Attività commerciale

Domande da porre se si è licenziati o licenziati

Quando entri in quello che pensi sia un normale incontro con il tuo capo e sei sorpreso con una sottoveste rosa, è devastante. Anche se hai assolutamente odiato positivamente il tuo lavoro, quando il tuo capo lo strappa da sotto i piedi, fa male e non riesci a pensare in modo diretto. Dovresti, tuttavia, porre una serie di domande anche se ritieni che il tuo cervello non possa gestirlo. Puoi sempre chiamare o organizzare una riunione successiva per porre queste domande.

Generalmente il tuo datore di lavoro ti fornirà una serie di documenti che potrai svolgere autonomamente, quindi potresti non aver bisogno di porre alcune delle domande che consiglio. Ma assicurati di conoscere le risposte a tutti loro prima di firmare qualcosa di diverso da una conferma che hai ricevuto informazioni. (Se sei un datore di lavoro, queste sono le domande alle quali dovrai essere preparato per rispondere in caso di interruzione del rapporto di lavoro.) Ecco alcune domande che devi chiedere per aiutarti a prendere decisioni, pianificare e prendere in considerazione le tue opzioni legali.

Domande che dovresti chiedere

  • Quanta separazione riceverò? La separazione non è richiesta dalla legge se non in determinate situazioni, come un contratto sindacale o quando un'alta percentuale di lavoratori è lasciata andare senza preavviso di 60 giorni (vedere la legge WARN), ma la separazione è comune nei licenziamenti. Assicurati di sapere quanta separazione ti sta facendo strada.
  • Sarò ammissibile per disoccupazione e interruzione allo stesso tempo? La separazione è una decisione aziendale e la disoccupazione è una decisione statale. La compagnia non può negarti la disoccupazione, ma può dire "se stai ricevendo la disoccupazione, non ti daremo la separazione". Alcune aziende richiedono di completare i pagamenti di fine rapporto prima di richiedere la disoccupazione. La loro speranza è che avrai un lavoro e non avrai mai bisogno di richiedere la disoccupazione.
  • Cosa succede se ottengo un lavoro internamente? Hai i requisiti per candidarti per le posizioni interne? Cosa succede ai tuoi pagamenti di fine rapporto se trovi un lavoro internamente? C'è una possibilità di rimborso se prendi una posizione interna? Chiedi: "Se mi viene offerta una posizione interna, devo prenderla?", "Se non la prendo, posso ancora ricevere la separazione?" e "E se fosse per meno soldi o ad un livello inferiore?"
  • Cosa succede se ottengo un lavoro esternamente? Posso ancora ricevere la mia piena separazione? Devo ottenere un rilascio dalla società per trovare un lavoro altrove?
  • Mi consideri ancora impiegato mentre ricevo la separazione? Cosa consideri la mia data di termine? Se sto ricevendo un licenziamento e qualcuno chiama per verificare l'impiego, la risposta è stata assunta o terminata?
  • Cosa succede ai bonus / commissioni? Vedrò il bonus annuale, anche se sono stato rescisso? Quando pagherai le commissioni finali? Proriderete il bonus? Come?
  • Cosa succede alla mia assicurazione sanitaria? Si ferma immediatamente? L'ultimo giorno del mese? È esteso per il periodo in cui sto ricevendo la separazione? Devo immediatamente richiedere la COBRA o l'assicurazione indipendente?
  • Sono idoneo per il rehire? Alcune aziende non consentono la riassunzione di nessuno che è stato licenziato. Altri incoraggiano tutti a candidarsi per lavori interni. Alcuni hanno un periodo di attesa di sei mesi o un anno tra la fine e quando è possibile fare domanda per un nuovo lavoro.
  • Cosa dirà la società è la ragione della fine? Si tratta di un licenziamento diretto o ci sono problemi di prestazioni che potrebbero influire sul mio riferimento? Se un controllore di riferimento chiama e chiede perché me ne sono andato, cosa dirai?
  • Il mio manager può darmi un riferimento completo o è obbligata a rispettare le date di servizio? La politica aziendale impone questo, ma a volte è formalmente scritto nei documenti che il gestore può solo verificare date e titoli. Capire che i reclutatori possono spesso convincere i manager a infrangere la politica e parlare, ma la politica è importante.
  • Chi altri ti lascia andare? Probabilmente non risponderanno direttamente a questo, ma dovresti essere in grado di capirlo. Se hai 40 anni o più, dovresti ricevere un elenco di titoli di lavoro e di età dei dipendenti nella tua zona e se sono terminati o rimasti. Se si tratta di una cessazione di gruppo e non la ricevi, chiedi la divulgazione di ADEA (Age Discrimination in Employment Act).
  • Se la data di scadenza non è oggi, cosa succede se esco prima della data di fine? Otterrò ancora la separazione? Riceverò un bonus di soggiorno per il soggiorno fino all'ultimo giorno?
  • Sono responsabile dell'addestramento di qualcuno per sostituirmi? Questo è spesso il caso in una situazione che coinvolge l'outsourcing. Quali sono gli obiettivi di allenamento e qual è la tempistica? Cosa succede se le scadenze non vengono soddisfatte? Ricevo ancora il mio bonus di fine rapporto / soggiorno nell'ultimo giorno anche se l'outsourcer non è pronto?
  • Quali diritti devo rinunciare in cambio della separazione? Questo dovrebbe essere nella versione generale che dovrai firmare per ricevere denaro. Leggilo molto attentamente. Molto probabilmente stai rinunciando ai tuoi diritti di fare causa per quasi tutto, eccetto cose che sono severamente proibite dalla legge. Questo può variare da stato a stato, quindi leggi attentamente il documento.
  • Posso avere il mio avvocato per esaminare questo accordo prima di firmare? Se vogliono che tu firmi subito, è generalmente un segno che è un cattivo affare per te. Qualsiasi azienda rispettabile non si preoccuperà di mostrarla a un avvocato prima della firma e, di fatto, ti incoraggerà a farlo. Se hai un avvocato rivedere i tuoi documenti, assicurati che l'avvocato che consulti sia specializzato in diritto del lavoro.
  • Se ho un accordo di non concorrenza, questa liquidazione è nulla? Se non ho un non-concorso, è necessario un non-concorso per ricevere la separazione? Per quanto tempo la non concorrenza limita le mie opzioni di lavoro? Quali sono le restrizioni? Qual è la restrizione geografica?
  • Cosa succede al rimborso delle tasse scolastiche per i corsi a cui sono attualmente iscritto? Posso terminare il corso e far pagare l'azienda? Devo pagare per i corsi in corso? Devo rimborsare per i corsi che ho completato? Il tuo obiettivo è di evitare qualsiasi rimborso.
  • Cosa succede a qualsiasi assistenza di trasferimento che ho ricevuto? La maggior parte dei contratti di ricollocazione ha una clausola di rimborso da uno a due anni se si esce prima che il tempo scada. Assicurati che i tuoi documenti di risoluzione non applichino alcun obbligo di rimborso.
  • È disponibile l'aiuto per l'outplacement? Che compagnia? Quali servizi sono forniti? Devo utilizzare immediatamente i servizi o posso utilizzarli in seguito? Quanto tempo devo usare i servizi? È buono solo in questa città, o posso spostarmi in tutto il paese e usare ancora l'aiuto dell'outsourcing?
  • Chi posso dire della mia separazione? Il mio avvocato? Pianificatore finanziario? Sposa? Vicino? Giornali? Molte società richiedono di limitare chi racconti al tuo avvocato, consulente finanziario e consorte. Non puoi nemmeno dire ai tuoi figli i termini della separazione. Scopri i termini dell'accordo di non divulgazione prima di parlare.

Assicurati di avere le risposte a tutte queste domande prima di firmare qualsiasi cosa, altrimenti, in seguito, potresti pentirti della tua scelta.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Crea un capolavoro e allevia lo stress allo stesso tempo A volte tutti dobbiamo dare ai nostri cervelli un po 'di tempo libero, ma i tempi di fermo non significano necessariamente entrare in uno stato vegetativo. Può essere utile concentrarsi su qualcos'altro, qualcosa di un po 'creativo ma non troppo impegnativo quando si vuole dare una pausa alla testa.
Essere a corto di contanti non dovrebbe impedirti di perseguire i tuoi sogni Avviare una nuova attività richiede spesso molto più tempo di quanto non faccia i soldi. Se sei a corto di denaro (o addirittura non hai soldi) per avviare un'attività, non dovrebbe impedirti di intraprendere i passi iniziali ora che non ti costeranno altro che il tempo. S
Quando un datore di lavoro riceve da 100 a 200 curriculum in risposta a un annuncio di lavoro, il curriculum che cattura l'attenzione deve distinguersi dalla massa. Questo curriculum di esempio stabilisce i datori di lavoro standard da cercare e i candidati devono emulare. Cosa fa riprendere questo esempio così grande Questo curriculum di esempio è iniziato con un elenco di caratteristiche, tratti, competenze e abilità che corrispondevano esattamente ai requisiti che avevo dichiarato nel mio annuncio di lavoro. Q
Gli intervistatori spesso iniziano un colloquio di lavoro chiedendoti di fornire una panoramica della tua esperienza lavorativa. Questo spesso assumerà la forma di una richiesta del tipo "Puoi accompagnarmi nel tuo curriculum?" Tipicamente, i candidati riporteranno le loro esperienze di lavoro in ordine dal passato al presente e focalizzeranno la loro presentazione sui titoli di lavoro e sui nomi dei loro datori di lavoro.
Se sei attualmente uno studente o un neolaureato in cerca di esperienza nel settore dei servizi finanziari, dovresti prendere in considerazione la possibilità di candidarti per uno stage di Citigroup. Con circa 200 milioni di clienti, Citigroup opera in oltre 160 paesi e giurisdizioni. Citigroup è senza dubbio un colosso del settore dei servizi finanziari.
Organizzare la vita domestica e la vita lavorativa è abbastanza difficile per tutti. Coloro che lavorano a casa, però, incontrano sfide speciali nel mantenere sia i loro obblighi familiari che di lavoro nei loro legittimi luoghi, mentre i due regni si confondono sotto lo stesso tetto. Lo stile e la capacità di organizzazione di tutti sono diversi, quindi un approccio valido per tutti non funziona. T