Attività commerciale

Informazioni sul rimborso del chilometraggio dei dipendenti

Se guidi la tua auto per svolgere le tue mansioni, il tuo datore di lavoro di solito ti rimborserà il costo della guida del tuo veicolo, anche se i datori di lavoro non sono tenuti a farlo, tranne in alcuni stati, tra cui California e Massachusetts. Tuttavia, il trasporto da e verso la vostra sede di lavoro non è rimborsabile.

Rimborso dei dipendenti per l'utilizzo del proprio veicolo

Il rimborso dei dipendenti per l'utilizzo della propria automobile varierà in qualche modo dal datore di lavoro e dal settore, ma la maggior parte delle organizzazioni compensa i dipendenti approssimativamente alla Tariffa standard di miglia fissata dall'IRS o dalla Tariffa di rimborso del veicolo di proprietà privata. Il tasso è fissato ogni anno dalla General Services Administration (GSA) sulla base di ricerche condotte da una società di consulenza indipendente per quanto riguarda i costi correnti per l'utilizzo di un veicolo.

Per il 2018, il tasso IRS è fissato a 54, 5 centesimi per miglio percorsa, in aumento da 53, 5 centesimi per il 2017 e in calo da 54 centesimi per il 2016 e 57, 5 ​​centesimi nel 2015. Questa tariffa fissa standard include il costo dell'assicurazione, registrazione, gas, olio e manutenzione. Per qualcuno che guida molto per lavoro, questo può comportare una deduzione piuttosto significativa.

La maggior parte dei datori di lavoro rimborserà al tasso IRS o GSA poiché possono dedurre fino a tale importo come spesa quando presentano la dichiarazione dei redditi delle società, sebbene esistano altre formule fiscali complesse che i datori di lavoro possono utilizzare. Quando i lavoratori qualificati sono difficili da trovare durante le espansioni economiche, i datori di lavoro hanno maggiori probabilità di fornire tassi di rimborso competitivi.

L'Internal Revenue Service richiede pagamenti di rimborso da effettuare separatamente dal libro paga senza tasse prelevate. La maggior parte dei datori di lavoro, pertanto, elabora i pagamenti delle spese attraverso il sistema di contabilità fornitori per tenerli separati dal libro paga e per mantenere la conformità con le leggi IRS.

Se il tuo datore di lavoro sta rimborsando ao vicino al tasso GSA o IRS, allora puoi sentirti sicuro che stai ottenendo un trattamento equo. Se stai ricevendo meno della tariffa IRS, potresti essere in grado di detrarre parte delle spese sulle tue imposte sul reddito personale.

Rimborso dei dipendenti governativi

I dipendenti governativi saranno sempre rimborsati esattamente alla tariffa GSA se l'uso di un'auto di proprietà privata è autorizzato o quando non è disponibile alcun veicolo governativo.

Fabbisogno di rimborso delle spese automobilistiche

Dovrai fornire un registro delle miglia, le ricevute del gas e la documentazione di qualsiasi altra ricevuta di spesa relativa alla tua auto. Senza record dettagliati, la tua nota spese potrebbe essere respinta. O peggio, il tuo datore di lavoro potrebbe potenzialmente prendere provvedimenti disciplinari se pensa che il tuo reclamo possa essere fraudolento. Molti datori di lavoro richiedono la registrazione contemporanea, proprio come l'IRS. Non tentare di stimare il tuo chilometraggio in quanto ciò potrebbe violare le politiche del tuo datore di lavoro.

Mantenere carta e penna nella tua auto è un metodo, anche se noioso; una scelta migliore è un'app per il monitoraggio del chilometraggio che traccia automaticamente i tuoi viaggi in un registro simultaneo che puoi stampare o scaricare. È un modo efficace per tenere traccia del chilometraggio, dei punti di partenza e di arrivo e dello scopo aziendale per l'unità da includere nel rapporto spese.

Conseguenze fiscali

I rimborsi delle miglia sono considerati esenzioni esentasse dai datori di lavoro a condizione che siano documentati e non superino le spese effettive. Tuttavia, il tuo datore di lavoro non può pagare direttamente i costi operativi come le riparazioni o la manutenzione della tua auto senza conseguenze fiscali. Altre spese come i pedaggi direttamente correlati al trasporto aziendale possono essere rimborsate senza tassazione, a condizione di avere ricevute.

Alcuni datori di lavoro forniscono un'indennità mensile per le spese automobilistiche. Se i dipendenti sono tenuti a fornire registrazioni delle spese, saranno tassati solo per l'importo ricevuto eccedente le spese registrate. Se i datori di lavoro non richiedono la documentazione, l'indennità può essere soggetta a tassazione.

A partire dall'anno fiscale del 2018, con l'attuazione del Tax Tuts and Jobs Act, i lavoratori non saranno più in grado di detrarre le spese automobilistiche non rimborsate. Nel 2017 e negli anni precedenti tali spese erano deducibili nella misura in cui erano superiori al 2% del reddito lordo corretto. Quindi i lavoratori che guideranno ampiamente come parte dello svolgimento delle loro mansioni lavorative, dovrebbero valutare attentamente le politiche di rimborso delle società mentre esaminano le offerte di lavoro. Se un datore di lavoro non rimborsa in genere le spese per l'auto, allora potrebbe offrirsi di ridurre lo stipendio in cambio del rimborso poiché il rimborso sarà protetto dalla tassazione se le spese sono documentate in modo appropriato.

In alternativa, è possibile negoziare uno stipendio più elevato per tenere conto del carico fiscale aggiunto ai sensi della nuova normativa fiscale.

Consultare il proprio datore di lavoro o un commercialista per consigli su come le norme si applicano alla vostra situazione.

Per saperne di più: il modo migliore per rimborsare i dipendenti per le spese di chilometraggio

Raccomandato
Quando stai facendo domanda per un posto di lavoro, la prima cosa che il gestore delle assunzioni vede è la tua lettera di presentazione, anche prima di dare un'occhiata al tuo curriculum. Per essere sicuri di voler vedere la prossima pagina, è necessario comporre una lettera di presentazione che attiri la loro attenzione e metta in evidenza alcune abilità ed esperienze rilevanti. L
Usa queste 18 citazioni sul rispetto per ispirare i tuoi dipendenti Il rispetto è un valore sul posto di lavoro. Se stai cercando una citazione ispiratrice sul rispetto della tua newsletter, presentazione aziendale, per pubblicare sul tuo sito web o per un poster di ispirazione, sei fortunato. Queste diciotto citazioni sul rispetto evidenziano importanti caratteristiche di ciò che significa rispettare i tuoi colleghi e di essere rispettate in cambio.
Il Corso Base Scout Sniper si è spostato dalla sua precedente posizione al 3 ° Reggimento Marino a MCB Hawaii, nelle Regimental School della Kaneohe Bay, al fine di addestrare in modo più efficiente i cani diavolo della 3a Divisione Marina. La scuola ora riceverà il finanziamento dalla base e permetterà anche ad altri rami delle Forze Armate di frequentare il corso di 10 settimane. &qu
Il lavoro è un incrocio tra risorse umane e orientamento professionale Uno specialista del personale nell'Air Force è come il responsabile delle risorse umane di un'azienda civile. Essi consigliano gli aviatori sui loro obiettivi di carriera, consigliando cose come promozioni, programmi di formazione e specializzazioni di lavoro.
Trattare con persone difficili è un dovere per il successo della tua carriera Le persone difficili esistono al lavoro. Vengono in ogni varietà e nessun posto di lavoro è senza di loro. Quanto è difficile per una persona affrontarla dipende dalla tua autostima, dalla tua autostima e dal tuo coraggio professionale al lavoro. Af
Durante un colloquio di lavoro, è probabile che tu pongi domande sulle tue capacità interpersonali. Le abilità interpersonali, note anche come abilità delle persone, sono quelle relative al modo in cui interagisci con gli altri. La maggior parte dei datori di lavoro considera le abilità interpersonali molto importanti per i dipendenti. Qua