Attività commerciale

Come prendere la responsabilità per la tua vita

Quando ti assumi la responsabilità della tua vita, realizzi i tuoi sogni

Sei totalmente responsabile per la tua vita. Questo è il principio fondamentale che devi abbracciare se pianifichi la felicità e il successo nella vita e nel lavoro. Per molte persone, tutto è colpa di qualcun altro. Ogni problema può essere spiegato con ragioni per cui non possono influenzare la situazione o il risultato, soprattutto sul lavoro.

Ma senza assumersene la responsabilità, è tanto più probabile che guardi alla tua carriera come un fallimento perché hai permesso a qualsiasi vento di passaggio di farti saltare in aria, incolpando il vento per come sono andate le cose. Quando non riesci a guidare responsabilmente la tua direzione e i tuoi risultati, metti le basi per creare una vita miserabile, una vita che non soddisfa nessuno dei tuoi sogni e aspirazioni.

Non fare scuse

Scuse per il fallimento, scuse sulle tue scelte nella vita, scuse su ciò che senti di aver realizzato - e ciò che non hai - alimenta il pensiero disfunzionale e di conseguenza, azioni e comportamenti indesiderabili.

Scusarsi invece di assumersi il 100 per cento delle responsabilità per le proprie azioni, i propri pensieri e i propri obiettivi sono il marchio di garanzia di persone che non riescono ad avere successo sia nelle loro vite professionali che in quelle personali.

Parte del potere di assumerti la responsabilità delle tue azioni è di mettere a tacere la voce negativa, inutile nella tua testa. Quando passi il tuo tempo di pensare al successo e alla realizzazione degli obiettivi, invece di inventare scuse, liberi lo spazio emotivo precedentemente abitato dalla negatività.

Ciò è particolarmente vero in quanto quella voce negativa nella tua testa si muoverà su infiniti nastri di insoddisfazione e ripeterà risultati negativi e insoddisfacenti, ancora e ancora e ancora, fino alla nausea.

La prossima volta che ti sorprendi a fare una scusa, se per il progetto in ritardo, l'obiettivo non soddisfatto, o il lavoro che hai scelto di lavorare, ricordati gentilmente di te stesso - niente scuse.

Interrompi quel nastro incessante che sta suonando nella tua mente e smetti di provare quella conversazione piena di scuse. Trascorri il tuo tempo di pensiero pianificando la tua prossima impresa di successo. Il pensiero positivo diventa un'abitudine utile. Scuse insufficienza di carburante.

Come assumerti la responsabilità della tua vita

Le persone che si assumono la completa responsabilità delle loro vite sperimentano la gioia e il controllo delle circostanze. Sono in grado di fare delle scelte perché capiscono di essere responsabili delle loro scelte.

Infatti, anche quando eventi che non sono sotto il tuo controllo vanno male, puoi almeno determinare come reagirai all'evento. Puoi rendere un evento un disastro o puoi usarlo come un'opportunità per imparare e crescere.

L'aspetto più importante dell'assunzione di responsabilità per la tua vita è riconoscere che la tua vita è una tua responsabilità. Nessuno può vivere la tua vita per te. Sei al comando. Non importa quanto tu provi a incolpare gli altri per gli eventi della tua vita, ogni evento è il risultato delle scelte che hai fatto e stai facendo.

Vuoi viaggiare? Quindi, viaggiare. Non è il tuo lavoro, il tuo partner o il tuo partner, il costo o il tempo che ti impedisce di realizzare i tuoi sogni. Sei tu. Vuoi pesare un certo numero di sterline? Quindi, mangia ed esercita come la persona che peserebbe quel particolare peso.

Vuoi una promozione in una posizione dirigenziale? Quindi, agisci come, assomiglia, e pratica le azioni che i manager di successo esibiscono nella tua organizzazione in quel ruolo, Fai conoscere anche il tuo desiderio, perché non realizzerai mai il tuo obiettivo se lo tieni segreto. Passato più volte? Chiedi cosa devi fare per ottenere una promozione. Ancora passato? Cerca un nuovo lavoro per continuare a perseguire i tuoi sogni.

Soprattutto, ascolta quella piccola voce nella tua testa. E, osserva te stesso parlando con colleghi, familiari e amici. Ti senti assumerti la responsabilità o dare la colpa?

  • Elimina la colpa, elimina le scuse. Se la traccia della colpa o la traccia delle scuse gioca ripetutamente nella tua mente, stai spostando la responsabilità delle tue decisioni e della vita degli altri.
  • Ascolta te stesso quando parli. Nella tua conversazione, ti senti biasimare gli altri per cose che non vanno esattamente come vuoi? Ti ritrovi a puntare le dita sui tuoi colleghi o sulla tua educazione, sull'influenza dei tuoi genitori, sulla quantità di denaro che guadagni o sul tuo coniuge? Stai facendo scuse per obiettivi insoddisfatti o per compiti che non hanno rispettato le scadenze? Se riesci a sentire i tuoi schemi incolpevoli, puoi fermarli.
  • Se una persona che rispetti fornisce feedback che ti fanno scuse e incolpi gli altri per le tue pene, prendi sul serio il feedback. Controlla la tua reazione difensiva ed esplora esempi e approfondisci la tua comprensione del collega o amico. Le persone che considerano responsabilmente il feedback attraggono molti più feedback.

Lei conta

Vivi ogni giorno come se quello che fai importa, perché lo fa. Ogni scelta che fai; ogni azione che prendi: importa. Le tue scelte sono importanti per te e creano la vita che vivi. Anche le tue scelte sono importanti al lavoro. Scegli la strada della produttività e del contributo o, scegli il percorso di un dipendente marginale.

Ogni azione che fai influisce sul progresso organizzativo in un modo o nell'altro. Fai sempre la differenza. Lascia che questa differenza faccia avanzare il mondo. Lei conta. E anche i tuoi pensieri contano.

I pensieri contano

"Diventiamo ciò che pensiamo di più." L'abbozzo di Earl Nightingale sul potere dei tuoi pensieri è una delle affermazioni più significative mai fatte. Pensaci. I tuoi pensieri sono sempre con te.

E, tendono a giocare se stessi più e più volte nella tua testa. Entrambi ti supportano a pensare ea intraprendere azioni positive o il contrario. I tuoi pensieri criticano o supportano il raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Ascolta la voce nella tua mente. Conosci il trapano. I pensieri negativi sono schiaccianti e possono prendere il controllo della tua mente per giorni. Ma come ottenere il pareggio, come rigiocare o riformulare una situazione che si è già verificata, o come creare scuse o incolpare gli altri non è un pensiero potente e positivo.

Quando i tuoi pensieri sono negativi o non supportano la tua felicità e il tuo successo, devi cambiare idea. Delicatamente - non picchiarti - reindirizza il tuo pensiero a pensieri che sosterranno il tuo successo e la tua felicità. Ridi, se puoi, quando pensi al tempo che hai passato ossessionato per le cose che sono finite e completate.

I tuoi pensieri governano il successo delle tue interazioni interpersonali. I tuoi pensieri sono i fari che illuminano il tuo cammino nell'oscurità. Precedono sempre te e le tue azioni. Detto usignolo, "La mente si muove nella direzione dei nostri pensieri dominanti". Credetelo.

Raccomandato
I chioschi assumente consentono ai candidati di lavoro di compilare le domande di lavoro online (anziché le copie cartacee) mentre si trovano in un negozio o in un ufficio. Il responsabile delle assunzioni avrà accesso immediato alle informazioni sull'applicazione e il sistema può anche essere utilizzato per elaborare nuovi assunti, vantaggi e altre informazioni sull'occupazione. I
Un avvocato, noto anche come "avvocato", "consulente legale", avvocato, "avvocato" o "avvocato", è un individuo autorizzato dallo stato a esercitare la professione di avvocato e consigliare i clienti su questioni legali. Gli avvocati agiscono sia come avvocati che come consulenti per conto dei loro clienti.
Nonostante quello che alcune persone potrebbero provare a dirti, non c'è una bacchetta magica quando si tratta di trovare un lavoro nell'industria musicale. In questo giorno ed età, il business è così grande e complesso, potresti avere problemi a farsi notare. Il tuo colpo migliore per ottenere un lavoro nel settore musicale è trasferirti in una zona in cui l'industria musicale è un importante datore di lavoro, come Los Angeles, New York o Nashville. Ma s
Una lettera di congratulazioni per qualsiasi situazione lavorativa Quando un collega o un collega d'affari ha un risultato da festeggiare, una lettera di congratulazioni o una nota scritta a mano è sempre apprezzata, sia che tu abbia il tempo di inviare una carta cartacea o una lettera o, in mancanza di questa ora, di una e-mail minuziosamente scritta.
È il sogno di ogni professionista esausto: mantieni lo stipendio e l'avanzamento di carriera, ma perdi i pendolari costosi e noiosi. Se farai altrettanto presto il tuo lavoro in pigiama, o comunque lontano dalle folle schiere della fattoria, ci sono diverse solide opzioni per far fiorire la tua carriera lavorativa a casa.
Prendi familiarità con le nuove regole per lavorare con stagisti Gli appassionati di cinema ricordano con affetto il film campione d'incassi "The Interns" con Vince Vaughn e Owen Wilson. Tuttavia, non tutti gli stage si svolgono presso il quartier generale di Google e non tutti gli stage sono in corso.