Attività commerciale

Ulteriori informazioni sulle abilità di ascolto attivo con esempi

L'ascolto attivo è il processo attraverso il quale un individuo protegge le informazioni da un altro individuo o gruppo. L'elemento "attivo" comporta l'adozione di misure per estrarre informazioni che altrimenti non potrebbero essere condivise. Anche se sei la persona che viene intervistata per un lavoro, pensa all'ascolto "attivo" come se fosse la tua occasione d'oro per "intervistare" e costruire un rapporto con i tuoi intervistatori. Continua a leggere per saperne di più sulla creazione di abilità di ascolto attivo, oltre a rivedere alcuni esempi.

Perché l'ascolto attivo è importante?

Come il pensiero critico e la risoluzione dei problemi, l'ascolto attivo è una competenza delicata che viene tenuta in grande considerazione dai datori di lavoro. Quando intervisti per lavoro, l'uso di tecniche di ascolto attivo può aiutare a mostrare all'intervistatore come le tue abilità interpersonali possono attirare le persone.

L'ascolto attivo può anche ridurre significativamente il nervosismo che potresti provare durante un'intervista perché reindirizza l'attenzione da ciò che sta accadendo all'interno della tua testa alle esigenze del tuo datore di lavoro o dell'intervistatore. È una grande abilità da affinare se le interviste personali tendono a renderti un po 'ansioso.

Ponendo l'attenzione, attraverso l'ascolto attivo, direttamente sull'intervistatore, si dimostra che: a) sono interessati alle sfide e ai successi dell'organizzazione; b) sono pronti ad aiutarli a risolvere problemi di lavoro, c) sono un giocatore di squadra invece di essere nient'altro che un candidato di lavoro autoassorbito.

Ascolta attentamente le domande dell'intervistatore, chiedi dei chiarimenti, se necessario, e aspetta che l'intervistatore abbia finito di parlare per rispondere. È importante non interrompere, o peggio, cercare di rispondere alla domanda prima di sapere cosa sta chiedendo l'intervistatore.

Esempi di tecniche di ascolto attivo

Esistono numerose tecniche di ascolto attivo che miglioreranno l'impressione che puoi fare in un colloquio di lavoro.

Le tecniche di ascolto attivo includono:

  • Costruire la fiducia e stabilire un rapporto.
  • Dimostrare preoccupazione.
  • Parafrasando per mostrare comprensione.
  • Indizi non verbali che mostrano comprensione come annuire, contatto visivo e protendersi in avanti.
  • Brevi affermazioni verbali come "Vedo", "Lo so", "Certo", "Grazie" o "Capisco".
  • Chiedere domande a risposta aperta.
  • Fare domande specifiche per chiedere chiarimenti.
  • In attesa di rivelare la tua opinione.
  • Rivelare esperienze simili per mostrare comprensione.

Esempi di ascolto attivo

È spesso più facile da imparare leggendo degli esempi. Ecco alcuni esempi di affermazioni e domande utilizzate con l'ascolto attivo:

  • Costruire la fiducia e stabilire un rapporto: "Dimmi cosa posso fare per aiutare." "Sono rimasto davvero impressionato nel leggere sul tuo sito web come si donare il 5% di ogni vendita in beneficenza."
  • Dimostrare preoccupazione : "Sono desideroso di aiutarti; So che stai affrontando alcune sfide difficili. "" So quanto può essere difficile una ristrutturazione aziendale - come è il morale del personale a questo punto? "
  • Parafrasando : "Quindi, stai dicendo che l'incertezza su chi sarà il tuo nuovo supervisore sta creando stress per te." "Quindi, pensi che abbiamo bisogno di costruire i nostri sforzi di marketing sui social media."
  • Breve affermazione verbale : "Capisco che vorresti un feedback più frequente sulla tua performance." "Grazie. Apprezzo il tuo tempo nel parlarmi. "
  • Fare domande aperte: "Vedo che la critica di John è stata molto sconvolgente per te. Quale aspetto della sua critica è stato più inquietante? "" È chiaro che la situazione attuale è intollerabile per te. Quali cambiamenti vorresti vedere? "
  • Fare domande specifiche : "Quanto a lungo prevedi che il processo di assunzione duri?" "Qual è il tuo tasso medio di rotazione del personale?"
  • In attesa di rivelare la tua opinione : "Parlami della tua proposta di riorganizzare il dipartimento." "Può per favore fornirci un po 'di storia riguardo al tuo rapporto con il tuo ex socio in affari?"
  • Divulgazione di situazioni analoghe: "Ero anche molto contrariato nel tornare al lavoro dopo la nascita di mio figlio." "Ho avuto la responsabilità di licenziare quattro membri del mio personale, a causa del ridimensionamento, negli ultimi due anni. Anche se è necessario, non è mai più facile. "

Impiegando queste tecniche di ascolto attivo, stupirai il tuo intervistatore come candidato premuroso, analitico e altamente desiderabile per la posizione. Pensa alle possibili situazioni che possono verificarsi durante un'intervista e proponi strategie che ti consentano di ascoltare attivamente.

Migliorare le tue competenze morbide

Mai sottovalutare il potere delle "soft skills" (conosciute anche come "abilità di persone") come ascolto attivo, risoluzione dei problemi, flessibilità, auto-motivazione, leadership e lavoro di squadra. Il tuo curriculum vitae o curriculum può sembrare grandioso, ma non dimenticare di nutrire le tue abilità soft.

Soprattutto per i giovani candidati alle prime esperienze lavorative con esperienza lavorativa limitata, spesso queste abilità sono il fattore decisivo per decidere se un datore di lavoro sarà disposto a correre il rischio di assumerli rispetto ad altri che potrebbero avere più esperienza (ma forse più deboli talenti delle comunicazioni interpersonali) ). Non dimenticare di mettere in evidenza le tue abilità nel colloquio (e anche nel tuo curriculum).

Raccomandato
Il lavoro non profit è una categoria ampia che fa riferimento a qualsiasi lavoro all'interno di un'organizzazione non profit. Un'organizzazione senza scopo di lucro è uno che utilizza le sue entrate in eccesso per realizzare ulteriormente la sua missione. Un'organizzazione non profit in genere serve il pubblico in generale attraverso la sua missione.
Esistono innumerevoli elenchi di controllo e valutazioni della personalità disponibili online che presumibilmente aiutano a determinare se si dispone di quello che serve per farlo nel mondo degli affari. Possono essere divertenti, stimolanti e interessanti, ma anche se "fallisci" un test "hai quello che serve?
Vendite e assunzioni Vendite "Stelle" Quando assumi un nuovo venditore, una piccola diligenza da parte tua può aiutarti a proteggere un membro del team altamente qualificato. Le risposte del candidato alle domande del colloquio sono importanti, ma sono solo una possibile fonte di informazioni su quella persona.
Nota: questo lavoro era disponibile solo nelle Riserve dell'esercito e nella Guardia nazionale dell'esercito, ma recentemente è stato migrato in servizio attivo. La maggior parte delle posizioni di lavoro, tuttavia, sono ancora nella Guardia e nelle Riserve. Descrizione del ramo Comprende le posizioni che richiedono funzionari in possesso di competenze specialistiche relative alla condotta e all'analisi delle operazioni di affari civili e delle abilità critiche associate alla consapevolezza politico-militare e alle competenze linguistiche e culturali straniere che supportano le poli
Non è necessario guardare molto lontano per trovare articoli di esperti sulla gestione del tempo, dirigenti esperti e altri guru e commentatori che condannano le riunioni e suggeriscono di evitare, ridurre o altrimenti rinunciare a questi perditempo aziendali spesso laboriosi. Tuttavia, a volte dobbiamo solo incontrarci.
Non tutti i venditori sono professionisti. Essere un professionista implica un livello di abilità che non tutti possono rivendicare, combinato con un certo atteggiamento e comportamento. D'altra parte, essere un professionista non ha nulla a che fare con ciò che vendi o con chi lo vendi. Ecco alcuni degli attributi condivisi dai venditori professionisti.