Attività commerciale

Dovresti ottenere un'altra offerta di lavoro per aumentare il tuo stipendio?

Un'offerta di lavoro concorrente può darti forza, ma devi procedere con cautela.

Il solo pensiero di chiedere al tuo capo un aumento può essere sufficiente per far sudare le tue mani. È meglio rafforzare il tuo caso utilizzando un'offerta concorrente come munizione per farti pagare la paga?

Può essere. Quando ero alla rivista SmartMoney, andai nel mio ufficio di redazione e feci un caso per un aumento. Ha detto che gli piacerebbe darmene uno, ma che doveva difenderlo dal suo capo, così mi ha detto di andare a prendere un'altra offerta e tornare indietro.

L'ho fatto e ha funzionato. Ma non è una strategia senza rischi. La tua attuale compagnia potrebbe decidere di lasciarti camminare. Rischi anche di alienare il datore di lavoro che stai usando come alternativa.

"È una proposta di valore ad alto rischio e alta ricompensa", afferma Jena Abernathy, autrice di "The Inequality Equalizer". Ci sono modi giusti e sbagliati per giocare. Ecco cosa considerare prima di utilizzare un'offerta concorrente per alzare la posta al lavoro.

L'esplorazione può essere una buona cosa

Prima di tutto, "Non fa mai male esplorare", dice Abernathy. Non solo è un'opportunità di rete, ma è anche un buon modo per valutare come il tuo valore è cresciuto nel mercato aperto. È anche un modo per determinare se ci sono altre società per le quali preferisci lavorare o per riaffermare il tuo impegno (e contentezza) con il tuo attuale posto di lavoro. "Dovresti valutare le tue opportunità ogni tre anni", dice.

Vuoi più soldi o ti senti sottovalutato al lavoro?

Le due domande non sono necessariamente la stessa cosa.

Fai della ricerca dell'anima prima di iniziare la tua ricerca e chiediti che cosa spinge davvero la tua spinta per più soldi?

"Se sono solo i soldi [che stai cercando], e ti piacciono molto le tue mansioni lavorative, la cultura aziendale e le tue relazioni con il tuo supervisore, procedi con cautela prima di entrare [per presentare un'offerta competitiva]", afferma Paul McDonald, direttore esecutivo senior della società di personale Robert Half International Inc.

Assicurati di prendere in considerazione il tuo pacchetto di premi totali, non solo lo stipendio, ma i benefici, i rapporti di lavoro, la sponsorizzazione e l'equilibrio tra vita lavorativa e vita privata. Alcuni di questi beni immateriali forniscono valore sia a breve che a lungo termine. Se questo è il caso - e un aumento non è nelle carte - allora forse il tuo datore di lavoro può offrire altri incentivi (con vantaggi finanziari in mente) come lavorare un giorno o due da casa o più giorni di vacanza pagati.

Conosci il tuo numero, conosci il tuo pubblico

Sentirsi sottopagati non è la stessa cosa che sapere di essere, in base alle proprie credenziali ed esperienza. Dirigetevi verso siti come Glassdoor, PayScale e Fairygodboss (che è specifico per le donne) per avere un'idea di ciò che altri datori di lavoro stanno pagando per le stesse competenze ed esperienze che voi. Una volta che hai in mente un numero specifico, devi anche conoscere la personalità del tuo supervisore, afferma McDonald. "È difficile scrivere qualcosa e non ferire i sentimenti altrimenti", dice.

La preparazione è sempre consigliata, ma particolarmente necessaria se hai notato che il tuo capo ha la tendenza a diventare sensibile o difensivo. "Gioco di ruolo con un mentore su come sta andando la conversazione", dice McDonald, il quale suggerisce di chiedere a quella persona di esaminare le varie risposte possibili alla sua richiesta.

"In questo modo, sei preparato con quello che vuoi dire."

Trattalo come qualsiasi altra trattativa di stipendio

Se stai usando un'offerta in competizione per sfruttare un rilancio, l'ultima cosa che vuoi fare è venire al tavolo con l'offerta da solo. Oltre a conoscere il tuo numero e il tuo pubblico, vengono anche preparati con prove dell'elevata qualità del tuo lavoro. Devi sapere qual è il tuo valore e poi dimostrarlo.

O come dice Abernathy: mantieni sempre il punteggio.

"Ecco cosa ho portato in azienda, ed ecco cosa mi piacerebbe avere in cambio", suggerisce come modello per creare il tuo caso. Potrebbe essere utile mantenere una lista (anche sul tuo iPhone) di tutte le cose, buone e meno buone, che hai fatto per la compagnia. Quando sei di fronte al tuo supervisore, passa attraverso le cose che pensi abbiano avuto successo e poi le cose che non sono andate così bene, con enfasi su ciò che hai imparato da loro. E ricorda: la fiducia è una cosa, ma entrare con un ego gonfiato è un'altra. Lasciarlo alla porta, dice McDonald: "La diplomazia è fondamentale."

Devi essere preparato a camminare

"Se hai un'offerta in competizione e stai pensando di andare al tuo datore di lavoro per negoziare un aumento, devi essere preparato a prendere quell'offerta", afferma McDonald. Anche se vuoi restare e stai solo cercando di usare l'offerta come leva, il tuo datore di lavoro potrebbe dire: "Mi dispiace che tu me ne vada." Quindi se vuoi restare, ma rispondi alla tua paga, prova qualcosa come la seguente: Devo dirti che ho ricevuto un'altra offerta, ma la mia preferenza è stare qui. Come vedi la mia carriera interpretare questo ruolo e cosa dovrei fare da qui? Non è l'uno o l'altro, ma volevo renderti consapevole per rispetto. Non è personale; è affari.

Questo Move funziona una volta per ogni datore di lavoro

Quindi cosa succede quando funziona? Abernathy ha esplorato un paio di volte nel corso della sua carriera, ha ricevuto offerte in competizione e poi ha ricevuto le partite. Eppure, in entrambe le situazioni, se ne andò un anno dopo.

"Penso che il motivo per cui ho lasciato è perché non sono sicuro che ci sia mai stata quella fiducia [di nuovo] e il livello di comfort non era lo stesso", dice. "Ricordo che un capo mi ha detto, 'Sono sorpreso che tu abbia fatto un colloquio di lavoro, pensavo che fossi felice qui'".


Articoli Interessanti
Raccomandato
Questi 10 consigli renderanno i dipendenti apprezzati per le riunioni aziendali Sei il responsabile della riunione mensile o periodica della società o del dipartimento? Possono essere mortalmente noiosi se non stai attento. Conosci il trapano. Un gruppo di teste parlanti si allineano per dare informazioni alle persone.
Sia che voliamo spesso o quasi per niente, è facile dimenticare alcune delle normative relative a voli specifici e operazioni specifiche. I piloti che volano di notte sono spesso colpevoli di dimenticare alcuni dei regolamenti di base che circondano il volo notturno. Ecco una rapida lista di controllo delle FAR da revisionare per assicurarti di essere autorizzato a volare di notte, compresa la valuta pilota e i requisiti delle attrezzature aeronautiche.
Sfide e vantaggi nella guardia costiera Come per qualsiasi branca di servizi militari, essere selezionati nel servizio può essere una sfida che dipende dall'istruzione del recluta, dal lavoro / dalle abilità linguistiche, dalle abilità fisiche, dalle condizioni mediche e dalla storia criminale. L
Sentirsi stremato? Pronto a crack? Questo è per te. Pubblicità, marketing, PR e design sono industrie che sembrano orgogliose di quanto duramente lavorano i propri dipendenti. C'è un detto famoso che è stato usato da molti direttori e dirigenti creativi nel corso degli anni - "Se non vieni sabato, non preoccuparti di presentarti domenica". Fo
Potresti non pensare a una semplice lettera di ringraziamento come rete, ma quel singolo tipo di comunicazione può pagare per futuri rapporti d'affari. Dopotutto, il networking riguarda la creazione di relazioni e un modo per costruire relazioni è attraverso la comunicazione scritta, sia per lettera che per e-mail.
Vedere un esempio alla politica di volontà per il manuale del dipendente L'impiego a volontà descrive il rapporto di lavoro tra datori di lavoro e dipendenti in quasi tutti gli stati. Questo tipo di rapporto di lavoro significa che la Società non offre un mandato o un impiego garantito per qualsiasi periodo di tempo a qualsiasi dipendente senza un contratto di lavoro o una direzione scritta da parte dell'Amministratore Delegato / Presidente. C