Attività commerciale

Discriminazione sessuale e discriminazione di genere: sono uguali?

Definizioni di alcuni termini di discriminazione e molestie

La discriminazione sessuale e la discriminazione di genere sono termini spesso usati in modo intercambiabile, e sono fondamentalmente la stessa cosa. In particolare, i termini discriminazione sessuale e discriminazione di genere significa lo stesso quando parli in termini di legge federale sui diritti civili e di antidiscriminazione.

Quindi, dovresti fare riferimento alla discriminazione contro le donne come discriminazione sessuale o discriminazione di genere? O funziona. E c'è una discriminazione sessuale ? C'è, ma le definizioni diventano difficili qui perché la parola "sessuale" non può essere liberamente scambiata con la parola "sesso", almeno non senza linee che offuschino e distorcano il significato dei due termini.

La discriminazione sessuale non è la stessa della discriminazione sessuale

Meno comunemente usato è il termine discriminazione sessuale . Questo non è il termine corretto quando è semplicemente usato per riferirsi alla discriminazione basata sul genere di una persona. La parola sessuale viene usata, tuttavia, quando ti riferisci alle molestie sessuali perché la discriminazione sessuale descrive un tipo di reato di natura sessuale.

Pensa al sesso come al sesso e al sesso come relativo ad un'attività sessualmente orientata.

Le molestie sessuali non riguardano esclusivamente la disparità di retribuzione, le condizioni di lavoro o le opportunità di avanzamento basate sul sesso o il sesso di una persona, anche se possono entrare in gioco. Piuttosto, le molestie comportano stuzzicanti, avances sessuali e toccamenti sgraditi. Potrebbe comportare battute o provocazioni rivolte a un individuo a causa del suo genere. Può includere promesse di promozione o aumenti salariali in cambio di favori sessuali, sebbene le molestie sessuali non si limitino alle interazioni con il datore di lavoro o il supervisore della vittima.

I colleghi di lavoro o anche i clienti oi clienti di un'azienda possono essere colpevoli di molestie sessuali e il dovere del datore di lavoro è di intervenire e fermare il comportamento. La vittima e il molestatore non devono essere del sesso opposto.

Discriminazione dell'orientamento sessuale

Il termine sessuale viene anche usato quando ci si riferisce alla discriminazione nei confronti di qualcuno per essere lesbica, gay, bisessuale o transgender (LGBT). In questo caso, il termine discriminazione di orientamento sessuale sarebbe tecnicamente corretto.

La vittima non deve necessariamente essere lesbica, gay, bisessuale o transgender. La situazione sale al livello di discriminazione se il colpevole agisce sulla base di tale credenza.

Nessuna legge federale protegge le persone in generale da questo tipo di discriminazione, sebbene a coloro che lavorano effettivamente per il governo federale siano offerte protezioni. Circa 20 stati hanno adottato leggi protettive per le persone gay e lesbiche, e alcuni giudici hanno stabilito che il comportamento rivolto agli individui LGBT è in realtà una discriminazione sessuale perché le vittime sono state messe in atto a causa del fatto che non rispettavano o non potevano conformarsi ai tipici stereotipi di genere .

La discriminazione di genere è contraria alla legge

È una violazione dei diritti civili federali negare a qualcuno un lavoro, una promozione, una retribuzione uguale o un'opportunità basata sul loro genere. Non importa se l'individuo è maschio o femmina. La discriminazione sessuale è contro la legge, così come la discriminazione dell'orientamento sessuale e le molestie sessuali.

Raccomandato
Il numero di donne che gestiscono FORTUNE 500 nel 2000 era di tre. Nel 2009, 15 donne CEO hanno chiuso l'anno alla guida delle società FORTUNE 500 tra cui due donne di colore, Indra Nooyi (PepsiCo) e Andrea Jung (Avon Products). Donne che lavorano in FORTUNE 500, anno dopo anno 2000: c'erano solo 3 donne CEO che gestivano FORTUNE 500 aziende.
La gestione dei cambiamenti è un'abilità di gestione necessaria Il cambiamento è possibile; la necessità di cambiamento è in aumento; la capacità di cambiamento è necessaria per le organizzazioni che avranno successo in futuro. Così dicono gli intervistati al mio sondaggio sul successo della gestione delle modifiche. Infatt
Come superare le sfide della vita sulla strada Quindi, il primo tour della tua band è in arrivo. È un momento molto eccitante, ma come forse hai sentito, il tour è un lavoro più difficile di quanto tu possa immaginare. È una di quelle cose che non capirai mai fino a quando non l'avrai fatto. Ma
Comprendere i codici, i moduli e altro della legge Affordable Care Il mandato del datore di lavoro dell'Affordable Care Act ha piena validità. Ciò significa che i datori di lavoro dovranno offrire un certo livello di copertura sanitaria ai propri dipendenti a tempo pieno (e figli a carico) a partire dal 2015 e seguire specifici requisiti di segnalazione IRS a partire dal 2016 (per l'anno solare 2015).
Sfide e vantaggi nella guardia costiera Come per qualsiasi branca di servizi militari, essere selezionati nel servizio può essere una sfida che dipende dall'istruzione del recluta, dal lavoro / dalle abilità linguistiche, dalle abilità fisiche, dalle condizioni mediche e dalla storia criminale. L
Il campo della gestione del progetto, proprio come qualsiasi altra area di competenza, ha un vocabolario unico pieno di acronimi e termini specializzati. Tre termini e concetti essenziali che devi comprendere includono: Scopo Rischio ipotesi Questo articolo offre una descrizione di questi tre termini essenziali di gestione del progetto e include link e suggerimenti per ulteriori letture