Attività commerciale

Domande, risposte e consigli per l'intervista agli insegnanti

Domande poste durante un'intervista didattica e suggerimenti per la risposta

Qual è il modo migliore per prepararsi a un colloquio di lavoro con un insegnante? Inizia chiedendo a te stesso, "Cosa posso fare per assicurarmi che la mia candidatura sia considerata attentamente per un lavoro di insegnamento? Come farò a risaltare? "

Suggerimenti per rispondere alle domande sull'intervista sul posto di lavoro

Durante l'intervista, dovrai fare molto più che dare risposte generiche alle domande che ti vengono poste. Il miglior candidato sarà in grado di spiegare come sono qualificati per il lavoro e perché sarebbero adatti per la scuola.

Rende molto più facile per un gestore assumente prendere una decisione quando il richiedente espone il motivo per cui sarebbe un ottimo noleggio.

Personalizzalo. Prenditi il ​​tempo per personalizzare le tue risposte alle domande dell'intervista. Includi elementi salienti del tuo background, competenze ed esperienza professionale rilevanti per il lavoro che stai richiedendo. Concentrarsi sulle abilità più rilevanti per il campo. Ecco un elenco delle capacità di insegnamento di cui gli intervistatori sono più interessati. Naturalmente, la comunicazione, l'organizzazione e il pensiero critico sono in cima alla lista delle qualità desiderate.

Fare una partita Osserva attentamente l'elenco dei lavori per ogni posizione a cui ti stai candidando. Oltre a enfatizzare le tue abilità che sono rilevanti per l'insegnamento in generale, dovresti concentrarti sui requisiti specifici che il datore di lavoro ha incluso nella lista. Prenditi il ​​tempo necessario per abbinare le tue qualifiche alla descrizione del lavoro. Fai una lista dei requisiti del lavoro e un elenco delle tue esperienze che corrispondono a loro.

Usa la tua lista come linea guida per rispondere alle domande sul tuo background.

Fornire esempi. L'intervistatore probabilmente ti porrà domande sul colloquio comportamentale, che ti richiedono di fornire un esempio di un tempo in cui hai fatto qualcosa. Ad esempio, un intervistatore potrebbe dire: "Parlami di una volta in cui hai affrontato un problema comportamentale con uno studente". Questo tipo di domande ti richiede di pensare ad esempi tratti dall'insegnamento del passato.

Per rispondere a queste domande, descrivi l'esempio specifico a cui stai pensando. Spiega la situazione e cosa hai fatto per risolvere un problema o raggiungere il successo. Quindi, descrivi il risultato.

Anche se la domanda non è una domanda di intervista comportamentale, è spesso utile fornire un esempio specifico. Ad esempio, le domande sul colloquio situazionale ti chiedono di considerare una possibile situazione futura sul lavoro. Un intervistatore potrebbe chiedere: "Come gestiresti un genitore che pensa che tu abbia classificato ingiustamente suo figlio?". Sebbene si tratti di situazioni future, puoi comunque rispondere con un esempio tratto da un'esperienza passata. Aiuta a creare un elenco di aneddoti su cui puoi attingere, concentrandoti sulle situazioni in cui la tua azione ha un risultato chiaro e positivo.

Ricerca la scuola . Cerca il distretto scolastico e la scuola in cui lavorerai se sarai assunto. Sarai in grado di trovare molte di queste informazioni sul sito web del distretto scolastico. Inoltre, se hai una connessione con qualsiasi insegnante che lavora nella scuola, nel distretto o con i genitori che frequentano la scuola, chiedi loro la loro visione del lavoro. Più familiarità con gli accademici, le attività extra-curriculari, gli sport, i profili degli studenti e il curriculum, meglio sarà attrezzato per porre domande significative e fornire risposte più sfumate alle domande dell'intervista.

Preparati per un colloquio con il panel . Quando intervisti per un lavoro di insegnamento, potresti doverti intervistare con una varietà di componenti diversi.

Potrebbe essere richiesto di intervistare un panel, che potrebbe includere il preside della scuola, il personale amministrativo, altri insegnanti e i genitori. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un colloquio con un comitato di ricerca incaricato di esaminare i candidati prima di passare a un colloquio formale per il lavoro.

Domande per le interviste agli insegnanti e risposte migliori

Esamina questo elenco di domande che potresti ricevere durante un colloquio di lavoro con l'insegnante, con esempi del modo migliore per rispondere a ciascuna di esse.

Domande su di te come insegnante

Condividi il tuo entusiasmo per insegnare, lavorare con gli studenti ed esempi di come insegneresti alla tua classe. Siate pronti a rispondere alle domande sul perché siete interessati al lavoro, su come insegnate diversi tipi di discenti all'interno della stessa classe e su come gestite le sfide in classe.

Dovresti anche essere pronto a discutere le tue filosofie di insegnamento e di gestione della classe.

  • Perché hai deciso di diventare un insegnante? - Le migliori risposte

  • Qual è la tua filosofia di insegnamento? - Le migliori risposte

  • Che tipo di struttura di gestione della classe implementeresti se venissi assunto? - Le migliori risposte

  • Come hai usato, o come userete, la tecnologia in classe? - Le migliori risposte

Domande su di te come discente

L'intervistatore o il comitato per le assunzioni vorranno sapere in che modo ti avvicini all'apprendimento, alle tue qualifiche e credenziali di insegnamento, a qualsiasi formazione continua che hai ricevuto e come rimani aggiornato sui progressi tecnologici e sui nuovi approcci all'apprendimento.

Quale approccio o strategia usi per apprendere nuove informazioni?
Risposta esemplificativa: Trovo che apprendo meglio il nuovo materiale scrivendo note mentre leggo o mentre ascolto qualcuno che tiene una lezione. Il processo di scrivere i dettagli importanti funziona in due modi: in primo luogo, mi aiuta ad assorbire e riflettere attentamente sulle nuove informazioni e in secondo luogo, i miei appunti fungono da guida di studio a cui posso fare riferimento in futuro.

Quali lezioni di perfezionamento, workshop, formazione, ecc. Hai frequentato?
Risposta esemplificativa: il distretto in cui lavoravo precedentemente offriva opportunità di formazione continua nelle sere durante tutto l'anno. Ho partecipato a queste sessioni regolarmente. Ho particolarmente apprezzato le sessioni di formazione sull'alfabetizzazione incentrate sulla letteratura della prima infanzia e sulle strategie di insegnamento. Ho anche avuto la fortuna di partecipare alla conferenza annuale di sensibilizzazione sull'autismo tenutasi a New York negli ultimi due anni. Cerco di sfruttare tutte le opportunità di formazione continua offerte a me.

Domande su di te come parte di un gruppo di insegnanti e comunità di classi

Le scuole vogliono promuovere un senso di comunità all'interno della scuola, specialmente nelle aule. Verranno probabilmente poste domande sulla tua capacità di lavorare come parte di un team di insegnanti e amministratori, nonché sulle tue capacità ed esperienze che colmano il divario tra gli studenti in classe e le loro famiglie a casa.

Cosa ti interessa del nostro distretto?
Risposta esemplificativa: In qualità di genitore di una quarta elementare del distretto, ho sperimentato in prima persona quanto siano caldi e accoglienti insegnanti e amministratori. Il sentimento di comunità che il distretto scolastico lavora duramente per promuovere e mantenere è qualcosa che non ho mai vissuto in nessuna delle scuole a cui ho partecipato o insegnato. Tutti conoscono il nome di mia figlia, il mio nome e si può dire che tutti nella scuola sono sinceramente felice di essere lì a lavorare con gli studenti e le loro famiglie. Un forte senso di comunità è la chiave per fornire la migliore educazione possibile ai bambini di tutte le età.

Sareste interessati a condurre attività doposcuola?
Risposta esemplificativa: Durante l'estate, sono il direttore di un campo teatrale offerto dal centro d'arte della città. Mi piacerebbe prendere parte a qualsiasi compagnia teatrale o performance ai quali i bambini partecipano durante tutto l'anno. Oppure, se non c'è un club di recitazione, mi piacerebbe sicuramente avviarne uno, se è qualcosa a cui la scuola sarebbe interessata. Mentre il teatro è la mia passione personale, se ci sono altre attività che sono specialmente in bisogno di supporto e che potrei essere una buona misura, sarei disposto a dare una mano, comunque posso.

Domande su studenti e genitori

Per valutare il tuo stile di insegnamento e le tue abilità comunicative, ti potrebbe essere chiesto come gestire gli studenti e i genitori.

Come faresti a trattare con uno studente che è abitualmente in ritardo?
Risposta esemplificativa: Se un bambino frequenta regolarmente la scuola, vorrei prima parlare con il bambino per vedere se c'è qualcosa che accade a scuola oa casa che gli fa ritardare. Dopo aver parlato con il bambino e in base a ciò che condividono, discuterò con il mio supervisore del miglior approccio possibile per parlare con la famiglia del ritardo ripetuto.

Come vorresti coinvolgere uno studente riluttante?
Risposta esemplificativa: Se uno studente sembra riluttante a partecipare durante uno specifico argomento, utilizzerò la mia esperienza lavorando con diversi tipi di studenti e aggiusterò le mie strategie di insegnamento per coinvolgere lo studente in un modo che si senta più a suo agio a partecipare. Ciò può essere se gli studenti lavorano con un partner o se creano le mie lezioni attorno a un argomento a cui lo studente potrebbe essere più interessato.

Cosa diresti a un genitore arrabbiato sul voto del loro bambino?
Risposta esemplificativa: Se ho un genitore che è arrabbiato per un voto ricevuto da un bambino, vorrei offrirmi un incontro con il genitore e fornire prove a supporto delle lezioni che il bambino ha ricevuto in preparazione per la valutazione. Chiederei quindi ai genitori di aiutarmi a trovare dei modi in cui i loro figli possano prepararsi e ottenere risultati migliori nelle valutazioni. Ad esempio, una volta ho avuto un figlio che ha costantemente lottato con il suo lavoro di ortografia settimanale. Prima che i suoi genitori mi contattassero, allungai la mano verso di loro dopo aver consegnato il suo secondo test settimanale incompleto. Ho chiesto ai genitori se potessimo pensare ad alcune strategie che il bambino potrebbe usare sia in classe che a casa per migliorare le capacità di ortografia dello studente. Ovviamente, ogni situazione è diversa, ma se sono in grado di offrire una riprova della valutazione, sarei più che felice di farlo.

Cosa faresti se sospettassi negligenza o abuso nella casa di uno dei tuoi studenti? Risposta esemplificativa: Prendo molto sul serio la mia posizione di relatore incaricato. Sono a conoscenza del sistema di controllo sanitario giornaliero del distretto che richiede insegnanti della prima infanzia di implementare quotidianamente. Nella mia precedente posizione, facevamo anche controlli giornalieri quando i bambini arrivavano ogni mattina. C'era un bambino nella mia precedente classe che aveva strani lividi su entrambe le braccia e non ero sicuro se i lividi provenissero da giochi rudi con fratelli o amici, o da un adulto fisicamente abusivo. Prima di dire qualcosa a nessuno, ho riferito quello che ho visto al preside che mi ha guidato attraverso il processo per determinare la causa dei lividi. Alla fine è stato scoperto che i lividi provenivano dal fratello maggiore del bambino. Il modo in cui la mia scuola ha gestito la situazione ci ha permesso di garantire che il bambino si trovasse in una situazione di sicurezza senza accusare falsamente o sconvolgere i genitori.

Se hai notato un bambino vittima di bullismo nella tua classe, come faresti a gestire la situazione?
Risposta esemplificativa: Una delle attività di gruppo più importanti che faccio con la mia classe all'inizio dell'anno è quella di scrivere insieme le nostre regole di classe. Lo faccio un grosso problema; insieme arriviamo e accettiamo le regole, e firmiamo tutti il ​​poster in un impegno a fare del nostro meglio per seguire le regole e aiutare gli altri a seguire le regole durante il giorno. Una delle regole più importanti sul nostro poster è quella di non prendere in giro altri bambini. Uso questa attività di gruppo come un'opportunità per parlare di cosa significa fare il prepotente e cosa fare se uno studente è vittima di bullismo o vede qualcuno vittima di bullismo. Parte della lezione consiste nel creare poster antibullismo che appenderemo nelle nostre aule e nelle sale. Se assistessi al bullismo, parlerei a tutti i bambini coinvolti separatamente, e vorrei anche rivisitare la nostra lezione anti-bullismo e poster con tutta la classe.

Quando ti viene chiesto di insegnare una mini-lezione

Prima o dopo l'intervista, ti potrebbe anche essere chiesto di insegnare una mini-lezione a un gruppo di studenti, o insegnanti che fingono di essere studenti, durante il colloquio. Assicurati di sapere esattamente cosa devi preparare per ogni colloquio, che dovrebbe essere chiaramente indicato in un'email o al telefono, molto probabilmente quando stai organizzando la data e l'ora del colloquio.

Il tuo turno per porre le domande

Spesso alla fine di un'intervista, ti verrà chiesto se hai domande per l'intervistatore. Questo è quando diventi l'intervistatore e hai la possibilità di porre alcune domande ben ponderate. Consulta l'elenco di buone domande da porre durante un colloquio per l'insegnamento di posti di lavoro. È importante che tu venga preparato con domande al fine di dimostrare il tuo entusiasmo per la posizione e il tuo interesse a saperne di più sul ruolo, la scuola o il distretto.

Raccomandato
Dopo aver lavorato duramente e accumulato anni di esperienza, potresti ritrovarti a essere promosso fino alla posizione di senior management all'interno della tua azienda. I lavori di senior management generalmente includono posizioni all'interno dei seguenti gruppi: Director, Vice President, C-level e CEO
Alla gente piace sentirsi a proprio agio. E di solito si sentono più a proprio agio con altre persone che sono come loro. Ne consegue che, come venditore che sta cercando di costruire un rapporto con i potenziali clienti, ti consigliamo di abbinare la scelta delle parole ai gusti e alle antipatie dei tuoi potenziali clienti.
Che cosa sono i venerdì estivi? I fine settimana lunghi sono i migliori. Ciò che è ancora meglio è quando la tua azienda ti concede un lungo weekend tenendo conto del flex fridays. Questo è chiamato Summer Summer. Ci sono diversi modi in cui un'azienda può darti il ​​venerdì. Possono dare a tutti un giorno completamente retribuito o lasciare tutti all'ora di pranzo. Oppure po
Come artista musicale, dovrai affrontare le delusioni personali e i problemi con l'industria musicale nel suo complesso. Qui ci sono le sfide più comuni che gli artisti affrontano all'inizio della loro carriera e le questioni più importanti che affliggono il settore. Problemi del settore musicale Tutti gli artisti della musica devono affrontare Lavorare in un campo creativo richiede una pelle dura e l'industria musicale non fa eccezione.
Molto spesso lavorare a casa è, sorprendentemente, basato su dove si trova la tua casa. E se vivi a Rhode Island e stai cercando un lavoro di call center work-at-home, ti consigliamo di dare un'occhiata a questo elenco di aziende che assumeranno nel tuo stato perché non tutte lo faranno. Alcuni stati hanno molte società di call center virtuali, mentre altre ne hanno poche. S
Cosa indossare per lavorare per un lavoro al dettaglio Hai intervistato per un lavoro al dettaglio e hai ricevuto un'offerta di lavoro. Prima di iniziare il tuo lavoro, è importante controllare su cosa indossare per lavorare in modo appropriato. Quello che indossi per lavorare al tuo posto di lavoro al dettaglio varierà a seconda del tipo di negozio.