Attività commerciale

Chiavi per la soddisfazione degli impiegati

Cosa puoi fare per aumentare la soddisfazione dei dipendenti

Gli americani di tutte le età e le fasce di reddito continuano a crescere sempre più infelici sul lavoro - una tendenza a lungo termine che dovrebbe seriamente riguardare i datori di lavoro, secondo un rapporto di The Conference Board.

Il rapporto, basato su un'indagine condotta su TNS da 5.000 famiglie americane, rileva che solo il 45% degli intervistati dichiara di essere soddisfatto del proprio lavoro, in calo dal 61, 1% nel 1987, il primo anno in cui il sondaggio è stato condotto.

Le cattive notizie sulla soddisfazione dei dipendenti

Mentre la soddisfazione complessiva dei dipendenti è diminuita al 45%, la percentuale di dipendenti soddisfatti del proprio lavoro è inferiore nel gruppo di età inferiore ai 25 anni, con un 35, 7% soddisfatto. Tra i dipendenti della fascia di età 25-34, il 47, 2 percento è soddisfatto; i dipendenti della fascia di età 35-44 hanno ottenuto il 43, 4% di soddisfazione lavorativa.

I dipendenti nella fascia di età 45-54 hanno ottenuto il 46, 8%; i dipendenti 55-64 hanno ottenuto un punteggio pari al 45, 6% in termini di soddisfazione dei dipendenti e, tra i dipendenti di 65 anni e oltre, il 43, 4% è soddisfatto.

Implicazioni per i datori di lavoro della soddisfazione dei dipendenti che cadono

La soddisfazione dei dipendenti sul lavoro è diminuita significativamente negli ultimi vent'anni, come indicano queste cifre - e prevedo che la soddisfazione dei dipendenti peggiorerà nei prossimi anni. Una combinazione di eventi sta creando una tempesta perfetta che influisce sulla soddisfazione dei dipendenti.

Una generazione di dipendenti che sentono il diritto alla soddisfazione dei dipendenti è entrata nel mondo del lavoro e molte generazioni di dipendenti per i quali il lavoro non ha mai realizzato i propri sogni, se ne stanno andando. E stanno partendo nei peggiori periodi economici che influenzeranno la loro soddisfazione per il resto della qualità della vita che vivono.

Questa tendenza al ribasso nella soddisfazione sul lavoro solleva preoccupazioni sull'impegno complessivo dei dipendenti statunitensi e, in ultima analisi, sulla produttività dei dipendenti, sulla fidelizzazione, sulla creatività, sull'assunzione di rischi, sul mentoring e sulla motivazione complessiva del dipendente e sull'interesse per il lavoro.

"Questi numeri non promettono nulla di buono vista la dinamica multi-generazionale della forza lavoro", afferma Linda Barrington, managing director di Human Capital, al Conference Board. "Le più recenti statistiche federali mostrano che i baby boomer costituiranno un quarto della forza lavoro degli Stati Uniti in otto anni, e dal 1987 li abbiamo visti perdere sempre più fiducia negli ambienti di lavoro".

Vent'anni fa, il 60% dei Baby Boomers era soddisfatto del proprio lavoro; oggi solo il 46 percento lo sono. Barrington esprime preoccupazione per la crescente mancanza di soddisfazione dei dipendenti a causa del suo potenziale impatto sul trasferimento delle conoscenze e il tutoraggio per le prossime generazioni di dipendenti.

Secondo l'annuncio dei risultati del sondaggio del Conference Board, "Il calo della soddisfazione lavorativa tra il 1987 e il 2009 copre tutte le categorie dell'indagine, dall'interesse al lavoro (-18, 9 punti percentuali) alla sicurezza del posto di lavoro (-17, 5 punti percentuali) e incrocia tutti e quattro i i fattori chiave dell'impegno dei dipendenti: progettazione del lavoro, salute organizzativa, qualità manageriale e premi estrinseci ".

Cosa possono fare i datori di lavoro riguardo alla soddisfazione degli impiegati

In questo ambiente per la soddisfazione dei dipendenti, è di vitale importanza sapere quali fattori influenzano maggiormente la soddisfazione dei dipendenti. Desideri spendere tempo, denaro ed energia in programmi, processi e fattori che avranno un impatto positivo sulla soddisfazione dei dipendenti.

Un sondaggio del 2009, condotto dalla Society for Human Resource Management (SHRM), ha esaminato 24 fattori che si ritiene regolarmente riferiti alla soddisfazione dei dipendenti. Lo studio ha rilevato che i dipendenti hanno identificato questi cinque fattori come i più importanti:

  • sicurezza sul lavoro,
  • benefici (in particolare l'assistenza sanitaria) con l'importanza delle prestazioni pensionistiche in aumento con l'età del dipendente,
  • Compensazione / pagare,
  • opportunità di usare abilità e abilità, e
  • sentirsi al sicuro nell'ambiente di lavoro.

I cinque fattori più importanti che influiscono sulla soddisfazione dei dipendenti sono:

  • la relazione del dipendente con il suo diretto superiore,
  • riconoscimento gestionale delle prestazioni lavorative dei dipendenti,
  • comunicazione tra dipendenti e alti dirigenti,
  • il lavoro stesso, e
  • autonomia e indipendenza nel proprio lavoro.

Fattori che non erano strettamente collegati alla soddisfazione dei dipendenti inclusi:

  • "l'impegno dell'organizzazione verso un ambiente di lavoro verde,
  • opportunità di networking,
  • opportunità di sviluppo di carriera,
  • programmi di formazione retribuiti e di rimborso delle tasse scolastiche, e
  • l'impegno dell'organizzazione per lo sviluppo professionale ".

Al contrario, i professionisti delle risorse umane hanno classificato questi dieci fattori come i più importanti per la soddisfazione dei dipendenti:

  • sicurezza sul lavoro,
  • relazione con il supervisore immediato,
  • benefici,
  • comunicazione tra dipendenti e alti dirigenti,
  • opportunità di usare abilità e abilità,
  • riconoscimento gestionale delle prestazioni lavorative dei dipendenti,
  • formazione specifica per il lavoro,
  • sentirsi al sicuro nell'ambiente di lavoro,
  • indennizzo / retribuzione, e
  • cultura aziendale generale.

Ho consolidato per te i risultati delle indagini sulla soddisfazione dei dipendenti e le loro implicazioni per il posto di lavoro. Ancora più importante, ho fornito dati di ricerca che definiscono i fattori più importanti per i dipendenti mentre continuate a cercare di fornire un posto di lavoro che enfatizzi la soddisfazione dei dipendenti come strumento di reclutamento e conservazione. Utilizza questi dati a tuo vantaggio.


Articoli Interessanti
Raccomandato
I terapisti con assistenza agli animali includono il contatto diretto con gli animali come parte dei loro piani di trattamento per i pazienti. I terapeuti che usano questa tecnica spesso sono professionisti della salute mentale o fisica che usano gli animali come parte dei loro piani di trattamento completi
6 passi che puoi intraprendere per diventare un leader che attira follower Chiunque può diventare un capo: basta prendere qualcuno. Diventare un manager che i dipendenti rispettano e seguono volentieri è un po 'più difficile. Se vuoi essere un leader e non solo un capo, puoi imparare come farlo. P
Percorsi di carriera A proposito di questo maggiore In questo mondo, le risorse sono in genere scarse ma i bisogni e le esigenze della popolazione sono illimitate. La responsabilità di capire come allocare al meglio queste risorse cade nelle mani di chi studia economia. L'economia principale, una scienza sociale, si occupa della produzione, della distribuzione e del consumo di beni immateriali come il tempo e il talento, e di beni materiali come l'alloggio, i soldi, le forniture, le attrezzature e il lavoro.
Per determinati prodotti e servizi, la prospettiva "sweet spot" è rappresentata dalle piccole imprese. Questo tipo di vendite B2B richiede un approccio molto diverso dalla vendita alle grandi aziende o, per quella materia, dalla vendita ai consumatori. Le piccole imprese hanno i loro bisogni e limiti, e se riesci a identificarle e indirizzarle, puoi avere un notevole successo con questo mercato.
Quando si definisce una "politica di utilizzo o perdita della vacanza" in genere significa che se non si utilizza la vacanza o il tempo di ferie personale entro una data di scadenza predeterminata, si perderà il tempo accumulato e non si verrà pagati per il tempo libero non utilizzato. Tuttavia, alcune leggi statali, accordi sindacali e contratti regolano l'ammissibilità in alcune circostanze per i giorni di ferie maturate. L
Competizione sportiva internazionale adattiva per guerrieri feriti Adaptive Sports non è solo per Wounded Warriors, ma per chiunque sia disabile o ferito. Ci sono persino squadre sportive adattive delle scuole superiori nelle scuole pubbliche, quindi l'accettazione di questi atleti come concorrenti sta crescendo ampiamente in tutto il paese e persino nel mondo.