Attività commerciale

Steve Jobs Biografia ed eredità

Apple è una delle aziende tecnologiche più famose al mondo e la sua popolarità continua a crescere con il passare degli anni. Il nome "Steve Jobs" è diventato praticamente sinonimo di compagnia; era il CEO di Apple, che ha co-fondato nel 1976. Jobs ha condotto una vita interessante e ricca di eventi come imprenditore, inventore e designer.

Primi anni di vita

Steve è nato il 24 febbraio 1955 a San Francisco, in California, ed è stato adottato da Paul e Clara Jobs. È cresciuto con una sorella, Patty. Paul Jobs era un macchinista e macchine fisse come un hobby. I genitori biologici di Giobbe si sposarono e avevano un altro figlio, una figlia di nome Mona, e Steve non sapeva nulla della sua famiglia biologica fino all'età di 27 anni.

Dopo essersi diplomato al liceo nel 1972, Jobs ha frequentato il Reed College di Portland, in Oregon, per due anni. Si ritirò per visitare l'India e studiare le religioni orientali nell'estate del 1974.

Nel 1975 Jobs è entrato a far parte di un gruppo noto come Homebrew Computer Club. Un membro, un tecnico di nome Steve Wozniak, stava cercando di costruire un piccolo computer. Jobs è rimasto affascinato dal potenziale di marketing di un simile computer. Nel 1976 lui e Wozniak formarono la loro compagnia, finanziandola vendendo l'autobus Volkswagen di Job e il prezioso calcolatore scientifico di Wozniak. Hanno chiamato la loro nuova impresa Apple Computer Company.

Apple fondatrice

Jobs e Wozniak hanno venduto il loro primo computer, l'Apple I, generando quasi $ 775.000 di vendite. Hanno ridisegnato il loro computer con l'idea di venderlo ai singoli utenti, e l'Apple II è andato sul mercato nel 1977 con un impressionante fatturato del primo anno di $ 2, 7 milioni. Le vendite dell'azienda sono cresciute fino a quasi $ 200 milioni in tre anni. Jobs e Wozniak avevano aperto un nuovo personal computer di mercato.

Nel 1984 Apple introdusse un nuovo modello rivoluzionario, il Macintosh. Il display sullo schermo mostrava delle piccole immagini chiamate icone. Per usare il computer, l'utente puntava un'icona e faceva clic su un pulsante usando un dispositivo chiamato mouse.

Questo processo ha reso il Macintosh molto facile da usare. Il Macintosh non vendeva bene alle aziende perché mancavano le funzionalità di altri personal computer. Il fallimento del Macintosh ha segnato l'inizio della caduta iniziale di Jobs in Apple. Si dimise nel 1985, sebbene mantenne il titolo di presidente del consiglio di amministrazione.

Jobs presto assunse alcuni dei suoi ex dipendenti per iniziare una nuova società di computer chiamata NeXT. Alla fine del 1988 il computer NeXT fu introdotto in un grande evento di gala a San Francisco, rivolto al mercato educativo.

Il prodotto era molto user-friendly e aveva una velocità di elaborazione veloce, display grafici eccellenti e un sistema audio eccezionale. Nonostante la calda ricezione, tuttavia, la macchina NeXT non ha mai preso piede. Era troppo costoso, aveva uno schermo in bianco e nero e non poteva essere collegato ad altri computer o eseguire un software comune.

Nel 1986 Jobs ha acquistato una piccola azienda chiamata Pixar dal regista George Lucas. Pixar specializzata in animazione computerizzata. Nove anni dopo Pixar ha rilasciato Toy Story, un enorme successo al botteghino. Successivamente, Pixar ha realizzato Toy Story 2 e A Bug's Life, distribuito da Disney, e Monsters, Inc., tra gli altri successi. Nel 2006, Pixar si è fusa con Disney e, di conseguenza, Jobs è diventato il maggiore azionista di azioni Disney.

Nel dicembre 1996, Apple ha acquistato il software NeXT per oltre $ 400 milioni. Dopo oltre 10 anni di assenza dalla società, Jobs tornò ad Apple come consulente part-time per l'amministratore delegato (CEO).

Di nuovo su Apple

Nei successivi sei anni, Apple ha introdotto diversi nuovi prodotti e strategie di marketing.

Nel novembre 1997 Jobs annunciò che Apple venderebbe i computer direttamente agli utenti tramite Internet e per telefono. L'Apple Store è diventato un successo in fuga. In una settimana era il terzo sito di e-commerce su Internet. Nel settembre 1997 Jobs è stato nominato CEO ad interim di Apple.

Nel 1998 Jobs annunciò il rilascio di iMac, che offriva un potente computing a un prezzo accessibile. L'iBook è stato presentato nel luglio 1999. Include AirPort di Apple, una versione per computer del cordless che consente all'utente di navigare in Internet in modalità wireless. Nel gennaio del 2000 Jobs ha presentato la nuova strategia Internet di Apple. Comprendeva un gruppo di applicazioni basate su Internet solo per Macintosh. Jobs annunciò anche che stava diventando il CEO permanente di Apple.

Apple è diventata anche leader nella rivoluzione della musica digitale, avendo venduto oltre 110 milioni di iPod e oltre tre miliardi di canzoni dal suo negozio online iTunes. Apple è entrata nel mercato della telefonia mobile nel 2007 con il suo rivoluzionario iPhone.

Ultimi anni di Steve Jobs

Nel 2003, a Jobs fu diagnosticato un cancro al pancreas. Inizialmente, ha ritardato l'intervento chirurgico, volendo trattare la sua malattia con metodi olistici, ma alla fine ha avuto un'operazione per rimuovere il tumore nel 2004. La chirurgia è stata ritenuta di successo, e negli anni seguenti Jobs ha rivelato poco altro sulla sua salute.

La salute di Jobs iniziò a diminuire sensibilmente nel 2009. A gennaio di quell'anno, annunciò un congedo di sei mesi, e in aprile subì un trapianto di fegato, dopo di che la sua prognosi fu definita "eccellente".

Tuttavia, un anno e mezzo dopo il trapianto, Jobs ha preso un altro congedo per malattia. Ha annunciato le sue dimissioni ufficiali come CEO il 24 agosto 2011, ma ha continuato a lavorare come presidente del consiglio di amministrazione fino al 4 ottobre 2011, il giorno prima della sua morte.

Il 5 ottobre, Jobs è morto per complicazioni legate al suo cancro al pancreas. Aveva 56 anni.

L'eredità di Jobs

A seguito della morte di Jobs, ci sono stati sfoghi di supporto in tutta la comunità tecnologica. Era, postumo, il soggetto di un film, una biografia autorizzata e una serie di altri libri.

Sebbene nessuna delle opere che coprono la vita di Jobs lo raffigurano come un uomo perfetto, su una cosa sono d'accordo: Steve Jobs era un genio, e morì troppo presto.

Raccomandato
La gestione della matrice viene comunemente utilizzata nelle organizzazioni per condividere risorse tra le funzioni. In un sistema di gestione a matrice, un individuo ha un report primario da padroneggiare e lavora anche per uno o più manager, in genere su progetti. Perché e dove la gestione della matrice ha senso La gestione delle matrici è l'ideale per condividere talenti e abilità oltre i confini dipartimentali. Un
La notte è uno dei momenti migliori per volare. I venti si attenuano e la turbolenza termica si dissolve, lasciando un cielo pieno di stelle e una guida fluida. Il volo notturno può essere un piacere assoluto, ma per molte persone, specialmente per quelle che non lo fanno spesso, può anche essere una fonte di ansia. E
Ruolo del Project Manager Spesso mi viene chiesto cosa fa un project manager perché il ruolo è così ampio. Ecco la mia interpretazione del ruolo del project manager. Questo è ciò che i project manager fanno tutto il giorno. Capi progetto… Sviluppa la grande idea Il primo compito del project manager è sviluppare la grande idea. Non è
LSA ANACONDA, Iraq - Non passa quasi un giorno in cui i soldati della 341a compagnia di polizia militare non subiscono alcuna sorta di attività ostile. "Ci piace definirci 'deputati al combattimento'", ha detto il sergente Mark Estes del 341esimo, un'unità di riserva dell'esercito di San Jose, Vitello.
Impara come ottenere il tuo lavoro sullo scaffale I programmi di Barnes & Noble consentono agli autori autopubblicati e agli sceneggiatori non sceneggiati di portare il loro lavoro sugli scaffali (attuali) della "Libreria più grande del mondo". Scopri di più su queste importanti novità di Barnes & Noble Press della NOOK e sulle innovazioni di Adaptive Studios per i creatori di contenuti, qui sotto, e ottieni alcuni suggerimenti reali che ti aiuteranno a pubblicare il tuo libro auto-pubblicato in un programma NOOK Press. O
Considera questi suggerimenti per completare un'applicazione Eagle Scout Se tuo figlio è sulla strada per diventare un Eagle Scout, entrerà a far parte di una tradizione secolare di eccellenza nella comunità scouting. Diventare un Eagle Scout non è facile, né è comune - solo il 4% degli scout raggiunge il massimo livello di scouting. Una