Attività commerciale

Impara come evitare l'eccessivo turnover dei dipendenti

Quando i dipendenti lasciano un'azienda e devono essere sostituiti, si parla di turnover. Una certa quantità di fatturato è inevitabile, ma troppo può rovinare un'azienda.

Alcuni dipendenti andranno sempre in pensione, si trasferiranno, torneranno a scuola o lasceranno la forza lavoro. Questo livello di turnover non solo è inevitabile, può essere utile. Porta nuove persone nell'organizzazione con nuove idee e una nuova prospettiva.

Tipi di fatturato

I due tipi generali di turnover sono volontari e involontari. Il turnover volontario è quando il dipendente sceglie di partire per qualsiasi motivo. Il turnover involontario è causato da licenziamenti e azioni simili in cui la decisione di lasciare un dipendente è presa dalla società e non dal dipendente.

Come regola generale, il turnover volontario è la misura utilizzata per discutere e confrontare i datori di lavoro. È il tipo più direttamente influenzato dai supervisori di prima linea. Il turnover involontario, causato dai licenziamenti, può essere un risultato a lungo termine di alti livelli di turnover volontario.

Tasso di rotazione

Il tasso di rotazione è un calcolo del numero di dipendenti che hanno lasciato la società ed è espresso come percentuale del numero totale di dipendenti. Sebbene il tasso di rotazione venga solitamente calcolato e riportato come percentuale all'anno, può essere per periodi diversi.

Come calcolare il tasso di fatturato

Si calcola il tasso di rotazione dividendo il numero di dipendenti che sono partiti dal numero totale di dipendenti all'inizio del periodo. Questo numero è espresso in percentuale. È possibile calcolare il fatturato volontario, il fatturato involontario e il fatturato totale.

Ad esempio, un'azienda ha 100 dipendenti all'inizio dell'anno. Durante l'anno, sei impiegati hanno smesso e nove sono stati licenziati a fine anno. Il tasso di rotazione volontaria per l'anno sarebbe 6/100 o 6 percento. Il tasso di turnover involontario era 9/100 o 9 percento. Il tasso di turnover totale sarebbe calcolato come 15/100 o 15% perché i sei dipendenti che hanno lasciato volontariamente e i nove che sono stati licenziati vengono sommati.

Cosa puoi fare sul fatturato

Per un ricambio involontario, la cosa migliore che puoi fare è gestire bene l'azienda in modo da non dover licenziare. Certamente, ci sono cose che accadono inaspettatamente che mettono la tua azienda in difficoltà finanziarie e una possibile soluzione è quella di licenziare i dipendenti.

Innanzitutto, è necessario lavorare di più, quindi ci sono meno problemi "inaspettati". In secondo luogo, i licenziamenti sono una soluzione a breve termine, dannosa per l'azienda e dovrebbero essere l'ultima risorsa. Per ridurre il ricambio volontario fai il dolore di lasciare più alto del dolore di restare. La più grande influenza singola sulla soddisfazione dei dipendenti è il loro diretto supervisore. Quindi, se sei in alta direzione, assicurati che i tuoi supervisori siano ben addestrati.

Linea di fondo

Se sei un supervisore, sia che tu controlli i dipendenti o i dirigenti in prima linea, è nel tuo interesse mantenere un fatturato basso. Rende il tuo lavoro più semplice perché non hai i costi di formazione e di tempo delle nuove assunzioni per sostituire i dipendenti che smettono. Risparmia i soldi dell'azienda perché ci sono costi diretti per dover trovare e assumere nuovi dipendenti. E il tuo supervisore ti valuterà come miglior manager se il tuo turnover volontario è basso.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Simply Hired è un motore di ricerca di lavoro gratuito (e un'app mobile) che fornisce molte delle informazioni di cui hai bisogno, come i dettagli sul tuo mercato del lavoro locale e calcolatori di stipendio, per fare una buona mossa di carriera. Come altri motori di ricerca di lavoro, Simply Hired aggrega annunci di lavoro da tutto Internet.
Strumenti di debito innovativi e tipi di legame Il settore dei servizi finanziari è degno di nota per il cambiamento incessante. Il ritmo dell'innovazione finanziaria può essere inarrestabile, specialmente nello sviluppo di nuovi prodotti e nella gestione dei prodotti. Nel frattempo, l'industria ha anche attirato critiche, soprattutto negli ultimi anni, per innovazioni i cui impatti completi erano poco compresi al momento del loro lancio, a volte con conseguenze inaspettate per molti anni lungo la strada.
Interessato a lavorare per Kraft Heinz? Essendo la terza più grande azienda di alimenti e bevande del Nord America e la quinta più grande azienda di alimenti e bevande al mondo, Kraft Heinz è un nome familiare. Ha più di 200 marchi di prodotti alimentari conosciuti sotto il suo nome, tra cui otto marchi del valore di oltre $ 1 miliardo. De
Scopri quali benefici per i dipendenti Millennials stanno perseguendo durante le ricerche di lavoro Affrontiamolo. I cercatori di lavoro sono spesso pre-occupati a trovare carriere che pagano bene e offrono la migliore assicurazione sanitaria tipo vantaggi, risparmio previdenziale e accesso all'equilibrio della vita lavorativa
Categoria meccanica L'Air Force offre due opzioni di arruolamento per le nuove reclute. Il primo è "lavoro garantito", in cui il candidato ha un lavoro specifico garantito nel proprio contratto di arruolamento. La seconda opzione è la "zona di attitudine garantita", in cui i candidati sono garantiti per ricevere un lavoro in una specifica area attitudinale, ma in realtà non scopriranno quale sia il lavoro fino a quando non sono in formazione di base. D
Il linguaggio figurativo, chiamato anche figura retorica, è una parola o frase che parte dal linguaggio letterale per esprimere un confronto, aggiungere enfasi o chiarezza o rendere la scrittura più interessante con l'aggiunta di colore o freschezza. Metafore e similitudini sono le due figure retoriche più comunemente usate, ma iperbole, sineddoche e personificazione sono anche figure retoriche che si trovano nella cassetta degli attrezzi di un buon scrittore. U