Attività commerciale

Ulteriori informazioni su miglia e miglia statutarie

Il Miglio Nautico, come unità di misura, è stato inizialmente definito come uno standard internazionale a Monaco nel 1929 alla Prima Conferenza idrografica straordinaria internazionale. In precedenza, non esisteva uno standard internazionale per misurare le distanze durante il viaggio in acqua o, soprattutto, sull'acqua.

Gli Stati Uniti non adottarono il Nautical Mile come misura standard nel 1929, ma salirono a bordo nel 1954 e riconobbero questo standard usato a livello internazionale. (Un miglio nautico, logicamente basato sulla circonferenza della terra, è pari a un minuto di latitudine ed è leggermente più lungo di un miglio di stato che è una misura di terra).

Miglia nautiche e miglia di statuto

Nel mondo dell'aviazione, il modo standard per misurare la distanza è il miglio nautico. Tuttavia, la parola standard apre la porta alla deviazione dalla norma. Un'eccezione è l'uso del miglio statuto (SM) rispetto al miglio nautico (NM) per quanto riguarda i requisiti di visibilità VFR, che tutti i piloti sanno riferirsi al minimo del tempo VFR di base (14 CFR 91.155), che è specifico per diversi tipi di spazio aereo e altitudini.

E, a meno che tu non stia iniziando, hai familiarità con il termine VFR che sta per Visual Flight Rules. Il tempo minimo VFR si riduce al razionale per aver bisogno di maggiore visibilità (e più distanza dalle nuvole) quando si vola sopra 10.000 MSL (o, "livello medio del mare", che misura l'altezza dell'aviazione) perché i piloti hanno bisogno di più tempo per vedere (ed evitare) aereo che potrebbe entrare e uscire dalle nuvole.

Cloud Clearance è un'altra eccezione

Un'altra eccezione alla regola secondo cui il miglio nautico è la misura universale rivestita di ferro ed è la misura relativa al disassamento delle nubi, che impiega anche miglia statutarie (SM) piuttosto che miglia nautiche (NM). È necessario un preciso requisito di spazio sul cloud, perché è difficile sapere se quella scena fuori dalla porta del pendolo misura con vere condizioni meteorologiche, o, se la scena dal parabrezza di un pilota si misura, per quella materia. Tuttavia, qui ci sono le definizioni di miglia nautiche e miglia statutarie, insieme ad alcune semplici conversioni.

Misure di distanza

Statuto Mile:

  • 1 SM = 1.609 metri
  • 1 SM = 5, 280 piedi
  • 1SM = .869 NM

Miglio nautico:

Un miglio nautico (NM) come definito dal NOAA come: "Un'unità di distanza utilizzata nella navigazione marittima e nelle previsioni marine. È pari a 1.15 miglia statutarie o 1.852 metri. È anche la lunghezza di 1 minuto di latitudine. "

  • 1 NM = 1.852 metri
  • 1 Nm = 6.076 piedi
  • 1NM = 1.151 miglia statutarie

Nel mondo dell'aviazione, la distanza è generalmente misurata in miglia nautiche, ad eccezione della visibilità, che viene solitamente indicata o prevista in miglia statutarie.

Misure di velocità

Quando si esplorano miglia nautiche vale la pena notare la differenza con termini usati spesso come MPH e nodi.

  • MPH: in miglia statutarie, le misurazioni della velocità sono espresse in miglia all'ora, come nei veicoli.
  • Nodo : la misurazione della velocità standard in aeronautica è il nodo. Un nodo equivale a un miglio nautico all'ora. Gli indicatori della velocità sull'aereo sono calibrati in nodi.

Raccomandato
Questo articolo ti fornirà una panoramica dei bambini e delle tasse in modo da sapere di cosa parla il tuo CPA o altro professionista delle tasse. Questo non intende essere un consiglio specifico per te e la tua situazione. Si prega di consultare un professionista per un consiglio specifico. Poiché stai mettendo insieme le tue tasse, potresti chiederti se anche tuo figlio deve presentare una dichiarazione dei redditi.
Stai pensando di iniziare una ricerca di lavoro in un'area in cui non vivi attualmente? La ricerca di lavoro a lunga distanza non è sempre facile, ma è possibile cercare un lavoro quando si desidera trasferirsi in una nuova città o stato. Molti datori di lavoro non prenderanno in considerazione l'opportunità di intervistare candidati fuori dallo stato o di coprire i costi di trasferimento, a meno che non stiano cercando su base nazionale una posizione di alto livello o difficile da riempire. No
Le lettere di rifiuto del lavoro danno un senso al business A seguito di un colloquio di lavoro, tutti i candidati tranne uno devono ricevere una lettera di rifiuto del lavoro. Prima è meglio inviare una lettera di rifiuto del lavoro per aiutare i candidati a continuare la loro ricerca di lavoro. L'invio di una lettera di rifiuto in modo tempestivo ti identifica anche come datore di lavoro.
Suggerimenti per il confronto dei piani di benefici per il lavoro nella valutazione delle offerte di lavoro I pacchetti di benefici del datore di lavoro sono spesso trascurati dai cercatori di lavoro. Una volta che hai trovato il lavoro dei tuoi sogni o il tuo stipendio dei sogni, le domande si fermano praticamente qui
Sentiti in grado di tornare al lavoro seguendo questo elenco Quando arrivi alla fine del congedo di maternità, l'ultima cosa di cui dovresti preoccuparti è la forma del "ritorno al lavoro". Invece, vorrete concentrare la vostra attenzione sulle esigenze di cura del bambino del bambino e capire come fare il vostro lavoro ora che sei una mamma.
Un curriculum vitae (CV) è una forma alternativa di un curriculum. Alcune industrie (incluso il mondo accademico, l'istruzione, alcune scienze e compagnie internazionali) spesso preferiscono riprendere i CV. Non sei sicuro di come formattare un curriculum vitae? Vuoi rivedere il tuo CV attuale? I modelli di curriculum vitae di Microsoft sono gratuiti per gli utenti di Microsoft Word.