare il perché. A che punto hai smesso di credere in un personaggio - o quando il personaggio è saltato fuori dalla pagina - e in che modo il dialogo ha aiutato a realizzarlo? Cerca di identificare ciò che lo scrittore ha fatto per avere questo effetto. In altre parole, inizia a leggere come uno scrittore.

  • Dialogo corretto

    Le regole per il dialogo di punteggiatura possono essere confuse. Molti scrittori hanno bisogno di aiuto per farli bene, specialmente all'inizio. Prenditi del tempo per imparare le basi. Un lettore dovrebbe perdersi nella tua prosa. Potresti aver scritto un bel dialogo, ma non vuoi che il lettore incespichi su di esso perché è difficile da seguire a causa di virgole mancanti, errate o usate in modo incoerente.

  • Venire al punto

    Taglio di saluti e altre chiacchiere è un ottimo modo per iniziare a ridurre il tuo dialogo. Se ometti tutti i saluti e gli omosessuali, metti i personaggi nella scena più velocemente e permetti loro di iniziare a raccontare la tua storia attraverso il linguaggio e l'azione.

  • Keep It Short

    Cerca di mantenere ogni istanza di dialogo in una frase. Quando arrivi alla seconda frase, è probabile che il tuo personaggio sia diventato un "spiegatore", che fornisce informazioni espositive invece di agire come un personaggio dinamico e credibile.

    Ogni volta che ti ritrovi a dare a un personaggio più frasi di dialogo, chiediti se esiste un modo naturale per inserire tutte le informazioni importanti in una frase, o vedere se può essere scomposto e inserito in alcuni punti diversi della conversazione. Puoi anche provare ad avere un altro personaggio a fornire alcune informazioni.

  • Let It Flow

    Quando scrivi la prima bozza di una scena, lascia scorrere il dialogo. Versalo come uno champagne a buon mercato. Puoi farlo brillare come Dom Perignon più tardi aggiungendo le migliori fragole fresche, in primo luogo, devi metterlo giù sulla carta. Questa tecnica ti consente di tracciare linee che probabilmente non avresti mai pensato se avessi provato a farlo bene la prima volta.

  • Diventa un attore di improvvisazione

    Nella privacy della tua casa, improvvisa una scena come se fossi entrambi i personaggi nella scena. Se i due caratteri sono in conflitto, inizia un argomento. Permetti una breve pausa mentre passi, concedendoti il ​​tempo di trovare una risposta nella voce di ogni personaggio.

  • 
    Raccomandato
    La caccia al lavoro può spesso sembrare un gioco di multitasking. Quando si inviano più lettere di presentazione, curriculum e applicazioni online in vari sistemi, preparazione per interviste e e-mail con i responsabili delle assunzioni e i reclutatori, può essere difficile non lasciare che qualcosa scivoli attraverso le fessure. S
    Quando un responsabile delle assunzioni ti chiede "Perché dovremmo assumerti?", Ti stanno chiedendo veramente "Cosa ti rende il migliore per questa posizione?" La tua risposta a questa domanda dovrebbe essere un "passo di vendita" conciso che spieghi che cosa hai offrire al datore di lavoro.
    Andare via al college offre una grande opportunità per provare nuove cose e incontrare nuove persone. Poiché questa volta è di solito molto eccitante e gratificante per la maggior parte degli studenti universitari, spesso non prevedono inevitabili problemi. I nuovi studenti universitari potrebbero sperimentare l'indipendenza per la prima volta nella loro vita, il che può portare allo stesso tempo sia sentimenti positivi che sentimenti di ansia. Ne
    Domanda del lettore: Sono interessato ai tuoi pensieri e alla tua esperienza con il settore no profit e il Natale. Sappiamo che mentre le competenze per svolgere attività non profit sono generalmente elevate, i salari sono spesso bassi. La gente accetta questo come par per fare un buon lavoro. Ma di solito, le feste di Natale fanno schifo.
    Le interviste sono difficili e stressanti per tutti, indipendentemente da dove ti trovi nella tua carriera. Il processo di applicazione richiede molto tempo e quando si ottiene l'intervista, è normale sottolineare alcune domande. Cosa vogliono sapere i datori di lavoro I responsabili delle assunzioni e i datori di lavoro pongono questa domanda per capire meglio come la tua esperienza lavorativa e di contesto si rapporta alla posizione che stanno cercando di riempire.
    Mentre potresti essere eccitato, non fidarti troppo La ricerca di un lavoro può essere un processo straziante. Dopo l'applicazione, aspettando potenzialmente mesi e sperando in una risposta, si viene infine invitati a un primo colloquio. Se hai fatto bene, probabilmente verrai richiamato per una seconda intervista.