Attività commerciale

Scopri come sviluppare una strategia di marketing personale

Suggerimenti per l'approccio alla ricerca di lavoro

Prima di iniziare la ricerca di un lavoro è necessario sviluppare una strategia di marketing personale. A cosa? Una strategia di marketing personale è un piano di gioco per la tua campagna di ricerca di lavoro, proprio come una società avrebbe usato per vendere un prodotto. Invece di cercare di convincere la gente a comprare i widget, stai cercando di vendere il prodotto in cui credi più di ogni altro: tu! Ogni prodotto, anche il migliore, non avrà successo senza una forte strategia di marketing che sia completa, ma sufficientemente flessibile da adattarsi ai cambiamenti che devi apportare lungo il percorso.

Identifica il tuo pubblico

La prima cosa che devi fare è capire a chi ti vuoi vendere. Identificare i tipi di datori di lavoro che sarebbero alla ricerca di un dipendente con le tue qualifiche. Ad esempio, è necessario capire se sono tutti all'interno di un determinato settore o se una varietà di industrie assume lavoratori con il proprio background. Vuoi lavorare per un particolare tipo di organizzazione, ad esempio, un'organizzazione non profit o una società, o una piccola azienda piuttosto che una grande? Decidi se condurre una ricerca nazionale (o anche internazionale) o cercare lavoro nella stessa città in cui vivi attualmente.

Capire come individuare i contatti di lavoro

Successivamente, è necessario decidere quali fonti verranno utilizzate per trovare potenziali datori di lavoro. Tutti quelli con cui parli avranno un'opinione diversa su come dovresti farlo. Alcuni ritengono che gli annunci di lavoro pubblicati, ad esempio quelli che si trovano su un sito Web come Indeed o Monster, siano una perdita di tempo a causa del numero di persone che fanno domanda per la stessa posizione. Ritengono che la rete sia l'unica strada da percorrere. Altri credono che i reclutatori esecutivi otterranno loro il lavoro che vogliono. Per usare un paio di vecchi cliché, non lasciare nulla di intentato e lanciare una vasta rete.

Se utilizzi tutti i metodi possibili per rintracciare potenziali datori di lavoro, avrai una migliore possibilità di trovare qualcosa. Ricordati solo di rimanere concentrato sui lavori per i quali sei più adatto e non applicare per tutto ciò che vedi.

Decidere su un metodo per contattare potenziali datori di lavoro

Dopo aver identificato i datori di lavoro per i quali ti piacerebbe lavorare, dovrai capire come li contatterai. Se stai rispondendo a un annuncio di lavoro pubblicato, segui le istruzioni fornite lì. Generalmente, ti chiederanno di inviare un curriculum, molto probabilmente online. Dovrebbe essere accompagnato da una lettera di accompagnamento. Se stai lavorando con un reclutatore esecutivo, lui o lei probabilmente invierà il tuo curriculum al datore di lavoro e poi organizzerà un colloquio. Se si scopre che un lavoro è condotto da qualcuno nella propria rete, è necessario decidere se telefonare o inviare per posta elettronica quella persona.

Spesso i tuoi contatti possono consigliarti. Ricorda, se vuoi usare l'e-mail, invia prima un messaggio introduttivo e chiedi se è possibile inviare il tuo curriculum come allegato prima di andare avanti e farlo. La maggior parte delle persone non aprirà un allegato imprevisto.

Configurare un sistema per organizzare la ricerca di lavoro

Indipendentemente dal fatto che tu stia rispondendo a annunci di lavoro, utilizzando un recruiter esecutivo o entrando in contatto con i datori di lavoro, i tuoi colleghi di rete ti abbiano collegato, una delle cose più importanti che puoi fare per aiutare la tua ricerca di lavoro è rimanere organizzata. Se non lo fai, ci sono buone probabilità che tu possa smarrire nomi importanti e informazioni di contatto e perdere traccia dei messaggi e-mail. Quando devi seguire, finirai per perdere tempo prezioso cercando di trovare tutto. Puoi impostare un semplice foglio di calcolo con un programma come Microsoft Excel oppure puoi utilizzare un programma di annotazioni come Evernote per tenere traccia della tua ricerca di lavoro.

Se preferisci, puoi anche tenere un documento cartaceo finché tieni le note in un posto.

Una volta stabilita una strategia per la tua campagna di ricerca di lavoro, puoi iniziare ad andare avanti con essa. Il tuo prossimo passo è mettere insieme un ottimo curriculum e iniziare a prepararti per le tue interviste di lavoro.

Raccomandato
Nel corso degli anni, le classificazioni in Marina e altri servizi cambiano con il progredire della tecnologia e le esigenze della Marina cambiano con i tempi. La valutazione del custode del negozio è una tale valutazione. Mantenere l'inventario e mantenere una supply chain e una vetrina per l'operazione di comando e le esigenze dell'equipaggio sono più tecniche e richiedono una conoscenza approfondita di computer, database e logistica.
Il club per le vacanze delle forze armate A volte amo davvero tanto il mio lavoro. Sto scrivendo questo articolo sul balcone del mio condominio di lusso al 5 ° piano al Maverick Resort, situato a Ormond Beach, a nord di Daytona Beach, in Florida. Solo pochi minuti fa stavo guardando il sole che si alzava costantemente sopra la distesa illimitata di un calmo Oceano Atlantico.
Se sei affascinato da culture diverse, passate e presenti, e sei incuriosito da come influenzano le relazioni, i ruoli di lavoro, i ruoli di genere e le istituzioni sociali, allora dovresti considerare un antropologia importante come possibile base per la tua carriera. Un esperto di antropologia ti fornirà diverse competenze che potrai applicare a molti diversi tipi di lavoro, in istituzioni che vanno dalla salute pubblica alla legge all'istruzione.
I millennial potrebbero voler considerare una carriera con il loro attuale datore di lavoro Anche se il salto di lavoro sembra essere la nuova normalità per i Millennial, uno dei modi più efficienti e sicuri per scalare la scala aziendale è farlo all'interno della tua attuale compagnia. Questo potrebbe sembrare insano per il 91% dei Millennials che hanno intenzione di rimanere in un posto di lavoro per meno di tre anni, ma può ripagare. Gr
Quando si sta candidando per una posizione entry level, una tipica domanda di colloquio di lavoro è "Quali attività extrascolastiche hai partecipato?" Ecco le risposte alle interviste campione che puoi modificare in base alle tue esperienze personali e al background: All'università, ero un assistente residente per due semestri e ho ricoperto una posizione di comando in SGA e in un club studentesco. C
Modello di lettera di copertura Di seguito è riportata una lettera di presentazione del modello che è possibile utilizzare come punto di partenza per la propria lettera di presentazione. Non copiarlo parola per parola, ma usarlo come linea guida. Il tuo indirizzo (riga 10--12) Città stato CAP Mese Giorno, Anno (data corrente) Bilancia la lettera sulla pagina regolando la spaziatura qui. A