Attività commerciale

La pubblicità è dannosa per la società?

Alcuni dicono che la pubblicità fa più male che bene. Lo fa?

Alcuni studi ci indurranno a credere che siamo costantemente bombardati da messaggi pubblicitari. È ovunque. Sui nostri telefoni, i nostri laptop e tablet, nei servizi igienici, sugli autobus, sui treni ... lo chiami, probabilmente c'è un annuncio.

In effetti, alcune stime hanno postulato che vediamo ogni giorno 20.000 messaggi pubblicitari e di marketing. Questo, chiaramente, è una sciocchezza. Considerando che dormiamo per un minimo di sei ore, questo lascia 18 ore o 64.800 secondi in cui racchiudere 20.000 messaggi pubblicitari.

Fondamentalmente, un annuncio ogni 3 secondi. Non vedi un annuncio ogni 3 minuti, figuriamoci 3 secondi.

Sì, vediamo un sacco di messaggi pubblicitari al giorno - inconsciamente. Ma quelli che effettivamente notiamo, e prestiamo attenzione, sono pochi e lontani tra loro. Molto probabilmente vedremo alcune centinaia di messaggi al massimo e presteremo attenzione a non più dell'1% di essi.

Tuttavia, questo lascia almeno alcune pubblicità al giorno che ci vengono in mente. E la domanda è ... stanno avendo un effetto dannoso su di noi?


L'argomento contro la pubblicità

Chi dice SÌ, la pubblicità è dannosa, ha molte preoccupazioni giustificabili. Ecco alcuni dei più grandi autori.

  • Aspettative irrealistiche per l'immagine del corpo
    La nostra immagine di sé è sicuramente influenzata. La maggior parte degli uomini nelle pubblicità sono pezzi grossi con addominali strappati, capelli e denti perfetti. Quelli che sono "normali" rappresentano noi, il consumatore medio, che vanno sulle nostre vite monotone. Le donne, lo fanno anche peggio dei ragazzi. Gli standard di bellezza fissati nella pubblicità sono oltre il ridicolo, e anche quando gli inserzionisti cercano di entrare in empatia, vengono comunque pubblicati annunci che favoriscono pesantemente le donne di bell'aspetto. Dove ha fatto un buon lavoro cercando di abbracciare le donne vere con la sua "campagna per la vera bellezza", ma anche allora le pubblicità a volte inciampano.
    • Creare un bisogno inutile
      La maggior parte delle pubblicità là fuori spinge prodotti di cui pochissime persone hanno effettivamente bisogno, e invece creano un desiderio per loro. Pensaci. Qualsiasi prodotto o servizio che le persone hanno effettivamente bisogno per sopravvivere e prosperare non ha bisogno di alcun tipo di campagna pubblicitaria; i consumatori li stanno effettivamente cercando. È il motivo per cui raramente, se mai, vedi annunci per benzina o servizi pubblici. Ma quando si tratta della "roba" che riempiamo le nostre vite, la pubblicità può impiantare un desiderio profondo per quei prodotti. "Hai bisogno di quella nuova macchina." "La tua vita sarebbe molto meglio con questo anello di diamanti." "Come potresti vivere senza un iPhone?" Dalle nuove auto ai music player e le ultime caramelle e cibi spazzatura, la pubblicità può letteralmente far desiderare alle persone qualcosa che non sapevano nemmeno di volere qualche secondo prima.
    • Mirare ai consumatori più giovani usando il sesso e la violenza
      La pubblicità usa chiaramente il sesso e la violenza per rendere i prodotti più interessanti per il pubblico giovanile. E la pubblicità, in particolare la pubblicità politica, può influenzare il corso di una nazione attraverso l'inganno e la disinformazione. Basta guardare gli annunci che appaiono intorno alle elezioni presidenziali del 2016. Il 95% di essi sarà negativo, piegando la verità al punto di rottura.
    • Cluttering Our Lives With Endless Messaging
      La pubblicità è sia pervasiva che invasiva. È ovunque. Le campagne all'aperto bombardano i nostri occhi con messaggi di vendita brillanti. Le pubblicità pop-up rovinano ogni tipo di esperienza sul sito web, spesso rallentando il sito per fornirti pubblicità che non vuoi vedere e rendendo difficile chiuderle. Gli annunci sono su radio, TV e persino nei prodotti che acquistiamo (il Kindle Fire più economico viene fornito con annunci incorporati nel dispositivo). Non sorprende che le persone paghino canoni di abbonamento mensili significativi in ​​modo da evitare gli annunci su YouTube, Hulu e radio.

    L'argomento per la pubblicità

    Proprio come la maggior parte delle professioni, la pubblicità è un'arma a doppio taglio. Sì, può essere dannoso. Ma può anche essere estremamente vantaggioso per la società.

    • Diffondere la consapevolezza dei problemi di salute pubblica
      La pubblicità è un modo incredibilmente efficace e potente per diffondere la parola su questioni e prodotti importanti, come la consapevolezza dell'AIDS, i monitor per il diabete, i rischi legati al fumo e all'alcol e altre preoccupazioni relative alla salute. Se non fosse per le campagne multi-media sul mercato di massa che ci informano sui problemi di sicurezza e salute pubblica, il mondo sarebbe un posto molto più pericoloso.
    • Finanziamento di contenuti gratuiti
      Pensa solo per un secondo a tutte le cose incredibili che hai nella tua vita che non paghi. Tutti quegli annunci TV che interrompono la tua rete preferita e gli spettacoli via cavo di base potrebbero essere noiosi, ma indovina cosa ... senza di loro, non ci sarebbero spettacoli da guardare. La maggior parte di Internet è gratuita a causa della pubblicità online (anche se l'abrogazione della Net Neutrality potrebbe avere un impatto enorme su quello). Se togli la pubblicità, all'improvviso ti ritroverai senza un sacco di intrattenimento che dai per scontato.
    • Aiutare le imprese a crescere e assumere più persone
      Come potrebbero le piccole imprese sperare di riuscire senza pubblicità? Devono trovare un modo per far conoscere i prodotti e i servizi che forniscono, molti dei quali sono essenziali per il nostro modo di vivere. E come potrebbero le grandi aziende spargere la voce su nuovi prodotti innovativi o miglioramenti a quelli esistenti? Senza pubblicità, sapresti come scegliere tra i telefoni che usi, le auto che guidi e le TV che guardi? Sapresti mai quali sono le tue scelte o cosa è esistito?
    • Mantenere i prezzi competitivi
      Anche la pubblicità abbassa i prezzi per i consumatori. Quando un'azienda come T-Mobile pubblicizza a livello nazionale un piano come 2 linee 4G illimitate per $ 100, gli altri siedono tutti e prendono nota. E che cosa fanno? Abbassano i loro prezzi.

    In sintesi, vale la pena notare che la pubblicità ha sia aspetti positivi che negativi, ma senza di essa, la società sarebbe probabilmente peggiore per usura. Inoltre, la pubblicità non è l'unico sbocco per glorificare uomini e donne attraenti, e il sesso e la violenza sono prevalenti in molti aspetti della società, compresi film, serie TV, videogiochi e persino video di YouTube fatti in casa.

    Quindi, tornando alla domanda originale. La pubblicità è dannosa per la società? La semplice risposta non esiste. Ma il più complicato sembra essere - i benefici superano i negativi. Per adesso.

    
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Perché il mentoring? Il mentoring è un imperativo strategico per le aziende Oggi, nella nostra storia d'amore con le novità, che cosa è all'avanguardia e tecnologicamente interessante, è facile dimenticare che la conoscenza viene anche con l'esperienza. Potrebbero essere necessarie alcune ore di e-training o un corso semestrale per apprendere come funziona una pompa di energia, ma occorrono anni e anni di esperienza per riconoscere i suoni di una pompa che non funziona correttamente. L&#
    Nel tentativo di risparmiare sui costi, le aziende al giorno d'oggi controllano i candidati al telefono prima di invitarli a un colloquio sul posto. In questo modo, i responsabili delle assunzioni hanno un'idea di abilità e idoneità aziendale. Se il richiedente non seleziona le caselle giuste, non incontra il datore di lavoro.
    Sentirsi stremato? Pronto a crack? Questo è per te. Pubblicità, marketing, PR e design sono industrie che sembrano orgogliose di quanto duramente lavorano i propri dipendenti. C'è un detto famoso che è stato usato da molti direttori e dirigenti creativi nel corso degli anni - "Se non vieni sabato, non preoccuparti di presentarti domenica". Fo
    Come possono sopravvivere le gallerie d'arte Gestire una galleria d'arte durante una recessione globale richiede una serie di strategie uniche che non sono applicabili alla piccola attività media basata sul consumatore. Poiché la spesa artistica è un reddito discrezionale, una crisi economica può colpire duramente le gallerie, i commercianti e gli artisti. Ec
    Ogni azienda dovrebbe avere una dichiarazione di missione scritta con uno scopo chiaramente dichiarato che rifletta i valori fondamentali. La tua missione deve essere presa in considerazione quando sviluppi il tuo piano aziendale, nonché i tuoi obiettivi e obiettivi di business. Stabilire la tua missione è importante nelle fasi iniziali della tua attività in modo da avere sempre un promemoria scritto del perché stai facendo quello che stai facendo e come dovresti farlo. Le
    Nota: per arruolarsi per questa valutazione, è necessario qualificarsi e arruolarsi nell'ambito del programma sul campo nucleare della Marina. MM di formazione nucleare svolgono mansioni in impianti di propulsione nucleare che utilizzano sistemi di controllo del reattore, propulsione e generazione di energia.