Attività commerciale

Come disattivare i tag di riconoscimento facciale di Facebook

Ferma quelle fastidiose targhette automatiche sulle foto di Facebook

Certo, all'inizio è divertente. Un amico pubblica una foto di quell'evento a cui avete partecipato e vi tagga nell'immagine. Anche se lui o lei non ti tagga, Facebook suggerirà gentilmente che il tuo amico lo faccia. Quindi cosa succede dopo?

Come Facebook usa il tag

Facebook integra il tag con la tua immagine del profilo, con altre immagini che hai condiviso e con altre immagini in cui sei stato taggato. In altre parole, lanciano una vasta rete. Una volta creata la rete, viene avviato il software di riconoscimento facciale di Facebook, utilizzando un algoritmo proprietario che è stato progettato per creare un modello o un numero basato su tutte queste informazioni.

La prossima cosa che sai, pubblichi un'altra foto e Facebook identificherà allegramente i tuoi amici nella foto per te in base al loro algoritmo, nel caso in cui hai dimenticato i loro nomi perché sono nuovi amici che hai appena incontrato. Questo diventa un effetto domino perché la stessa cosa accade ogni volta che un altro utente di Facebook tenta di pubblicare un'altra immagine che include un'immagine di te.

Con grande dispiacere di molti utenti di Facebook, tutto questo avviene automaticamente a meno che non si adottino misure per prevenirlo.

Che cosa puoi fare per prevenire i tag

Facebook presuppone che tu voglia utilizzare questo widget di riconoscimento facciale pulito e che ti opti, il che significa che una volta che sarai stato taggato in una singola immagine, o dopo aver usato un'immagine del tuo profilo, Facebook tenterà automaticamente di tagga il tuo nome su qualsiasi altra immagine caricata sul sito. Questa è un'iniziativa di ampio respiro da parte di Facebook e una che non sapresti necessariamente sta accadendo. Se non vuoi che il tuo nome e la tua foto saltino fuori all'insaputa di te su tutti i social media, puoi scegliere di riattaccare e disattivare la funzione.

Passi per annullare Tagging

Ecco come disattivare, disattivare e interrompere le fastidiose etichette automatiche che appaiono nelle foto di Facebook:

  1. Fai clic sull'icona a forma di triangolo capovolto in alto a destra nella pagina Facebook per aprire il menu a discesa. Clicca su "Impostazioni".
  2. Quindi, seleziona "Timeline e tagging" dal pannello che appare sul lato sinistro della nuova pagina. "Tagging" apparirà nella parte superiore della seconda sezione della pagina successiva che si apre.
  3. Tre domande appariranno qui. Il primo ti chiede chi vuoi visualizzare i post in cui sei taggato. Fai clic su "Modifica" accanto alla domanda, quindi sull'icona "Amici". Poi ti verrà data la possibilità di selezionare quali amici vuoi vedere queste immagini, e puoi cambiare "Amici" in "Solo io". Vale la pena notare che "Amici" è l'attivazione automatica di Facebook.
  1. Passare attraverso le restanti due domande e ripetere il processo.

Avrai anche altre opzioni nel menu a discesa "Amici" e potrai personalizzare le selezioni se desideri che alcune persone possano vedere i tag.

Altri suggerimenti sulla privacy delle immagini con tag

Puoi anche scegliere di nascondere chi può vedere le immagini in cui sei taggato selezionando "Foto e video in cui sei taggato" e facendo clic su "Solo io". In questo modo, le foto che non vuoi che gli altri vedano non verranno visualizzate sul feed di Facebook di altre persone.

Puoi anche rivedere e controllare la tua cronologia e specificare chi può pubblicare sulla tua timeline andando alla pagina "Timeline e Tagging".

La modifica delle impostazioni sulla privacy di Facebook non elimina automaticamente i tag che sono già stati aggiunti alle foto esistenti, ma puoi eliminarli manualmente visualizzando un'immagine che hai taggato e guardando sotto l'immagine per "In questa foto: (nomi di persone taggate) (foto · rimuovi tag). " Quindi, tutto ciò che devi fare è chiedere la rimozione del tuo nome.

Che dire dei non vedenti?

A partire dal 2018, Facebook ha reso la sua piattaforma ancora più accessibile agli utenti non vedenti e alle persone ipovedenti, quando ha iniziato a utilizzare la sua già esistente tecnologia di riconoscimento facciale per identificare le persone nelle fotografie per gli utenti di Facebook con screen reader.

Utilizzando l'intelligenza artificiale, lo strumento di alt-text di Facebook descrive paesaggi, oggetti, animali e persone nelle fotografie agli utenti di perdita della vista. In precedenza, i disabili visivi potevano solo scoprire il numero di persone presenti in una foto, non le loro identità. Ora, indipendentemente dal fatto che le persone vengano taggate, gli utenti sanno quali sono gli amici in ogni immagine.

Molestie sessuali e bullismo

A dicembre 2017, Facebook ha deciso di rendere pubbliche le sue politiche in materia di molestie e bullismo. Facebook ha preso questa azione come risultato diretto della pletora di accuse di molestie sessuali e incidenze imposte dalle donne contro i capi e gli uomini maschi in posizioni di potere, così come le accuse fatte dagli uomini contro gli uomini. Anche se questa azione da sola non impedisce l'incidenza di molestie o bullismo, gli utenti dei social media utilizzano le informazioni necessarie per comprendere i loro diritti.


Articoli Interessanti
Raccomandato
L'indicatore di velocità verticale è uno dei sei strumenti di volo di base in un aeroplano. La VSI dice al pilota se l'aereo sta salendo, scendendo o in volo livellato. L'indicatore della velocità verticale fornisce anche informazioni sulla velocità in piedi al minuto (fpm) per la salita o la discesa. Ad
Impara a perseguire una carriera nella finanza militare Come tutti i rami del servizio, l'esercito mette al lavoro molti dei suoi soldati per assicurarsi che la "macchina verde" mantenga i suoi biglietti verdi in ordine. I tecnici di gestione finanziaria in patria e all'estero gestiscono tutti i tipi di contabilità per l'esercito, inclusi retribuzioni, contabilità, acquisti e audit.
I professionisti delle vendite a volte ne soffrono. O le persone sommariamente non si fidano di loro (perché tutti vogliono fare un soldo veloce) o la gente pensa a loro come a un gruppo di chiacchieroni veloci che non sanno mai quando (o come) stare zitti. Le persone etichetteranno anche i venditori come burloni o, peggio, giullari La realtà è che troverai problemi di integrità, un'eccessiva abbondanza di gregarità e il desiderio di fare un rapido guadagno praticamente in ogni professione. C&#
Questi segni rivelatori ti permettono di sapere che è posta indesiderata La posta indesiderata, che a volte viene chiamata "direct mail", è la pubblicità che le agenzie di marketing diretto si sforzano di farti aprire. Tutte quelle offerte per carte di credito, assicurazioni, dentisti, automobili, fast food e qualsiasi altra cosa che offre vendite dirette, stanno generalmente combattendo una battaglia persa per attirare la vostra attenzione. I
Anche il miglior datore di lavoro ha le dimissioni dei dipendenti. Indipendentemente dal tuo ambiente di lavoro o dalle tue relazioni positive con i dipendenti, i dipendenti si dimettono per motivi che sfuggono al tuo controllo. A volte si dimettono per motivi che sono fuori dal loro controllo immediato
Satelliti in orbita e veicoli spaziali non sono solo usati per le comunicazioni, le previsioni meteorologiche e l'esplorazione spaziale, ma svolgono anche un ruolo importante nella sicurezza nazionale. I sistemi includono la sorveglianza, il lancio di missili balistici intercontinentali, l'ascensore spaziale, l'avvertimento dello spazio balistico e il comando e il controllo dei satelliti