Attività commerciale

Impara come lista bianca o mittenti di mittenti in Blacklist in AOL

La tecnologia sembra spesso avere una mente propria. Dovrebbe essere lì a portata di mano e chiamare, rendendoti la vita più facile, ma le stranezze possono davvero costarti tempo e opportunità - come mancare email importanti perché vanno nella tua cartella spam. Potrebbero essere ore o persino giorni prima che tu pensi di guardare lì.

Ma questo è abbastanza facile da risolvere. Puoi "autorizzare" il mittente o un intero nome di dominio per assicurarti che determinate e-mail vadano dove vuoi che vadano - nella tua casella di posta - e da nessun'altra parte. Ecco come autorizzare l'email in AOL e AOL Webmail per assicurarti di ricevere email importanti, aggiornamenti e altro.

Inserisci un mittente dell'e-mail in AOL

È necessario aggiungere l'indirizzo email o il dominio aziendale del mittente alla rubrica o all'elenco dei mittenti personalizzati per assicurarsi che la posta elettronica venga recapitata nella posta in arrivo di AOL.

Innanzitutto, fai clic sul link "Spam Controls" nella parte in basso a destra della schermata della Posta in arrivo. Apparirà una finestra "Controlli Mail and Spam". Ora fai clic sul link dell'elenco "Mittente del cliente" e scegli l'opzione "Permetti email da ...". Inserisci qui il nome del mittente, quindi fai clic su "aggiungi" e "salva".

Nelle versioni più recenti di AOL, puoi semplicemente aggiungere il nome del mittente al tuo elenco Contatti. AOL riconoscerà quindi che si tratta di qualcuno con cui si desidera comunicare. Basta fare clic sull'indirizzo email del mittente. Un menu dovrebbe cadere. Seleziona "Aggiungi contatto".

Mittenti e domini di whitelisting tramite AOL WebMail

Se rispondi a un'email proveniente da un mittente che vuoi inserire nella lista bianca, l'elenco verrà aggiunto automaticamente come mittente sicuro se utilizzi la webmail AOL. Le email di quel dominio verranno quindi consegnate direttamente nella tua casella di posta. Il software riconoscerà che non è spam.

Email di massa o di massa

AOL dice che collabora con individui e organizzazioni che inviano email di massa, ma solo se tali e-mail vengono richieste. AOL riconoscerà automaticamente determinati indirizzi IP perché AOL ha la propria whitelist. Se non vuoi che queste e-mail o non le richiedano, puoi avvisare AOL o puoi effettivamente inserirle nella blacklist o in qualsiasi altro mittente di posta elettronica da cui non vuoi sentire le notizie.

Vai a "Spam Controls" per mettere in blacklist qualcuno, proprio come faresti se volessi consentire un'e-mail. Quindi fai clic su "Blocca email da ..." e inserisci il nome del mittente. Fai clic su "aggiungi" e "salva". Oppure, nelle versioni più recenti di AOL, puoi semplicemente fare clic sul link "Segnala spam" o "Notifica AOL" proprio lì sull'e-mail offensiva.

AOL ti avviserà

Esegui l'upgrade alla versione più recente di AOL se non ricevi già avvisi quando le email arrivano nella cartella spam. Se tutto il resto fallisce, AOL ti farà sapere che qualcosa di nuovo è arrivato lì. Se stavi aspettando un'e-mail che non sembra aver ricevuto, questo è effettivamente un promemoria da verificare. Puoi anche dire a AOL quante volte vuoi ricevere questi avvisi


Raccomandato
Utilizzare un elenco di controllo per la gestione delle modifiche per guidare gli sforzi nella gestione delle modifiche Il cambiamento è un processo complesso. Ci sono molti aspetti da considerare quando ci si avvicina a un'opportunità di cambiamento. La necessità di capacità di gestione del cambiamento è una costante nel mondo in rapida evoluzione delle organizzazioni. Il
Non ti piace essere stereotipati come donna, quindi non commettere l'errore di stereotipizzare tutti gli uomini come se fossero gli stessi con cui lavorare. Il soffitto di vetro è una realtà nel mondo aziendale, ma ciò non significa che tutti gli uomini nel mondo aziendale si rifiuteranno di promuovere o compensare equamente le donne. A
Ci sono molti argomenti che dovrebbero essere vietati durante un colloquio di lavoro. Domande su età, discendenza, cittadinanza, rating del credito, casellario giudiziario, disabilità, stato di famiglia, genere, discarico militare o religione non dovrebbero essere poste direttamente da un intervistatore.
Se non hai ancora sentito parlare di Uber entro questo punto nel tempo, potresti vivere sotto una roccia. Uber ha rivoluzionato il modo in cui le persone chiamano un taxi attraverso la sua app di condivisione di ridge. I giorni in cui si abbassa un taxi dal marciapiede stanno scomparendo rapidamente nelle città degli Stati Uniti e altrove.
Esistono molti tipi di librerie e ognuno ha i suoi parametri dei tipi di libri che porta perché sa cosa compreranno i suoi clienti abituali. Di seguito è riportato un elenco dei tipi di rivenditori che vendono libri e alcuni dei parametri che usano per giudicare se porteranno o meno un particolare libro in vendita.
Quando intervisti per un lavoro estivo, ti verrà chiesto della tua capacità di svolgere il lavoro, oltre che del tuo programma e della tua disponibilità a lavorare. Inoltre, l'intervistatore vorrà conoscere la sua capacità di lavorare con gli altri. Oltre a rivedere le domande più comuni, ti verrà chiesto durante il colloquio, essere preparato con domande da porre, perché ti verrà chiesto se hai qualche domanda alla fine dell'intervista. Inoltre