Attività commerciale

Il piano di sviluppo individuale: il punto di vista dei dipendenti

Un piano di sviluppo individuale (IDP) è uno strumento che aiuta a facilitare lo sviluppo dei dipendenti. I vantaggi degli IDP sono: sono un impegno tra il dipendente e il manager su cosa farà il dipendente per crescere e cosa farà il manager per supportare il dipendente; Sono un catalizzatore per la condivisione di dialoghi e idee; Quando qualcosa viene messo per iscritto, è più probabile che venga fatto; Forniscono un quadro su come sviluppare. Questa versione è scritta dal punto di vista del dipendente, non dal punto di vista del manager.

Preparazione

La maggior parte delle organizzazioni avrà una sorta di modulo IDP da compilare, o una versione online, con le istruzioni. Il dipendente deve compilare prima il modulo. Gli IDP di solito consistono in quanto segue:

Obiettivi di carriera (lo sviluppo può essere per il lavoro corrente e / o per potenziali ruoli futuri): questo risponde alla domanda "Sviluppo per quale scopo?" Per migliorare nel lavoro attuale? O aspiri ad un altro lavoro, una promozione o una mossa laterale? I buoni piani di sviluppo spesso riguardano sia il lavoro corrente che almeno due potenziali ruoli futuri.

Una valutazione dei punti di forza e delle esigenze di sviluppo (spesso selezionati da un elenco di competenze o criteri di valutazione delle prestazioni). Anche se ci sono limitazioni all'autovalutazione, fai del tuo meglio per scegliere i tuoi primi tre o sei punti forza e le prime tre esigenze di sviluppo. Se sei nuovo in un ruolo, questi saranno probabilmente i doveri di lavoro o le competenze non familiari con cui hai avuto poca esperienza precedente. Possono essere stati identificati nella valutazione della performance, una valutazione della leadership a 360 o un feedback dal proprio manager o da un coach.

Per prepararti a un nuovo ruolo, dovrai identificare le competenze richieste per quel nuovo ruolo che non hai ancora. I punti di forza verranno spesso potenziati e sfruttati per rispondere alle esigenze di sviluppo.

Obiettivi di sviluppo: scrivere un breve obiettivo di sviluppo per ogni esigenza di sviluppo. Ad esempio, "Migliora le capacità di ascolto" o "Scopri come guidare un team di prodotto". Piani di azione per affrontare ogni obiettivo di sviluppo. Porta un elenco di idee da discutere con il tuo manager su come raggiungere ciascun obiettivo di sviluppo (piani d'azione). Ecco le azioni di sviluppo più comuni, elencate in ordine di impatto sullo sviluppo:

  1. Passa a un nuovo lavoro.
  2. Affronta un incarico impegnativo nel tuo attuale lavoro.
  3. Impara da qualcun altro (il tuo manager, un coach, un esperto in materia o un modello di ruolo).
  4. Informati sull'argomento: segui un corso, leggi sull'argomento.

Una sezione per le date di follow-up, gli aggiornamenti di stato e le firme. Seleziona le date, i costi e chi è responsabile di cosa. Questa parte verrà compilata durante la discussione. La data ti aiuterà a diventare specifico ea mantenere i tuoi impegni. Tutti i costi devono essere approvati dal tuo manager. Mentre sarai responsabile della maggior parte del tuo piano, il tuo manager potrebbe avere alcune cose che lui / lei si impegna a fare per supportarti.

La discussione con il tuo manager

Sebbene sia possibile avere un piano personale e non coinvolgere il tuo manager, è molto meglio ottenere feedback, coinvolgimento e supporto da parte del tuo manager.

Pianifica un'ora con il tuo manager per discutere. Passare attraverso ogni sezione del piano, prima di presentare le tue idee e poi chiedere al tuo manager un feedback e le sue idee. È importante ascoltare ed essere pronti per un feedback che potrebbe sorprenderti. Di nuovo, le autovalutazioni sono solitamente imprecise, quindi il tuo manager potrebbe avere informazioni importanti sui tuoi punti di forza e di debolezza che non hai realizzato.

Il tuo manager potrebbe anche avere idee di azioni di sviluppo da aggiungere al tuo piano. Oppure, potrebbe aver bisogno di approvare o modificare le idee che ti sono venute in mente. Quando raggiungi un accordo sui tuoi obiettivi e piani, decidi e concordi le date di completamento e le date di follow-up. Firma il modulo, con copie per entrambi. Con entrambi firmare il piano, si tratta di un simbolico impegno a doppio senso.

Implementa il piano, spesso follow-up e rifletti su ciò che hai imparato

Tieni il piano di fronte a te in ogni momento. Controlla quegli oggetti che hai completato, sentirai un senso di realizzazione. Pensa a cosa hai fatto, cosa leggi, cosa hai imparato. Quali sono state le lezioni? Cosa dovresti incorporare come parte permanente del tuo repertorio? Cosa dovresti rifiutare? Cosa hai imparato di te stesso? Le tue discussioni di follow-up con il tuo manager ti aiuteranno a scoprire quei "momenti V8", e voi due valuterete i progressi e ricavate eventuali modifiche al vostro piano.

L'IDP dovrebbe essere un "documento vivente" e un catalizzatore per discussioni in corso sul tuo sviluppo.

Pubblicato il 23/05/2015

Raccomandato
Molte persone scrivono per la pura gioia di farlo e farsi pubblicare è solo una ciliegina sulla torta. Ma quelli di noi che scrivono con l'intenzione di guadagnarsi da vivere farebbero bene a comprendere a fondo tutti gli aspetti della creazione di libri e delle entrate. Ecco una carrellata di alcuni degli articoli più popolari sull'editoria e sul denaro, per quanto riguarda gli autori.
Modello da utilizzare quando si scrive una lettera di domanda di lavoro Sei pronto per candidarti? Non sei sicuro di cosa scrivere nella tua lettera di candidatura? Può essere molto più semplice iniziare la tua lettera con un modello piuttosto che iniziare una lettera da zero. Un modello ti mostrerà tutte le informazioni che devi includere e fornirà il formato appropriato per una lettera di domanda di lavoro. Pu
Quando ti stai candidando per una posizione entry level, una tipica domanda per un colloquio di lavoro è "Descrivi la tua esperienza universitaria più gratificante". È difficile rispondere a questa domanda sul posto, quindi preparare in anticipo una risposta articolata e onesta è importante e potrebbe anticipare gli altri candidati. Un
Un tecnico di supporto tecnico (noto anche come ingegnere informatico) aiuta a risolvere problemi tecnici. Potrebbero funzionare per aiutare un'azienda a gestire problemi tecnici interni o potrebbero assistere clienti o clienti con i loro problemi tecnici esterni. Forniscono assistenza di persona, al telefono o anche sul computer
Che cosa significa "in chiamata" e cosa succede alla tua paga quando il tuo lavoro richiede di essere in servizio e pronto a lavorare se necessario? Quando i dipendenti sono pagati per essere chiamati In alcune professioni, i datori di lavoro richiedono un certo numero di lavoratori che desiderano essere "su chiamata", ovvero essere disponibili a lavorare con un preavviso limitato dopo il termine del turno di lavoro
Aviano Air Base Italia e Dintorni La base aerea di Aviano è nascosta tra le montagne dolomitiche del nord Italia, nota per le sue stazioni sciistiche, i laghi di montagna e la piccola città di circa 9000 abitanti a circa 4.000 metri sul livello del mare. Aviano è anche a un'ora di macchina o in treno per Venezia. P