Attività commerciale

Lista di controllo dimissioni per lasciare un lavoro

Quando decidi di dimettermi dal tuo lavoro, devi seguire una serie di passaggi per assicurarti di partire in modo professionale e cortese. Devi anche assicurarti di capire come riceverai il tuo stipendio finale, i benefici, il piano pensionistico e altro ancora.

Leggi sotto per una lista di controllo in 12 fasi che puoi usare quando decidi di dimettermi. Segui questi passaggi in modo da lasciare il tuo lavoro sulla migliore nota possibile.

  • Invia le tue dimissioni

    Accettare le dimissioni non è sempre facile. Può essere difficile dimettersi con tatto. Ecco come rassegnare le dimissioni con la classe.

  • Dillo al tuo capo

    È quasi sempre una buona idea dire al tuo capo che ti stai dimettendo prima di dirlo a qualcun altro. Ecco le informazioni su cosa dire quando lasci il lavoro di persona o quando scrivi una lettera di dimissioni al tuo capo. Leggi anche cosa puoi aspettarti di sentire dal tuo supervisore quando ti dimetti.

  • Scrivi una lettera di dimissioni

    Anche se hai già detto al tuo capo che ti stai dimettendo, dovresti comunque scrivere una lettera di dimissioni. Quando scrivi una lettera di dimissioni, è importante mantenere la lettera più semplice, breve e mirata possibile. Dovrebbe anche essere positivo. Leggi qui per suggerimenti su come scrivere una lettera di dimissioni professionale e cortese.

  • Pianifica il tuo ultimo giorno lavorato

    Quando ti dimettiti, dovrai discutere la tua data di fine del rapporto di lavoro con il tuo supervisore. Fornire due settimane di preavviso è tipico; tuttavia, il datore di lavoro potrebbe chiederti di interrompere immediatamente il rapporto di lavoro o chiedere di rimanere più a lungo di due settimane. Ecco una lettera di dimissioni campione che indica l'ultimo giorno in cui lavorerai.

  • Scopri quando otterrai il tuo ultimo stipendio

    Assicurati di sapere quando riceverai l'ultimo stipendio quando ti dimetterai dal lavoro. Ecco le informazioni su quando è probabile che riceverai il tuo ultimo stipendio, come probabilmente lo riceverai e chi chiedere queste informazioni.

  • Verifica dell'idoneità ai benefici per i dipendenti

    Potresti avere diritto a particolari assegni di lavoro quando ti licenzi dal lavoro. Dai un'occhiata a questo elenco di benefici relativi al lavoro e leggi le informazioni su chi chiedere in ufficio per queste informazioni.

  • Controlla le ferie non utilizzate e Sick Pay

    Potresti avere diritto a ferie maturate, assenze per malattia o altre forme di congedo non utilizzate quando lasci il lavoro. Assicurati di parlare con il tuo ufficio risorse umane per ottenere informazioni su ciò che potrebbe essere dovuto a te.

  • Informazioni sull'idoneità all'assicurazione sanitaria (COBRA)

    COBRA (Consolidated Omnibus Budget Reconciliation Act) dà ai dipendenti e alle loro famiglie che perdono i loro benefici per la salute l'opzione di continuare i benefici per la salute di gruppo forniti dal loro piano sanitario di gruppo per periodi di tempo limitati. Leggi qui per maggiori informazioni su COBRA e come potresti essere in grado di usare COBRA dopo che ti sei dimesso.

  • Trasferimento o distribuzione di piani pensionistici / 401K

    Se stai partecipando a un piano a benefici definiti, i tuoi sussidi inizieranno all'età della pensione. Potresti essere in grado di trasferire il valore in un altro piano. D'altra parte, se sei iscritto a una 401 (k), una partecipazione agli utili o un altro tipo di piano a contribuzione definita, il tuo piano può prevedere una distribuzione forfettaria dei tuoi fondi pensione quando lasci la compagnia. Leggi qui per ulteriori informazioni sui diversi tipi di piani che potresti avere e su come potresti essere in grado di mantenere quei piani dopo le dimissioni.

  • Ottieni riferimenti

    Prima di lasciare il lavoro, assicurati di ricevere lettere di raccomandazione dai tuoi ex datori di lavoro. Inoltre, tieni presente che potrebbero esserci alcune persone a cui non vuoi chiedere un riferimento, soprattutto se non stai lasciando il lavoro in buoni rapporti con il tuo capo. Leggi qui per suggerimenti su come chiedere una lettera di riferimento.

  • Determinare l'idoneità alla disoccupazione

    Nella maggior parte dei casi, i lavoratori che si dimettono non hanno diritto alla disoccupazione. Tuttavia, se sei partito per una buona causa potresti essere in grado di percepire sussidi di disoccupazione. Leggi qui per maggiori informazioni sulla disoccupazione e quando potresti averne diritto.

  • Ottieni aiuto con le leggi sul lavoro

    Il Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti e il dipartimento degli uffici del lavoro dello stato possono aiutarvi con informazioni su leggi, regolamenti e informazioni sulla conformità relative all'occupazione. Leggi qui per ulteriori informazioni su cosa fa il Dipartimento del lavoro e su come potresti ottenere assistenza dal Dipartimento quando ti licenzi dal tuo lavoro.

  • 
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Vuoi essere pubblicato da uno dei Big Five o da altri importanti editori? C'è un bar alto da inserire per firmare quel contratto con un editore tradizionale, ma c'è molto valore nella relazione. Per coloro che fanno il voto, ecco alcuni dei vantaggi: Otterrai più turni - e diversi tipi - di modifica del libro Sei ora in una relazione commerciale con il tuo editore, ed è compito del tuo editore assicurarsi che ciò che esce sul mercato sia il migliore possibile. Ci
    Se sei uno studente universitario in cerca di un lavoro estivo, è probabile che ti verrà chiesto di fare domanda online, tramite e-mail o attraverso il sistema di domanda di lavoro automatizzato di un datore di lavoro. Non è sufficiente semplicemente inviare il tuo curriculum, tuttavia. Una lettera di accompagnamento ben scritta dovrebbe sempre accompagnare la tua domanda di posta elettronica, perché questa è la "introduzione" che permetterà alla tua personalità di brillare e ti aiuterà a superare la concorrenza. Ma com
    Utilizzare una lettera di ritiro per comunicare al datore di lavoro la data di pensionamento Utilizzare questa lettera di ritiro del campione per comunicare al datore di lavoro la data prevista del pensionamento. Anche se comunichi verbalmente al tuo manager e al personale delle Risorse umane i tuoi piani pensionistici, il tuo datore di lavoro vorrà comunque ricevere una notifica scritta ufficiale.
    Il Miglio Nautico, come unità di misura, è stato inizialmente definito come uno standard internazionale a Monaco nel 1929 alla Prima Conferenza idrografica straordinaria internazionale. In precedenza, non esisteva uno standard internazionale per misurare le distanze durante il viaggio in acqua o, soprattutto, sull'acqua.
    Come preparare le risposte migliori sulla competenza tecnica Quando si intervistano per un lavoro, una tipica domanda è "Quali competenze informatiche hai e quali programmi stai usando comodamente?" Naturalmente, la risposta a questa domanda varierà ampiamente a seconda del lavoro per il quale si sta applicando.
    Il termine "vendita consultiva" apparve per la prima volta nel libro degli anni '70 Consultative Selling di Mack Hanan. Esplora una tecnica di vendita in cui il venditore agisce come consulente esperto per i suoi potenziali clienti, ponendo domande per determinare di che cosa ha bisogno il potenziale cliente