Attività commerciale

Top 10 domande e risposte sull'intervista comportamentale

Durante un colloquio di lavoro, è probabile che ti vengano poste domande sul colloquio comportamentale. Scopri di più su questo tipo di domande dell'intervista, vedi le domande più comuni sul colloquio comportamentale e ottieni suggerimenti su come preparare e rispondere in modo fluido quando emergono queste domande.

Quali sono le domande di intervista sul lavoro comportamentale?

Le tecniche di colloquio di lavoro comportamentale sono utilizzate da tutti i tipi di società. A differenza delle tradizionali domande di colloquio di lavoro, che ti chiedono di descrivere cosa hai fatto in un ruolo o di condividere qualifiche, queste domande cercano esempi concreti di abilità ed esperienze che riguardano direttamente la posizione.

L'intervistatore ti chiederà come hai gestito una situazione e dovrai rispondere con una spiegazione di ciò che hai fatto. La logica è che il tuo successo nel passato è un indicatore positivo del tuo successo in futuro.

Top 10 domande di intervista comportamentale e risposte di esempio

Ecco le domande più frequenti sul colloquio comportamentale che ti potrebbero essere poste durante un colloquio di lavoro. Esaminare le risposte e considerare come rispondere alla domanda. Come puoi vedere dalle risposte di esempio, è importante essere pronti con esempi e aneddoti. Mentre non è necessario memorizzare le risposte, avere un'idea di quali esperienze condividere e come descriverli all'intervistatore. Vorresti che i tuoi esempi fossero chiari e concisi.

1. Parlami di come hai lavorato efficacemente sotto pressione.
Stavo lavorando a un progetto chiave che era previsto per la consegna al cliente in 60 giorni. Il mio supervisore è venuto da me e ha detto che dovevamo accelerarlo ed essere pronti in 45 giorni, mantenendo i nostri altri progetti in tempo.

L'ho trasformato in una sfida per il mio staff, e abbiamo effettivamente aggiunto solo poche ore a ciascuno dei nostri programmi e abbiamo svolto il lavoro in 42 giorni condividendo il carico di lavoro.

Naturalmente, ho avuto un grande gruppo di persone con cui lavorare, ma penso che la mia effettiva allocazione di compiti sia stata una componente importante del successo del progetto.

Più risposte : come gestisci lo stress?

2. Come gestisci una sfida? Fai un esempio .
Una volta, il mio supervisore aveva bisogno di lasciare la città inaspettatamente, e noi eravamo nel bel mezzo di una trattativa commovente con un nuovo sponsor.

Mi è stato assegnato il compito di mettere insieme una presentazione di PowerPoint solo dalle note che gli erano rimaste, e alcuni briefing dal suo manager. La mia presentazione è andata a buon fine: abbiamo ottenuto la sponsorizzazione e il management team mi ha raccomandato un premio.

Più risposte : parlami di come hai affrontato una situazione difficile.

3. Hai mai fatto un errore? Come lo hai gestito?
Una volta ho citato erroneamente le tariffe per un particolare tipo di iscrizione al club in cui lavoravo. Ho spiegato il mio errore al mio supervisore, che ha apprezzato il mio arrivo a lui e la mia onestà. Mi ha detto di offrire di rinunciare alla quota di iscrizione per il nuovo membro. Il membro è entrato nel club nonostante il mio errore, il mio supervisore era comprensivo e, anche se mi sentivo in colpa per aver commesso un errore, ho imparato a prestare molta attenzione ai dettagli in modo da fornire informazioni accurate in futuro.

Suggerimenti per rispondere : come rispondere alle domande dell'intervista sugli errori.

4. Fai un esempio di come hai impostato gli obiettivi.
Nel giro di poche settimane dall'inizio del mio primo lavoro come addetto alle vendite in un grande magazzino, sapevo che volevo essere nel settore della moda.

Decisi che avrei lavorato fino al caporeparto, ea quel punto avrei risparmiato abbastanza soldi per poter frequentare la scuola di design a tempo pieno.

Ho fatto proprio questo, e ho persino atterrato il mio primo lavoro attraverso uno stage che ho completato l'estate prima della laurea.

5. Fai un esempio di un obiettivo che hai raggiunto e dimmi come l'hai raggiunto.
Quando ho iniziato a lavorare per XYZ Company, volevo ottenere il titolo Employee of the Month. Era una sfida motivazionale, e non tutti i dipendenti lo prendevano sul serio, ma io volevo davvero quel posto di parcheggio, e la mia foto sul muro. Ho fatto di tutto per essere utile ai miei colleghi, supervisori e clienti - cosa che avrei fatto comunque, mi è piaciuto il lavoro e le persone con cui ho lavorato. Il terzo mese ero lì, ho avuto l'onore. E 'stato bello raggiungere il mio obiettivo, e in realtà ho finito per trasferirmi in una posizione manageriale piuttosto rapidamente, penso per il mio atteggiamento positivo e perseveranza.

Più risposte : domande dell'intervista sul raggiungimento dei tuoi obiettivi.

6. Descrivi una decisione che hai preso che non era popolare e come hai gestito la sua implementazione.
Una volta, ho ereditato un gruppo di dipendenti quando il loro supervisore si è trasferito in un'altra città. Avevano avuto il permesso di coprirsi reciprocamente senza l'approvazione della direzione. Non mi piacevano le incongruenze, in cui a certe persone venivano date più opportunità di altre. Ho introdotto una politica in cui il mio assistente ha approvato tutte le modifiche al personale, per garantire che tutti coloro che desideravano ore extra e fossero disponibili in determinati orari potrebbero essere utilizzati.

Più risposte : quali sono le decisioni più difficili da prendere?

7. Fai un esempio di come hai lavorato in una squadra.
Durante il mio ultimo semestre al college, ho lavorato come membro di un gruppo di ricerca nel dipartimento di storia. Il professore responsabile del progetto stava scrivendo un libro sullo sviluppo della lingua in Europa nel Medioevo. A ciascuno di noi sono stati assegnati diversi settori su cui concentrarsi e ho suggerito di incontrarci in modo indipendente prima del nostro incontro settimanale con il professore per discutere i nostri progressi e aiutarci a vicenda se avessimo delle difficoltà. Il professore ha apprezzato molto il modo in cui lavoravamo insieme e ha contribuito a semplificare anche la sua ricerca. Era pronto per iniziare i suoi ultimi mesi di copie prima del previsto a causa del lavoro con cui lo aiutavamo.

Suggerimenti per rispondere : come rispondere alle domande dell'intervista sul lavoro di squadra.

8. Che cosa fai se non sei d'accordo con qualcuno al lavoro?
Alcuni anni fa, avevo un supervisore che voleva che trovassi il modo di esternalizzare la maggior parte del lavoro che stavamo facendo nel mio dipartimento. Ho sentito che il mio dipartimento era quello in cui avere lo staff in sede ha avuto un impatto enorme sulla nostra efficacia e capacità di relazionarsi con i nostri clienti. Ho presentato un caso forte a lei, e lei si avvicinò con un piano di compromesso.

Suggerimenti per rispondere : come rispondere alle domande dell'intervista sui problemi sul lavoro.

9. Condividi un esempio di come sei stato in grado di motivare dipendenti o colleghi di lavoro.
Mi trovavo in una situazione in cui la gestione del nostro dipartimento era affidata a dipendenti con esperienza in un settore completamente diverso, nel tentativo di massimizzare i profitti sul servizio. Molti dei miei colleghi sono stati resistenti ai cambiamenti radicali che sono stati fatti, ma ho riconosciuto alcuni dei benefici sin da subito, e sono stato in grado di motivare i miei colleghi a dare al nuovo processo la possibilità di avere successo.

Più risposte : quali strategie useresti per motivare la tua squadra?

10. Hai gestito una situazione difficile? Come?
Quando lavoravo alla ABC Global, ho notato che uno dei miei dipendenti era diventato dipendente da antidolorifici prescritti dopo l'intervento chirurgico. La sua esibizione stava subendo un impatto negativo e lei aveva bisogno di aiuto. Ho parlato con lei in privato e l'ho aiutata a organizzare un programma di trattamento per il fine settimana coperto dalla sua assicurazione. Fortunatamente, è stata in grado di riportare la sua vita in carreggiata e ha ricevuto una promozione circa sei mesi dopo.

Condividi esempi reali

Gli intervistatori sviluppano domande per determinare quanto successo avrà un candidato, date le specifiche mansioni del lavoro. Le domande vengono generalmente formattate presentando una situazione, informandosi su quali azioni sono state intraprese per rispondere a qualcosa di simile in passato e qual è stato il risultato.

Ovviamente, vuoi presentare le tue esperienze nel modo più chiaro possibile, utilizzando esempi reali ed evidenziando le situazioni in cui hai avuto successo. L'utilizzo della tecnica dell'intervista STAR può aiutarti a dare risposte ben ponderate e complete.

Come preparare

Per aiutarti a preparare un colloquio comportamentale, rivedere i requisiti del lavoro e fare un elenco delle abilità comportamentali che hai strettamente corrispondenti. Quindi scrivi esempi di quando hai applicato quelle abilità durante una situazione lavorativa, scolastica o di volontariato. Ecco come abbinare le tue qualifiche al lavoro. Inoltre, rivedi questi suggerimenti e strategie per il successo dell'intervista comportamentale.

Raccomandato
Forse il tuo lavoro si è sentito amore a prima vista, ma lentamente si è trasformato in una lotta, o forse l'hai accettato perché avevi bisogno di lavorare ma sapevi che la situazione non era l'ideale. Ad ogni modo, è possibile rianimare la tua relazione con il tuo lavoro. Se stai leggendo questo, hai già fatto il primo passo! Dop
Dieci minuti potrebbero non sembrare tanto, ma ti sorprenderebbe quanto puoi scrivere se segui le istruzioni e continui a scrivere, senza fermarti. Tieni presente che la scrittura a mano libera è solo un modo per riscaldare il processo di scrittura. Alcuni giorni l'ispirazione colpirà e produrrai qualcosa di veramente creativo.
Con oltre 9 milioni di cavalli che vengono utilizzati negli Stati Uniti per sport o attività ricreative ogni anno, esiste una forte domanda di strutture di addestramento in cui i ciclisti possono ricevere istruzioni adeguate e salire a bordo dei loro cavalli. Un business di guida stabile può essere un'impresa piuttosto redditizia se pianificata e gestita correttamente.
Gli scarichi di gravidanza dipendono da circostanze diverse In passato, i membri femminili delle Forze armate statunitensi rimaste incinte potevano richiedere uno scarico e ottenerlo automaticamente. Ma nelle forze armate del XXI secolo, con oltre 200.000 donne in servizio attivo, le donne svolgono un ruolo più ampio che mai.
Descrizione del lavoro Un tecnico di biblioteca è un membro del personale di una biblioteca. Lui o lei può lavorare in biblioteche pubbliche, accademiche, scolastiche, mediche, legali o governative. Lavorando sotto la supervisione di un bibliotecario, questo paraprofessionale acquisisce e organizza materiali, presta risorse ai clienti, organizza e ripara gli oggetti dopo che gli utenti o gli utenti li restituiscono.
Quando ti viene chiesto di descrivere il ritmo con cui lavori, fai attenzione a come rispondi. Questa è una domanda dove più veloce non è necessariamente migliore. La maggior parte dei datori di lavoro preferisce assumere dipendenti che lavorano a un ritmo costante e producono risultati di qualità. Qu