Attività commerciale

Come superare una paura delle vendite

Non importa se sei stato in vendita per 20 anni o 20 minuti, la paura è una parte della carriera di quasi ogni professionista delle vendite. Anche se avere paura delle vendite può sembrare un modo sicuro per fallire nelle vendite, molte delle vendite di maggior successo hanno le stesse paure che hanno i rappresentanti delle vendite dei rookie e i professionisti in difficoltà. L'unica differenza è che i migliori professionisti delle vendite hanno sviluppato strategie per andare oltre le loro paure.

Il fatto è che se stai cercando di superare la tua paura, non sei affatto solo. Sapere questo da solo spesso può dare forza.

  • Renditi conto che non sei solo

    Credere di essere l'unico in una posizione di vendita, o anche nel proprio team di vendita, che si sta occupando della paura delle vendite, è come credere di essere l'unico a richiedere l'ossigeno. Tutti gli addetti alle vendite hanno diversi gradi di paura associati al loro lavoro. Per alcuni, le loro paure ruotano attorno a non essere abbastanza buone da chiudere abbastanza vendite per raggiungere le loro quote. Per gli altri, le loro paure possono circondare il modo in cui i loro clienti possono trattarli. Tuttavia, altri potrebbero cercare di superare la loro paura di offrire presentazioni di fronte a persone.

  • Sii sincero per la tua paura

    Gli psicologi ti diranno che il primo passo per superare una sfida è accettare che la sfida esista. Negare di avere paura per una parte del tuo lavoro di vendita è un ottimo modo per assicurarti di non superare mai la paura o di creare un lungo ritardo nella padronanza della tua paura.

    Essere onesti con i clienti è un elemento chiave del successo a lungo termine delle vendite e essere onesti con se stessi è un elemento chiave per l'autorealizzazione a lungo termine.

    Ammettere di avere paure richiede di mettere il tuo ego nel dimenticatoio. Ma essere onesti sul fatto che hai paure potrebbe rivelarti come superare la tua paura.

  • Scegli la tua paura

    C'è una cosa molto divertente delle paure: di solito appaiono molto più grandi di loro. La maggior parte di noi tende a gonfiare eccessivamente le nostre paure fino al punto che riteniamo di non poterle mai superare.

    Ma se ti prendi il tempo di mettere da parte le tue paure, molto probabilmente inizierai a vedere che la tua paura che a un tempo sembrava troppo intensa per essere superata, è molto più piccola di quanto pensassi.

    Molte volte, la tua "paura di base" ha una serie di "paure associate" che esistono nella tua mente solo a causa della "paura di base". Queste paure associate sono state create nel tempo e di solito servono a giustificare la tua paura di base per te stesso. Se inizi a dare uno sguardo onesto a queste paure associate, probabilmente inizierai a sentire che queste non sono aree di paura per te.

    Elimina abbastanza di queste paure associate e la paura di base non sembrerà più così intimidatoria.

  • Fai ciò che temi

    Questo cliché si basa su una verità fondamentale: quando fai qualcosa che hai paura di fare, provi a te stesso che puoi superare qualcosa e che la tua paura è, molto probabilmente, una cosa totalmente nella tua mente.

    Avere una sana paura di certe cose è, beh, sano. Ma ci sono pochissime (se ce ne sono) cose in una carriera di vendita che sono veramente meritevoli di paura.

    Le due paure più comunemente affrontate nelle vendite sono la paura del rifiuto e la paura di parlare in pubblico. Nelle vendite, il rifiuto è straordinariamente raro. Puoi mettere in discussione questa affermazione considerando che molti cicli di vendita si concludono con una vendita persa. Per molti, non chiudere una vendita significa rifiuto. La verità è che perdere una vendita significa che il cliente ha scelto una soluzione diversa ma perdere una vendita non significa che non ha scelto te. Inoltre, non ricevendo un appuntamento, una vendita, un rinvio o addirittura una promozione, raramente significa che sei stato respinto: significa solo che non sei stato scelto. La differenza è tremenda.

    Per quanto riguarda il parlare in pubblico, ci sono centinaia di risorse per aiutarti a superare la paura. L'approccio migliore sta prendendo l'approccio "passo da piccoli". Significa metterti deliberatamente in una situazione in cui sai che dovrai parlare di fronte agli altri. Tuttavia, imposta le tue presentazioni con un pubblico che cresce lentamente. Inizia con 2 o 3 e, quando ti senti a tuo agio, espandi il tuo pubblico a 5 o 6. In poco tempo, ti sentirai a tuo agio davanti a un auditorio pieno di clienti che non ti rifiuteranno mai!

  • Raccomandato
    Qual è il modo migliore per iniziare una lettera di presentazione per un lavoro? La prima frase o due della tua lettera di presentazione sono le più importanti. Reclutatori e responsabili delle assunzioni spesso passano pochi secondi a scansionare la tua applicazione. Devi attirare la loro attenzione immediatamente, altrimenti potrebbero non arrivare nemmeno alla seconda pagina.
    Il programma ADAPT aiuta le persone a gestire l'abuso di sostanze Informazioni derivate da AFPAM36-2241V1 e Air Force Instruction 44-121. I membri dell'Air Force sono tenuti ai più alti standard di disciplina e comportamento, sia in servizio che fuori servizio. Le persone che hanno problemi legati all'abuso di sostanze (SA) riceveranno consulenza e trattamento se necessario; tuttavia, tutti i membri dell'Air Force sono ritenuti responsabili di comportamenti inaccettabili.
    Vuoi avviare un'attività nel settore degli animali domestici ma non riesci a decidere quale sarebbe l'opzione migliore per te? Ecco alcune possibilità che potrebbero essere un'ottima soluzione: Pet sitting Pet sitting è un business popolare con costi generali molto bassi poiché le spese sono limitate ai costi di viaggio e di pubblicità. Pet
    Polizia tradizionale vs. Polizia della comunità La polizia tradizionale è probabilmente lo stile di polizia più noto negli Stati Uniti, ed è ancora lo standard. L'altro tipo di applicazione della legge è noto come polizia di comunità. Qual è giusto per te? Come puoi mettere le tue abilità al miglior uso e ottenere la massima soddisfazione dalla tua carriera? Polizi
    Cosa può fare un manager per migliorare l'efficacia degli obiettivi di valutazione delle prestazioni Pensi che la componente di definizione degli obiettivi del processo di valutazione delle prestazioni sia una buona parte del motivo per cui le valutazioni delle prestazioni non funzionano? Molte persone pensano che la parte che fissa gli obiettivi del sistema di valutazione delle prestazioni interferisca con l'efficacia del processo complessivo.
    Quando ti licenzi dall'assunzione, è una buona idea fornire alla compagnia una lettera di dimissioni professionale che informa il tuo datore di lavoro che te ne andrai. Questa lettera formale lascia all'impresa un'impressione forte e positiva di te come dipendente. Questo può essere utile in futuro, se hai bisogno di un riferimento dalla società o dal tuo manager. I