Attività commerciale

Come fornire vantaggi che entusiasmano e trattengono i dipendenti

Personalizza e comunica più efficacemente i vantaggi dei tuoi dipendenti

Ecco un rapido indovinello per te: cosa sta diventando il più grande fattore decisivo per i dipendenti sul salto in mare o sul soggiorno a bordo di un lavoro? Qual è anche la prima cosa che i dipendenti stanno cercando durante il processo di assunzione? Se la tua risposta è vantaggi per i dipendenti, sei azzeccato.

Nel marzo 2014, Indeed.com ha rilevato che l'81, 5% degli occupati americani in cerca di lavoro era attualmente alla ricerca di nuovi posti di lavoro al di fuori della loro attuale occupazione. Forse sono i pacchetti di benefit dei loro datori di lavoro attuali che li stanno facendo cercare un nuovo impiego. Oppure, forse le aziende stanno facendo buone offerte che li stanno attraendo.

Non è più sufficiente per un'azienda - anche un'azienda globale - offrire gli stessi benefici generici a tutte le persone che assumono. I dipendenti ora si aspettano pacchetti di benefici completi che siano adattati alle loro esigenze personali, non solo a dati demografici ampiamente definiti.

Tuttavia, la personalizzazione dei pacchetti di benefici inizia con i datori di lavoro che comprendono veramente ciò che i loro dipendenti apprezzano e hanno bisogno. In altre parole, i benefici sono preziosi solo quanto li considera ogni dipendente. Di conseguenza, maggiore è la flessibilità e la varietà del programma di benefici, più è probabile che tutti i dipendenti si sentano apprezzati.

Approfitta della tecnologia consumer

Le attività di lavoro quotidiane sono più efficienti grazie alla tecnologia moderna, e puoi dare un grande messaggio al tuo smartphone per questo. Sempre più persone si avvalgono del lavoro da remoto, utilizzando i loro tablet e altri dispositivi per accedere alle informazioni. Quindi, perché non rendere le informazioni sui loro benefici disponibili su un supporto con cui sono a loro agio?

Con il software HR ottimizzato per i dispositivi mobili, i dipendenti possono verificare rapidamente e facilmente i tempi di ferie accumulati durante la pianificazione della loro prossima vacanza. Possono scoprire che cosa coprono i benefici dell'ospedale quando vengono punto da una medusa durante le vacanze. L'accesso immediato alle loro informazioni fornisce ai dipendenti un senso di controllo e li pone al centro del loro programma di premi.

Oltre ad aiutare il dipendente a sentirsi più connesso ai suoi benefici, i datori di lavoro possono anche sfruttare la tecnologia di consumo per capire meglio i propri dipendenti. I dispositivi indossabili, ad esempio, hanno un enorme potenziale per l'industria delle risorse umane, in quanto consentono alle aziende di ottenere enormi quantità di dati per aiutare i dipendenti a migliorare la loro salute e benessere.

I professionisti delle risorse umane possono utilizzare tali dati per monitorare e migliorare la produttività dei dipendenti. È inoltre possibile utilizzare tali dati per impostare incentivi sanitari per i dipendenti, ad esempio l'acquisto di buoni regalo per raggiungere un determinato obiettivo di attività.

Un passo critico sta spiegando i vantaggi per i dipendenti

I datori di lavoro devono presentare ai dipendenti sia il valore intrinseco che il valore estrinseco dei vantaggi offerti in un formato di facile lettura e comprensibile. Trasmettere pacchetti di benefici in parole povere non è un compito facile. L'inoltro efficiente di queste informazioni è un'attività che richiede tempo, ma è critica.

Dall'assicurazione sanitaria ai piani pensionistici, una società può offrire molti tipi di benefici per i dipendenti. Alcuni di questi benefici possono confondere i dipendenti. (Quasi tutti si sono chiesti quanto contribuire a 401 (k) oa ciò che è ragionevole dedurre.)

Assicurati che il tuo sistema dia ai dipendenti l'accesso a una risorsa per porre domande in tempo reale su quale piano abbia più senso per loro o le loro famiglie.

I datori di lavoro dovrebbero anche offrire una spiegazione sul motivo per cui offrono determinati benefici in anticipo. Ad esempio, un dipendente più giovane potrebbe non vedere il punto nell'assicurazione sulla vita e vederlo come un vantaggio sprecato. Ma se il datore di lavoro fornisce informazioni su quanti dipendenti sono vicini alla pensione e danno un grande valore all'assicurazione sulla vita, quei dipendenti più giovani saranno probabilmente più ricettivi.

Allo stesso modo, ha senso che i datori di lavoro condividano apertamente informazioni sul costo delle prestazioni. I vantaggi sono costosi, soprattutto se un'azienda offre una vasta gamma di vantaggi unici, ma la maggior parte dei dipendenti non se ne rende conto.

Se un datore di lavoro è chiaro su quanto l'azienda sta investendo per rendere i suoi dipendenti più felici e più sani, questi dipendenti avranno più apprezzamento per i benefici offerti.

Fai domande, apporta modifiche

Una delle sfide più difficili per i reparti delle risorse umane, in particolare quando iniziano ad aggiungere nuovi e unici vantaggi, sta avendo una linea aperta di comunicazione con i dipendenti. Spiegare bene i benefici è solo metà della battaglia.

Le aziende dovrebbero anche esaminare costantemente i propri dipendenti (è consigliabile un rapporto trimestrale) per comprendere la soddisfazione dei loro benefici. Se una società si rende conto che un particolare vantaggio non funziona o non è prezioso per i dipendenti, dovrebbe annunciare i benefici che cambieranno per far fronte all'insoddisfazione. I dipendenti vedranno che l'azienda si preoccupa del loro feedback.

Bottom Line: flessibilità + impegno = un ambiente di lavoro più felice

È impossibile sviluppare una soluzione a beneficio unico che si prenderà cura di ogni dipendente, soprattutto se si considera la diversità di località, famiglia, salute, esigenze finanziarie e di viaggio. I dipendenti devono comprendere il valore del programma di benefit personalizzato che offri a loro.

Un'esperienza di premi moderna e all'avanguardia può aiutare a posizionare il marchio del tuo datore di lavoro come leader del settore. Ciò consentirà ai dipendenti di comprendere e godere appieno del loro pacchetto di prestazioni - e raccoglierete la soddisfazione dei dipendenti soddisfatti.

Raccomandato
Il curriculum è la tua prima visione di un candidato di lavoro Un curriculum è un documento che fornisce al datore di lavoro una dichiarazione dettagliata sull'esperienza lavorativa, l'istruzione e le realizzazioni precedenti di un candidato. Il curriculum spesso fornisce un obiettivo di occupazione; una sintesi delle competenze, delle conoscenze e dei potenziali contributi; una sintesi del lavoro di volontariato civico, professionale e filantropico; un elenco di certificazioni; e menzione di eventuali corsi aggiuntivi pertinenti.
Qualità dei buoni dipendenti I datori di lavoro non possono dichiararlo così apertamente, ma ogni buon datore di lavoro ha una lista. Fidati di me. Non possono avere una lista fisica reale, ma ogni datore di lavoro conosce i nomi dei loro buoni dipendenti. I buoni dipendenti non sono trascurati. I buoni impiegati sono sulla lista.
Lo sceneggiatore è lo scrittore della sceneggiatura di un film. Creano il dialogo, i personaggi e la trama di un copione di un film. Lo sceneggiatore è spesso la persona più essenziale nella produzione cinematografica perché nessun film può iniziare senza una qualche forma di sceneggiatura. Come gli scrittori televisivi, gli sceneggiatori sono spesso specializzati in un genere particolare. Gli
Resume di esempio per esperti paralisi aziendali Karen A. Smith 125 Law Street Pittsburgh, PA 15222 Home: 412-753-4308 Cella: 412-694-7821 [email protected] OBBIETTIVO Ottenere una posizione paralegale in un dipartimento legale aziendale che mi consenta di integrare le mie capacità di scrittura, le capacità organizzative e 15 anni di esperienza paralegale interna per contribuire alla crescita e alla redditività dell'azienda. E
Il feedback è uno strumento potente di un manager per supportare il cambiamento comportamentale o rafforzare il comportamento positivo sul posto di lavoro. E mentre il feedback costruttivo o negativo guadagna la maggior parte del tempo di discussione nei programmi di formazione e nei materiali di leadership, il feedback positivo è altrettanto importante.
L'aggiunta di una sezione di risultati al tuo curriculum è un ottimo modo per dimostrare i tuoi più grandi successi e aree di competenza in relazione al lavoro che stai richiedendo. Con una sezione di risultati, puoi dimostrare ai datori di lavoro che sei un uomo d'azione, qualcuno che aggiunge valore a un'azienda e qualcuno che va oltre le funzioni di base.