Attività commerciale

Pubblicare consigli da Jeanette Perez di HarperCollins

Sapendo che gli editori possono offrire alcuni dei migliori consigli su come pubblicare romanzi e raccolte di racconti, ho organizzato un'intervista con Jeanette Perez, Associate Editor per le impronte HarperCollins e Harper Perennial. Perez si è fatta le ossa da HarperCollins dopo aver terminato la scuola elementare e ha acquisito titoli come Polly di Amy Bryant, The Yacoubian Building di Alaa Al Aswany e Promise Not to Tell di Jennifer McMahon.

D: Che tipo di fiction acquisisci principalmente?

Jeanette Perez: Sebbene io stia iniziando a espandere la mia lista in saggistica, come saggistica narrativa, memorie e cultura pop, principalmente acquisisco finzione. In generale mi piacerebbe acquisire più fiction letteraria, fiction femminile e finzione che rappresentano altre culture come la narrativa latinoamericana.

AC: Che cosa cercano gli editor in entrambi gli autori e gli invii?

JP: Certo, tutti noi vogliamo qualcosa che è scritto bene, ma anche il libro deve avere un gancio facile da spiegare. Gran parte del mio lavoro di montatore sta vendendo il libro in-house ai nostri team di pubblicità, marketing e vendite. Se posso presentare loro il libro in modo conciso e dare loro un gancio che possono usare quando vendono il libro ai conti, il libro ha molto meglio di una possibilità sul mercato.

Per quanto riguarda ciò che cerco in un autore, è sempre bello avere un autore che è collegato al mondo del libro in qualche modo. Inoltre, è meraviglioso avere un autore che è disposto a passare un po 'del proprio tempo a commercializzare il libro andando in libreria e introducendosi o navigando in Internet per siti Web in cui è possibile promuovere il libro. Alcuni dei nostri autori di maggior successo sono stati entusiasti del blogging sui loro siti Web e hanno costantemente aggiornato le loro pagine MySpace in modo che le loro reti continuassero a crescere.

AC: Quanti romanzieri per la prima volta pubblichi ogni anno?

JP: Ultimamente, la nostra impronta tascabile Harper Perennial è dove molti dei nostri primi autori sono stati pubblicati. Il senso generale è che i lettori sono più disposti a rischiare su un nuovo autore in edizione economica, dove i prezzi sono leggermente inferiori. Personalmente ritengo che l'originale tascabile sia un ottimo modo per un autore di ottenere un seguito, e man mano che i loro lettori crescono, forse con il loro secondo o terzo libro, possono fare il salto a copertina rigida.

AC: Quanto dovrebbero essere manoscritti prima che gli autori inizino a sottoporli agli editori?

JP: Dipende davvero da prenotare. A volte un manoscritto è abbastanza pulito e il processo di editing è più di un processo di levigatura. Mentre altre volte, è possibile acquistare un libro basato su un mezzo manoscritto e quindi lavorare davvero con l'autore riga per riga una volta consegnato il tutto. Ma normalmente, se acquisti qualcosa che è incompleto o ha bisogno di molto lavoro, sei venduto alla trama o il libro ha un tono molto commerciale.

AC: Raccomandi agli autori di ottenere agenti prima di inviare i loro romanzi?

JP: So che gli autori odiano l'idea di dare a un agente un taglio di quello che spesso è un piccolo anticipo, ma gli agenti sono una parte necessaria del processo. Innanzitutto, è il loro lavoro conoscere gli editori e i loro interessi, quindi piuttosto che inviare il tuo romanzo letterario a un editore che acquista libri scientifici perché hai visto il loro nome da qualche parte, un agente saprà esattamente quale editor è più adatto per il tuo libro. Inoltre, quando sorgono problemi, come tendono a fare, l'agente può agire da mediatore, dicendo all'autore quando chiede qualcosa che è impossibile, o lotta per l'autore quando ritengono di doverlo fare.

Quindi sì, penso che gli agenti guadagnino sicuramente la commissione che fanno e siano buoni per l'autore che ha dalla loro parte.

AC: Ho sentito dire che molte macchine da stampa hanno smesso di prendere in considerazione le submission over-the-transom. È vero a HarperCollins?

JP: Purtroppo, ci sono così tante richieste da parte degli agenti, che non abbiamo il tempo di guardare anche i materiali non-agented che arrivano.

AC: Si dice che l'industria editoriale sia cambiata molto negli ultimi anni, che parte del lavoro svolto dai redattori sia ora svolto dagli agenti. Come descriveresti il ​​tuo ruolo come redattore di HarperCollins?

JP: Personalmente adoro il processo di editing. Sebbene gli agenti facciano un po 'di editing prima di spedire i libri, di solito c'è ancora molto lavoro da fare. Lavorare a stretto contatto con gli autori è per me la parte migliore del lavoro. Ma una volta terminato il processo di modifica, il mio ruolo cambia da editor a venditore e marketer. Come ho detto prima, uno dei miei ruoli principali è quello di assicurarmi che tutti in casa conoscano il libro e perché attraggono il pubblico.

AC: Potresti spiegare brevemente cosa può aspettarsi un autore una volta che il suo romanzo è stato accettato?

JP: Una volta che il libro è stato accettato, generalmente ci vogliono 9 mesi prima che venga pubblicato. Entro quei 9 mesi il libro viene copiato, progettato e sottoposto a prove multiple. L'autore vedrà e approverà il design della copertina e l'interior design e avrà la possibilità di vedere la copia del lembo. L'editore dovrebbe anche spedire il libro ad altri autori per i blurb non appena il manoscritto è pronto.

Circa 3-4 mesi prima della pubblicazione, il marketing e la spinta pubblicitaria inizieranno davvero. Il pubblicista farà grandi mailing di galera a tutte le pubblicazioni per le quali ritiene che il libro sia adatto e pubblicherà il libro a programmi radiofonici, programmi televisivi e riviste. Il reparto marketing potrebbe fare grandi mailing per prenotare venditori e blogger, che sono sempre più coinvolti nel portare libri al pubblico. La cosa migliore che l'autore può fare è scrivere una lettera ai librai che spiegano la storia dietro al libro e si presentano.

Inoltre, non è mai troppo presto per l'autore per avviare un sito Web o una pagina di MySpace.

AC: Hai qualche consiglio finale per gli autori che cercano di pubblicare?

JP: non smettere mai di scrivere e non smettere mai di inviare il tuo lavoro ad agenti ed editori. Ho visto alcuni grandi scrittori frustrati perché a loro non è stato ancora offerto un accordo, ma forse il loro prossimo libro sarà quello. Penso che sia davvero d'aiuto quando gli scrittori si iscrivono ai workshop o prendono lezioni di scrittura. In questo modo possono ottenere le prime critiche di cui hanno bisogno e stringere contatti nel mondo della scrittura. Inoltre, i buoni autori sono grandi lettori. Dovresti leggere il più possibile. E un piccolo consiglio: la maggior parte degli autori ringrazia i suoi agenti nei ringraziamenti.

Se stai cercando un agente, controlla i libri che sono paragonabili ai tuoi e vedi quali agenti li rappresentano. In questo modo sai quali agenti sono interessati a rappresentare libri come i tuoi.

Raccomandato
Airforce Arricchito descrizione del lavoro e fattori di qualificazione Specialista in affari pubblici pianifica, organizza, coordina e svolge attività di comunicazione interna, di relazioni con la comunità e di relazioni con i media. Si impegna nel giornalismo di stampa e trasmissione, includendo la scrittura, la modifica e la pubblicazione di giornali di base, periodici, guide, opuscoli, schede informative e script radiofonici e televisivi.
Scopri come creare annunci radio che funzionano Pubblicità radiofonica. Due parole di cui a malapena si parla più. Durante l'evento della Settimana pubblicitaria 2016, non è stato dedicato affatto tempo agli annunci radiofonici, perché sono considerati "di ieri". Non sono alla moda, e per essere onesti, sono sempre stati pensati come il figliastro dalla testa rossa dell'industria. Ma
Quando pensi alle descrizioni del lavoro, probabilmente pensi agli annunci di lavoro pubblicati dai datori di lavoro. Ma le descrizioni dei lavori più importanti potrebbero essere quelle che crei tu stesso, quando descrivi le posizioni passate sul tuo curriculum. Le descrizioni dei lavori mostrano ai potenziali datori di lavoro quello che hai ottenuto nelle posizioni che hai tenuto.
Instagram Your Way to Job Search Successo È l'era dei social media, quindi non dovrebbe sorprendere il fatto che Instagram possa essere utilizzato molto più che condividere le foto del tuo cane, la tua ricetta preferita o la tua ultima vacanza. Con un po 'di tatto, puoi usare Instagram come vantaggio nella tua ricerca di lavoro.
Cold calling: la temuta tecnica di vendita che può far tremare i venditori anche induriti nei loro panni. In realtà, le chiamate a freddo non devono essere un calvario. Ecco come trasformare allegramente i tuoi cavi freddi in calde prospettive. Mettiti in contatto con il Decision Maker Nelle vendite business-to-business, dovrai spesso lavorare attraverso una o più persone per raggiungere il decisore appropriato. P
Ad un certo punto della tua carriera da modella ti potrebbe essere offerto ciò che è noto come un "buyout". Ma cosa significa? Cosa copre? Ed è una buona idea? Continuate a leggere per scoprirlo! Cos'è un acquisto? Nel settore della modellizzazione, un buyout è fondamentalmente un pagamento anticipato per l'utilizzo futuro di una determinata foto o di una serie di foto. Inv