Attività commerciale

Quanto dovrebbe essere lunga la maternità?

Pianifica in anticipo e chiarisci in che misura il congedo di maternità potresti prendere.

Alla fine della gravidanza, la domanda scottante nella mente di tutti è: "Mi chiedo quando tornerà dal congedo di maternità". Quindi quanto maternità dovresti o potresti prendere? La risposta non è semplice e ci sono molti fattori da considerare prima di rispondere a questa importante domanda.

Conosci i tuoi diritti

Mettendo da parte tutti gli sconosciuti, diamo un'occhiata ai fatti. Qui negli Stati Uniti, hai diritto a 12 settimane di congedo non retribuito ai sensi della legge sulla famiglia e il congedo per malattia (FMLA). Sfortunatamente, questo è tutto ciò che otteniamo in quanto gli Stati Uniti sono una delle tre nazioni al mondo che non offrono permessi retribuiti, ma si spera che questo stia cambiando con l'atto FAMIGLIA proposto al Congresso al momento.

C'è un'enorme spinta per le ferie pagate. Sebbene la nostra nazione non lo fornisca, molte società, stati e persino città stanno prendendo in mano la situazione. Questo è grandioso, ma a meno che tu non lavori per una di queste fantastiche compagnie o viva in uno stato o in una città che spianga la strada per sostenere la mamma lavoratrice, sei responsabile di decidere quanto lascerai la maternità.

È illegale per i datori di lavoro licenziare una donna perché rimangono incinte o prendono un congedo di maternità. Ma le aziende possono lasciarti andare se fanno parte di una riduzione generale della forza lavoro o di una causa. Se sospetti una discriminazione di gravidanza, consulta un avvocato o la Commissione per l'occupazione delle pari opportunità.

Lavora con il tuo reparto risorse umane

Contatta il tuo reparto risorse umane per l'ultimo manuale del dipendente o le politiche e le procedure per vedere quanto (eventuale) congedo di maternità retribuito potresti ricevere. Il tuo datore di lavoro o il reparto risorse umane possono fornire un modulo per il congedo di maternità che puoi compilare o possono anche inviare i documenti per te.

Chiedi ad altre mamme che lavorano riguardo al loro congedo di maternità

Chiedi loro come è andato il loro congedo di maternità. Quanto tempo ha lavorato per loro? Se ci fosse qualcosa che avrebbero fatto diversamente? Inoltre, scopri come sono rimasti connessi al lavoro durante il loro congedo.

Controlla il tuo budget

Scricchioli i numeri per vedere quanto ti lascia non pagato. Assicurati di capire in che modo la durata del tuo congedo potrebbe influire sull'assicurazione sanitaria fornita dal datore di lavoro, se pertinente.

Vedi se il tuo coniuge o familiari aiutano

Discutere i piani di lasciare con il coniuge o la famiglia. Se un altro adulto potrebbe andare in congedo dopo la fine del congedo, ciò farebbe risparmiare sulle spese per l'assistenza all'infanzia e prolungherà il tempo del bambino che viene curato da un membro della famiglia.

Più sei libero e meno deprivato del sonno

Per molte nuove mamme, richiedono sei settimane per riprendersi completamente dagli effetti fisici del parto. Potrebbero volerci altri due o tre mesi prima di ottenere un sonno di 4 ore durante la notte. Alcuni bambini dormiranno per cinque o sei anni quando hanno quattro mesi, ma alcuni non lo fanno fino a otto mesi o più tardi.

Per questo motivo e in base al lavoro, potrebbe essere pericoloso tornare al lavoro troppo presto. Se sai che hai bisogno di una buona notte di sonno per comportarti bene al lavoro, potresti voler prendere in considerazione un congedo di maternità più lungo.

È più facile tagliare che estendere il tuo permesso

Potresti voler sovrastimare quanto vuoi, nel caso in cui finissi per aver bisogno di più di quanto pensi. Dare alla luce può essere imprevedibile. Non sai quale sarà la tua salute o la salute del bambino immediatamente dopo il parto. Se il tuo neonato finisce in terapia intensiva, l'ultima cosa a cui vuoi pensare è chiamare il tuo capo per chiedere più permessi.

Non c'è una risposta facile

A questa domanda è complicato rispondere per una serie di motivi. Assicurati di dare a questa domanda un sacco di tempo da considerare. È facile dire che tornerai il prima possibile perché non hai ancora incontrato il tuo bambino. Una volta che lo tratti, nient'altro può avere importanza. Quindi concediti un sacco di dimenazioni, alias tempo, per prendere la decisione migliore per te e la tua famiglia. Ricorda, hai sempre una scelta.

A cura di Elizabeth McGrory

Raccomandato
7 buoni motivi per cui le risorse umane dovrebbero tenere le interviste in seconda e anche terza Pianifichi i candidati più qualificati per un secondo colloquio? Altrimenti, potresti voler prendere in considerazione l'adozione della pratica. Una seconda intervista con un candidato può dirti molto che devi conoscere per valutare le qualifiche e l'adeguatezza culturale del candidato.
Se stai facendo domanda per nuovi posti di lavoro dopo una risoluzione, potresti chiederti se un precedente datore di lavoro può dire che sei stato licenziato. Hai ragione ad essere consapevole che il tuo potenziale datore di lavoro potrebbe verificare i motivi per cui hai lasciato il lavoro. Essere preparati per quello che il tuo ex datore di lavoro dirà ai responsabili delle assunzioni che indagano sulle circostanze della tua partenza dalla compagnia può aiutarti a dare il meglio di quello che è successo. Qu
I dirigenti dei canili sono responsabili della cura quotidiana dei cani tenuti sotto la loro supervisione. Devono sorvegliare i cani tenuti nel loro canile per assicurarsi che siano curati correttamente. Alcune funzioni potrebbero includere la pianificazione degli appuntamenti per l'imbarco, la pulizia delle gabbie e delle piste, la pulizia, il bagno, l'alimentazione, l'esercizio fisico, la meditazione e il monitoraggio del comportamento dei cani imbarcati
Puoi fare il lavoro? È in prima fila nella mente del gestore assumente quando conduce colloqui di lavoro. Le domande di colloquio di lavoro specifico sono progettate per misurare la capacità del candidato di svolgere i compiti del lavoro rispetto al set di competenze richiesto per la posizione. In poche parole, il responsabile delle assunzioni vuole sapere se hai le competenze necessarie per svolgere il lavoro.
La caccia al lavoro può spesso sembrare un gioco di multitasking. Quando si inviano più lettere di presentazione, curriculum e applicazioni online in vari sistemi, preparazione per interviste e e-mail con i responsabili delle assunzioni e i reclutatori, può essere difficile non lasciare che qualcosa scivoli attraverso le fessure. S
Marine Corps Job Descriptions: The Mortarman (0341) Un mortaio è un soldato che gestisce un ordigno chiamato mortaio. Mortarmen negli Stati Uniti Marines è l'unità che è principalmente responsabile per l'impiego tattico della malta leggera da 60 mm e della malta media da 81 mm. Forniscono fuoco indiretto a supporto del fucile e dei quadricipiti, dei plotoni e delle compagnie di armamento leggero o LARS leggero, nonché dei battaglioni di fanteria e LAR. I M