Attività commerciale

Informazioni sul training del Corpo dei Marines SERE

Storia di Cpl. Ryan D. Libbert

Nota: il Marine Corps non ha un'unica posizione per SERE Training. I Marines conducono un addestramento SERE in varie installazioni di Marine Corps in tutto il mondo.

CAMP GONSALVES, Okinawa, Giappone - Nelle giungle settentrionali di Okinawa c'è un gruppo di individui bloccati, senza l'aiuto di cibo, acqua, riparo e le necessità di base necessarie per sopravvivere. Sono stanchi, affamati e non vedono l'ora di tornare a casa alla fine del loro calvario.

Questo può sembrare un episodio di "Survivor", e in un certo senso lo è. Ma al posto dei concorrenti, gli individui che partecipano sono marines statunitensi e alla fine non c'è un premio da un milione di dollari.

L'allenamento di sopravvivenza, evasione, resistenza e fuga (SERE) si tiene mensilmente presso il centro di addestramento Jungle Warfare a Camp Gonsalves.

Secondo il personale del sergente. Clinton J. Thomas, capo istruttore di JWTC, lo scopo del corso è quello di insegnare ai marines le abilità di cui hanno bisogno se si separano dalle loro unità in una zona di combattimento e devono sopravvivere fuori dalla terra mentre sfuggono al nemico.

"Ci concentriamo di più sulle parti di sopravvivenza e di evasione del corso più di quanto facciamo con la resistenza e la fuga", ha detto il nativo di Grand Rapids, Michigan. "Insegniamo loro abbastanza per sopravvivere da soli nella giungla di Okinawa: se riesci a farlo, puoi sopravvivere praticamente ovunque".

Il corso di 12 giorni è suddiviso in tre fasi: istruzione in classe, sopravvivenza ed evasione.

Durante i primi tre giorni, i Marines sono messi in un ambiente di classe in cui gli istruttori insegnano loro le basi della sopravvivenza. Viene insegnato come identificare e catturare il cibo, costruire strumenti, accendere fuochi e costruire ripari.

La fase di sopravvivenza si svolge su una spiaggia dove i Marines mettono a disposizione l'allenamento che hanno ricevuto sopravvivendo da soli per cinque giorni con nient'altro che un coltello, una mensa e le uniformi di abbigliamento mimetico sulle spalle.

L'ultima fase del corso dura quattro giorni e i Marines sono suddivisi in squadre da quattro a cinque uomini. Le squadre devono rimanere in movimento attraverso la giungla fangosa e aggrovigliata per evitare di essere catturate dagli studenti dal percorso di tracciamento dell'uomo.

"Abbiamo costruito il nostro campo di prigionia (prigioniero di guerra) dove fermiamo gli studenti se vengono catturati", ha detto Thomas. "Sono costretti a indossare le uniformi dei prigionieri di guerra che abbiamo fatto e gli istruttori a interrogare e tentare di curiosare da loro per testare il loro livello di resistenza. Li liberiamo dopo alcune ore in modo da non passare l'intero periodo di evasione nel campo di prigionia ".

Durante il loro periodo nel campo di prigionia, i marines sono sottoposti a lavori forzati come scavare trincee, riempire sacchi di sabbia e tagliare legna. Sono anche inseriti in una piccola cella quadrata simile a un cubo di tre metri dove sono tentati dal cibo a rinunciare alle informazioni.

Mentre sfuggono alla cattura, i Marines hanno la possibilità di muoversi liberamente ovunque si vogliano all'interno dei campi di allenamento di 20.000 acri di JWTC. Quando si avvicina la sera, viene loro richiesto di trovare una "zona sicura" in cui i rapitori non possano entrare. Se riesci a raggiungere la zona sicura, gli studenti possono ottenere da cinque a sei ore di sonno a notte. Se non trovano la zona, sono comunque soggetti alla cattura e potrebbero ricevere solo poche ore di sonno, se non del tutto.

Lo studente medio perde 12-15 chili durante il corso. Durante il loro tempo sul campo devono fare affidamento sull'alimentazione fornita loro attraverso fonti di cibo naturali nella giungla, come radici di piante, serpenti, insetti e pesci.

Gli studenti partecipanti imparano a superare il tormento della fame e della stanchezza rimanendo motivati ​​e apprezzando ciò che stanno vivendo.

"Pensavo che la porzione di sopravvivenza fosse molto interessante", ha detto Lance Cpl. Daniel L. Pendergast, fuciliere con 1 ° battaglione, 25 ° reggimento marino ora assegnato al 4 ° reggimento marino. "Non sono abituato a prendere il mio cibo, a trovare o costruire un mio rifugio, il corso mi ha mostrato dove sono i miei limiti per quanto tempo posso andare senza cibo." Imparare a gestirlo è l'unica parte difficile ".


Articoli Interessanti
Raccomandato
Essere produttivi, avere soddisfazione sul lavoro e andare d'accordo con il tuo capo e colleghi Le buone abitudini di lavoro sono essenziali per chiunque voglia avere successo nel proprio lavoro, sia che si tratti di un doposcuola o di un lavoro estivo o di un passo nella carriera. Aumentano la produttività e la soddisfazione sul lavoro e ti aiutano ad avere relazioni migliori con il tuo capo e i tuoi colleghi.
Gli affari ovunque stanno lottando e cercano nuovi modi per ridurre i costi. Ecco alcune ottime idee per aiutarti a ridurre il sovraccarico della tua attività con sconti, coupon e persino alcune cose gratis! Carte premio risparmio Se acquisti da Staples, Office Depot, Office Max o Best Buy iscriviti per le loro carte risparmio gratuite.
Cancella aspettative Abilita successo del dipendente Una mancanza di chiare aspettative di rendimento è citata dai lettori come fattore chiave che contribuisce alla loro felicità o infelicità sul lavoro. Infatti, in un sondaggio su ciò che rende cattivo un capo - cattivo, la maggioranza degli intervistati ha affermato che il proprio manager non ha fornito indicazioni chiare. Qu
Che tu sia uno studente universitario che partecipa a una carriera universitaria o un candidato esperto che partecipa a una fiera professionale, la tua introduzione è la prima opportunità che devi fare una buona impressione. Se non ti senti sempre a tuo agio nel metterti in gioco, potrebbe essere utile imparare come presentarti a una fiera del lavoro.
Rendi memorabile il tuo Magazine Come i cuccioli in una vetrina per animali domestici, le riviste devono lottare affinché l'attenzione sia quella che viene portata a casa. Le riviste affrontano una pressione unica per rimanere aggiornati in questa era di informazioni istantanee perché la maggior parte delle pubblicazioni esce solo settimanalmente o mensilmente.
Scopri come le donne sono state ridotte sulle prestazioni pensionistiche La maggior parte dei lavoratori attende con impazienza il giorno in cui potranno uscire dalla corsa al successo aziendale e iniziare a godersi i loro anni di pensionamento. Questo include milioni di donne lavoratrici che si avvicinano all'età della pensione negli Stati Uniti.