Attività commerciale

Domande di colloquio di stage di esempio

Come prepararsi per un colloquio di tirocinio

Mentre ti prepari per il colloquio di tirocinio, sii pronto ad affrontare le tue abilità chiave e i risultati che hai elencato nel tuo curriculum. Dovrai non solo conoscere bene il tuo curriculum, ma anche parlarne e raccontare storie che illustreranno i tuoi punti di forza e far sapere all'organizzazione cosa hai da offrirgli come potenziale nuovo dipendente (cosa che potrebbe accadere se eccellesse al tuo stage).

In un'intervista, vorrai iniziare e finire forte. Ci vogliono solo 60 secondi per dare una prima impressione positiva, quindi iniziare con un forte è fondamentale per avere un colloquio di successo. Alla fine di un'intervista, vuoi farti un candidato memorabile lasciando anche una nota forte. In questi due casi, è importante prendere l'iniziativa con una forte stretta di mano, un sorriso e ringraziare l'intervistatore per aver trovato il tempo di incontrarsi con voi.

Ho elencato alcune delle domande standard dell'intervista che sono generalmente poste di seguito insieme a domande più specifiche e comportamentali.

Domande dell'intervista generale

  1. Dimmi qualcosa su di te.
  2. Quali sono i tuoi punti di forza e di debolezza?
  3. Di quali successi sei più fiero?
  4. Lavori meglio sotto pressione o con il tempo per pianificare e organizzare?
  5. Perché sei interessato a questo stage?
  6. Perché dovremmo considerarti per questo stage?
  7. Cosa sai di questo settore / azienda?
  8. Come ti descriveranno i tuoi colleghi / amici / colleghi?
  9. Quali tre parole sceglieresti per descriverti al meglio?
  10. Perché hai scelto il tuo maggiore?

Domande di intervista comportamentale

  1. Fai un esempio di come hai affrontato un conflitto con un'altra persona.
  2. Raccontami una storia personale o professionale che dipinge una tua foto.
  3. Descrivi una situazione in cui il tuo giudizio si è rivelato un contributo inestimabile per una squadra.
  4. Come gestisci le scadenze ravvicinate?
  5. Dare un esempio di come si impostano gli obiettivi e di raggiungerli.
  6. Cosa fai quando il tuo programma viene interrotto? Fai un esempio di come lo gestisci.
  7. Fai un esempio di come lavori in una squadra.
  8. Riesci a ricordare un momento in cui hai affrontato una situazione difficile con un altro studente o collaboratore? Che cosa hai fatto?
  1. Condividi un esempio di come sei stato in grado di motivare i membri del team.
  2. Descrivi come gestiresti una relazione difficile che sentivi ti stava trattenendo sul lavoro.

Quando si intervistano per uno stage, i candidati non devono essere preparati solo a rispondere a domande simili a quelle sopra; ma vorrà anche essere preparato per domande meno convenzionali di quelle che vengono normalmente richieste.

Ad esempio, a volte gli intervistatori pongono domande in cui la risposta non ha importanza. In questi tipi di domande, l'intervistatore sta cercando di vedere il processo di pensiero dell'intervistato piuttosto che una risposta specifica. Per esempio, " quanti biscotti cioccolatini ci vorrebbe per andare dall'Empire State Building a Central Park ?" O, " se producessi un film chi sarebbero i tuoi attori principali e quali ruoli avrebbero interpretato ?" Come te? Probabilmente abbiamo capito, non c'è una risposta giusta a nessuna di queste domande, quindi non ha senso confondersi se si "pensa" di aver risposto a queste domande in modo errato.

La chiave è di rimanere composti e fiduciosi e passare rapidamente alla domanda successiva.

Si possono chiedere domande ingannevoli all'intervista per vedere quanto sai della cultura aziendale e quali sono i tuoi valori personali? Sebbene tu non voglia cambiare chi sei quando rispondi alle domande dell'intervista, vorresti fare due diligence quando fai ricerche sulla compagnia prima dell'intervista e rispondi alle tue risposte quando rispondi a domande che descrivono il tuo sistema di valori personale, ovvero il tuo musical preferito artista, film preferito, programma TV preferito o persino sito di videogiochi o social network preferito.

Le risposte fornite a queste domande potrebbero aiutare l'intervistatore a decidere se si è idonei per l'azienda.

Raccomandato
Rispondi alle solite domande con abilità e lungimiranza Rispondere a domande di colloqui di lavoro difficili abilmente e abilmente può essere un'arte. Ecco un campione delle domande chiave più comuni che è più probabile incontrare, insieme a consigli su come rispondere. Gli esperti di ricerca di lavoro e intervistatori offrono i loro suggerimenti sulle risposte che hanno maggiori probabilità di dare un'impressione favorevole all'intervistatore. Perc
A volte la parte più difficile della scrittura è capire cosa fare con quella pagina vuota. Venire con una nuova idea di racconto non deve però essere doloroso. Questi esercizi sono pensati per farti scrivere e, si spera, si dirigano verso un nuovo racconto. freewriting Per lo meno, la scrittura libera ti costringe a mettere le parole sulla pagina (un buon inizio per curare il blocco dello scrittore). I
Lettera di dimissioni ed e-mail per quando si sta accettando un nuovo lavoro Ti è stato offerto un nuovo lavoro e forse anche un nuovo lavoro con una promozione, e ora è il momento di far sapere al tuo attuale datore di lavoro che stai andando via. Quando devi dimettermi dal tuo lavoro, è importante farlo in modo professionale. A
Quindi vuoi uno di quei lavori high-pay, high-tech, e vuoi che l'esercito ti dia un vantaggio. Ma come si sceglie un campo quando "tech" è così onnipresente nel mercato del lavoro di oggi? Puoi giocare sul sicuro e andare per la tecnologia dell'informazione, ma cosa succede se vuoi ritagliarti una nicchia più specifica fin dall'inizio? U
Entra in un negozio di cuccioli con un amante dei cani e osserva come possono diventare emotivamente attaccati. Ora, cosa pensi che succederebbe se il proprietario del negozio permettesse all'amante dell'animale domestico di portarsi a casa un cucciolo per alcuni giorni prima di decidere se comprare il cucciolo o meno
Confronta il tuo programma di vacanze a pagamento con quelli di altri datori di lavoro Le vacanze pagate non sono richieste negli Stati Uniti da regolamenti governativi. Questo perché la Fair Labor Standards Act (FLSA) non richiede che un datore di lavoro paghi i dipendenti per il tempo che non lavorano, come ad esempio vacanze o vacanze.