Attività commerciale

Domande da porre prima di iniziare una laurea in gestione sportiva

Un'intervista con il Dr. Brian Turner della Ohio State University

Il dott. Brian Turner è professore associato e coordinatore del programma di gestione dello sport presso il Dipartimento di scienze umane dell'Università statale dell'Ohio. Un percorso per aumentare le opportunità per coloro che cercano una carriera nello sport è quello di perseguire una laurea. In questa intervista, Dr. Turner condivide consigli sulle domande da porre prima di applicare a un programma di laurea.

Per coloro che sono interessati al settore sportivo che stanno prendendo in considerazione qualsiasi programma di Master, quali domande dovrebbero porsi?

Turner: in primo luogo, gli studenti devono chiedersi quali sono le ragioni e / o gli obiettivi per la ricerca di un master? Dovrebbero sapere esattamente cosa vogliono ottenere dal programma di un master. La scuola di specializzazione è un impegno serio e la decisione di partecipare dovrebbe essere attentamente esaminata. Vedo troppi studenti aspettare fino all'ultimo minuto e decidere di iscriversi alla scuola di specializzazione dopo che non hanno avuto successo sul mercato del lavoro.

Secondo me, gli studenti dovrebbero guardare alla scuola di specializzazione come modo per aumentare le loro capacità e differenziarsi dagli altri. Un programma di master dovrebbe dare allo studente un'esperienza di apprendimento focalizzata e l'opportunità di ottenere un coinvolgimento pratico nell'industria dello sport. La realtà è un master è diventato un requisito per molti posti di lavoro nel settore dello sport, anche posizioni di livello iniziale. Ad esempio, quando il dipartimento di atletica dello stato dell'Ohio pubblica offerte di lavoro, riceve regolarmente diverse centinaia di domande.

Usano un sistema online che elimina i candidati che non soddisfano i requisiti minimi di lavoro. Quindi, se la posizione richiede un master, ogni candidato senza uno viene automaticamente respinto a titolo oneroso.

Quali domande dovrebbero porre ai programmi di laurea a cui si stanno candidando?

Turner: in primo luogo, ciò che è incluso nel curriculum del programma, sia i corsi obbligatori e elettivi. Sfortunatamente, ci sono ancora programmi là fuori che richiedono corsi che non sono realmente rilevanti per gli studenti di gestione dello sport di oggi, ma sono stati offerti storicamente e mai eliminati. Il curriculum di un programma dovrebbe dare agli studenti una solida base nel business dello sport.

Vorrei anche chiedere del programma di tirocinio a scuola. È richiesto o è un'opzione? Quali sono i requisiti (ad esempio, a tempo pieno / part-time)? Dove hanno studenti internati in passato? Nel nostro programma, lo stage è un impegno a tempo pieno (cioè, gli studenti normalmente non frequentano le lezioni nel semestre in cui svolgono il loro tirocinio) ed è tipicamente l'attività culminante. Offriamo anche praticantati (che considererei mini-tirocini), in modo che gli studenti possano lavorare sul campo mentre frequentano ancora le lezioni.

Insieme a questo, vorrei chiedere informazioni sul rapporto del programma con le organizzazioni sportive locali. Infine, vorrei informarsi sugli ex alunni del programma. Dove hanno ottenuto posizioni in passato?

Quali caratteristiche differenziano il Master's Program di Ohio State da altri sul mercato?

Turner: il programma dell'Ohio State ha 40 anni, quindi siamo uno dei programmi di master più affermati nel paese. Ci stiamo avvicinando a 1000 laureati, con alunni che lavorano in tutti i settori dello Sport Management. Siamo un programma selettivo, accettando i primi 20-25 candidati ogni anno (di solito riceviamo 70-80 domande completate), così otteniamo degli studenti incredibilmente talentuosi. Credo che il nostro rapporto con il nostro reparto di atletica e di sport ricreativi ci separi da altri programmi. Ad esempio, il nostro direttore atletico, Gene Smith (insieme a sua moglie Sheila), ci insegna ogni anno un corso intitolato "The Business of College Sports".

Il dipartimento atletico ha sempre offerto opportunità di stage ai nostri studenti. Il nostro dipartimento sportivo ricreativo è uno dei più grandi del paese e ha celebrato il loro 100 ° anniversario l'anno scorso. Circa 10 dei nostri attuali studenti sono assistenti amministrativi laureati nel loro dipartimento.

Infine, essendo nella quindicesima città più grande del paese, ci sono molte opportunità per acquisire esperienza nella zona. Oltre ai nostri reparti sportivi atletici e ricreativi, Columbus ha squadre NHL (Blue Jackets) e MLS (Crew). Inoltre, abbiamo l'affiliato AAA dei Cleveland Indians (Clippers) e Columbus è sede dell'associazione sportiva statale delle scuole superiori. A causa dell'Ohio State, ospitiamo molti eventi Big 10 Conference e NCAA Championship. Gli studenti nel programma del nostro maestro possono adattare le loro esperienze ai propri interessi.

Non hanno avuto difficoltà a garantire stage o volontariato con una delle nostre organizzazioni sportive locali. Soprattutto, hanno avuto molto successo nel mercato del lavoro.

Quali sono le esperienze che i datori di lavoro ti dicono che vogliono vedere in coloro che cercano una carriera sportiva - studenti universitari o laureati?

Turner: Nel corso degli anni, un tema coerente che le organizzazioni hanno sottolineato sono state le capacità comunicative, sia orali che scritte. Quindi, qualsiasi esperienza in cui lo studente ha l'opportunità di parlare di fronte agli altri potrebbe aiutare a posizionarli per lavori nel settore dello sport. Allo stesso modo, le esperienze in cui lo studente scrive possono essere preziose (dico sempre agli studenti di tenere un portfolio di tutto ciò che scrivono per un'organizzazione, è un requisito per i loro tirocini).

Sempre più, i datori di lavoro si aspettano che i candidati abbiano capacità di problem-solving e di pensiero critico, quindi qualsiasi esperienza in cui gli studenti lavorano a progetti e sviluppare strategie per trovare soluzioni ai problemi che un'organizzazione affronta sarà utile. Questo semestre, la mia classe di marketing sportivo laureato sta lavorando con il nostro ufficio di sviluppo atletico sulla creazione di un nuovo programma per il dipartimento. Attività in aula come questa possono davvero supportare lo sviluppo di capacità di problem-solving e di pensiero critico.

Come punto finale, qualsiasi esperienza di vendita che uno studente ha potrebbe separarli dagli altri. Dico sempre ai miei studenti se puoi generare entrate, c'è una posizione per te nello sport.

Che consiglio daresti agli studenti che iniziano un programma per massimizzare la loro esperienza educativa?

Turner: lasciati coinvolgere - fai volontariato ogni volta che puoi per ottenere più esperienza. La classe è ovviamente molto importante nel programma di un master, ma per me è altrettanto importante l'opportunità di acquisire una pratica mirata che lavora nel settore dello sport. I professori e il personale possono inviare e-mail con opportunità, ma in ultima analisi spetta allo studente prendere l'iniziativa di contattare un'organizzazione. Più esperienze uno studente può ottenere durante il loro master, più opportunità di lavoro avranno in futuro.

Un mio caro amico sono gli studenti che chiedono se ho intenzione di aiutarli a ottenere uno stage. Come professore, posso indicarli alle opportunità, ma alla fine, è lo studente che assicurerà lo stage in base alle loro credenziali. Gli studenti disposti a fare volontariato spesso hanno un vantaggio nel farlo. Dovrebbero vedere il loro programma come un modo per costruire i loro curriculum.

Grazie al Dr. Brian Turner per condividere le sue opinioni sul processo decisionale della scuola di specializzazione.

Raccomandato
Uomini e donne che dovrebbero sapere meglio di vendere donne corte Durante un'intervista telefonica sull'edizione del 21 gennaio 2011 di Fox & Friends, Bill O'Reilly ha affermato che le accresciute critiche nei confronti di certe donne conservatrici erano dovute a qualcosa che descriveva come il "fattore di bell'aspetto" e affermava che "il miglior aspetto le donne sono come Michele Bachmann e Sarah Palin, più la sinistra le attacca ".
Se stai cercando di guadagnare un po 'di soldi questa estate lavorando per un ristoratore, e hai precedenti esperienze di servizio di ristorazione, sei fortunato. I ristoratori sono sempre alla ricerca di persone con un'esperienza alimentare solida, specialmente quelli che hanno dimostrato di eccellere in un ambiente frenetico
La base sottomarina navale di Kings Bay è la sede d'avanguardia dei sottomarini Trident II della flotta atlantica. Kings Bay confina con la storica città di St. Marys, in Georgia, nell'angolo sud-orientale della Georgia costiera, appena a nord del confine con la Florida. Come parte integrante del programma strategico di dissuasione della nostra nazione, Kings Bay ha conseguito e sostenuto risultati vincitori di premi insuperati nella regione sud-est della Marina Militare o altri comandi sottomarini e di terra nella Marina statunitense.
Questi marinai costruiscono e fabbricano strutture d'acciaio Steelworkers in the Navy sono considerati parte del Battaglione da costruzione, meglio conosciuto come Seabees. Questa valutazione (che è ciò che la Marina chiama i suoi posti di lavoro) è stata istituita dopo la seconda guerra mondiale, quando la Marina ha combinato due rating di nave: acciaieristi e rigger. I
Fase 5: lista di controllo per la gestione delle modifiche Finalmente sei arrivato alla fase di implementazione per creare e gestire i cambiamenti all'interno della tua organizzazione. Sì, puoi agire. Puoi farlo se segui questi consigli e raggiungi prima le quattro fasi iniziali che costruiscono l'impegno dei dipendenti a cambiare.
Sebbene sembri un lavoro di call center da casa, il lavoro potrebbe essere svolto da qualsiasi parte degli Stati Uniti, purtroppo non è necessariamente così. Pochissime aziende di call centre domestiche assumono in tutti i 50 stati. Tuttavia, queste società di call center assumono posizioni di lavoro a domicilio in Iowa: Accolade Support Agenti di supporto tecnico e rappresentanti del servizio clienti forniscono assistenza ai clienti di questa azienda dalle loro case. T