Attività commerciale

Negoziare una data di inizio per un nuovo lavoro

Hai appena ottenuto un'ottima offerta di lavoro e sei elettrizzato, ma il datore di lavoro vuole che tu inizi prima o dopo di quanto sarebbe ottimale. C'è un modo per modificare la data di inizio senza inviare il segnale sbagliato al potenziale datore di lavoro? Qual è il modo migliore per chiedere di modificare l'intervallo di tempo per quando inizi la tua posizione? Puoi negoziare la data di inizio per un nuovo lavoro?

Suggerimenti per negoziare una data di inizio per un nuovo lavoro

Nella maggior parte dei casi, una tipica data di inizio è di due settimane da quando hai accettato l'offerta di lavoro. Tuttavia, a seconda del lavoro e del datore di lavoro, potrebbe essere anche di un mese. Oppure potrebbe essere più presto se la compagnia ha bisogno di far salire subito qualcuno a bordo.

Se non sei in grado di iniziare la data preferita dal datore di lavoro, non vorrai perdere l'opportunità di perdere un'offerta di lavoro a causa della tua mancanza di disponibilità. Stai attento a come lo discuti. Non dire che non puoi iniziare allora. Invece, vedi se c'è spazio per la negoziazione. Se inquadra attentamente la tua richiesta, potresti essere in grado di iniziare una data che si adatta perfettamente al tuo programma.

Lo stipendio non è l'unica cosa negoziabile in un'offerta di lavoro, la tua data di inizio, insieme ad alcuni vantaggi e vantaggi può essere qualcosa che puoi negoziare.

Inizia dicendo grazie. La tua risposta immediata a qualsiasi offerta di lavoro attraente dovrebbe essere sempre entusiasta alla prospettiva di lavorare per il datore di lavoro, quindi non c'è dubbio che sei molto contento di ricevere la loro offerta. Se accetti prima l'offerta di lavoro, poi discuti una data di inizio, probabilmente sarai in grado di negoziare qualcosa che si adatti sia alle tue esigenze sia a quelle del tuo nuovo datore di lavoro.

Opzioni per chiedere di ritardare la tua data di inizio

Se il datore di lavoro vuole che tu inizi prima di quanto vorresti, sii pronto a offrire una solida motivazione. I motivi per il rinvio della data di inizio notte includono un obbligo contrattuale con il tuo attuale datore di lavoro o la politica aziendale che richiede un periodo più lungo di notifica. Spiega le circostanze al datore di lavoro e chiedi se c'è flessibilità.

Un'altra possibilità potrebbe essere quella di spiegare un impegno che hai assunto con il tuo attuale datore di lavoro per seguire un progetto o addestrare il tuo successore. La maggior parte dei datori di lavoro rispetterà la tua dedizione alla tua organizzazione attuale poiché spera di ricevere la stessa considerazione.

Se hai una vacanza o un evento già pianificato che potrebbe avere un impatto sulla tua data di inizio, come il matrimonio di tua figlia in Giamaica o una riunione di famiglia già programmata, il datore di lavoro potrebbe anche essere disposto ad accoglierti. A volte rendersi disponibili per un po 'di allenamento prima dell'inizio ufficiale può aiutare a colmare una lacuna. Se possibile, forse potresti utilizzare il tempo trascorso in vacanza al tuo vecchio lavoro per iniziare l'allenamento per il nuovo.

Motivi per cui i datori di lavoro potrebbero non aver bisogno di iniziare immediatamente

Meno comune è uno scenario in cui il tuo nuovo datore di lavoro vorrebbe che tu iniziasse in un secondo momento. Tuttavia, ci sono una serie di motivi per cui i datori di lavoro possono programmare una data di inizio in futuro più del previsto.

Potrebbe essere perché l'azienda ha bisogno di eseguire un controllo in background o una schermata di droga. Se questo è il caso, pianificherà il giorno di partenza dopo che i risultati torneranno.

La persona che stai sostituendo potrebbe aver dato un preavviso più lungo del solito e la compagnia potrebbe non voler avere due persone sul libro paga per lo stesso lavoro nello stesso momento. La società potrebbe avere preventivato che la posizione inizi in una data prestabilita o potrebbe non aver bisogno dell'aiuto immediatamente.

Quando sei disponibile per iniziare prima

In alcuni casi, il tuo attuale datore di lavoro può avere una politica o una pratica in cui lascia andare il personale quando viene a conoscenza di un nuovo impegno lavorativo. Potresti essere disponibile a lavorare prima di quanto il nuovo datore di lavoro si aspetti.

Quando raccogli la disoccupazione o non usufruisci dei sussidi di disoccupazione, prima è la tua data di inizio, prima inizierà la busta paga.

Anche se potrebbe non essere un'opzione, non farà male chiedere se c'è la possibilità che tu possa iniziare prima della data indicata dal datore di lavoro. Se non lo chiedi, non saprai mai se avresti potuto iniziare in un momento più conveniente.

Avvicinati al tuo potenziale datore di lavoro, esprimi il tuo entusiasmo per iniziare il prima possibile e fagli conoscere le implicazioni per te se la tua data di inizio è così lontana nel futuro. Spiega che sei disponibile e disposto a iniziare il prima possibile se fosse fattibile.

Sii flessibile

Come con tutte le trattative di lavoro, sii pronto per un po 'di dare e avere con il tuo attuale e potenziale datore di lavoro. Ad esempio, se il tuo attuale datore di lavoro preferisce un preavviso di un mese, tu dici che il tuo potenziale datore di lavoro vuole che tu inizi in due settimane e tenti di atterrare su una data di inizio tre settimane nel futuro.

Una volta che hai concordato la tua data di inizio, prenditi il ​​tempo necessario per iniziare il tuo nuovo lavoro in modo da ottenere una transizione fluida e senza stress. Organizzarsi in anticipo renderà molto più facile iniziare il tuo nuovo lavoro.

Raccomandato
Cosa fare con una laurea in inglese Se ti sei laureato in inglese al college, attualmente lo stai studiando, o hai parlato del fatto che questo è il tuo maggiore in futuro, senza dubbio qualcuno ti ha fatto la domanda "che cosa hai intenzione di fare con quello ?" Non lasciare che lo scetticismo arrivi a te.
Oltre assunzioni e licenziamenti: che cos'è la gestione delle risorse umane? Human Resource Management (HRM) è la funzione all'interno di un'organizzazione che si concentra sul reclutamento, la gestione e la direzione delle persone che lavorano in un'organizzazione. Come puoi immaginare, tutti i processi e i programmi toccati dalle persone fanno parte del regno delle risorse umane.
Gli assistenti medici lavorano a fianco dei medici che svolgono una vasta gamma di compiti, tra cui l'assistenza ai pazienti, l'esecuzione di procedure minori e varie attività amministrative. Gli assistenti medici lavorano principalmente in strutture che gestiscono le procedure ambulatoriali (o le cure ambulatoriali) rispetto agli ospedali con personale più grande e più specializzato. M
Cancella aspettative Abilita successo del dipendente Una mancanza di chiare aspettative di rendimento è citata dai lettori come fattore chiave che contribuisce alla loro felicità o infelicità sul lavoro. Infatti, in un sondaggio su ciò che rende cattivo un capo - cattivo, la maggioranza degli intervistati ha affermato che il proprio manager non ha fornito indicazioni chiare. Qu
Cosa rende un riepilogo del profilo di LinkedIn un grande? In che modo il tuo aiuto può farti notare dai responsabili delle assunzioni? Sebbene possano vedere per primi il tuo nome e la tua immagine del profilo, il riepilogo di un profilo di LinkedIn è ciò che la stragrande maggioranza dei 500 milioni di spettatori del sito esamina prima in profondità. Un
Molte interviste di lavoro, in particolare interviste al primo turno, sono condotte al telefono. Pianifica di prepararti come faresti per un'intervista di persona, rispolverando le tue capacità di intervista, rivedendo ciò che ti verrà chiesto e ottenendo un elenco di domande pronte per chiedere all'intervistatore. L