Attività commerciale

Come presentarsi a un nuovo lavoro

Sia che tu sia il nuovo arrivato, in una compagnia di cinque persone o cinquanta, le introduzioni possono essere difficili. Tuttavia, presentare correttamente te stesso è un passo molto importante nella costruzione di relazioni professionali e personali con i tuoi colleghi.

Dovresti prima scoprire se il tuo gestore assumente sta pianificando l'invio di una e-mail o l'introduzione di una riunione del team. Quindi conoscerai i tuoi prossimi passi, ma alla fine spetterebbe al dipartimento delle risorse umane o al tuo supervisore iniziare le prime introduzioni. Se lui o lei non segue, allora saprai che dovrai prendere le cose nelle tue mani.

Ecco sei suggerimenti per presentarti a un nuovo lavoro.

  • Non aver paura di chiedere un giro di presentazioni

    Se non sei già stato presentato a tutti, non aver paura di chiedere al tuo supervisore se è disposto a presentarti alle persone. Puoi affrontarlo casualmente, in modo da non sembrare impegnativo o sconvolto. Dì solo: "Ho iniziato a farmi un'idea di chi lavora qui e con chi lavorerò, ma sono ancora poco chiaro. Pensi che avresti 10 minuti o meno per un giro di presentazioni stamattina? "

  • Come presentarti

    Se il tuo supervisore è inaccessibile, usa il buon senso (o chiedi in giro) per capire con chi ti stai per interagire e poi presentati loro di persona, se possibile. Se lavori in una piccola azienda, dovrebbe essere relativamente facile capire con chi collaborerai giorno per giorno.

    Una volta stabilito ciò, assicurati di presentarti di persona e di essere il più amichevole e coinvolgente possibile. La tua introduzione può essere semplice: dovresti, ovviamente, indicare il tuo nome e il ruolo che stai assumendo. Può anche essere utile condividere un boccone della tua esperienza (come il luogo in cui hai lavorato per l'ultima volta e quello che hai fatto lì) in modo che i tuoi colleghi possano avere un'idea della tua prospettiva e dei tuoi processi.

    Il pitch dell'ascensore che potresti aver usato durante la ricerca di un lavoro, funzionerà bene per introduzioni veloci.

  • Richiedi un organigramma

    Questo ti darà un'idea chiara di chi ti riferirà, di chi gestirai e di chi lavorerai lateralmente. Se lavori in una grande azienda, la struttura della tua organizzazione potrebbe non essere immediatamente chiara.

    Non aver paura di avvicinarti ai tuoi contatti in risorse umane per chiedere se è in grado di fornire un 'organigramma' in modo che tu possa avere un'idea di chi ti riferirai e di chi potresti gestire.

  • Riconoscere tutti sul posto di lavoro

    Chiedete al vostro supervisore con cui vi interfacciate più spesso e fate molta attenzione a fare una buona impressione.

    Renditi disponibile per qualsiasi domanda che potrebbero avere su di te e sii ricettiva nei confronti di qualsiasi feedback o intuizione che potrebbero avere sul tuo ruolo e sul tuo futuro rapporto di lavoro. Potrebbe anche essere una buona idea chiedere ai colleghi con cui lavorerai a stretto contatto per ottenere un caffè, un pranzo o un drink dopo il lavoro per conoscerli in un ambiente un po 'meno formale.

    Allo stesso tempo, inizia con un buon piede e fai uno sforzo per riconoscere tutti sul posto di lavoro, anche se è solo con un sorriso e un "buongiorno".

  • Invia un'e-mail di follow-up

    Anche se non devi seguire ogni singolo individuo, dopo che ti sei presentato alle persone con cui lavorerai da vicino, è sempre una buona idea mandare una nota.

    Non deve essere complicato:

    "Ciao Susan, è stato un piacere conoscerti oggi! Grazie per le informazioni di base che hai fornito.

    Non vedo l'ora di lavorare con te in futuro e per favore non esitare a contattarci se riesci a pensare a qualsiasi altra cosa che potrebbe essere utile a me o se hai qualche domanda. "

  • Non essere offeso se non sei stato presentato a tutti

    Non prenderlo sul personale. Le persone sono occupate e, a seconda del loro stato in azienda, potrebbero non essere nemmeno a conoscenza (o coinvolte nel processo di assunzione sotto di loro).

    Detto questo, se c'è qualcuno che senti di dover incontrare, se è qualcuno che prenderà decisioni sulla tua paga e sulle tue promozioni, in seguito sarà nel tuo dipartimento o importante per portare a termine il tuo lavoro, o è stato coinvolto nel tuo processo di intervista, non esitare a contattare il tuo supervisore o il contatto con le risorse umane e chiedi almeno un'introduzione via email.

  • Raccomandato
    Una lettera di presentazione è spesso la prima comunicazione che vede un datore di lavoro, tuttavia un numero inferiore di candidati sembra aver avuto il tempo di scriverne uno, soprattutto con la facilità di tratteggiare un'applicazione di lavoro via email. Tuttavia, una buona lettera di presentazione può servire a mettere in risalto i tuoi successi, richiamare l'attenzione sulle abilità speciali che possiedi e mettere in risalto le tue eccellenti capacità di scrittura. Gli
    Ti interessa sapere come affrontare gli effetti del cambiamento sui tuoi dipendenti rimanenti durante i licenziamenti? Ridimensionamento e licenziamenti introducono molti cambiamenti diversi in un'organizzazione, incluso un cambiamento nel modo in cui ogni individuo si sente a proprio agio nel proprio lavoro all'interno dell'organizzazione
    Perché non dovresti cercare l'amore al lavoro Molti esperti di relazioni suggeriscono di cercare potenziali partner al lavoro, ma quello potrebbe essere il posto peggiore per trovare un altro significativo. I romanzi d'ufficio possono minacciare il tuo lavoro e rovinare la tua carriera. Mentre un collaboratore può soddisfare molti dei tuoi criteri per un compagno perfetto, interessi simili, prossimità e orari di lavoro compatibili, ci sono diversi motivi per evitare di essere coinvolti con qualcuno che condivide lo stesso posto di lavoro. P
    Quando promuovi i tuoi servizi per lavori di architettura paesaggistica, sia su un curriculum, un sito Web o un volantino del vicinato, è essenziale elencare le competenze e i servizi di giardinaggio che hai da offrire. Abbiamo messo insieme una collezione di abilità paesaggistiche, di giardinaggio e di mantenimento del suolo e parole chiave che i potenziali datori di lavoro e clienti cercano.
    I veterinari della fauna selvatica sono professionisti specializzati nel trattamento di diversi tipi di animali selvatici, tra cui uccelli, anfibi, rettili e mammiferi. Doveri Veterinari della fauna selvatica sono professionisti della salute degli animali autorizzati che sono addestrati a trattare una varietà di specie selvatiche.
    Utilizzare la risposta a una domanda superficialmente semplice per visualizzare il processo decisionale delle risorse umane La domanda dei dipendenti sembra semplice, diretta e dovrebbe essere facile da rispondere. Destra? Non se il tuo lavoro è in Risorse umane. Anche la domanda dei dipendenti più semplice genera innumerevoli bandiere rosse per il team delle risorse umane di un datore di lavoro.