Attività commerciale

Impara come comportarsi con persone difficili sul lavoro

Trattare con persone difficili è un dovere per il successo della tua carriera

Le persone difficili esistono al lavoro. Vengono in ogni varietà e nessun posto di lavoro è senza di loro. Quanto è difficile per una persona affrontarla dipende dalla tua autostima, dalla tua autostima e dal tuo coraggio professionale al lavoro.

Affrontare persone difficili è più facile quando la persona è generalmente antipatica o quando il comportamento colpisce più di una persona. Trattare con loro è molto più difficile quando ti attaccano, criticandoti furtivamente o minando il tuo contributo professionale.

Le persone difficili arrivano in ogni varietà immaginabile. Alcuni parlano costantemente e non ascoltano mai. Gli altri devono sempre avere l'ultima parola. Alcuni colleghi non riescono a mantenere gli impegni. Altri criticano tutto ciò che non hanno creato. I colleghi difficili competono con te per il potere, i privilegi e i riflettori; alcuni vanno troppo lontano nel corteggiare l'opinione positiva del capo, a vostro danno.

Alcuni colleghi cercano di indebolirti e ti senti costantemente come se avessi bisogno di guardarti le spalle. Il tuo capo gioca i preferiti e il partito preferito si oppone a te; le persone formano cricche e ti lasciano fuori. Persone e situazioni difficili, come queste, esistono in ogni luogo di lavoro.

Hanno tutti una cosa in comune. Devi affrontarli. Indipendentemente dal tipo di situazione difficile in cui ti trovi, affrontare persone o situazioni difficili è un must.

Perché devi avere a che fare con persone difficili

Fidati di questa affermazione. La tua situazione non migliorerà; lasciato senza indirizzo, di solito peggiora.

I conflitti non indirizzati e necessari si susseguono appena sotto - e spesso scoppiano contro la produttività al di sopra della superficie di lavoro.

Inizialmente, le persone vanno sotto shock quando vengono trattate in modo non professionale, quindi se ti prendi un po 'di tempo per capire esattamente cosa ti sta succedendo, non sei il solo. Una volta che sei pienamente consapevole di ciò che sta accadendo, decidere di vivere con la situazione a lungo termine non è un'opzione.

Si tormenterà al punto che sei infelice andando al lavoro ogni giorno.

Diventi così arrabbiato e provi così tanto dolore che i tuoi sforzi per affrontare la situazione diventano irrazionali. È molto meglio affrontare precocemente la persona difficile, mentre è possibile mantenere un certo controllo oggettivo e emotivo.

Occasionalmente, a questo punto della tua relazione con una persona difficile, puoi tirarti indietro e non dire nulla di buono verrà dal mio confronto con il comportamento di questa persona difficile. Assicurati di non ingannare te stesso per evitare conflitti, ma i casi esistono quando puoi evitare la persona difficile e minimizzare il loro impatto sulla tua vita lavorativa. Ma dipende dalle circostanze individuali.

Scenario peggiore se non riesci a gestire persone difficili

Costante lamentarsi del collega o della situazione può farti guadagnare rapidamente il titolo di piagnucolone o lamentoso. I manager si chiedono perché non sei in grado di risolvere i tuoi problemi, anche se la tolleranza del manager o l'incoraggiamento della situazione sono parte del problema.

Ancora più importante, se sei coinvolto in un conflitto costante al lavoro, potresti non solo essere accusato di essere "incapace di gestire la situazione come un professionista maturo", potresti anche trovarti etichettato come una persona "difficile".

Questa etichetta è difficile da fuggire e può avere conseguenze devastanti per la tua carriera.

Infine, se la situazione continua a peggiorare nel tempo, l'organizzazione e il tuo capo potrebbero stancarsi di te. Il tuo capo può decidere di essere un dipendente "ad alta manutenzione", facilmente sostituibile con una persona più professionale o cooperativa, e potresti perdere il lavoro.

Trattare con le persone difficili sul posto di lavoro

Se hai lavorato per un po ', hai sperimentato luoghi di lavoro in cui sono stati provati tutti i tipi di approcci disfunzionali per affrontare un collega difficile. Inserire una nota anonima nella casella postale della persona non è un'opzione valida.

Anche posizionare una lattina di deodorante su una scrivania di un collega con problemi di igiene non è un'opzione produttiva. Affrontare pubblicamente il bullo può spesso portare a un disastro.

Mettere bug morti nel suo cassetto della scrivania può lasciare al tuo capo altra scelta se non licenziarti. Quindi, esaminiamo modi più produttivi per rivolgersi al tuo collega difficile.

Come affrontare in modo produttivo il tuo difficile collega

Sei convinto che in quasi tutti i casi hai bisogno di affrontare in modo produttivo il tuo collega difficile? Buona. Questi sono dieci modi produttivi in ​​cui puoi imparare e gestire il tuo difficile collega.

  • Inizia esaminando te stesso. Sei sicuro che l'altra persona sia davvero il problema e che non stai esagerando? Hai sempre avuto difficoltà con lo stesso tipo di persona o azioni?

    Esiste un modello per te nell'interazione con i colleghi? Ti rendi conto di avere pulsanti attivi che possono essere facilmente inseriti? (Lo facciamo tutti, lo sai.) Inizia sempre con l'autoesame per determinare che l'oggetto della tua attenzione è davvero un'azione di una persona difficile.
  • Esplora ciò che stai vivendo con un amico fidato o un collega. Brainstorm modi per affrontare la situazione. Quando sei oggetto di un attacco o il tuo capo sembra supportare le azioni disfunzionali di un collega, è spesso difficile valutare obiettivamente le tue opzioni. Rabbia, dolore, umiliazione, paura e preoccupazione per peggiorare la situazione sono emozioni legittime.

    Presta attenzione all'accordo non espresso che crei quando solleciti l'assistenza di un altro. Ti stai impegnando ad agire, a meno che tu non accetti che le azioni danneggeranno solo la situazione. Altrimenti, rischi di diventare un piagnucolone o un lagnatore negli occhi del tuo collega.
  • Avvicinati alla persona con cui stai avendo il problema per una discussione privata. Parla con il collega di ciò che stai sperimentando nei messaggi "I". (Usare i messaggi "I" è un approccio comunicativo che si concentra sulla tua esperienza della situazione piuttosto che attaccare o accusare l'altra persona). Puoi anche spiegare al tuo collega l'impatto delle loro azioni su di te.

    Sii gentile e gradito mentre parli con l'altra persona. Potrebbero non essere consapevoli dell'impatto delle loro parole o azioni su di te. Potrebbero essere a conoscenza del loro impatto su di te per la prima volta. Oppure, potrebbero dover considerare e confrontare uno schema nella propria interazione con le persone. Il caso peggiore?

    Possono conoscere e riconoscere il loro impatto su di te, ma negarlo o cercare di spiegarlo. Sfortunatamente, a certe persone difficili non importa. Durante la discussione, tentare di raggiungere un accordo sulle azioni positive e di sostegno in corso. Concentrati su una o due azioni che ti fanno male o ti ostacolano di più.
  • Follow-up dopo la discussione iniziale. Il comportamento è cambiato? Migliorato? O peggio? Determina se è necessaria una discussione di follow-up. Determina se una discussione di follow-up avrà un impatto. Decidi se vuoi continuare ad affrontare la persona difficile da solo.

    Diventa un pacificatore. (Decidi quanto vuoi rendere la pace con l'altra persona e quanto vuoi il tuo attuale lavoro. Determina se hai sperimentato un modello di supporto dal tuo capo.) Se rispondi "sì" a queste domande, tieni un altro discussione. In caso contrario, intensificare e passare alla prossima idea.
  • Puoi affrontare pubblicamente il comportamento del tuo collega difficile. Affrontare la persona con umorismo gentile o lieve sarcasmo. Oppure, fai un gesto fisico esagerato - no, non quello - come un saluto o metti la mano sul cuore per indicare una ferita grave.

    Puoi anche dire alla persona difficile che vorresti che considerasse la storia importante nel loro processo decisionale o parole simili espresse positivamente, a seconda dell'argomento. Il confronto diretto funziona bene per alcune persone in alcune situazioni. Non funziona chiedere alla persona di smettere di fare ciò che sta facendo, pubblicamente, ma è possibile impiegare tattiche di confronto più positive.

    Il successo di queste tattiche dipenderà dalla tua capacità di farle fuori. Ogni persona non è divertente al momento, ma se lo sei, puoi usare il tuo umorismo con colleghi difficili.

Hai bisogno di aiuto per affrontare la persona difficile?

  • Se hai fatto quello che puoi fare e hai impiegato i primi cinque approcci raccomandati con poco o nessun successo, è il momento di coinvolgere gli altri: il tuo capo o un manager. Nota che stai intensificando la situazione. Preparati a parlare con il tuo capo.

    Prendi appunti e affronta i problemi, non come problemi interpersonali, ma come problemi che riguardano la tua produttività, il lavoro e i tuoi progressi nei progetti. Di 'al tuo capo esattamente quello che fa la persona difficile.

    Fai un piano per affrontare i problemi. Forse coinvolgere il capo del tuo collega. Riconoscere che un buon capo è probabile che porti il ​​tuo collega difficile e il suo supervisore in una discussione a tre o quattro vie a questo punto. Aspettatevi di partecipare al follow-up nel tempo.
  • Raduna gli altri dipendenti che potrebbero avere un problema con la persona difficile, troppo attentamente. A volte, un approccio di gruppo convince il capo che l'impatto del comportamento è più ampio e più profondo di quello che aveva originariamente determinato. Stai attento a questo approccio, comunque. Sai cosa funziona con il tuo capo. Tu vuoi risolvere il tuo problema, non farlo apparire come se fossi una burlona e si unisca a un altro dipendente.
  • Se questi approcci non funzionano, prova a limitare l'accesso della persona difficile a te. Proteggi le esigenze della tua azienda, ma evita di lavorare con la persona quando possibile. Lascia i comitati volontari, scegli i progetti che non ha alcun impatto. Non ferire la tua carriera o il tuo business, ma evitare è un'opzione.
  • Trasferisci a un nuovo lavoro all'interno della tua organizzazione. A seconda delle dimensioni della tua azienda, potresti non dover mai più lavorare con questo difficile collega. Fuggire è sicuramente un'opzione.
  • Se tutto il resto fallisce, puoi lasciare il tuo lavoro. Cosa, fuggi, chiedi? Ma non ero il dipendente con il problema. Non ero il collega difficile. Tutto quello che ho cercato di fare era il mio lavoro. Hai ragione. Ma quale prezzo, in termini di felicità e successo, sei disposto a pagare per restare? Devi decidere se il buono nella tua situazione attuale supera il cattivo o se il cattivo supera il bene.

    Se il bene vince, smetti di lamentarti e torna al lavoro. Tornate indietro su questi passaggi consigliati e riprovate alcuni di essi quando appropriato. Se il male vince, reindirizza la tua energia per lasciare il tuo attuale impiego. Sarai contento di averlo fatto. Puoi scoprire come condurre una ricerca di lavoro stealth e molto altro sulla ricerca di lavoro con queste risorse.

    Raccomandato
    Come Patti Stanger ha costruito la sua attività attraverso un marchio potente In che modo una donna di 50 anni, che non si è mai sposata da sola, ha avuto così tanto successo nel business del matchmaking che i clienti pagano da $ 25.000 a $ 50.000 per i suoi servizi? Perché i ricchi e qualche volta famosi scelgono i propri servizi rispetto ad altre agenzie quando è tristemente famosa per aver distrutto l'ego anche dei single più duri (uomini, in particolare)? Semp
    Questo lavoro garantisce che le attività dell'Aeronautica non influiscano negativamente sull'ambiente Gli specialisti di ingegneria ambientale biologica dell'Aeronautica militare hanno il compito di ridurre i rischi per la salute del personale dell'Air Force e del loro ambiente di lavoro.
    Che cos'è un accordo di riservatezza e perché i datori di lavoro li usano? Un accordo di riservatezza è un contratto tra un dipendente e un datore di lavoro, in cui il dipendente si impegna a non divulgare o trarre profitto da alcuna informazione proprietaria relativa alle operazioni aziendali. C
    Quali sono i migliori paesi in cui lavorare? Quale paese ha le migliori opportunità di lavoro? Come si confrontano gli Stati Uniti con il resto del mondo? Quando si misura in base al salario medio in dollari statunitensi, il piccolo paese europeo del Lussemburgo guadagna il primo posto. La Svizzera è il prossimo sulla lista, dove oltre agli alti guadagni c'è un tasso di disoccupazione molto basso e 20 giorni di ferie. G
    Ottieni il massimo dalle risorse online disponibili Essere un avvocato non vuol dire essere bloccato a leggere brevi e articoli di giornale ogni giorno. Ci sono così tante grandi pubblicazioni e blog online che hanno così tanti contenuti che vanno da argomenti di giurisprudenza, a consigli di carriera, alle lotte comuni di un avvocato.
    L'area di addestramento della US Army Garrison Hohenfels si trova nello stato libero della Baviera nell'Oberpfalz (Alto Palatinato) a circa 45 miglia a sud-ovest di USAG Grafenwoehr ea meno di 60 miglia dal confine con la Repubblica ceca. La guarnigione è circondata da città affascinanti come Amberg e Neumarkt e città più piccole come Velburg e Parsberg. Si