Attività commerciale

Come utilizzare gli strumenti di autovalutazione per aiutarti a scegliere una carriera

La domanda più comune che mi viene posta è questa: "Non so cosa voglio fare. Esiste un test o qualcosa che possa dirmi quale carriera è giusta per me?" La risposta è no. Non puoi fare un test che, come per magia, ti dirà cosa fare con il resto della tua vita. Tuttavia, puoi utilizzare una combinazione di strumenti di autovalutazione che ti aiuteranno nella tua decisione. Questo articolo demistificherà questa fase del processo di pianificazione della carriera.

Durante un'autovalutazione, raccogli informazioni su di te per prendere una decisione informata sulla carriera. Un'autovalutazione dovrebbe includere uno sguardo ai tuoi valori, interessi, personalità e attitudine.

  • Valori: le cose che sono importanti per te, come la realizzazione, lo stato e l'autonomia
  • Interessi: cosa ti piace fare, ad esempio giocare a golf, fare lunghe passeggiate e uscire con gli amici
  • Personalità: tratti individuali di una persona, motivazioni motivazionali, bisogni e attitudini
  • Attitudini: le attività in cui sei bravo, come scrivere, programmare il computer e insegnare. Un'attitudine può essere un'abilità naturale o acquisita.

Molte persone scelgono di assumere un consulente di carriera che amministrerà una varietà di inventari di autovalutazione. Quello che segue è una discussione sui diversi tipi di strumenti che potresti incontrare, così come alcune altre cose da considerare quando usi i tuoi risultati per aiutarti a scegliere una carriera.

Inventari di valore

I tuoi valori sono probabilmente la cosa più importante da considerare quando scegli un'occupazione. Se non prendi in considerazione i tuoi valori quando pianifichi la tua carriera, c'è una buona probabilità che non ti piaccia il tuo lavoro e quindi non ci riesci. Ad esempio, qualcuno che ha bisogno di avere autonomia nel proprio lavoro non sarebbe felice in un lavoro in cui ogni azione è decisa da qualcun altro.

Esistono due tipi di valori: intrinseco ed estrinseco. I valori intrinseci sono legati al lavoro stesso e ciò che contribuisce alla società. I valori estrinseci includono caratteristiche esterne, come l'impostazione fisica e il potenziale di guadagno. Gli inventari di valore ti chiederanno di rispondere a domande come le seguenti:

  • È un alto stipendio importante per te?
  • È importante che il tuo lavoro coinvolga l'interazione con le persone?
  • È importante per il tuo lavoro dare un contributo alla società?
  • Sta avendo un lavoro prestigioso importante per te?

Durante un'autovalutazione, un consulente di carriera può amministrare uno dei seguenti inventari di valore: Minnesota Importance Questionnaire (MIQ), Indagine sui valori interpersonali (SIV), o Inventario dei valori e dei valori (TVI).

Inventari di interessi

Gli inventari degli interessi sono spesso utilizzati nella pianificazione delle carriere. Ti chiedono di rispondere a una serie di domande riguardanti i tuoi interessi (a sorpresa ). EK Strong, Jr. ha aperto la strada allo sviluppo degli inventari di interessi. Egli ha scoperto, attraverso i dati, che ha raccolto informazioni sulle simpatie e le antipatie della gente di una varietà di attività, oggetti e tipi di persone, che le persone nella stessa carriera (e soddisfatte in quella carriera) avevano interessi simili. Il Dr. John Holland e altri hanno fornito un sistema di interessi di corrispondenza con uno o più di sei tipi: realistico, investigativo, artistico, sociale, intraprendente e convenzionale.

Ha poi abbinato questi tipi con le occupazioni. I risultati del tuo inventario degli interessi sono confrontati con i risultati di questo studio per vedere dove ti trovi - i tuoi interessi sono simili a quelli di un agente di polizia o di un contabile, per esempio?

Un inventario di interessi molto popolare è il Strong Interest Inventory (SII), precedentemente noto come Strong-Campbell Interest Inventory . Il SII è amministrato da un professionista in sviluppo di carriera che lo segna e interpreta i risultati.

Inventari di personalità

Molti inventari della personalità usati nella pianificazione della carriera si basano su una teoria dello psicologo Carl Jung. Jung credeva che quattro coppie di preferenze opposte - il modo in cui gli individui sceglievano di fare le cose - costituivano le personalità delle persone. Le coppie sono estroversione o introversione (come si energizza), percezione o intuizione (come si percepiscono le informazioni), il pensiero o il sentimento (come si prendono le decisioni), e si giudica o si percepisce (come si vive la propria vita). Il tipo di personalità di un individuo è composto da quattro preferenze, una per ogni coppia.

I consulenti di carriera spesso utilizzano i risultati di test basati sulla teoria della personalità junghiana, come l'indicatore di tipo Myers-Briggs (MBTI), per aiutare i clienti a scegliere le carriere perché ritengono che le persone con un particolare tipo di personalità siano più adatte a determinate professioni. Un esempio ovvio potrebbe essere che un introverso non farebbe bene in una carriera che impone a lui o lei di stare attorno ad altre persone tutto il tempo. Tuttavia, la tua personalità da sola non dovrebbe essere utilizzata per prevedere se avresti avuto successo in una particolare carriera.

Un inventario della personalità dovrebbe essere usato insieme ad altri strumenti di valutazione, come quelli che guardano a interessi e valori.

Valutazioni attitudinali

Quando decidi quale campo inserire, devi determinare quali sono le tue attitudini. Un'attitudine è un'abilità naturale o acquisita. Oltre a guardare ciò che sei bravo a fare, dovresti considerare ciò che ti piace. Potresti essere molto abile con una particolare abilità, ma disprezzare ogni secondo che passi usando. In generale, però, di solito ti piace quello che fai bene.

Mentre stai valutando le tue abilità, dovresti considerare anche il tempo che sei disposto a spendere per acquisire abilità più avanzate o nuove. Una domanda che potresti porsi è questa: se una carriera contiene tutte le qualità che trovo allettanti ma occorrono X anni per prepararla, sarei disposto e capace di impegnarmi in questo tempo?

Considerazioni aggiuntive

Quando si passa attraverso il processo di autovalutazione, è importante tenere conto di altre considerazioni che influenzeranno la scelta professionale. Ad esempio, dovresti considerare le tue responsabilità familiari e la tua capacità di pagare per l'istruzione o la formazione. Devi anche ricordare che l'autovalutazione è il primo passo nel processo di pianificazione della carriera, non l'ultimo. Dopo aver completato questa fase, devi passare a quella successiva, che comporta l'esplorazione delle opzioni che hai davanti. Con i tuoi risultati di autovalutazione in mente, dovrai valutare una varietà di occupazioni per vedere se c'è una corrispondenza.

Solo perché la tua autovalutazione indica che un'occupazione particolare è adatta a qualcuno con i tuoi interessi, personalità, valori e attitudini, non significa che sia la cosa migliore per te. Allo stesso modo, solo perché la tua autovalutazione non indica che una determinata occupazione è appropriata per te, non significa che dovresti scartarla del tutto. Hai solo bisogno di fare qualche ricerca per saperne di più.

Raccomandato
Ci sono molte ragioni per cui un manager potrebbe rifiutarsi di darti un riferimento, e non tutte significano che tu abbia alienato il tuo ex-leader. Ad esempio, non è insolito per le aziende avere una politica delle risorse umane che confermi solo titoli di lavoro, date di assunzione e stipendio. Poi di nuovo, ci sono dei momenti in cui tu e un manager non lo colpisci.
Elenco delle abilità di vendita per curriculum, lettere di copertura e interviste Ci sono molte posizioni in molti campi che implicano la vendita di qualcosa. Questi lavori sono spesso redditizi e molti offrono un grado molto soddisfacente di flessibilità e indipendenza. Mentre alcune posizioni di vendita possono richiedere un particolare background educativo, e ci sono programmi universitari che sono molto utili per le persone interessate a questi tipi di carriere.
Hai già inviato il tuo curriculum e lettera di presentazione e il datore di lavoro ti ha contattato di recente sulla pianificazione di un colloquio. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per garantire un colloquio di successo, che rappresenta il prossimo passo nel processo di internship. Seguendo questi dieci suggerimenti per l'intervista, sarai sulla buona strada per avere un colloquio di successo e in definitiva un'offerta di stage.
Scopri cosa significano tutti i termini tecnici nella vendita diretta. Se stai pensando di iniziare un'attività di vendita diretta, entra con gli occhi aperti. Mentre la maggior parte delle attività di vendita diretta sono operazioni legali, possono essere utilizzate per schemi piramidali o altre truffe di lavoro in casa.
Domanda: Cosa succede a una demo su un'etichetta discografica? Risposta: Quando invii la tua demo a un'etichetta discografica, cosa succede dopo? Ogni etichetta ha il proprio modo di gestire le demo. Sfortunatamente, a volte, questo modo di gestire le demo implica metterlo in una scatola e non andare mai in giro a controllarlo
Quando uno si arruola negli Stati Uniti Militari, in servizio attivo o in riserva, fa il seguente giuramento: Giuro solennemente (o affermo) che sosterrò e difendere la Costituzione degli Stati Uniti contro tutti i nemici, stranieri e domestici; che sosterrò la vera fede e la fedeltà allo stesso; e che obbedirò agli ordini del Presidente degli Stati Uniti e agli ordini degli ufficiali nominati su di me, secondo i regolamenti e il Codice Uniforme della Giustizia Militare. I