Attività commerciale

Impara le differenze tra lavoratori dipendenti e lavoratori autonomi

Qualcuno che è un lavoratore autonomo generalmente lavora per se stesso come imprenditore, libero professionista o come imprenditore indipendente per un'altra società. I guadagni sono di solito direttamente dal business o dal free-lance, invece che dal salario o dal rimborso su commissione.

Definizione autonoma

L'Internal Revenue Service definisce un individuo come lavoratore autonomo, ai fini fiscali, come:

  • Svolgi un'attività commerciale o di lavoro come unico proprietario o imprenditore indipendente.
  • Sei un membro di una partnership che svolge un'attività commerciale o commerciale.
  • Sei altrimenti in affari per te (compreso un business part-time).

stato di impiego

Quando sei impiegato in un'azienda, sei considerato un dipendente. I dipendenti sono sul libro paga dell'azienda, e il datore di lavoro trattiene le tasse federali e statali, la sicurezza sociale e Medicare.

I dipendenti sono coperti dalla disoccupazione e dall'assicurazione contro i rischi dei lavoratori. Ai dipendenti possono essere offerti pacchetti di prestazioni che includono cose come assenze per malattia retribuite, ferie, assicurazione sanitaria o 401 (k) o altra partecipazione al piano di pensionamento.

Tasse per il lavoro autonomo

Se sei un lavoratore autonomo, sei responsabile del pagamento delle tue tasse all'Internal Revenue Service (IRS) e al tuo dipartimento fiscale nazionale. Anche se non sei debitore dell'imposta sul reddito, devi compilare il Modulo 1040 e Schedule SE per pagare la tassa Social Security per lavoro autonomo.

Oltre alle imposte sul reddito, i lavoratori autonomi devono anche pagare le tasse di previdenza sociale e Medicare sotto forma di SECA (Legge sui contributi per il lavoro autonomo).

Gli appaltatori indipendenti non hanno diritto ai sussidi per i dipendenti, anche quelli previsti dalla legge come la disoccupazione e il risarcimento dei lavoratori perché non sono dipendenti di un'azienda. A differenza di un tipico impiegato, gli appaltatori indipendenti lavorano meno regolarmente. Funzionano come e quando richiesto, e di solito fatturano all'ora o per progetto, a seconda dei termini dei loro contratti.

Dal punto di vista fiscale, impiegare dipendenti regolari costa molto più ai datori di lavoro che agli appaltatori indipendenti perché sono tenuti a pagare le tasse di previdenza sociale, di assistenza sanitaria statale, statale e di disoccupazione, oltre al lavoro consistente, salariale o salariale.

Assicurazione sanitaria e altri benefici

Tuttavia, i lavoratori autonomi e gli appaltatori indipendenti possono essere in grado di acquistare un'assicurazione sanitaria e altri benefici tramite l'Affordable Health Care Act (Obamacare) o attraverso organizzazioni come la Camera di commercio o altri gruppi che forniscono benefici ai lavoratori autonomi e piccola impresa.

Se hai un reddito da lavoro autonomo, puoi prendere una detrazione per le spese di assicurazione sanitaria sostenute per te, il tuo coniuge e i tuoi dipendenti. Altre detrazioni fiscali indipendenti includono i costi di home office, internet, spese telefoniche e telefoniche, pasti, viaggi d'affari e spese di autovetture, interessi sui prestiti alle imprese, istruzione, contributi dell'IRA e persino intrattenimento.

Pro e contro del lavoro autonomo

Mentre ci sono molti aspetti positivi di essere autonomi come scegliere il proprio orario (completo o part-time), accorciare o evitare completamente il tuo tragitto giornaliero, concentrandosi su obiettivi di carriera che contano di più per te, essere in grado di lavorare a distanza e detrazioni fiscali, una delle cadute è che i benefici solitamente inclusi nel lavoro dipendente devono essere pagati a parte.

Inoltre, i lavoratori autonomi sono responsabili sia delle perdite che dei profitti. Non ci sono ferie pagate o assenze per malattia e il programma di guadagno può essere inferiore nel breve termine quando si inizia. Senza un capo o un supervisore per gestirti, ci vuole una grande concentrazione e motivazione per essere autonomi. In molte circostanze, le ore sono lunghe e lavorare da solo può essere solo.

L'assicurazione sanitaria deve essere contratta dall'individuo, non ci sono ferie pagate o giorni di malattia e la pensione deve essere pianificata per.

Diventare autonomi

Per coloro che sono interessati a fare il passaggio per diventare lavoratori autonomi, Small Business: Canada Expert Susan Ward ha ottimi consigli sulla transizione da dipendente a lavoratore autonomo.

Raccomandato
Ogni anno, persone in tutto il paese sono vittime di vari schemi fraudolenti che hanno ricevuto per posta. Quel principe nigeriano che vuole dividere la sua fortuna con te? Le probabilità sono buone, lui non esiste. La catena di Sant'Antonio promette ricchezze incalcolabili se solo invii $ 10 al mittente originale e poi inoltrerai la lettera a 10 dei tuoi amici?
Combinato con il superamento dell'esame della serie 7 (General Securities Representative) (che è un prerequisito), è richiesto dalla maggior parte degli Stati prima che qualcuno sia qualificato per lavorare come agente di valori mobiliari o come rappresentante di un consulente per gli investimenti.
Prendi prima questo quiz di carriera Prendi il nostro quiz 1. Preferiresti fare prove o scrivere documenti? PhotoAlto / Odilon Dimier / PhotoAlto Agency RF Collections / Getty Images Preferirei molto scrivere documenti. Ottengo sempre buoni voti su carte. Di solito preferisco scrivere articoli e quasi sempre faccio meglio con loro
Imposta la tua azienda oltre ai suoi concorrenti La pubblicità sui media dovrebbe essere parte di una campagna di promozione generale rivolta al pubblico desiderato e convincente a intraprendere azioni a vantaggio dell'azienda. Ecco alcuni semplici modi per pubblicizzare il tuo marchio multimediale, in base a ciò che desideri dai tuoi clienti.
Il campo di carriera di ingegneria civile comprende: Attività meccaniche ed elettriche per l'installazione, il funzionamento, la manutenzione e la riparazione di sistemi e apparecchiature di supporto diretto di base; impianti elettrici; generazione e distribuzione di energia elettrica; e sistemi di riscaldamento, ventilazione, climatizzazione, refrigerazione e attrezzature e relativi controlli.
Un colloquio di esperienza è un tipo di colloquio di lavoro che è progettato per determinare se hai l'esperienza giusta per il lavoro per il quale stai intervistando. In un colloquio di esperienza, l'intervistato risponde alle domande sulle sue azioni in una situazione lavorativa passata. L'intervistato dimostra le sue abilità e abilità descrivendo risultati o esperienze passati. La