Attività commerciale

I fatti dell'industria musicale Ogni musicista deve sapere

Scegliere un percorso di carriera è un grosso problema, ma decidere di fare un tentativo nel settore musicale è un passo particolarmente importante. Lavorare nella musica è più di un semplice lavoro da 9 a 5: richiede molto impegno, spesso senza compensi o riconoscimenti. Non aiuta che ci sia così tanta disinformazione su come entrare nell'industria musicale e cosa fare una volta che sei lì.

Quindi, qui abbiamo alcune verità a casa sul mondo della musica. Alcuni sono per musicisti, alcuni sono per le persone nel mondo degli affari, e alcuni sono per tutti. Alcuni sono incoraggianti e alcuni rientrano nella categoria di un controllo di realtà. Tutti, tuttavia, sono abbastanza importanti da capire.

Conoscere molto della musica non significa che tu sappia molto del business musicale

Odio iniziare su una nota negativa, ma questa è davvero una grande da alzarsi in avanti - e lo dico perché questa è una lezione che io stesso ho dovuto imparare nel modo più difficile. Avendo il quiz di musica da pub su blocco, andando a tonnellate di spettacoli, essendo in grado di snocciolare un elenco di etichette - questo tipo di cose non ti rendono automaticamente in grado di prenotare gli spettacoli, eseguire le etichette e così via.

Vi sono aspetti pratici - finanziari o di altro tipo - nel settore della musica che sono semplicemente non apparenti fino a quando non si è effettivamente in grado, ad esempio, di assicurarsi che la produzione sia in programma e la recensione verrà pubblicata quando promessa. Anche se comprendi la relazione tra etichette, distributori e vendita al dettaglio o cosa hai, non lo "capisci" fino a quando non lo ottieni, e ciò non avverrà fino a quando non sperimenterai il processo dall'interno piuttosto che vivendolo come un fan. I due mondi sono MOLTO diversi.

Non fraintendermi. La musica amante e sapere molto su di esso è necessaria se si vuole fare bene nel settore musicale (beh, non proprio OBBLIGATORIO - alcune persone che gestiscono attività musicali non sanno molto della musica e stanno solo pattinando, ma quel castello di carte sempre collassi). Tuttavia, non entrare nel settore musicale con l'idea che una vita di musica da nerd-dom ti abbia reso un esperto di musica biz. Non solo infastidirai le persone, ma sarai anche completamente sbagliato e perderai la possibilità di imparare davvero ciò che rende le cose migliori.

Recensioni non tradurre in vendita

Almeno, non sempre. Essere recensiti dappertutto può essere utile per far conoscere il tuo nome, ma anche se puoi puntare a 50 recensioni che dicono che il tuo album è l'apice del fare musica e nessuno dovrebbe provare a registrare di nuovo perché è così impossibile per battere, la percentuale di persone che si esauriscono e acquista il tuo record basato su quelle recensioni sarà sorprendentemente piccola. La riproduzione radio è molto più efficace nella vendita di musica rispetto alle recensioni di stampa.

Le recensioni sono in realtà solo una parte dell'immagine. Puoi usarli per generare interesse dalle etichette e per ottenere spettacoli e così via. Ma anche se vieni recensito in tutte le principali pubblicazioni e siti per il tuo genere musicale, non dare per scontato che sia ora di andare a fare shopping per la nuova fantastica macchina. Se non lavori per sfruttare tali recensioni in qualcos'altro, saranno solo un piccolo blip sullo schermo.

Puoi ancora guadagnare denaro vendendo la tua musica

Ora, qui è un controverso. C'è un grande dibattito nell'industria musicale sulla musica libera, e alcune persone credono che tutta la musica debba essere libera e che l'unico modo per fare soldi sia il merch e gli spettacoli dal vivo. Questo è un po 'estremo. Sì, le vendite di musica stanno diminuendo. Sì, è disponibile musica gratuita.

Resta il fatto che i tuoi fan vogliono che tu continui a fare musica e sono disposti a pagarti per i tuoi servizi in modo da poter continuare. Il trucco sta nel trovare il giusto equilibrio tra allettare i tuoi fan con gadget gratuiti e offrire loro la possibilità di acquistare musica di qualità ad un prezzo equo nel formato che vogliono.

Non c'è una risposta generale qui per ciò che funzionerà per voi. Le tendenze in termini di versioni e formati di rilascio sono diverse nei diversi generi musicali. Se i tuoi fan vogliono del vinile, risparmia i tuoi soldini e consegnali a loro. Se sono tutti digitali, sempre, quindi dagli a loro. Se vogliono i CD, daglieli a loro. (E sì, la gente compra ancora i CD. Davvero.)

Devi conoscere la tua base di fan. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi per scoprire cosa funziona. L'unica cosa che puoi fare, tuttavia, è ignorare l'idea che la tua musica non sia altro che un oggetto promozionale creato per vendere t-shirt, tazze da caffè e biglietti per i concerti. (Merch è importante - non lo ignorerò per un secondo. Dovrebbe essere parte del tuo piano.)

Non puoi ripetere il passato

Probabilmente puoi pensare a una lunga lista di musicisti e di etichette che hanno tirato fuori acrobazie che ritieni siano grandiose, da essere scoperti su un sito di social network a una campagna di marketing kitsch che è andata come un gangster. Questo genere di cose è fantastico per l'ispirazione.

Non sono così grandi per la copia. Solo perché puoi elencare 25 gruppi che sono stati scoperti su MySpace non significa che dovresti aspettarti che succeda a te, e solo perché la band Y ha finito per essere profilata in TV per la loro idea di marketing non significa che puoi ripetere il loro piano con il stesso risultato.

Non esiste un libro delle regole su come avere successo con la tua musica, e il successo passato non è indicativo di ciò che funzionerà in futuro. È meglio imparare da quello che hanno fatto gli altri, ma inventare la tua strada verso i tuoi obiettivi musicali. Non permettere a nessuno di venderti l'idea che sappiano come ripetere questo tipo di successi passati: fai attenzione alle persone PR e agli altri che vogliono che tu li paghi per mostrarti come fare cosa (inserire la band preferita).

Un'etichetta discografica può essere in grado di aiutarti

Dal momento che l'industria musicale è in movimento, ci sono molte persone che promuovono gli estremi, come l'idea che le etichette discografiche non abbiano nulla da offrire ai musicisti, punto. Anche se ci sono più strumenti e strade che mai per un musicista di pubblicare la propria musica e gestire la propria carriera, ciò non significa che sia la scelta giusta su tutta la linea.

Non tutte le etichette discografiche sono gestite da imbecilli che vogliono rubare i tuoi soldi. La stragrande maggioranza delle etichette è gestita da amanti della musica che vogliono assicurarsi che le persone ascoltino le tue canzoni e che gestiscano parte degli aspetti aziendali che potrebbero essere difficili da fare per te.

Alcuni musicisti amano davvero prendersi cura del lato business della loro carriera, e hanno davvero un talento per questo. Altri semplicemente vogliono essere in grado di concentrarsi sulla parte creativa. È qui che un'etichetta discografica può aiutare. Le etichette portano anche una grande conoscenza del business, i contatti necessari per costruire anni e un budget che potresti non essere in grado di dondolare da solo.

Il percorso fai-da-te è perfetto per alcuni musicisti. L'idea che sia per tutti è ridicola. È necessario filtrare il rumore di fondo e decidere quale via è quella giusta per te. Questi articoli possono aiutarti a valutare alcune delle tue opzioni:

  • Vantaggi e svantaggi del marchio principale
  • Pro e contro di etichetta indipendente
  • Album autoprodotto: pro e contro

Le basi sono ancora importanti

In questi giorni, c'è tanta attenzione posta su questa app e su quell'app o su questo strumento di social networking o sull'altra per i musicisti. Queste cose possono avere un posto, ma sono secondarie rispetto alle basi. Scrivere buone canzoni e suonare spettacoli è ancora alla base di ogni buona carriera musicale. Puoi farlo nella musica senza il software speciale o questo, quello e l'altro, ma non puoi farlo senza la musica e gli spettacoli. Almeno non per molto.

Inoltre, nessuno ha mai detto: "Non sono così nella musica, ma wow, adoro i pensieri di questo gruppo sui social network e sui promo musicali. Quando suonano?" Questo non vuol dire che non dovresti istruirti sui problemi che affliggono l'industria o che non dovresti essere coinvolto attivamente nella definizione della direzione che l'industria prescelta dovrebbe prendere.

È, tuttavia, il dire che una buona canzone è più potente di un blog, un commento sul blog, un titolo, un nuovo programma software o un nuovo sito di social networking. Se sei un musicista, la tua priorità dovrebbe essere la tua musica, ogni volta. A quello scopo...

I social network non stanno andando a salvare la tua vita musicale

Il social networking può essere uno strumento utile per entrare in contatto con i fan e tenerli a bordo e interessati. Può anche essere un'enorme distrazione se non gli dai il posto giusto nella tua lista di priorità. Ora, so che puoi pensare ad un sacco di musicisti che hanno ottenuto qualcosa su un sito di social networking. Vai avanti, vedi quanti puoi elencare .... ok, ora quale percentuale del numero totale di musicisti che sono in rete rappresenta la tua lista? Esattamente.

Non trascurare le altre parti della tua carriera musicale in favore di essere attivi sui siti di social networking. Mai. Inoltre, non pagare mai nessuno per "insegnarti" come utilizzare in modo efficace i siti di social networking. Non c'è nessuna formula magica. Nessuna. Il modo migliore per avere successo su questi siti è essere te stesso e capire cosa ti sembra giusto per te.

Non hai bisogno di pagare qualcuno per dirti come è fatto, non importa quanto qualcuno possa dirti che lo fai. Non è scienza missilistica. Basta saltare. Lo capirai. Se hai bisogno di qualche consiglio su cosa funziona e cosa no, ci sono più risorse gratuite dedicate a offrire consigli su questo tipo di cose di quante tu possa sperare di leggere in una vita.

Fare una vita nella musica è possibile

Finiamo con una nota positiva. Non tutti quelli che lavorano nella musica guarderanno a una vita di piscine e stelle del cinema, ma guadagnarsi da vivere con la musica non è così folle come potrebbe dirti tua madre. Dalle etichette alla distribuzione, dalla promozione alla prenotazione, alla produzione e altro ancora: ci sono molti lavori legati alla musica che ti permettono di pagare le bollette. Pazienza e duro lavoro sono indispensabili, ma puoi arrivarci.

Raccomandato
Usa un PIP per aiutare un dipendente a tornare in pista per avere successo Ti interessano i piani di miglioramento delle prestazioni (PIP)? I PIP sono un argomento popolare con i lettori perché così tante organizzazioni li sbagliano e li usano per tutte le ragioni sbagliate. Quindi i dipendenti sono spesso confusi su ciò che viene inserito in un PIP in realtà significa per il loro impiego attuale e futuro. I
Compiti, formazione e requisiti di lavoro Il sergente medico delle operazioni speciali impiega tattiche e tecniche di guerra convenzionali e non convenzionali nel fornire cure e cure mediche. Doveri Esegue e mantiene la competenza in tutti i compiti principali - Assicura la preparazione medica del distacco e mantiene attrezzature e forniture mediche, fornisce esami e cura ai membri del distacco e stabilisce strutture mediche di guerra temporanee, fisse e non convenzionali per supportare le operazioni di emergenza, di routine ea lungo termine cura
Lavori in preparazione, consulenza e elaborazione delle imposte sul reddito Cerchi un lavoro stagionale? Le società di preparazione fiscale assumono lavoratori stagionali per aiutare i clienti a preparare le dichiarazioni dei redditi durante la stagione fiscale (in genere dal 1 ° gennaio al 15 aprile).
Descrizioni di lavoro arruolate Air Force Flight Attendant non è un lavoro entry-level. Gli assistenti di volo sono responsabili di quanto segue: Esegue i compiti dell'equipaggio su numerose piattaforme aviotrasportate. Garantisce la sicurezza dei passeggeri. Pianifica, coordina e gestisce i lavori in cabina.
Opzioni in assistenza sanitaria mentale per i membri del piano Si stima che quasi un americano adulto su cinque abbia sofferto di qualche tipo di malattia mentale nel corso della sua vita, che rappresenta circa il 4, 2% di tutti gli adulti che lavorano negli Stati Uniti. (Fonte: NIH) L'Alleanza nazionale sulle malattie mentali (NAMI) consiglia che "una grave malattia mentale costa all'America 193, 2 miliardi di dollari di guadagni persi all'anno"
Se vuoi che il tuo libro di cucina sia pubblicato da un grande editore, avrai bisogno di una piattaforma e di una proposta di libro. Scrivere una proposta di libro di cucina richiede più di una semplice scorta di ricette. Poiché i libri di cucina includono non solo la scrittura, ma anche ricette e, più spesso, fotografie, la proposta di libri di cucina ha alcuni requisiti speciali: La tua proposta di libro di cucina dovrebbe avere una visione personale Julia Child voleva codificare la cucina francese, cosa che ha fatto in Mastering the Art of French Cooking. I