Attività commerciale

Informazioni su Extended Twin Operations (ETOPS)

ETOPS, o Extended Operations o Extended Twin Operations, descrive un tipo di operazione in cui i vettori aerei sono autorizzati a volare su un intervallo esteso su luoghi in cui gli aeroporti e le aree di atterraggio sono sparse, come i lunghi percorsi sull'oceano (sebbene ETOPS non si limiti a voli oceanici). Questi vettori aerei potrebbero essere stati precedentemente limitati dalla Parte 121, 161 della FAR, che impone restrizioni ai vettori aerei su determinate rotte, e ETOPS è un privilegio aggiuntivo o un'esenzione dalla regola stabilita dalla FAA descritta nella Parte FAR 121.161 ( vedi sotto).

ETOPS Defined

In AC-120-42B, la FAA definisce ETOPS come:

Un'operazione di volo in aereo durante la quale una parte del volo viene condotta oltre 60 minuti da un aeroporto adeguato per velivoli con motore a turbina con due motori e oltre 180 minuti per velivoli con motore a turbina con più di due motori . Questa distanza viene determinata utilizzando una velocità di crociera del motore inoperativa approvata in condizioni atmosferiche standard in condizioni di aria calma.

In breve, ETOPS è nato dalla parte 121 del 121 FAR per consentire agli aerei di volare su rotte che sarebbero altrimenti contrarie alle norme di cui alla parte 121.

CFR, parte 121.161

In particolare, la parte CFR 121.161 afferma quanto segue:

"... nessun detentore di certificati può far funzionare un aeromobile a turbina su una rotta che contiene un punto:

Più lontano di un tempo di volo da un aeroporto adeguato (a una velocità di crociera inoperativa del motore di una volta in condizioni standard in aria calma) di 60 minuti per un aereo bimotore o 180 minuti per un aereo che trasporta passeggeri con più di due motori. "

Inizialmente, l'acronimo ETOPS è stato utilizzato per descrivere solo gli aeromobili Part 121 con due motori. Fin dalla sua istituzione, i regolamenti ETOPS sono stati ampliati per includere qualsiasi aeromobile a due, tre o quattro motori che trasporta passeggeri a noleggio in un'area in cui gli aeroporti non sono accessibili secondo i regolamenti della FAA, da qui il cambio di acronimo da "extended twin operations" a solo "operazioni estese".

A partire dal 1936, un pilota o un operatore dovevano dimostrare che vi erano campi di atterraggio adatti almeno ogni 100 miglia lungo il loro percorso. Quando la CFR Part 121.161 fu istituita nel 1953, gli operatori aerei dovevano assicurare un'area di atterraggio entro 60 minuti dal loro percorso. Con gli aerei a tre e quattro motori, le regole hanno continuato a cambiare per mantenere gli operatori in volo in modo efficiente, mantenendo al contempo una rete di sicurezza per gli aeromobili in caso di guasto di un motore.

La prima approvazione di ETOPS è stata data a TWA nel 1985, lo stesso anno in cui la FAA ha iniziato a consentire ai velivoli bimotore un'estensione a un periodo di deviazione di 120 minuti. Fu poi esteso ulteriormente al massimo di 180 minuti nel 1988.

Oggi, in determinate circostanze, viene approvata una regola ETOPS di 240 minuti per i jet a tre e quattro motori. Boeing è stato il primo ad ottenere la certificazione ETOPS-240 per il suo velivolo Boeing 777.

Affinché un velivolo possa volare con successo secondo le regole ETOPS, deve prima essere certificato e approvato dalla FAA. Il processo di approvazione di ETOPS è descritto nella circolare consultiva 120-42B.

I vettori che utilizzano velivoli bimotore possono richiedere la certificazione ETOPS in una delle seguenti categorie, secondo AC-120-42B:

  • ETOPS di 75 minuti
  • ETOP di 90 minuti
  • ETOP 120 minuti
  • ETOPS di 138 minuti
  • ETOP di 180 minuti
  • ETOPS da 207 minuti
  • ETOP da 240 minuti (per una specifica area geografica)
  • ETOPS di 240 + minuti (basati su coppie di città specifiche)


Articoli Interessanti
Raccomandato
Lavori molte ore di lavoro che ami? Stai lavorando di più, godendoti meno e temendo il tempo che trascorri più giorni sul posto di lavoro? Se hai risposto "sì" a questa domanda, prenditi un po 'di tempo per esplorare la tua attuale scelta professionale e prendere in considerazione tutte le altre opzioni che la tua vita e il tuo lavoro hanno da offrire. T
10 cose per rendere davvero infelice il tuo capo I boss sono solo umani, e tutti gli umani sono imperfetti. Ciò significa che a volte il tuo capo ti spinge verso il muro. Se vuoi tornare al tuo capo e distruggere la tua carriera nel processo (perché siamo onesti, anche un cattivo capo è ancora il tuo capo), prova queste dieci cose e vedi quanto velocemente puoi rendere arrabbiato il tuo capo. R
Prendi questo quiz di carriera e scopri. Prendi il nostro quiz 1. Descrivi la tua capacità di usare un computer? Ezra Bailey / Getty Images Non sono del tutto a mio agio nell'utilizzarlo. Sono più un tipo di carta e penna di ragazzo o ragazza. È come una seconda natura per me. Sono abbastanza esperto nel lavorare su un computer. 2
Giorno 1 di 30 giorni per il tuo lavoro da sogno Nel mercato del lavoro competitivo di oggi, è importante avere un curriculum aggiornato per aumentare le possibilità di ottenere un colloquio. Un ottimo modo per iniziare la tua ricerca di lavoro è quello di dare al tuo curriculum un rapido rifacimento - soprattutto se non hai aggiornato il tuo curriculum in un po '. D
Una miriade di posti di lavoro di tecnologia occupano un posto alto per l'equilibrio tra lavoro e vita privata e soddisfazione lavorativa. Altri, tuttavia, pongono richieste severe ai lavoratori in termini di vincoli di tempo, responsabilità e quanto spesso i dipendenti sono di guardia. Ogni volta che chiedi alle persone di valutare le sfide o le difficoltà del loro lavoro, devi prendere le risposte con un pizzico di sale.
Il servizio pubblico è una delle linee di lavoro più stabili che si possano perseguire. Anche quando un dipendente pubblico in carriera è influenzato negativamente da una riduzione della forza, le organizzazioni governative fanno tutto il possibile per aiutare il loro personale a mantenere un posto di lavoro. O