Attività commerciale

Come disattivare i tag di riconoscimento facciale di Facebook

Ferma quelle fastidiose targhette automatiche sulle foto di Facebook

Certo, all'inizio è divertente. Un amico pubblica una foto di quell'evento a cui avete partecipato e vi tagga nell'immagine. Anche se lui o lei non ti tagga, Facebook suggerirà gentilmente che il tuo amico lo faccia. Quindi cosa succede dopo?

Come Facebook usa il tag

Facebook integra il tag con la tua immagine del profilo, con altre immagini che hai condiviso e con altre immagini in cui sei stato taggato. In altre parole, lanciano una vasta rete. Una volta creata la rete, viene avviato il software di riconoscimento facciale di Facebook, utilizzando un algoritmo proprietario che è stato progettato per creare un modello o un numero basato su tutte queste informazioni.

La prossima cosa che sai, pubblichi un'altra foto e Facebook identificherà allegramente i tuoi amici nella foto per te in base al loro algoritmo, nel caso in cui hai dimenticato i loro nomi perché sono nuovi amici che hai appena incontrato. Questo diventa un effetto domino perché la stessa cosa accade ogni volta che un altro utente di Facebook tenta di pubblicare un'altra immagine che include un'immagine di te.

Con grande dispiacere di molti utenti di Facebook, tutto questo avviene automaticamente a meno che non si adottino misure per prevenirlo.

Che cosa puoi fare per prevenire i tag

Facebook presuppone che tu voglia utilizzare questo widget di riconoscimento facciale pulito e che ti opti, il che significa che una volta che sarai stato taggato in una singola immagine, o dopo aver usato un'immagine del tuo profilo, Facebook tenterà automaticamente di tagga il tuo nome su qualsiasi altra immagine caricata sul sito. Questa è un'iniziativa di ampio respiro da parte di Facebook e una che non sapresti necessariamente sta accadendo. Se non vuoi che il tuo nome e la tua foto saltino fuori all'insaputa di te su tutti i social media, puoi scegliere di riattaccare e disattivare la funzione.

Passi per annullare Tagging

Ecco come disattivare, disattivare e interrompere le fastidiose etichette automatiche che appaiono nelle foto di Facebook:

  1. Fai clic sull'icona a forma di triangolo capovolto in alto a destra nella pagina Facebook per aprire il menu a discesa. Clicca su "Impostazioni".
  2. Quindi, seleziona "Timeline e tagging" dal pannello che appare sul lato sinistro della nuova pagina. "Tagging" apparirà nella parte superiore della seconda sezione della pagina successiva che si apre.
  3. Tre domande appariranno qui. Il primo ti chiede chi vuoi visualizzare i post in cui sei taggato. Fai clic su "Modifica" accanto alla domanda, quindi sull'icona "Amici". Poi ti verrà data la possibilità di selezionare quali amici vuoi vedere queste immagini, e puoi cambiare "Amici" in "Solo io". Vale la pena notare che "Amici" è l'attivazione automatica di Facebook.
  1. Passare attraverso le restanti due domande e ripetere il processo.

Avrai anche altre opzioni nel menu a discesa "Amici" e potrai personalizzare le selezioni se desideri che alcune persone possano vedere i tag.

Altri suggerimenti sulla privacy delle immagini con tag

Puoi anche scegliere di nascondere chi può vedere le immagini in cui sei taggato selezionando "Foto e video in cui sei taggato" e facendo clic su "Solo io". In questo modo, le foto che non vuoi che gli altri vedano non verranno visualizzate sul feed di Facebook di altre persone.

Puoi anche rivedere e controllare la tua cronologia e specificare chi può pubblicare sulla tua timeline andando alla pagina "Timeline e Tagging".

La modifica delle impostazioni sulla privacy di Facebook non elimina automaticamente i tag che sono già stati aggiunti alle foto esistenti, ma puoi eliminarli manualmente visualizzando un'immagine che hai taggato e guardando sotto l'immagine per "In questa foto: (nomi di persone taggate) (foto · rimuovi tag). " Quindi, tutto ciò che devi fare è chiedere la rimozione del tuo nome.

Che dire dei non vedenti?

A partire dal 2018, Facebook ha reso la sua piattaforma ancora più accessibile agli utenti non vedenti e alle persone ipovedenti, quando ha iniziato a utilizzare la sua già esistente tecnologia di riconoscimento facciale per identificare le persone nelle fotografie per gli utenti di Facebook con screen reader.

Utilizzando l'intelligenza artificiale, lo strumento di alt-text di Facebook descrive paesaggi, oggetti, animali e persone nelle fotografie agli utenti di perdita della vista. In precedenza, i disabili visivi potevano solo scoprire il numero di persone presenti in una foto, non le loro identità. Ora, indipendentemente dal fatto che le persone vengano taggate, gli utenti sanno quali sono gli amici in ogni immagine.

Molestie sessuali e bullismo

A dicembre 2017, Facebook ha deciso di rendere pubbliche le sue politiche in materia di molestie e bullismo. Facebook ha preso questa azione come risultato diretto della pletora di accuse di molestie sessuali e incidenze imposte dalle donne contro i capi e gli uomini maschi in posizioni di potere, così come le accuse fatte dagli uomini contro gli uomini. Anche se questa azione da sola non impedisce l'incidenza di molestie o bullismo, gli utenti dei social media utilizzano le informazioni necessarie per comprendere i loro diritti.

Raccomandato
Il mantenimento dei veicoli dell'aeronautica impiega aviatori altamente qualificati Specialisti nella gestione e analisi dei veicoli nell'aeronautica sono come i meccanici automatici di quel ramo del servizio. Pianificano e analizzano la manutenzione dei veicoli e delle attrezzature Air Force, assicurandosi che tutto funzioni correttamente
Esistono innumerevoli elenchi di controllo e valutazioni della personalità disponibili online che presumibilmente aiutano a determinare se si dispone di quello che serve per farlo nel mondo degli affari. Possono essere divertenti, stimolanti e interessanti, ma anche se "fallisci" un test "hai quello che serve?
Domanda del lettore: Ho letto alcuni dei tuoi articoli e mi chiedevo se hai fatto o letto qualche ricerca sull'orario di lavoro. Lasciatemi preparare il palcoscenico. Siamo un'azienda di sviluppo web di assistenza sanitaria con circa 60 dipendenti, di cui 55 lavorano nel nostro ufficio. Riteniamo che sia importante avere team che lavorano insieme in ufficio per produrre la migliore produttività e che solo i venditori lavorano da casa.
I programmi di CRM sono in circolazione da molto tempo, ma molti team di vendita sono stati lenti nell'adottarli. Ora è un buon momento per considerare alcuni dei benefici. Sia tu che il tuo team di vendita puoi trovare il tuo lavoro molto più semplice con un buon programma CRM per supportarti.
Intervistare per il tuo primo lavoro di governo è snervante. C'è molto sulle tue risposte. Vuoi fare bene, e hai un enorme incentivo a farlo - un'offerta di lavoro. Il gestore assumente sta cercando la persona che si adatta meglio alla posizione. Non c'è modo di sapere se sei il più adatto perché è altamente improbabile che tu possa conoscere tutti gli altri intervistati. Tutt
Oggi sembra che le carriere scientifiche forensi siano ovunque. Gli specialisti sono portati fuori e messi in tribuna in prove di alto profilo, gli esperti sono costantemente intervistati per l'analisi delle notizie, e spettacoli televisivi come CSI ritraggono la gloria e gli intrighi delle indagini sulla scena del crimine