Attività commerciale

Suggerimenti per effettuare una chiamata di follow-up dopo un colloquio di lavoro

I cercatori di lavoro sono spesso riluttanti a chiamare per il follow up dopo un colloquio di lavoro. È naturale chiedersi se si sta infastidendo l'intervistatore e se una telefonata aiuterà o ostacolerà la possibilità di ottenere una seconda intervista o anche un'offerta di lavoro. Dovresti o non dovresti prendere il tempo per chiamare dopo un colloquio di lavoro?

Seguire un'e-mail è sempre un'opzione, ovviamente, ma la chiamata può portarti direttamente in contatto con il gestore assumente.

Mostra che hai preso una piccola iniziativa in più. Vi darà anche l'opportunità di fare il vostro caso ancora una volta.

Come seguire dopo un'intervista con una telefonata

Un sondaggio di Accountemps dovrebbe mettere a proprio agio la mente, poiché ha scoperto che i responsabili delle risorse umane elencano una telefonata come uno dei mezzi di comunicazione preferiti dai candidati.

Ecco come i responsabili delle risorse umane desiderano essere contattati (gli intervistati potrebbero selezionare più opzioni):

  • Email: 94 percento
  • Nota scritta a mano: 86 percento
  • Telefonata: 56 percento
  • Social media: 7 percento
  • Messaggio di testo: 5 percento

Le prime tre opzioni sono le migliori: intervistatori e responsabili delle risorse umane preferiscono una nota di ringraziamento scritta a mano o via e-mail o una telefonata. Il texting ovviamente non lo taglia. È anche meglio evitare di inviare messaggi attraverso i social media. I responsabili delle risorse umane oi potenziali capi non sono i tuoi amici di Facebook.

Se stavi già comunicando tramite LinkedIn, tuttavia, l'invio di un messaggio è appropriato. Qualunque sia la forma del tuo follow-up, deve essere professionale quanto lo sei durante il tuo colloquio di lavoro.

Perché funziona una chiamata telefonica di follow-up

Una telefonata è un modo facile e veloce per seguire. Inoltre, è più personale di un messaggio di posta elettronica di ringraziamento o di una nota di ringraziamento.

Anche se quelli funzionano bene, anche. Ti stai connettendo personalmente con la persona che potrebbe prendere la decisione di assumerti o chi, almeno, avrà qualche influenza su quella decisione.

Cosa dire quando chiami

Chiama direttamente il tuo intervistatore, idealmente entro 24 ore dal colloquio. Se ricevi la segreteria telefonica la prima volta che provi, non è necessario lasciare un messaggio. Prova di nuovo e vedi se riesci a prendere il tuo contatto in un momento libero dal telefono. All'inizio o alla fine della giornata funziona meglio perché le persone hanno meno probabilità di partecipare a riunioni o interviste.

Tuttavia, non chiamare troppe volte senza lasciare un messaggio. (Molti uffici hanno una qualche forma di ID chiamante e la gente vedrà un record di chiamate perse.) Se non raggiungi il tuo intervistatore al secondo tentativo, lascia un messaggio con le seguenti informazioni:

  • Il tuo nome
  • Il titolo del lavoro per il quale hai intervistato
  • Quando hai intervistato
  • Un grazie
  • Richiedi che la persona ti richiami se è possibile fornire ulteriori informazioni
  • Il tuo numero di telefono

Ecco un messaggio di esempio:

Ciao, signor Jones! Questa è Mary Burns che chiama. Ho intervistato ieri per la posizione di coordinatore marketing associato, e volevo ringraziarvi per avermi dedicato del tempo per incontrarmi. Mi è piaciuta la nostra conversazione, per favore non esitare a contattarci se ci sono ulteriori informazioni che posso fornire. Puoi raggiungermi al 555-555-5555. Grazie ancora, e spero di sentirti presto.

Se raggiungi l'intervistatore, prima di tutto, fa bene a te - molte persone in questi giorni controllano tutte le loro chiamate. Sii breve e preciso, ringrazia il responsabile delle assunzioni per il loro tempo, riepiloga le tue qualifiche, poi chiedi se c'è qualcos'altro che l'intervistatore vorrebbe sapere o se ci sono ulteriori informazioni sul tuo background o esperienza che puoi fornire.

Se c'era qualcosa che avresti voluto menzionare durante l'intervista, ma non l'hai fatto, cogli l'occasione per condividerlo con la persona che ha intervistato.

Chiamate di follow Cosa fare e cosa non fare

Essere preparato. Tieni una copia del tuo curriculum di fronte a te quando chiami. In questo modo, sarai pronto a rispondere alle domande se l'intervistatore ne ha. Questo ti aiuterà anche a evitare di sentirti agitato durante una telefonata o in mezzo a vagabondaggi.

Avere una lista di riferimenti pronti nel caso in cui vengano richiesti.

Fare un elenco. Crea un breve elenco di ciò che stai per dire, comprese le qualifiche chiave per il lavoro.

Pratica. Se sei nervoso nel chiamare, e questo è del tutto comprensibile, pratica. Chiedi a un amico o un familiare di fingere di essere il gestore delle assunzioni e fare un paio di chiamate. Più lo dici, più facile sarà la conversazione quando è reale.

Chiama in privato. Ovviamente non vuoi chiamare da un cubicolo al lavoro, ma è anche importante non avere molto rumore di fondo se chiami da casa o da qualche parte in pubblico. Devi essere in grado di ascoltare, pensare e parlare chiaramente, e un posto tranquillo da cui chiamare farà la differenza nel mondo.

Sorriso. Se proietti fiducia quando chiami, passerà dall'altra parte della linea telefonica. I candidati sicuri e certi hanno una migliore possibilità di ottenere un'offerta di lavoro rispetto a chi è nervoso ed esitante.

Chiama il decisore. Assicurati di ottenere il biglietto da visita dell'intervistatore alla fine dell'intervista se non hai già un numero di telefono. È importante parlare con la persona che ha l'autorità di assunzione o almeno consigliarti come miglior candidato per il lavoro.

Fare una partita Indica come sei perfetto per la posizione, evidenziando, in particolare, perché sei una partita. Brevemente menziona le qualifiche che hai e legali a ciò che il datore di lavoro sta cercando.

Offrire informazioni Usa la tua chiamata di follow-up come un modo per ringraziare il tuo intervistatore e per chiedere se è possibile fornire loro ulteriori informazioni per aiutare a prendere una decisione.

Fai un passo avanti. Se la conversazione va bene, puoi anche chiedere quando potresti aspettarti che la società prenda una decisione.

Non esagerare. Non chiamare l'intervistatore più volte. I datori di lavoro intervistati da Accountemps sicuramente non volevano più telefonate. Questa è la tua unica possibilità di fare un'altra buona impressione, quindi usala saggiamente, ma non esagerare.

Altre opzioni per dire grazie per un'intervista

Non è comodo fare una telefonata? Mettilo invece per iscritto. Le note di ringraziamento hanno molti vantaggi rispetto alle chiamate di ringraziamento, oltre al fatto ovvio che non richiedono di balbettare attraverso un discorso. Mandatene una via e-mail, approfittate del tempo di consegna veloce, o inviateci una nota di ringraziamento vecchio stile e impressionate il gestore delle assunzioni con la vostra dedizione.

In conclusione, come si dice grazie conta meno di dirlo in primo luogo. I gestori assumente vogliono sentire che apprezzate il loro tempo. Assicurati che lo sappiano.

Raccomandato
I requisiti educativi e di licenza differiscono per le carriere all'interno di un particolare settore o settore, così come le mansioni lavorative e gli stipendi. Quando sai in quale campo vuoi lavorare, ma non sei sicuro di quale carriera scegliere, usa questi confronti per aiutarti a decidere. Lavori amministrativi Assistente alle risorse umane, Assistente bibliotecaria, Assistente medico, Segreteria medica, Trascrittore medico, Paralegal Carriere che lavorano con gli animali Veterinario, Tecnico veterinario, Assistente veterinario, Addestratore di animali e Groomer Carriere d'arte Ani
Sapere chi sei può aiutarti a prendere una decisione migliore Stai cercando di decidere quale carriera perseguire? Quindi dovresti scoprire qual è il tuo tipo di personalità. Alcune occupazioni sono più adatte a tipi particolari di altri. Tuttavia, la personalità non dovrebbe essere l'unico fattore che consideri quando si sceglie una carriera. L&#
Il processo di candidatura per un lavoro governativo è pieno di insidie. Segui questi suggerimenti per aiutare la tua applicazione a ottenere dal grande gruppo di tutti i candidati la piccola pila di candidati che otterranno un colloquio. Sii completo Le forme di richiesta di lavoro governative tendono ad essere molto lunghe.
Qual è il manuale di Outlook sul lavoro (OOH)? Il manuale sull'Occupational Outlook è una guida alla carriera fornita dal Bureau of Labor Statistics (BLS) del governo degli Stati Uniti. Fornisce informazioni su una vasta gamma di occupazioni. Per ogni professione, descrive ciò che i lavoratori fanno sul lavoro, le condizioni di lavoro, la formazione e l'istruzione necessarie, i guadagni e le prospettive di lavoro previste. Q
Il B2B è una scorciatoia per "business to business". Si riferisce alle vendite che fai ad altre aziende piuttosto che ai singoli consumatori. Le vendite ai consumatori sono indicate come vendite "business to consumer" o B2C. Alcuni esempi di vendite B2B Le vendite B2B assumono spesso la forma di un'azienda che vende forniture o componenti a un'altra.
Modi per pubblicare lavori online per massimizzare le tue possibilità di attrarre grandi talenti Sei convinto che Internet sia lo strumento più utile per i datori di lavoro che reclutano impiegati qualificati? Tu dovresti essere. Puoi pubblicare lavori online e utilizzare il Web per il reclutamento.