Attività commerciale

Scopri i personaggi in Fiction

Non tutti i personaggi sono fondamentali per la trama, e va bene

I personaggi sono rappresentati attraverso la narrativa e il dialogo in un'opera di finzione. Possono essere piani o minori, o rotondi e maggiori, sviluppati con maggiore profondità. Il personaggio viene rivelato attraverso le risposte del personaggio al conflitto, attraverso il dialogo e attraverso le descrizioni.

I personaggi della fiction possono avere molti ruoli e scopi, tutti dettati dall'intenzione e dallo stile dello scrittore, che lavorano insieme per intrecciare la trama in avanti.

Il protagonista

Il protagonista è il personaggio principale, l'eroe o l'eroina della storia. In alcuni casi, il lettore sperimenta la storia attraverso gli occhi di questo personaggio. In altri, il protagonista potrebbe essere solo uno dei tanti personaggi la cui prospettiva è descritta.

Il protagonista non deve essere un personaggio con cui il lettore identifica. Potrebbe anche essere un antieroe, sgradevole o addirittura malvagio, e va bene se promuove la trama.

Oppure potrebbe essere un vero eroe, ma potrebbe anche essere un personaggio che il lettore non gradirebbe a causa di un certo difetto di carattere o circostanza. Pensa a Becky Sharp in Vanity Fair . Ha dato un nuovo significato al termine spietato, ma dai, "tira su. Non facevi il tifo per lei solo un po '?

L'antagonista

In molti generi - in particolare, ma non esclusivamente, fantasie, thriller, romanzi di spionaggio, gialli e gialli - il protagonista si scaglia contro un antagonista. L'antagonista può essere un individuo veramente immorale o malvagio, come il Dr. Moriarty nelle storie di Sherlock Holmes, ma può anche essere un genitore benintenzionato ma dominante, o anche un idiota maldestro che involontariamente ostacola il protagonista.

La linea di fondo è che l'antagonista è in contrasto con l'eroe o l'eroina nella trama, e a volte la trama comporta strane probabilità che coinvolgono circostanze di vita o di morte. Shakespeare's Iago in Otello è un buon esempio, ma un protagonista può anche essere un intero gruppo di persone: il governo, un culto o un sindacato criminale.

Usando Metafora

In alcune opere, i personaggi sono creati non come esseri umani pienamente realizzati o esseri fantastici ma piuttosto come metafore per una particolare qualità umana. Lord Voldemort nei libri di Harry Potter non è inteso per essere visto come una persona pienamente concepita, ma piuttosto come una metafora del terribile esito che risulta dal disprezzare e opporsi al potere dell'amore.

Personaggi come dispositivi di stampa

In alcuni casi, i personaggi esistono in gran parte allo scopo di spostare la storia da un punto della trama a quello successivo. Questi personaggi sono solo abbozzati. Sono personaggi piatti: uno o due dimensioni. Non è chi è questo ragazzo o come si sente, ma quello che fa è importante.

I personaggi dello stock possono servire in questa veste. Tendono a essere stereotipi senza molta profondità, come un donnaiolo al bar o un mendicante all'angolo di una strada, ma non devono esserlo. I personaggi dello stock possono essere più complessi quando la trama lo richiede.

Gli scrittori creano comunemente personaggi il cui unico scopo è motivare il protagonista a compiere le azioni che spingono la storia in avanti. Un buon esempio di questo tipo di personaggio piatto è Scar in The Lion King. Confrontalo con Simba, un personaggio rotondo. Conoscevi Simba. Scar ... forse non così tanto.

Caratteri obbligatori

Alcune storie sono costruite attorno a un tempo, un luogo o una situazione che richiede la presenza di determinati tipi di personaggi. Questi personaggi potrebbero non essere terribilmente importanti per la trama o il tema, ma la loro assenza sarebbe comunque sentita.

Immagina una storia che si svolge in un ambiente alberghiero senza l'inclusione di almeno alcuni membri dello staff dell'hotel. Una storia che si svolge su un'astronave diretta a Marte sarebbe incompleta senza almeno uno schizzo del capitano della nave, anche se non è un personaggio principale. Qualcuno potrebbe essere colpito e ucciso durante una rapina in banca. La sua identità, sentimenti, pensieri e profondità non sono importanti per la trama, ma il fatto che fosse una fatalità sarebbe.

Come creare personaggi

Sii chiaro nella tua mente sullo scopo del tuo personaggio nel tuo lavoro prima di iniziare a scrivere e creare un personaggio. Perché e come sposta la trama sul traguardo? Puoi iniziare a rimpolparlo quando hai risposto a questa domanda, e probabilmente vorrai dare un po 'di tempo a questa parte del processo se è il tuo protagonista. Vivi con lui per qualche giorno o anche qualche settimana prima che tu penetri quella prima frase. Mentre gli eventi si svolgono nella tua vita, chiediti cosa avrebbe fatto o come avrebbe reagito nella stessa circostanza.

Conosci lui.

Sebbene sia importante conoscere e comprendere appieno i tratti della personalità del protagonista e le sue motivazioni, interessi e talenti, avrai bisogno di molto meno dettagli per un personaggio che funge semplicemente da dispositivo di trama. Non devi far ruotare le tue ruote per capire cosa la fa spuntare.

Vai con la tua pancia

Come qualcuno che abbia mai scritto un'opera di successo di finzione ti dirà, il tuo istinto è uno strumento potente. E poche se nessuna bozza di finzione è perfetta la prima volta. Più che probabile, scaglierai una brutta copia e poi la rivedi due, forse anche tre volte.

Se un personaggio salta alle tue pagine apparentemente dal nulla mentre stai scrivendo quella prima bozza, perché non lasciarlo uscire per un po '? Il tuo subconscio potrebbe cercare di dirti qualcosa. Potrebbe essere importante in seguito, fornendo un colpo di scena fondamentale. Puoi lasciarlo stare e se risulta essere superfluo, dagli l'ascia quando stai preparando la tua bozza finale. Puoi sempre scriverlo più tardi se si scopre che non ha nulla da offrire.

Non importa quanto significativo o insignificante sia il tuo personaggio, assicurati che la persona sia coerente e credibile nei parametri della tua storia. Le motivazioni e le azioni devono lavorare insieme in modo che il lettore non rimanga confuso e frustrato.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Al colloquio dell'assistente dentale, essere pronti a rispondere a domande di colloquio di lavoro specifico, nonché a domande incentrate sul lavoro con colleghi, pazienti e supervisori in un ambiente di squadra. Se speri di fare il tuo primo lavoro come assistente dentale, evidenzia sia la tua formazione in aula che l'esperienza pratica che hai acquisito mentre ricevevi la certificazione di assistente dentistico.
Come scegliere la giusta politica di dress code per la tua azienda Vuoi una semplice, esempio di politica di dress code che specifica l'abbigliamento aziendale per il lavoro? È possibile utilizzare queste politiche di esempio del codice di abbigliamento per indicare ai dipendenti in che modo si aspettano che si vestano per il lavoro.
Richiedere la firma di un accordo esecutivo non concorrente Un accordo di non concorrenza è un contratto legale scritto tra un datore di lavoro e un dipendente. L'accordo di non concorrenza stabilisce termini e condizioni vincolanti in merito alla capacità del dipendente di lavorare nello stesso settore e con le organizzazioni concorrenti al termine del rapporto di lavoro dal datore di lavoro corrente.
Hai bisogno di includere la tua media delle scuole superiori o superiori (GPA) sul tuo curriculum? Quando puoi lasciarlo fuori, e quando dovresti lasciarlo fuori? Al liceo e all'università, i cercatori di lavoro tendono a includere i loro GPA sui loro curriculum, in particolare se questi GPA sono forti (in genere sopra un 3, 5).
Gli scienziati forensi della fauna selvatica analizzano campioni biologici raccolti come prove. Doveri Il dovere principale di uno scienziato forense scientifico è quello di condurre analisi di laboratorio dei campioni raccolti come prova nei casi che coinvolgono la fauna selvatica. Questa analisi di laboratorio può includere la valutazione di campioni coinvolti in casi di bracconaggio, contrabbando, crudeltà sugli animali, bioterrorismo, fuoriuscite di petrolio o altri disastri ecologici. D
Giorno 29 di 30 giorni per il tuo lavoro da sogno Dopo aver scritto il tuo curriculum, tenere interviste informative, fare domanda di lavoro, scrivere lettere di copertura e prepararti per le interviste, hai ricevuto un'offerta di lavoro. Congratulazioni! Sfortunatamente, la tua ricerca di lavoro non è ancora finita.