Attività commerciale

Scopri come proteggere un libro per proteggere i manoscritti

Man mano che i manoscritti di libri viaggiano attraverso mezzi elettronici, e come i mondi internazionali di libri e altri media sono "più vicini" che mai, e poiché ci sono così tanti attori nuovi e non provati (come dozzine di servizi di auto-pubblicazione e editori ibridi), prenota le domande sulla protezione del copyright sono più importanti che mai.

Naturalmente, una volta che il tuo libro è sotto contratto con un editore affermato, il copyright è legalmente assegnato.

Ma prima di avere quell'accordo per iscritto, è naturale voler sapere come proteggere al meglio la tua proprietà intellettuale quando ci sono così tanti diversi potenziali occhi che la vedono in una forma manoscritta inedita. Ecco alcune risposte alle domande sul copyright per i libri.

Il tuo lavoro non pubblicato è già protetto da copyright

In realtà, il tuo lavoro non pubblicato è già protetto dal copyright degli Stati Uniti, che "... protegge l'espressione di un autore in forma letteraria, artistica o musicale". Secondo l'ufficio del copyright degli Stati Uniti, potresti voler inserire una nota sul copyright su qualsiasi copia non pubblicata del tuo manoscritto che lasci il tuo controllo. Esempio: lavoro non pubblicato © 2018 Jane Doe

Dove questo diventa un po 'appiccicoso è nell'improbabile eventualità che qualcuno rubi il tuo lavoro - tecnicamente, è protetto da copyright - ma il problema potrebbe effettivamente provarlo. Quindi, se desideri la tranquillità, potresti voler proteggere ulteriormente il tuo lavoro, il che ci porta a ...

Come proteggere il tuo libro

Se si decide di ottenere la garanzia extra, è possibile registrare un'opera letteraria online tramite l'ufficio di copyright elettronico degli Stati Uniti.

Non puoi Copyright un titolo del libro

È vero. Il titolo di un libro non può essere protetto da copyright.

Invio di un manoscritto non pubblicato tramite e-mail

Anche se il furto del manoscritto è tecnicamente possibile, non è molto probabile, soprattutto se sei un autore sconosciuto, soprattutto perché non ha alcun senso dal punto di vista commerciale.

Il marketing del libro e le vendite di libri sono difficili. Perché mai qualcuno (editore, nefasto scrittore bloccato) si prende la briga di rubare il lavoro di un autore sconosciuto e si concede un enorme ostacolo alla distribuzione? Per cosa?

E anche se il tuo libro è indubbiamente brillante e ad alto potenziale, il volume di manoscritti inediti che volano intorno ad agenti, editori e autopubblicatori è molto alto. Coloro che vogliono rubare un libro best-seller in fuga per rivendicare il loro sarebbero impegnati in uno sforzo simile a trovare un ago in un migliaio di mucchi di fieno.

Detto questo, prendi precauzioni adeguate. Quando si inviano manoscritti via e-mail per la revisione da parte di tutti coloro con cui non si ha già un contratto o un accordo, inviarli in formato PDF, non in un documento word. Se stai inviando il tuo manoscritto di libri non pubblicati a un servizio di self-publishing da produrre, devi assicurarti che la società con cui hai a che fare sia affidabile e che il loro metodo di invio dei manoscritti sia sicuro.

La legge sul copyright degli Stati Uniti non si applica in tutto il mondo

"Un servizio di self-publishing spiega nel loro opuscolo che ogni opera creativa è protetta a priori dalla legge americana, anche per me, visto che non sono americano, sono un cittadino serbo che vive e lavora in Europa?" Si ma...

Secondo la legge sul copyright degli Stati Uniti, "La protezione del copyright è disponibile per tutte le opere inedite, indipendentemente dalla nazionalità o dalla residenza dell'autore." Quindi, sembrerebbe che se stai inviando il tuo lavoro a un'azienda statunitense, sarebbe protetto dalla legge sul copyright degli Stati Uniti.

Tuttavia, afferma anche: "Non esiste un" copyright internazionale "che protegga automaticamente gli scritti di un autore in tutto il mondo: la protezione contro l'uso non autorizzato in un determinato paese dipende, in sostanza, dalle leggi nazionali di quel paese. " Quindi, se sei veramente preoccupato di come i tuoi diritti di libro siano protetti (o meno) in tutto il mondo, sarebbe meglio consultare un agente o un avvocato nel tuo paese.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Le penalità possono essere applicate se si trascurano i dettagli dell'autorizzazione di lavoro I-9 L'autorizzazione di lavoro del modulo I-9 è stata inizialmente richiesta ai sensi della legge sull'immigrazione e la riforma del 1986 (IRCA). Verifica l'idoneità di un dipendente a lavorare legalmente negli Stati Uniti e i datori di lavoro sono tenuti a verificare questa idoneità per ogni dipendente che assumono. Re
È possibile sviluppare una strategia per la ricerca di posti di lavoro HR Prima di iniziare a cercare lavori per le risorse umane, è necessario un piano. Proprio come i datori di lavoro fanno un piano per reclutare nuovi dipendenti, il ricercatore di risorse umane ha bisogno di un piano per avviare una ricerca di lavoro.
Una volta che hai chiuso una vendita con un nuovo cliente, il processo di vendita non deve finire. I clienti non sono una risorsa una tantum. Sono una risorsa rinnovabile che puoi continuare a vendere nel tempo, a vantaggio loro e anche tu. Qualcuno che ha già comprato qualcosa da te è molto più facile da vendere a un estraneo completo. U
Per molti studenti di giurisprudenza, un lavoro in un grande studio legale ("BigLaw") è il Santo Graal, il lavoro dei sogni, l'esperienza del "come saprai che sei arrivato". Ma sta lavorando in BigLaw tutto ciò che è craccato? Cosa fanno comunque i grandi studi legali per tutto il giorno? L
Dalla povertà alla sala riunioni: storie di successo di famose donne imprenditrici Molte donne che vediamo come potenti nel mondo degli affari provengono da umili educazione. Perfino Marilyn Carlson Nelson, che ha assunto la Carlson Enterprises dal proprio padre, ha dovuto mettersi alla prova e subire una significativa discriminazione sul posto di lavoro prima del suo successo.
Come massimizzare i benefici derivanti da questa perdita di tempo richiesta Ci sono tre cose fondamentali da ricordare sulle revisioni annuali delle prestazioni: Sono una perdita di tempo. Sono richiesti in molte aziende. Non dovrebbero contenere sorprese. Una perdita di tempo Molti professionisti e manager delle risorse umane ritengono che le revisioni annuali delle prestazioni siano una perdita di tempo